Buonasera! Vorrei condividere, e magari chiarire qualche dubbio confrontando le esperienze, sull'operazione di otoplastica per le orecchie a sventola. Mi sono sottoposta all'intervento circa 15 giorni fa, la prima settimana di convalescenza è stata molto molto dolorosa nonostante gli antidolorifici. La seconda settimana invece è andata meglio, avverto ancora tutt'oggi solo un fastidio (sopportabile) che avverto come senso di tensione (sento tirare) e come prurito non eccessivo. Volevo sapere da chi come me ha fatto l'intervento se è capitato di sentire l'orecchio tirare quando si tirano su i capelli per fare una coda, da premettere che all'orecchio destro avevo la sporgenza dell'orecchio molto più accentuata del sinistro, e quindi ha chiesto una "lavorazione" della cartilagine maggiore, comunque il lato destro lo sento a livello di testa molto più dolente, come dicevo prima anche solo se tiro i capelli in su con una coda. Inoltre dopo 15 giorni a qualcuno è capitato di sentire i punti tirare quando si è stesi o si tira la testa indietro? Grazie mille a chi mi risponderà, io spero che alla fine di tutto sarò soddisfatta di aver sofferto tanto è rimarrà solo la felicità di poter sollevare i capelli senza vergogna.

3 commenti

Salve, lunedi 10 ottobre mi sono sottoposta ad un intervento di otoplastica, ho poi iniziato il trattamento post operatorio. Mi ritrovo l'orecchio destro quasi del tutto sordo, con dolori all'interno dell'orecchio che provocano dolori anche al lato destro interno della gola. Orrei sapere se è normale che questo possa succedere, visto che mi era stato detto che l'intervento non era dannoso per l'udito!!!grazie a tutti!!

6 commenti

Mi sono sottoposta ad un intervento di otoplastica, per poter fare finalmente una coda di cavalli ma sono esattamente come prima, solo tanto dolore senza risultato. Non ho ottenuto nessun risultato ma ho solo speso tanti soldi. Avevo paura che non riuscisse bene l’intervento ma non pensavo sino a questo punto. Mi sono trovata male sotto vari punti di vista per cui il mio consiglio è di pensarci moltissimo prima.

2 commenti