Informazioni sul prezzo: mastoplastica additiva

5.989 €
Prezzo medio
187
pazienti

La mastoplastica additiva o aumento del volume del seno con protesi è l’intervento di chirurgia estetica più richiesto oggi in Italia dalle donne di età compresa tra i 25 e i 45 anni. Le protesi o impianti protesici donano al seno volume e forma desiderata dalla paziente, in accordo però con la sua fisionomia e con l’indicazione del chirurgo.

Mastoplastica additiva Prezzo
piú basso
Prezzo medio Prezzo massimo
Prezzo a Pescara (Città) 5.500 € 5.750 € 6.000 €
Prezzo a Napoli (Città) 5.500 € 5.818 € 6.000 €
Prezzo a Bologna (Città) 5.500 € 5.650 € 5.800 €
Prezzo a Cesena 5.500 € 6.000 € 6.500 €
Prezzo a Rimini (Città) 6.000 € 6.333 € 6.500 €
Prezzo a Pordenone (Città) 5.900 € 5.950 € 6.000 €
Prezzo a Udine (Città) 6.000 € 6.000 € 6.000 €
Prezzo a Frosinone (Città) 6.200 € 6.200 € 6.200 €
Prezzo a Viterbo (Città) 6.000 € 6.000 € 6.000 €
Prezzo a Bergamo (Città) 6.000 € 6.166 € 6.500 €
Prezzo a Como (Città) 5.600 € 5.800 € 6.000 €
Prezzo a Milano (Città) 5.500 € 5.975 € 6.500 €
Prezzo a Ancona (Città) 5.500 € 6.000 € 6.500 €
Prezzo a Torino (Città) 5.500 € 6.109 € 6.500 €
Prezzo a Bari (Città) 5.800 € 6.100 € 6.500 €
Prezzo a Manfredonia 5.500 € 5.750 € 6.000 €
Prezzo a Lecce (Città) 6.000 € 6.000 € 6.000 €
Prezzo a Taranto (Città) 5.500 € 5.700 € 5.800 €
Prezzo a Cagliari (Città) 6.000 € 6.166 € 6.300 €
Prezzo a Palermo (Città) 5.600 € 6.150 € 6.500 €
Prezzo a Siracusa (Città) 5.500 € 5.500 € 5.500 €
Prezzo a Trapani (Città) 6.000 € 6.125 € 6.500 €
Prezzo a Firenze (Città) 5.769 € 5.938 € 6.000 €
Prezzo a Grosseto (Città) 5.500 € 6.100 € 6.500 €
Prezzo a Pisa (Città) 6.000 € 6.100 € 6.200 €
Prezzo a Prato (Città) 5.500 € 5.850 € 6.200 €
Prezzo a Nova Ponente 5.500 € 5.750 € 6.000 €
Prezzo a Trento (Città) 6.000 € 6.250 € 6.500 €
Prezzo a Perugia (Città) 5.656 € 5.828 € 6.000 €
Prezzo a Padova (Città) 6.000 € 6.333 € 6.500 €
Prezzo a Treviso (Città) 6.000 € 6.250 € 6.500 €
Prezzo a Verona (Città) 5.500 € 6.166 € 6.500 €
Prezzo a Roma (Città) 5.500 € 6.019 € 6.500 €
Prezzo a Lugano (Città) 6.000 € 6.250 € 6.500 €
Il costo di questo trattamento è orientativo: è la media dei prezzi che appaiono nelle storie e nelle esperienze reali pubblicate dalle persone in Guidaestetica.it. Questi prezzi possono variare a seconda della reputazione e dell'esperienza della clinica, le caratteristiche del paziente, la complessità dell'intervento, etc
Prezzo basso 5500 - 4.490 €
4 Esperienze
Prezzo medio 4491 - 7486€
7 Esperienze
Prezzo alto 7487 - 6500€
3 Esperienze

Indice dei prezzi

Mappa dei prezzi

Nella mappa puoi vedere i prezzi di ogni provincia
Prezzo basso 25% più economico della media
Prezzo medio Media di tutti i prezzi
Prezzo alto 25% più caro della media

Cosa è incluso nel prezzo della mastoplastica additiva?

L’intervento di mastoplastica additiva ha un costo medio in Italia di 5.500€, ed è questa la cifra minima che il paziente deve preventivare. Nel costo sono incluse una prima visita informativa ed eventualmente una seconda visita per lo studio del caso, affinché il chirurgo possa mostrare alla paziente il possibile risultato e scegliere insieme il modello delle protesi. Le protesi hanno un costo orientativo di 800€ -1.300€ la coppia, e il prezzo delle protesi varia secondo la forma (anatomiche o “rotonde”), la consistenza (del gel di silicone in esse contenuto) e la marca (Allergan, Mentor, B-lite, Sebbin, Mcghan, Euro silicone, ADV, Rofil, Silmet). La dimensione della protesi scelta non incide sul costo della stessa. Il costo della visita incide nel prezzo finale per circa 100€ e può essere chiesto al paziente anticipare questa porzione di spesa che poi verrà scalato dal prezzo finale. Prima dell’intervento il paziente dovrà sottoporsi a delle analisi cliniche di routine come analisi del sangue, RX al torace, mammografia (secondo l’età della paziente), che hanno un costo complessivo di circa 150€. Le spese della clinica per l’intervento di mastoplastica additiva prevedono: il costo di sala (per un’ora e mezza circa) e il regime di day surgery per un costo di circa 700€-1.200€; oppure, se il chirurgo consiglia o decide per il ricovero di una notte, il costo della sala operatoria e della degenza di una notte in clinica, di circa 1.500€-2.000€. L’onorario chirurgico e quello anestesiologico hanno un costo di 3.500€-4.000€. Le visite di controllo post operatorie sono generalmente incluse nel prezzo. La paziente dovrà acquistare a sue spese una fascia contenitiva (30€-50€) e un reggiseno sportivo post intervento (25€-35€), nei casi in cui il chirurgo lo ritenga necessario.

Che cosa può far aumentare il prezzo della mastoplastica additiva?

I fattori che incidono sul prezzo finale possono essere: la struttura che ospita l’intervento (clinica privata o ambulatorio chirurgico) e il tipo di degenza prevista (day surgery o una notte di ricovero); il tipo di protesi e marca scelta; l’onorario del primo chirurgo e dell’anestesista (che cambia, quest’ultimo, secondo il tipo di anestesia che viene richiesta).

Prezzo di trattamenti simili in Italia

La mastoplastica, o intervento al seno, si occupa di ricostruire totalmente o parzialmente la mammella intervenendo sul volume, la forma e/o la posizione. Può distinguersi perciò in mastoplastica additiva, mastoplastica ricostruttiva e in mastoplastica correttiva. Inoltre si deve considerare il caso di una mastoplastica secondaria. Le mastoplastiche secondarie sono eseguite quando il risultato finale del primo intervento non è soddisfacente o non lo è più. Parliamo ad esempio di quando il seno tende a cambiare forma e volume nel tempo o ad avere una consistenza diversa al tatto; di quando la paziente lamenta dei fastidi o dei dolori e sopraggiungono delle difficoltà; di quando cambia il gusto estetico della paziente e questa desidera sostituire le protesi con altre di forma e dimensioni differenti. Un intervento di sostituzione di protesi ha un costo o prezzo medio di 4.500 euro; il costo o il prezzo di una mastoplastica secondaria dipende da caso a caso. Se insorgono dei problemi e l’operatore è lo stesso del primo intervento a volte alla paziente è richiesto solo il prezzo della sala e dell’eventuale protesi

Raccomandazioni generali

La mastoplastica additiva è l’intervento di chirurgia plastica più eseguito oggi in Italia. E’ forse il trattamento estetico per eccellenza per il target femminile. Tuttavia si tratta sempre e comunque di un intervento chirurgico. La scelta del chirurgo e la definizione del risultato estetico desiderato devono essere ben ponderate. E’ possibile trovare in internet molte offerte di prezzo e i costi a carico del paziente sono destinati con il tempo, a diminuire. Tuttavia vi consigliamo vivamente di diffidare di prezzi che siano esageratamente bassi perché il prezzo molto al di sotto della media nasconde una qualità dei materiali e della struttura sotto alla soglia raccomandabile per salvaguardare la salute del paziente e il risultato finale. I dati a nostra disposizione ci dicono che circa il 20% degli interventi di mastoplastica additiva è ripetuto perché il risultato non soddisfa la paziente o la stessa incorre in problemi che necessitano il re-intervento.

Chiedi al dottore

domande

Vedi tutte
Domanda su mastoplastica GiordyP
Membro Plus
· 5 nov 2018

Buongiorno vorrei sapere è possibile effettuare la mastoplastica in ospedale il prezzo scenderebbe? Buona giornata

Solo alcune strutture ospedaliere danno la possibilità di avere un intervento di estetica "privato", la cosidetta intramoenia. Il costo è uguale o superioriore in genere alle strutture private di pari livello. Cordialmente Dr. Leonardo M. Ioppolo Chirurgo Plastico EBOPRAS Calabria

4 Risposte leggi di più
Mini mastoplastica Hellaisa · 6 ago 2018

Buongiorno ho letto della Mini mastoplastica additiva o soft che riduce costi ma soprattutto tempi di guarigione, tra i chirurghi ho capito che è semplicemente una mastoplastica molto semplice e con un aumento modesto, che è quello che vorrei al massimo una taglia. quindi lo può effettuare qualunque chirurgo e a quale prezzo?

Si rivolga esclusivamente ad un chirurgo plastico che abbia esperienza in questo tipo di interventi. Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY

4 Risposte leggi di più

Salve. Sono passati circa 10 anni da quando mi sono operata al seno e ho messo le protesi. Da 2 anni ho incominciato a sentire dei fastidi e bruciori sul capezzolo sinistro e quindi ho fatto delle prove e ho scoperto che ho una rottura interna nella capsula peró fuori era intatta, mi hanno detto che era normale e che non era necessario toglierle. Continuo a sentire dei dolori e le voglio togliere anche senza sostituirle. Potreste consigliarmi una buona clinica o medico in Sicilia? Mi potreste anche dire il prezzo orientativo? Dopo tanti anni con le protesi avró i seni deformati? Sono piena di dubbi e qualunque informazione sará preziosa. Vi ringrazio molto

Dott. Marco Gerardi

Miglior risposta

Mi contatti. Cordialmente grazie Dott Marco Gerardi

5 Risposte leggi di più
Protesi rotta, devo pagare? Anonimo · 15 feb 2018

Buona sera ho saputo tramite RM che ho una protesi rotta allora ho contattato il mio chirurgo pensando che mi avrebbe potuto aiutare ma invece niente oltre al danno anche la beffa . Ha detto che il prezzo che può farmi è di 4.500€ protesi esclusa non di favore in zona Roma direi quindi oltre ai dolori che ho devo anche trovare la soluzione a questo problema

Dott. Marco Gerardi

Miglior risposta

Assolutamente non cara Signora, il chirurgo che opera la prima volta solitamente roma mette sempre le mani la seconda volta e salvo impedimenti la garanzia viene concessa con l‘impiego dello stesso chirurgo o dello stesso personale chirurgico . Cordialmente grazie Dr Marco Gerardi

12 Risposte leggi di più

Temi del forum

Vedi tutto

TUTTI GLI ARGOMENTI SU MASTOPLASTICA ADDITIVA

Informazione addizionale

Espererienze con prezzo

In guidaestetica.it abbiamo tantissimi centri per il trattamento di Mastoplastica additiva. Per incontrare l'opzione più adatta alle tue esigenze mettiamo a tua disposizione un'ampia selezione di medici e centri estetici. Trova quello che fa per te!

Ho sempre sentito una mancanza, una mancanza per me stessa. La vivevo male io, nessun altro. Quando decisi di operarmi andai sola. Vivo a Cambridge e scesi in Sicilia, a casa, e contattai il bravissimo Dr. Quatra. Fissai l’appuntamento e mi sentivo già felice. Parlai con i miei e con mia madre partiamo per fare l’intervento. Ricordo quel momento in cui ero sul lettino, in sala operatoria, e pensai: “ quando mi sveglio avrò il seno”. Chiusi gli occhi, li riapri ed erano lì, finalmente. Sono stata fortunata durante il post operazione perché non ho sofferto di alcun dolore, ho preso gli antidolorifici per 3 giorni, ho seguito le istruzioni riguardo il come dormire e il come non muovere le braccia e dopo 3 giorni ho iniziato a fare le cose da sola. Mi avrò annoiato con la mia storia ma condividerlo con voi, seppur non conoscendovi mi ha fatto sentire bene. Bye girls 😌

Prezzo 5.000 €

Sono praticamente disperata.Ho fatto la mastoplastica il 20 dicembre...Nagor 330 tonde sottoghiandola e mi ritrovo a diastanza di 4 mesi con il seno destro un po' più duro e alto ma soprattutto con dolorini fitte e contrazioni. Il mio chirurgo dice di attendere ancora e che internamente non sono ancora guarita, di pazientare....ma oramai sono stanca e sfiduciata e ho solo voglia di piangere. Ormai ho perso anche la fiducia in lui dovesse operarmi ancora....e andare da un'altro chirurgo non me lo posso permettere, cosa posso fare?

Prezzo 6.000 €

Il 03/01/2019 mi sono operata. Ho 26 anni, alta 1,74m e partivo da una seconda scarsa. Mi avevano consigliato due chirurghi e quando ho visitato il mio dottore Federico Romano (Firenze), mi sono resa conto subito che sarebbe stato lui a operarmi. Ho messo protesi Motiva Round (tonde) 320cc sottomuscolare tecnica dual plane inserimento sotto il seno. Le cicatrici si vedono a mala pena in quanto sono situate proprio nella linea/ombra sotto il seno. Il risultato è stupendo, sono super morbide e sembrano “naturali”. Devo dire che avevo un po’ di paura del risultato finale in quanto non volevo un seno esagerato, troppo tondo, duro ecc...ed invece è perfetto, molto meglio di quanto mi aspettassi. Il giorno dell’intervento sono arrivata lì alle 8:00 ed alle 16:30 ero fuori, con i drenaggi per 24h. Quando ti svegli dall’anestesia hai la sensazione di non poter respirare con un forte dolore al petto (come si qualcuno ti premesse), basta respirazione addominale per non sentire tanto dolore. Le prime 24h con i drenaggi sono state le “peggiori” perché ti senti un po’ scomoda e senti un po’ più di dolore quando ti muovi, però appena levati i drenaggi tutto cambia! Non ho mai avuto grandi dolori, la cosa peggiore è stata dover dormire pancia in su le prime due settimane e portare il top sportivo 24h su 24h durante il primo mese. Sono stata “a casa” 7gg (5gg lavorativi) e dopo ho cominciato vita “normale”; lavoro di back office, guidare la macchina, alzare le braccia ecc. Per quanto riguarda l’allenamento, il primo mese ferma, a partire del secondo mese ho cominciato ad allenarmi piano 3 volte per settimana ed a partire del secondo mese puoi già fare di tutto (nuoto e correre nel mio caso). Consiglio pienamente di farlo a tutte le persone che ci stano pensando!!

Prezzo 6.000 €

Martedì 14/5 sono andata alla prima visita post operatoria. La dottoressa Bona mi ha tolto la fasciatura stretta, mi ha medicato e poi mi ha rifasciato in maniera diversa questa volta x modellare il seno. Me le ha fatte vedere solo un secondo perché ha detto che nei prossimi 15 giorni il seno si modificherà tantissimo prenderà la sua forma, ora sono gonfie e con la pelle molto tirata, soprattutto la destra che mi ha dovuto mettere una protesi molto più grande 520 cc mentre nella sinistra 390 cc perché le avevo molto diverse. Io sto bene non ho dolore ma sto attentissima ai movimenti e non alzo assolutamente nessun peso nemmeno il bicchier d'acqua!

Prezzo 5.800 €

Prima di tutto voglio dire che questo intervento è un regalo che mi sono fatta per i miei 34 anni il 29 marzo, davvero un risultato favoloso e indolore visto che è già naturale e morbidissimo. Ho avuto due gravidanze e due allattamento, ero passata da una prima a una quarta e poi da una quarta e una prima, per il mio seno è stato devastante… Volevo farlo da anni, poi un giorno, avendo la possibilità economica, mi sono svegliata e ho deciso che era giunto il momento di andare dal dottore. Mia sorella si era operata con il dottor Delfino con risultati eccezionali, quindi partivo già fiduciosa, poi è stato gentilissimo, sempre disponibile e non è da tutti. Ha reso questa esperienza una passeggiata, in ospedale mi hanno messo a mio agio, servizio serie A, tutto pulito e anestesista bravissima, mi sono trovata proprio bene. I giorni prima avevo una paura incredibile, ma in sala sono riusciti a mettermi una calma pazzesca e mi sono svegliata donna, felicissima, solo a raccontarlo mi fa venire ancora la pelle d’oca! Sono stata fortunatissima sotto tutti i punti di vista, dolore zero e a quasi due mesi posso dire di avere prima di tutto un seno, per di più bellissimo perché ha rispettato la mia forma naturale, è solo ingrandito, non ho come due palle e chi non sa che mi sono operata non se ne accorge nemmeno. Forse le uniche due cose più fastidiose sono state dormire semi seduta per due settimane e la fasciatura stretta, ma poi è passato tutto, sono già tornata a dormire a pancia in giù. Sottopormi all’intervento al seno è stata l’emozione più grande dopo i miei figli, non ci potevo credere, sono stata sofferente per una settimana perché avendo le fasce non lo potevo vedere, ma quando il dottore ha tolto tutto è stata un’emozione fortissima. Dopo un mese esatto era tutto perfetto (all’inizio avevo la sensazione di sentire la protesi, forse a causa del reggiseno), a parte una piccola crosticina nella parte alta dell’areola perché ho fatto un po’ la monella e non ho smesso di fumare come mi aveva raccomandato di fare. Il dottore ha detto che le cicatrici diventeranno invisibili e non vedo l’ora che arrivi l’estate, ho già fatto un sacco di shopping, non potete capire l’emozione di comprare finalmente un reggiseno normale non imbottito! L’unica cosa che devo fare adesso è continuare a prendere per altri 4 mesi le pastiglie per evitare la contrattura. È come se fossero sempre state mie, anche se adesso ho una quarta sottoghiandola, protesi anatomiche da 360 polytech a destra e a sinistra. Ripeto, è un intervento che raccomando assolutamente, io stessa non me lo aspettavo così, ora lo rifarei domattina a occhi chiusi e ve lo dice una che ha paura pure delle punture e che ha preferito fare due dolorosi parti naturali per evitare il cesareo. Spero di essere stata abbastanza esaustiva, ma se avete domande sarei felice di rispondervi.

Prezzo 5.500 €