Informazioni sul prezzo: mastoplastica additiva

5.621 €
Prezzo medio
77
pazienti

La mastoplastica additiva o aumento del volume del seno con protesi è l’intervento di chirurgia estetica più richiesto oggi in Italia dalle donne di età compresa tra i 25 e i 45 anni. Le protesi o impianti protesici donano al seno volume e forma desiderata dalla paziente, in accordo però con la sua fisionomia e con l’indicazione del chirurgo.

Mastoplastica additiva Prezzo
piú basso
Prezzo medio Prezzo massimo
Prezzo a Reggio Calabria (Città) 5.000 € 5.000 € 5.000 €
Prezzo a Casalnuovo di Napoli 5.000 € 5.000 € 5.000 €
Prezzo a Napoli (Città) 5.000 € 5.666 € 6.000 €
Prezzo a Salerno (Città) 5.000 € 5.100 € 5.150 €
Prezzo a Frosinone (Città) 6.200 € 6.200 € 6.200 €
Prezzo a Bergamo (Città) 5.000 € 5.500 € 6.000 €
Prezzo a Milano (Città) 5.000 € 5.871 € 6.500 €
Prezzo a Ancona (Città) 5.500 € 5.875 € 6.000 €
Prezzo a Torino (Città) 5.000 € 6.064 € 6.500 €
Prezzo a Lecce (Città) 6.000 € 6.000 € 6.000 €
Prezzo a Taranto (Città) 5.800 € 5.800 € 5.800 €
Prezzo a Palermo (Città) 6.500 € 6.500 € 6.500 €
Prezzo a Firenze (Città) 5.769 € 5.884 € 6.000 €
Prezzo a Perugia (Città) 5.000 € 5.500 € 6.000 €
Prezzo a Padova (Città) 6.500 € 6.500 € 6.500 €
Prezzo a Dolo 5.000 € 5.000 € 5.000 €
Prezzo a Roma (Città) 5.000 € 5.485 € 6.500 €
Il costo di questo trattamento è orientativo: è la media dei prezzi che appaiono nelle storie e nelle esperienze reali pubblicate dalle persone in Guidaestetica.it. Questi prezzi possono variare a seconda della reputazione e dell'esperienza della clinica, le caratteristiche del paziente, la complessità dell'intervento, etc
Prezzo basso 5000 - 4.214 €
0 Esperienze
Prezzo medio 4215 - 7026€
+10 Esperienze
Prezzo alto 7027 - 6500€
1 Esperienza

Indice dei prezzi

Mappa dei prezzi

Nella mappa puoi vedere i prezzi di ogni provincia
Prezzo basso 25% più economico della media
Prezzo medio Media di tutti i prezzi
Prezzo alto 25% più caro della media

Cosa è incluso nel prezzo della mastoplastica additiva?

L’intervento di mastoplastica additiva ha un costo medio in Italia di 5.500€, ed è questa la cifra minima che il paziente deve preventivare. Nel costo sono incluse una prima visita informativa ed eventualmente una seconda visita per lo studio del caso, affinché il chirurgo possa mostrare alla paziente il possibile risultato e scegliere insieme il modello delle protesi. Le protesi hanno un costo orientativo di 800€ -1.300€ la coppia, e il prezzo delle protesi varia secondo la forma (anatomiche o “rotonde”), la consistenza (del gel di silicone in esse contenuto) e la marca (Allergan, Mentor, B-lite, Sebbin, Mcghan, Euro silicone, ADV, Rofil, Silmet). La dimensione della protesi scelta non incide sul costo della stessa. Il costo della visita incide nel prezzo finale per circa 100€ e può essere chiesto al paziente anticipare questa porzione di spesa che poi verrà scalato dal prezzo finale. Prima dell’intervento il paziente dovrà sottoporsi a delle analisi cliniche di routine come analisi del sangue, RX al torace, mammografia (secondo l’età della paziente), che hanno un costo complessivo di circa 150€. Le spese della clinica per l’intervento di mastoplastica additiva prevedono: il costo di sala (per un’ora e mezza circa) e il regime di day surgery per un costo di circa 700€-1.200€; oppure, se il chirurgo consiglia o decide per il ricovero di una notte, il costo della sala operatoria e della degenza di una notte in clinica, di circa 1.500€-2.000€. L’onorario chirurgico e quello anestesiologico hanno un costo di 3.500€-4.000€. Le visite di controllo post operatorie sono generalmente incluse nel prezzo. La paziente dovrà acquistare a sue spese una fascia contenitiva (30€-50€) e un reggiseno sportivo post intervento (25€-35€), nei casi in cui il chirurgo lo ritenga necessario.

Che cosa può far aumentare il prezzo della mastoplastica additiva?

I fattori che incidono sul prezzo finale possono essere: la struttura che ospita l’intervento (clinica privata o ambulatorio chirurgico) e il tipo di degenza prevista (day surgery o una notte di ricovero); il tipo di protesi e marca scelta; l’onorario del primo chirurgo e dell’anestesista (che cambia, quest’ultimo, secondo il tipo di anestesia che viene richiesta).

Prezzo di trattamenti simili in Italia

La mastoplastica, o intervento al seno, si occupa di ricostruire totalmente o parzialmente la mammella intervenendo sul volume, la forma e/o la posizione. Può distinguersi perciò in mastoplastica additiva, mastoplastica ricostruttiva e in mastoplastica correttiva. Inoltre si deve considerare il caso di una mastoplastica secondaria. Le mastoplastiche secondarie sono eseguite quando il risultato finale del primo intervento non è soddisfacente o non lo è più. Parliamo ad esempio di quando il seno tende a cambiare forma e volume nel tempo o ad avere una consistenza diversa al tatto; di quando la paziente lamenta dei fastidi o dei dolori e sopraggiungono delle difficoltà; di quando cambia il gusto estetico della paziente e questa desidera sostituire le protesi con altre di forma e dimensioni differenti. Un intervento di sostituzione di protesi ha un costo o prezzo medio di 4.500 euro; il costo o il prezzo di una mastoplastica secondaria dipende da caso a caso. Se insorgono dei problemi e l’operatore è lo stesso del primo intervento a volte alla paziente è richiesto solo il prezzo della sala e dell’eventuale protesi

Raccomandazioni generali

La mastoplastica additiva è l’intervento di chirurgia plastica più eseguito oggi in Italia. E’ forse il trattamento estetico per eccellenza per il target femminile. Tuttavia si tratta sempre e comunque di un intervento chirurgico. La scelta del chirurgo e la definizione del risultato estetico desiderato devono essere ben ponderate. E’ possibile trovare in internet molte offerte di prezzo e i costi a carico del paziente sono destinati con il tempo, a diminuire. Tuttavia vi consigliamo vivamente di diffidare di prezzi che siano esageratamente bassi perché il prezzo molto al di sotto della media nasconde una qualità dei materiali e della struttura sotto alla soglia raccomandabile per salvaguardare la salute del paziente e il risultato finale. I dati a nostra disposizione ci dicono che circa il 20% degli interventi di mastoplastica additiva è ripetuto perché il risultato non soddisfa la paziente o la stessa incorre in problemi che necessitano il re-intervento.

Chiedi al dottore

domande

Vedi tutte

Buongiorno! Sono Una ragazza di 27 anni e circa 8 mesi fa ho effettuato una mastoplastica additiva letteralmente disastrosa! Ho visto tanti tanti chirurghi post intervento per cercare di avere una diagnosi ma ho avuto sempre pareri discordanti! Quindi ho deciso di fare una perizia.. Da perizia risultano errati entrambi i seni! quindi mi ritrovo ad oggi ad avere un seno troppo alto che non è mai sceso come da normale assestamento e l'altro che invece è sceso a dismisura.. ho provato a fare delle visite ma qualcuno ha il coraggio di dirmi che il seno alto non è male e come tecnica risolutiva vorrebbero alzare il solco che è ceduto.. credo che questa sia la soluzione più semplice per risolvere il problema peccato che a quel punto mi troverei 2 seni a mio parere troppo alti ed era proprio quello che temevo fin da subito.. (tant'è vero che sono state scelte per me protesi anatomiche.. che odio profondamente).. come faccio a scegliere un chirurgo disposto ad aiutarmi? E come faccio a fidarmi se non condivido la loro idea risolutiva? Posso avere un vostro riscontro anche se magari un po' vago? E il prezzo di un secondo intervento è da considerarsi additiva o riparativa? A quanto ammonta la differenza per un errore medico altrui?

Salve signora, erano asimmetrici anche prima dell'additiva? ... leggi di più

5 Risposte leggi di più

Salve dottori, sono una ragazza di 28 anni di Modena, è ormai diverso tempo che rifletto sulla possibilità di fare una mastoplastica additiva, ho svariate domande che vorrei poter soddisfare in una visita preliminare, qual è circa il prezzo per quest'ultima? In particolare ho numerosi piercing sul corpo, tra cui 2 sulla lingua (niente sui capezzoli) e alcuni micro dermal, che non sono in grado di rimuovere autonomamente e ai quali non vorrei dover rinunciare: è necessario rimuovere tutti i piercing in vista dell'operazione?

Gentile paziente, quantomeno i piercings andrebbero rimossi. ne parli col suo chirurgo. Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY ... leggi di più

4 Risposte leggi di più

Buongiorno, vorrei chiedervi come faccio a fare una scelta per la quale nn dovrò in futuro pentirmi..,, ho capito da esperienze di altre donne che il prezzo è relativo e nn tutti i chirurghi dicono chiaramente effettivamente quanti interventi di questo tipo effettuano... quindi io che nn ho strumenti come faccio a scegliere un bravo chirurgo??? Sono di Torino. Grazie

Buongiorno. Mi sento di poterle dare alcuni suggerimenti utili. 1) che sia uno specialista in chirurgia plastica (lo chieda chiaramente) e non un chirurgo vascolare o geriatria che si è improvvisato plastico dopo avere fatto un master 2) che sia membro di una società scientifica (SICPRE o AICPE) 3) Che abbia, oltre alla attività chirurgica, an ... leggi di più

5 Risposte leggi di più

Buongiorno, sono una ragazza di 24 anni ma mi ritrovo praticamente con il petto di un uomo e siccome ho letto che è praticamente impossibile fare l'operazione tramite la mutua volevo sapere quale sarebbe il prezzo corretto per un mastoplastica additiva e come trovare un chirurgo affidabile! Grazie

Biosphera Med

Miglior risposta

Gentile utente, mediamente a livello nazionale si parte dai 5000 euro. Il costo è però abbastanza variabile, a seconda del medico che esegue il trattamento, la clinica, la città, ecc ecc. Cordiali saluti Staff medico Biosphera Med ... leggi di più

7 Risposte leggi di più

Temi del foro

Vedi tutto
Temi Messaggi Ultimo messaggio
44 4 gen 2018
41 19 dic 2017
18 5 nov 2017
26 11 dic 2017

Promozioni

Vedi tutte

Offerte di Mastoplastica additiva

In guidaestetica.it abbiamo i migliori centri per il trattamento di Mastoplastica additiva. Per incontrare il miglior prezzo mettiamo a tua disposizione la migliore selezione di offerte. Trova quella che fa per te!

Trova le offerte

Dove?

Espererienze con prezzo

In guidaestetica.it abbiamo i migliori centri per il trattamento di Mastoplastica additiva. Per incontrare il miglior prezzo mettiamo a tua disposizione la migliore selezione di offerte. Trova quella che fa per te!

Avevo una prima è una terza e la vivevo molto male. Il dott. Ferdinando Rossano mi ha cambiato la vita è mi ha dato quell autostima che non avevo. Sono una persona nuova e non mi nascondo più dietro a maglie accollate e reggiseni calibrati. Chiunque ha visto il mio seno non ha mai pensato minimamente che fosse rifatto in quanto è morbido al tatto sceso e si muove. Semplicemente perfetto e naturale. Lo consiglio a tutti

Prezzo 4.500 €

Identikit : Luogo : Villa Letizia Milano Drenaggi : Si Rimozione Drenaggi : Giorno dopo Ricovero : 1 notte Sede protesi : Dual-plane Accesso protesi : Solco mammario Protesi : Mentor - Tonde - Alta proiezione Misura inserita : 325cc Chirurgo : Umberto Napoli Anestesia : Generale con intubazione Ripresa attività : Almeno 15gg Controllo post intervento : 3/4 giorni Costo dell'intervento : 6250€ Partivo da una seconda svuotata dopo i due parti. Sono molto contenta del mio Chirurgo. È una persona splendida, che trasmette una tranquillità incredibile ed ha una disponibilità e un'umanità pazzesca! L'ho scelto senza esitare e vi dirò di più, ho solo visto lui e nessun altro. Guidaestetica è stata molto importante per me perché all'interno di questa community ho trovato molte esperienze, informazioni, foto e soprattutto Lui... Il mio chirurgo che ha realizzato il mio sogno! Grazie!

Prezzo 6.250 €

Raccomando il dottor De Giovanni, ho eseguito una mastoplastica additiva in anestesia locale con leggera sedazione. L'intervento, eseguito quasi un anno fa, è del tipo retroghiandolare con protesi tonde ergonomiche Motiva; durato all'incirca un'ora e mezza. Complimenti a tutta l'equipe. Per qualsiasi domanda sarò lieta di soddisfare tutte le vostre informazioni e curiosità in base alla mia esperienza personale. Consiglio vivamente la clinica SCEB! Ora sono finalmente a mio agio con me stessa.

Prezzo 6.000 €

Ho 18 anni e il 22 dicembre mi sono fatta un regalo di natale anticipato. Avevo un seno più grande e uno più piccolo e a prescindere appena accennato. Non mi piaceva il mio aspetto fisico così ho fissato un appuntamento dal dottor Delfino perché era il chirurgo di mia madre (lei si è sistemata il naso) e perché essendo giovane mi ispirava molta fiducia. Volevo un seno più grande e comunque due seni simili, sapevo che la simmetria perfetta non esiste proprio in natura, quindi puntavo più che altro a un miglioramento. Appena a visita mi ha appoggiato le protesi per vedere le dimensioni ho capito che era quello che volevo e abbiamo scelto delle polytech, una da 380 e una da 450. Sono andata a operarmi a Caserta nelle clinica Iatropolis che devo dire che è pulitissima e molto bella. All'arrivo avevo molta ansia, ma poi è arrivato il dottore che mi ha fatto i disegni sul seno e le fotografie e in sala operatoria mi hanno subito addormentata, ricordo solo che per tranquillizzarmi e mettermi a mio agio il dottore aveva messo un po' di musica. L'intervento è durato un'ora e mezza e ho dormito per tutto il tempo, ero entrata in sala operatoria alle 11 e mezza e all'una avevo finito, ma poi sono rimasta in stanza a riprendermi fino alle 3 di pomeriggio circa. Mi avevano fasciato strettissima e messo sopra il reggiseno lovable sopra che avevo comprato io e che ho tenuto per un mese. Le fasce invece le ho levate dopo 7 giorni, erano il fastidio peggiore perché non mi permettevano di respirare bene e stringevano sullo stomaco e mi causavano un po' di mal di schiena; quando le ho tolte, infatti, è stato come aver ripreso finalmente a respirare, mi si era abbassata un po' la pressione. Mi ha fatto un po' impressione vedere i punti, ma sono facilmente impressionabile, ho iniziato a guardarmi senza problemi solo quando sono sparite le cicatrici poco dopo. Non mi aspettavo fosse così facile il post, sono uscita con gli amici due giorni dopo senza problemi. Dopo un mese sono tornata persino in palestra anche se ho reintegrato tutti gli esercizi gradualmente. Il dottore devo dire che è stato super disponibile e premuroso, mi ha chiesto più volte come stessi ed è stato disponibile persino il giorno di natale perché mi era venuta un po' di febbre e volevo sapere se poteva essere inerente. Alla fine il medico di famiglia mi aveva detto che avevo solo preso un'infreddatura e infatti sono stata bene subito dopo. Per tutte le storie che ho letto e che sento posso dire che è tutto meno tragico come si pensi perché è tutto sopportabilissimo, il dottore mi aveva dato l'aulin per il dolore ma sinceramente non l'ho nemmeno voluto prendere perché non lo consideravo necessario. Posso dire che tutte le ansie che mi ero fatta erano inutili perché è andato tutto bene e adesso sono molto soddisfatta del risultato. Infatti ho ottenuto una terza quasi quarta molto naturale e l'asimmetria è stata corretta bene.

Prezzo 6.000 €
Centro/Dottore

Ciao a tutte, a dicembre ho fatto un intervento di mastoplastica additiva a Roma con il Dr. Delfino. Ho 25 anni e una gravidanza alle spalle e dopo l'allattamento il poco seno che avevo una volta è sparito lasciandomi completamente piatta. Chiaramente non mi piacevo e l'idea di operarmi mi ha sempre solletico, però le mie amiche che si erano operate di mastoplastica non mi hanno mai incoraggiato veramente, dicevano che loro avevano sofferto tantissimo e che il post era lunghissimo. Questo mi faceva tentennare e posticipare, finché, parlandone con mia madre, ho capito che non potevo farmi condizionare dai racconti altrui e che, se era quello che volevo, dovevo vivere in prima persona la mia esperienza. A questo punto non volevo andare dai chirurghi delle mie amiche, così partendo da zero mi sono affidata a internet e dopo aver letto un po' di recensioni e visto i lavori ho fissato due appuntamenti. Uno di questi era il Dr. Delfino. Ricordo che quando sono andata al primo appuntamento con mia madre mi ha chiesto quale fosse il problema e quindi cosa mi portava ad una decisione simile e quali fossero i miei obiettivi; ha poi preso le misure e mi ha dato i suoi consigli professionali, come quello di non esagerare con la taglia considerata la mia magrezza e, soprattutto, se desideravo un effetto naturale. Infine mi ha descritto chiaramente come si sarebbe svolto l'intervento e tutto il post operatorio tranquillizzandomi al massimo. Proprio perché mi aveva anticipato che dopo l'intervento non avrei dovuto sollevare pesi particolari, ho deciso di farmi operare a trasloco terminato, circa due mesi dopo. In quel lasso di tempo ho avuto modo di fare pure tutte le analisi preliminari e portarle dal dottore per vedere se andava tutto bene e fissare la data. Mi era stato raccomandato di non prendere aspirina prima dell'intervento, di mangiare solo fino a una certa ora, di non fumare (anche se non sono fumatrice) e altre cose per prepararmi al meglio. Il 12 dicembre mia madre mi ha accompagnato in clinica a Roma; ero molto tesa, ma, dopo essermi stata assegnata la stanza, è arrivato lo staff super cordiale che mi ha rasserenato e preparato per la sala operatoria. Non ricordo purtroppo tutti i dettagli e non mi ritrovo il foglio che mi ha lasciato il dottore, anche se mi riprometto di farmelo rimandare, ma avevo messo delle polytech per raggiungere una terza e fatto l'anestesia generale e il taglio attorno al capezzolo la cui cicatrice devo dire che è sparita subito. Ho fatto bene a fare di testa mia anche perché il mio intervento e il mio post operatorio non sono stati così dolorosi come mi avevano descritto, anzi. Più che di dolore si tratta di fastidio, soprattutto i primi giorni, perché la fasciatura stringe e la prima settimana il dottore mi aveva consigliato di dormire un po' seduta, anche perché tanto di fianco non ci riuscivo. Ad ogni modo era tutto sopportabilissimo e prendevo l'antibiotico come prescritto per una settimana e l'antidolorifico. Poi ho usato un disinfettante per 3 settimane per pulire la ferita e basta. I punti sono caduti da soli e non ho voluto fare controlli ulteriori perché non era necessario. La prima settimana ho provato pure a fare qualche cosa, ma ho ripreso a dedicarmi veramente alle faccende quotidiane una settimana dopo; magari non alzavo il braccio perché sentivo fastidio, ma nell'arco di 15 giorni posso dire di essere tornata alla normalità. Il reggiseno simil sportivo con i gancetti davanti l'ho tenuto il tempo che mi si ammorbidisse il seno, meno di un mese, e sono passata subito a un reggiseno normale ma senza ferretto. Siccome stavo bene non sono voluta tornare nemmeno dal dottore per la seconda visita, gli mandavo giusto delle foto per fargli vedere come andava e lui si è reso disponibile telefonicamente per ogni cosa. Mi ritengo davvero soddisfatta, adoro il mio seno e la sua naturalezza. Consiglio a chiunque sia deciso a farsi operare di non lasciarsi condizionare e di fidarsi del proprio specialista perché lui sa già per esperienza i risultati e sa fare il suo lavoro.

Prezzo 5.000 €
Centro/Dottore

Trattamenti correlati