Hai aggiornamenti? Racconta alla community i tuoi progressi!

20 dic 2021

Mastoplastica additiva- felicissima del risultato e lo rifarei ancora!

Vale la pena
Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

Ho deciso di affidarmi al Dott. Pagnoni su consiglio di una famosa influencer nel settore della chirurgia estetica. Dopo diversi incontri qua e là, non riuscivo a trovare un chirurgo che mi potesse dare fiducia, è un intervento importante e molte volte viene sottovalutato anche dai chirurghi stessi. Ho preso la decisione di rifarmi il seno per una mia problematica psicologica, non mi sentivo donna avendo un seno veramente piccolo. Addirittura durante una visita un chirurgo mi disse che più di tanto non si poteva fare e mi svalutò molto. Già che avevo un problema psicologico, in più mi sentivo dire che non si poteva fare gran che, questa cosa mi demoralizzava molto. Finche non ho conosciuto il Dott. Pagnoni. È stato subito molto gentile con me, cordiale e simpatico ed è riuscito a mettermi a mio agio. Abbiamo provato le protesi, mi ha dato molta disponibilità del suo tempo per spiegarmi veramente tutto quello che c'era da sapere sull'intervento e per lui non era assolutamente un problema questa operazione, mi ha accontentato in tutto quello che volevo io e ha avuto tantissima pazienza. Ti consiglia sempre per il meglio (se volete un consiglio fate fare a lui, che non ve ne pentirete. Vi pentirete se decidete di testa vostra). I risultati poi si vedono e si vede anche chi lo fa con passione, che è tutta un'altra cosa da chi lo fa solo come guadagno. Alcuni pensano che una persona giovane non ha abbastanza esperienza nel settore, ma fidatevi che non conta l'età, conta la passione nel lavoro e l'impegno. Io posso dirlo con certezza, dato che non mi sono trovata bene con persone più mature nel settore. L'intervento è andato tutto bene, io mi sono operata sotto covid il 26 luglio circa. Ho fatto la mastoplastica additiva sottomuscolare con un recupero più lento rispetto agli altri due tipi di mastoplastica. 240cc tonde Nagor proiezione alta. I drenaggi sono stati molto fastidiosi, ma poi una volta tolti, il recupero è più veloce. È questione solo di un po' di tempo. Per un recupero quasi totale del corpo però mi ci sono voluti quasi due mesi perché io personalmente ce l'ho avuto particolarmente lento, sono stata seguita sempre dal Dott. Pagnoni, per qualsiasi cosa era disponibile. Il dolore va a diminuire con il tempo, ma la sottomuscolare è particolarmente più dolorosa rispetto alle altre due che il recupero è molto più veloce. Ma alla fine si fa tutto, non è un problema, a distanza di un anno sono contentissima e lo rifarei molto volentieri. Le mie preoccupazioni erano quelle di non riuscire più a fare palestra in maniera intensiva, partendo da uno sport abbastanza difficoltoso a livello di sforzo pettorale e avevo paura di non riuscire più a tornare a fare le cose di prima. Alcuni fastidi li ho sentiti fino a 6 mesi o 7 perché dovevano rimarginarsi i punti interni come si deve, ma adesso sto facendo tranquillamente ogni tipo di sport dove sforzo anche i pettorali e non ho nessun problema. L'unica accortezza è che devo utilizzare un reggiseno molto stretto contenitivo mentre faccio sport. Per il resto, la mia vita è solo migliorata. Prima di operarmi avevo visto tantissimi video di operazioni e forum vari, quindi ero molto informata su quello che sarebbe stato. Il mio consiglio è di informarvi più che potete.

Affidatevi al Dott. Pagnoni e non ve ne pentirete

0

Commenti (0)

Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

Ti è piaciuta l'esperienza? Raccontaci la tua qui!

Tutti i contenuti di questa pagina sono stati generati da utenti reali del portale e non da dottori o specialisti.

Le informazioni contenute in Guidaestetica.it non possono sostituire in nessun caso la relazione tra medico e paziente. Guidaestetica.it non difende un prodotto o servizio commerciale.