Informazioni sul trattamento

La Labioplastica è l'intervento di chirurgia intima in pole position. Sempre più donne vogliono rimodellare le piccole labbra che per motivi congeniti, età o gravidanze, tendono a cedere e possono persino fuoriuscire dalle grandi labbra, creando un disagio psicologico. Per dare alla vulva un aspetto più giovanile ed armonioso si incide la pelle in eccesso delle piccole labbra (tale incisione può avvenire anche con laser) e, una volta eliminata la pelle, si ricuce in modo che le cicatrici coincidano con le pieghe naturali delle stesse. La Labioplastica avviene in anestesia locale.

Durata intervento
1 ora
Anestesia
Locale
Ospedalizzazione
Non prevista
Recupero
6-7 giorni
Effetti
Immediati
Risultati
Duraturi

Cosa è incluso nel prezzo

  • Valutazione iniziale
  • Analisi
  • Operazione
  • Controlli

Vantaggi

  • Aumenta la soddisfazione durante i rapporti sessuali
  • Aumenta l'autostima
  • Non compromette future gravidanze o parti
  • Non è richiesta ospedalizzazione
  • Non comporta un post operatorio

Risultati attesi e rischi

I risultati sono definitivi e gli effetti secondari sono quelli associati ad ogni intervento chirurgico oltre alla possibile temporanea diminuzione di sensibilitá nella zona.

L'intervento

La labioplastica puó essere di riduzione o di aumento. Nel primo caso il chirurgo eliminerá l'eccesso di mucosa rimodellando le labbra e in seguito suturerá all'interno e all'esterno. Nella labioplastica di aumento invece il medico infiltrerá acido ialuronico nella labbra.

Dopo l'intervento

La paziente dovrá usare bende e applicare betadine soluzione vaginale per 7-8 giorni. Dovrá stare a riposo alcuni giorni in base al lavoro che svolge. Le prime settimane non dovrá indossare abiti stretti, per cui preferire gonne. Dopo un mese potrá riprendere ad avere rapporti sessuali.

Controindicazioni

La labioplastica è controindicata nelle donne in gravidanza o che stanno allattando; non si consiglia neanche nei casi di problemi cutanei nella zona o infezioni. Dovranno consultare il medico le pazienti che soffrono di malattie cardiovascolari, sistemiche, autoimmuni o che hanno problemi di cicatrizzazione o coagulazione. Naturalmente l'intervento non si realizzerá durante le mestruazioni.

Il contenuto pubblicato in Guidaestetica.it (sito web e App) in nessun caso può, né pretende sostituire l'informazione fornita individualmente da uno specialista della chirurgia e medicina estetica o aree relazionate. Questo contenuto è puramente orientativo e non è un suggerimento medico né un servizio medico di riferimento. Realizziamo un lavoro e sforzo costante per mantenere un alto standard e precisione nell'informazione offerta, nonostante questo non si garantisce la esattezza e adeguatezza dell'informazione contenuta o collegata.

Esperienze

Vedi tutte

Mi sono operata a Forlì, equipe medica fantastica, tutte donne compresa da Dott.ssa Arianna Tinti che è gentilissima. Sono entrata in sala operatoria più o meno alle 9.30, un oretta dopo ero fuori, mi hanno operata con anestesia locale più sedazione (ero cosciente e parlavo durante l'intervento, ogni tanto sentivo un po' male ma mi bastava farlo presente per aumentare un po' l'anestesia locale). Finito tutto, sono rimasta parecchio in osservazione perché durante l' intervento ho sanguinato un po' troppo e la Dott.ssa ha preferito tenermi un pò di più per sicurezza, soprattutto perché dovevo tornare a Milano con il treno. Sono uscita dalla clinica alle 16. Ho già fatto pipì 2 volte e non sento nemmero bruciare. Ho tenuto per diverse ore il ghiaccio e anche sui mezzi ben nascosto ho il ghiaccio nelle mutandine.

Ciao a tutti, ho eseguito tre giorni fa un'intervento di labioplastica in ospedale. Lavoro in palestra e il fastidio e l'irritazione per lo sfregamento delle "piccole" labbra (molto grosse) era diventato davvero troppo. Così la mia ginecologa mi ha consigliato di fare l'intervento di labioplastica. Dopo 4 mesi in lista d'attesa finalmente 3 gg fa ho fatto l'operazione. Che dire... il dolore post operatorio è molto, i punti sono tanti, ho varie incisioni lungo tutto il profilo delle piccole labbra...gonfiore.. Il mio dubbio è che il chirurgo al momento delle dimissioni mi ha addirittura detto che dopo 4 gg avrei potuto riprendere il lavoro in palestra... io dopo 3 gg si e no che cammino...qualcuna sa darmi indicazioni? Io sto facendo solo lavaggi con un disinfettante da sciogliere in acqua e per i primi 2 gg una crema anestetica, nulla più...ma che dolore!!!

Ho sempre avuto disagi intimi. Mi vergognavo nella vita privata ed ero limitata nella sfera sportiva. Dopo diversi anni trascorsi nel disagio decisi di affidarmi al dottor Campiglio per una Labioplastica ovvero la riduzione delle piccole labbra vaginali. Il dottore si dimostrò professionale e affidabile fin da subito. L'operazione fu indolore in anestesia locale. Il post operatorio non fu molto doloroso. In qualunque momento potevo rivolgermi a lui . Nel giro di una settimana sono rientrata a lavoro... I punti sono stati riassorbiti in circa 3 settimane. Dopo un mese ero come nuova...felicissima di averlo fatto. Lo consiglio.

Mi sono operata sabato 10 novembre, per il momento sta andando tutto bene a parte che mi è “saltato” un punto (colpa mia, il medico mi ha detto di rimanere distesa). Domani ho una visita di controllo. Per il momento si nota già la differenza è mi sento già meglio anche se la parte è molto gonfia e non si capisce bene, il medico mi ha detto che quando sarò guarita il risultato sarà “bello” e di non basarmi su quello che vedo ora. Subito dopo l’operazione ho provato a sbirciare ed ho chiamato il medico in lacrime convinta che mi avesse macellata, ora dopo 3 gg sono già più tranquilla. I punti, il gonfiore, il sangue e l’anestesia non aiutano.

Erano anni che mi sentivo a disagio frequentando campi naturisti e palestre, poi finalmente ho scoperto la chirurgia intima e mi sono decisa, dopo aver consultato Guida Estetica ho scelto il Dottor Ramella, e penso che non avrei potuto fare scelta migliore, medico professionale, disponibile, competente, serio e soprattutto mi ha messa a mio agio sin dalla prima visita, e visto il tipo di intervento diciamo che non è difficile che ci si senta in imbarazzo, soprattutto con un dottore di sesso maschile...

Alla fine, dopo aver consultato almeno 4 specialisti, ho preferito rivolgermi a Padova al dott.Pallaoro, è l'unico ad avermi ispirato fiducia. Ognuno diceva la sua, con titubanza e superficialità.Insomma, sembra che questo tipo di intervento qua in Friuli Venezia Giulia non sia molto frequente, x cui a me sembra che i medici qui della zona non siano tanto preparati come esperienza d'intervento. Costo 1.500 euro.

Da sempre volevo sottopormi a questo intervento, ho sempre avuto disagio a spogliarmi in pubblico proprio perché ritenevo che questo "difetto" condizionasse la mia vita. L'intervento è andato bene, la convalescenza un po' meno... causa del prurito "da guarigione" che mi davano i punti riassorbibili e che ahimé mi hanno fatto passare parecchie notti in bianco. La consiglio? Sì e no. Tornassi indietro non so se mi sottoporrei ancora a questa operazione nonostante abbia fin da subito amato il risultato ottenuto. Il gioco non vale la candela. A parer mio, a meno che non sia un disagio e un "difetto" talmente evidente da creare disagio e/o fastidio, è meglio provare a conviverci e accettarsi. Rendersi conto che non siamo tutte uguali e che ognuno ha la sua. Raccomando il Dottor Bufo, da sempre disponibile e gentilissimo. Sa' come mettere a proprio agio la gente. Ora mi godo questa operazione alla grande, nonostante non dimentichi il tempo di guarigione passato a "soffrire"...

Finalmente ho trovato il coraggio per affrontare questo intervento. È stato più impegnativo il post operatorio di quanto pensassi ma dopo 14 giorni sono ritornata alla normalità. Mi sento davvero più sicura e il disagio è un ricordo lontano. Lo consiglio ! Io mi sono operata con la tecnica laser e non ho avuto complicazioni. Costo: 1000 euro

Sono stata sempre una donna sigura di me stessa o cercato sempre di risolvere le mie problemi però nella vita ci sono anche quelli che da soli non ci si riescono a risolvere Grazie a voi a tutti sopratutto a dottor Michele Antonacci mi avete fata diventare un altra donna e o fatto bene a fidarmi di voi perché con il mio intervento io sono diventata sia fuori che dentro una vera donna e fantastica dove volevo io racomando a tutte le donne di non avere paura di fare una labioplastica anzi lo dovete fare perché i risultati saranno fantastici e incredibili si rimane senza parole un capolavoro estetico grazie grazie grazie

Temi del forum

Vedi tutto
Temi Messaggi Ultimo messaggio
Intervento di labioplastica
Momo91 · Villa Vicentina
Momo91 10 19 nov 2018
10 19 nov 2018
Labioplastica!!!!!!!
annafrancesca · Bari (Città)
annafrancesca 16 13 nov 2018
16 13 nov 2018
Labioblastica fatta, Ottimo Risultato!
Laura1203 · Verona (Città)
Laura1203
Membro Plus
88 4 ott 2018
88 4 ott 2018

Pubblicità

Promozioni

Vedi tutte
Chiedi al dottore

domande

Vedi tutte

Salve vorrei fare una domanda, 11 giorni fa mi sono sottoposta ad un intervento di labioplastica, stava procedendo tutto per il meglio ma ieri sera ho avuto perdite di sangue più abbondanti. Lo stesso giorno dell'intervento mi è stata inserita la spirale quindi la domanda è può essere che mi siano venute le mestruazioni anche se avrei dovuto averle la prossima settimana? Oppure il sanguinamento e dovuto all'intervento? Non riesco a capire

Dr. Ignazio Sapuppo

Miglior risposta

Le consiglio di recarsi a consulto dal suo ginecologo ... leggi di più

2 Risposte leggi di più

Ho fatto un piccolo intervento per rimuovere una piccola parte delle piccole labbra che mi creava fastidi con infiammazioni per lo sfregamento. Adesso è presente una crosticina nera dove è avvenuto il taglio. È corretto il suo decorso? come posso medicarla? il medico mi ha consigliato lavaggi con sola acqua e medicazione con acqua ossigenata. Non esce sangue e non mi crea fastidi o dolori eccessivi.

Dott.ssa Arianna Tinti

Miglior risposta

Gentilissima, dovrà attendere la caduta della crosta. Segua i consigli del Suo chirurgo. Cordialità dott.ssa Arianna Tinti ... leggi di più

6 Risposte leggi di più

Slave dottori. Il 3 settembre, quindi 2 settimane fa, mi sono operata di labioplastica per correggere ipertrofia delle piccole labbra. Attualmente mi sembra che non abbia dato il risultato sperato e sono molto delusa, ancora sporgono dalle grandi labbra e sono più visibili di quanto pensassi. È ancora dovuto al gonfiore secondo voi o bisognerà rioperare?

Dr. Ignazio Sapuppo

Miglior risposta

E’ trascorso ancora poco tempo. Attenda ed eventualmente consulti il suo chirurgo. ... leggi di più

6 Risposte leggi di più
Metodi per labioplastica MorenaSereno · 10 set 2018

Salve vorrei chiedere il vostro parere riguardo ai metodi per eseguire la riduzione delle grandi e piccole labbra. Qual è il migliore nel risultato? Grazie

Dott. Carlo Magliocca

Miglior risposta

Cortese Morena, la riduzione delle piccole labbra è un intervento ambulatoriale che si esegue in anestesia locale. L’importante però e di affidarsi ad un chirurgo plastico con esperienza nel settore perché è necessario ridurre soltanto le piccole labbra senza amputarle totalmente. Troppe volte ho visitato pazienti alle quali era stato eseguito un t ... leggi di più

6 Risposte leggi di più

Articoli

Vedi tutto

Foto

Vedi tutte

Centri in primo piano

Vedi tutto
Dott. Salvatore Scandura

Dott. Salvatore Scandura

45 raccomandazioni

Il Dott. Salvatore Scandura è medico chirurgo, specialista in Chirurgia Plastica Ricostuttiva ed Estetica e Chirurgia Estetica Morfodinamica.Esercita dal 1992 a Lecco, Monza e Bergamo.Gli interventi chirurgici vengono effettuati presso la Clinica CAM di Monza dipartimento di day surgery o presso la Clinica Zucchi di Monza.Il Dott. Scandura ha perfezionato e messo a punto la tecnica di liposcultura ultrasonica chiamata HDB Liposystem fin dal 1999 ad oggi è il responsabile scientifico di tale tecnica. Inoltre egli ha inventato, mettendola a punto assieme alla Lain Elettronica srl che l'ha costruita, l'apparecchiatura della cavitazione ultrasonica a bassa frquenza.Il dott. Scandura ha partecipato allo sviluppo e messa a punto della liposcultura laser (laserlipolisi). L'addominoplastica eseguita dal dott. Scandura prevede una fase di scultura del contorno corporeo durante la quale viene rimosso il grasso e l'adipe in eccesso utilizzando la tecnica HDB ultrasonica, ciò conferisce armonia e simmetria ai fianchi e dorso, una resezione di tutto l'eccesso di pelle addominale (grembiule addominale) e la sutura dei muscoli addominali laddove si sono diastasati, per gravidanze o aumento di peso, per ridare tonicità agli addominali e ventre piatto. La linea d'incisione viene praticata molto in basso lungo la linea bikini e la sutura viene effettuata con punti di sutura interni ed auto-dissolventi in modo da lasciare solo una sottilissima linea d'incisione che con il tempo tende a dissolversi.Il dott. Scandura utilizza la tecnica Dual Plane retromuscolare e la tecnica sottofasciale per la Mastoplastica Additiva, utizzando protesi anatomiche o rotonde, incisione periareolare e sutura interna per rendere minimamente visibile l'incisione.Le tecniche chirurgiche attualmente disponibili ci permettono quasi sempre interventi in regime di day hospital per la loro bassa, relativa, invasività.

Lecco (Città) Lecco

Studi Medici Ama: Dott.ssa Lucia Costucci

Studi Medici Ama: Dott.ssa Lucia Costucci

56 raccomandazioni

Gli Studi Medici Ama sono diretti dalla Dott.ssa Lucia Costucci e si trovano nella città di Prato, e rappresentano il primo centro specializzato in Medicina Preventiva ed Educazione alla Salute presente nel territorio toscano.Qui vengono proposti dall’equipe percorsi terapeutici studiati in maniera personalizzata per ogni paziente, così da poter rispondere a ogni esigenza e richiesta. L’attenzione e professionalità saranno presenti a partire dalla prima visita, in modo da permettere al paziente di illustrare la propria storia clinica e le sue abitudini di vita, così che il medico possa essere messo al corrente di tutti quei fattori che potrebbero influire sul trattamento e sul raggiungimento degli obiettivi prefissati.La nostra mission si articola in due fasi: realizzare l'obiettivo prefissato col paziente, svelarti i ''trucchi'' per mantenere il risultato nel tempo! Offriamo servizi nell'ambito della nutrizione, integrazione, medicina anti-invecchiamento e chirurgia plastica ricostruttiva.Inoltre proponiamo percorsi di coaching emozionale (per uomo e donna), al fine di sviluppare un atteggiamento più salutare che diventerà la tua normalità.Vogliamo essere all'avanguardia anno dopo anno, per questo motivo ci impegniamo costantemente nella scelta di apparecchi medicali d'avanguardia e validati dai protocolli medici internazionali, ci sforziamo di essere sempre in formazione e soprattutto di accompagnarti per mano nel raggiungimento del tuo risultato!La nostra equipe è formata da specialisti di livello nazionale nel settore della Nutrizione, della Chirurgia plastica, del Coaching Emozionale, la cui esperienza ci permette di collaborare anche con team esterni al nostro in altre sedi italiane, al fine di migliorare costantemente la qualità del risultato per il cliente.Il nostro motto è "basta scuse'', andiamo ai fatti e manteniamo il risultato!Il nostro primo valore aziendale è l'etica sia nella professione sia nelle relazioni interpersonali.Cerchiamo di essere concorrenziali con le offerte relative al mercato, ma soprattutto siamo interessati alla fidelizzazione della nostra clientela, vogliamo essere scelti perché i nostri clienti provano insieme a noi "la migliore esperienza" in quella tipologia di trattamento o di percorso terapeutico.

Prato (Città) Prato

Dott. Fioravante Orefice

Dott. Fioravante Orefice

29 raccomandazioni

Il Dott. Fioravante Orefice si è laureato in medicina e chirurgia con il massimo dei voti e lode presso l'università di Genova nel 1972 , ha conseguito la specializzazione in chirurgia plastica e in odontostomatologia ed è inoltre specialista in anestesia e rianimazione. E' stato per molti anni responsabile del reparto di “chirurgia ricostruttiva" della faccia presso l'ospedale civile di Asti.Nell'ambito della chirurgia estetica si interessa dell'armonia del corpo nel suo insieme per cui è in grado di intervenire su qualsiasi parte del corpo, avvalendosi delle più moderne tecniche. Inoltre provenendo dalla chirurgia maxillofacciale ed essendo specialista in odontostomatologia esegue interventi di rigenerazione ossea ed implantologia avanzata per risolvere gravi problemi di mancanza di denti (edentulismo), collaborando con importanti colleghi odontoiatri. Esercita a Sarzana.Aree di intervento del Dott. Fioravante Orefice:Chirurgia EsteticaMastoplastica additivaBlefaroplasticaAddominoplasticaGinecomastiaMastoplastica riduttivaLifting visoLiposuzioneMastopessiMentoplasticaLiposculturaRinoplasticaOtoplasticaLipofillingMedicina estetica o Acido ialuronico o Macrolane

Genova (Città) Genova

Pubblicità