Dolore denti devitalizzazione

Andreacos
17 ott 2021 · Ultima risposta: 23 nov 2021

Salve gentili dottori,

Spero possiate darmi un parere. Sto facendo un ponte superiore lato sinistro di due elementi mancanti. Dopo la limatura dei denti adiacenti ho iniziato ad avvertire un dolore ad uno dei molari. Dopo verifiche e rx il dentista procede ad iniziare la devitalizzazione del molare. Nonostante questo continua il dolore ai denti che si è spostato ora anche sul molare inferiore non oggetto di limatura e un dolore generalizzato ai denti lato sinistro. Sono riandato dal dentista e ha proseguito a pulire e medicare il molare devitalizzato posizionando in modo procvisorio il ponte già eseguito e pronto. Mi ha detto che deve ancora continuare a pulire i canali dai nervi perché dice che ci sono rivoli di nervi nei canali e che ha riscontrato un quarto canale ancora. Ha pulito anche quello ma il dolore continua e riesco a tenerlo a bada prendendo 1-2 ibup 400 mg al giorno. Sono molto esausto e non capisco perché non si riesce a capire la causa precisa del dolore e individuare magari altri denti infetti o infiammati. E come mai ho dolore ai denti inferiori non toccati dalla limatura. Che ne pensate?

Grazie mille

Risposte (2)

Tutte le risposte a questa domanda sono di dottori reali
Dott. Edoardo Brauner
Roma · 23 nov 2021
Buongiorno. Consiglierei di verificare l’occlusione del ponte con l’antagonista. La ragione del dolore potrebbe essere un pre contatto.
Massimiliano dr. Marino
Senza opinioni
Palermo · 19 ott 2021
SALVE,OVVIO E' CHE SAREBBERO UTILI ULTERIORI INFO RIGUARDO ALLA TERAPIA A CUI SI STA SOTTOPONENDO MA IN ASSENZA POSSO SOLO DIRLE CHE TALVOLTA LE NEVRALGIE SONO RISCONTRABILI PER RIFLESSO ANCHE IN ALTRI DISTRETTI ORALI SE PUR NON D'INTERESSE CLINICO , CHIARO E' CHE LE TERAPIE ENDODONTICHE NON SONO ESEGUIBILI A STEP MA VICEVERSA ,I CANALI TRATTATI E' OBBLIGO RINTRACCIARLI TUTTI QUANTI NELLA FASE DI PRIMO TRATTAMENTO ONDE RIDURRE IL DISCOMFORT DEL PAZIENTE ED E' ALTRESI' UTILE RIDURRE IL NUMERO DELLE SEDUTE LIMITANDONE IL RISCHIO FLOGISTICO . E' UTILE OLTREMODO CONOSCERE LA PERCEZIONE DOLENTE DEL PAZIENTE CHE,INDISCUTIBILMENTE INTERCETTIVA DELLA CAUSA OSSIA NEL TRADOTTO DOLORE PER CAUSE OSTEITICHE ,LESIONI PERIAPICALI O INCOGRUENZE DELLE ALESATURE DEI CANALI RADICOLARI INTERESSATI, E' UTILE QUINDI DISTINGUERE SE IL DOLORE E ' PULSIVO ED INTENSO O OVATTATO E COSTANTE CARTTERIZZATO QUEST'ULTIMO DA UNA RIDUZIONE DOLENTE ALL'EMULSIONE CON ACQUA NEL CAVO ORALE.
AUSPICANDOLE UNA TEMPESTIVA RISOLUZIONE DEL TRATTAMENTO LE AUGURO BUON PROSIEGUO DI GIORNATA.

Cerca più domande

Domande simili:

Ortodonzia
5 Risposte, Ultima risposta: 30 nov 2019
Ortodonzia
11 Risposte, Ultima risposta: 14 mar 2019
Ortodonzia
6 Risposte, Ultima risposta: 28 apr 2020
Ortodonzia
6 Risposte, Ultima risposta: 2 dic 2019
Rinoplastica
7 Risposte, Ultima risposta: 7 ott 2021
Ortodonzia
10 Risposte, Ultima risposta: 13 mar 2019
Ortodonzia
6 Risposte, Ultima risposta: 14 mar 2019
Ortodonzia
10 Risposte, Ultima risposta: 14 mar 2019
Chirurgia Maxillo facciale
1 Risposta, Ultima risposta: 31 ago 2021
Faccette dentali
22 Risposte, Ultima risposta: 13 set 2018

Le informazioni contenute in Guidaestetica.it non possono sostituire in nessun caso la relazione tra medico e paziente. Guidaestetica.it non difende un prodotto o servizio commerciale.

Chiedi al dottore