Mi chiamo Federica e ho 25 anni. Ho eseguito la liposcultura il 24 luglio 2015, una data che non scorderò mai! Ho sempre odiato le mie culottes de cheval che nonostante la perdita di 25 kg e lo sport continuo non accennavano a sparire. Francesca Mazzeo, questo è il nome del mio angelo, la dottoressa che mi ha operata nel Poliambulatorio Iaem di Parma un posto molto pulito e accogliente, la dottoressa che ha fatto avverare il mio sogno! Chi decide di fare questo intervento deve sapere che non è una passeggiata. Con la dottoressa è tutto meno difficile perché è molto delicata e ti dà piena sicurezza sia durante l'intervento che dopo. È riuscita a togliermi 2,5 litri di grasso da culottes de cheval enormi e interno coscia, tutto in modo molto rigoroso mentre io ero sveglia e potevo capire tranquillamente cosa stava succedendo. Infatti mi ha somministrato un'anestesia locale, nonostante io sia una gran fifona, grazie a lei che riusciva ad intrattenere me pur prestando attenzione al lavoro, sono riuscita a superare ogni paura. Ognuno ha la propria soglia del dolore e chiaramente dopo l'intervento un po' di noie ci sono, ma comunque grazie alla guaina e ai farmaci prescritti si riesce a tenere sotto controllo il dolore iniziale. Rifarei tutto e non cambierei nulla perché sono soddisfatte e penso che mi sia capitato il meglio!
3 commenti
Sono sempre stata una ragazza con un bel fisico ho fatto tanti anni di danza ma poi mi "sono ammalata" in quanto soffro di un deficit coagulativo ereditario (malattia per cui è morto mio papà) e visto che nei primi due anni della mia malattia mi hanno sbagliato la cura e per 18mesi mi hanno costretta a rimanere completamente ferma a letto con la conseguenza inevitabile di aver preso 20kg..da quel momento non riesco più a guardarmi allo specchio piango ogni giorno e non riesco nemmeno a farmi vedere da mio marito con il quale sono sposata da appena un anno continuando così finiró per perdere anche lui per quanto mi ami tantissimo..io mi sento insicura e brutta e non riesco più ad essere felice...per questo vorrei tanto affrontare una liposcultura..per dimagrire ma senza afflosciarmi (più di quanto non sia già successo) ma a causa di enormi problemi economici al momento sarebbe impossibile ora come ora visto che siamo addirittura ridotti ad abitare dai miei suoceri...insomma non potrò mai più essere me stessa e tutto ciò mi distrugge..a febbraio 2017 vorremo sposarci di nuovo stavolta con tutti i parenti che la prima volta non c'erano e con il vestito bianco che ho tanto sognato ed essere bellissima per il mio amore ma non potrò farlo se sarò ancora così perché io per prima non mi piaccio per niente
2 commenti

Ho quasi 40 anni e da sempre combatto con il mio peso.. per quanto possa dimagrire il mio aspetto fisico non mi ha mai soddisfatto... il vero problema è legato alle "culotte de cheval" che mi rendono insicura e mi creano vergogna... vorrei una volta per tutte dare un taglio a questo "problema" per potermi finalmente accettare... Ho paura ad affrontare l'intervento, ma se riuscissi ad avere rassicurazioni e garantito il risultato, questo sacrificio sarei disposta ad affrontarlo.., sarebbe il mio regalo per i miei prossimi 40 anni...

3 commenti

Ciao a tutti, ad Aprile 2015 mi sono sottoposta ad un trattamento di microliposcultura con la dottoressa Francesca Mazzeo trovata casualmente navigando in Internet. Nonostante io non mi fido mai di aghi,siringhe etcc il suo profilo professionale e la sua immagine mi è piaciuta tantissimo da subito ispirandosi fiducia. L'incontro avuto e stato confortevole ed esaustivo e cosa a mio parere non trascurabile Gratuita..... Uscita dall'incontro senza aver fissato nessuna data in quanto ancora di elaborazione delle nozioni ricevute,arrivata a casa mi sono ritrovata il giorno dopo a contattarla e fissare la data dell'intervento. Francesca e stata sia in quel momento che in tutti i passaggi del prima, post e tutt'ora molto presente e disponibile a qualsiasi ora e momento. E con tutti i mezzi tecnologici che oggi giorno utilizzuamo, cosa per me molto importante che mi ha fatta restare più tranquilla durante il periodo prima dell'intervento dove l'ansia saliva ogni giorno ,durante l'intervento dove Francesca mi parlava chiedeva e spiegava e anche l'assistente è stata molto carina.Inoltre da menzionare anche per la struttura dove opera Francesca accogliente e molto pulita e infine anche durante la fase di guarigione dove le mie paure e sensazioni venivano placare in modo tempestivo. Io raccomandarei la dottoressa Francesca non solo per la professionalità indiscutibile, ma per il grande lato umano e l'onestà con cui svolge il suo lavoro rendendo ogni singolo paziente importante e nn di massa. Grazie Saluti Monia.

2 commenti