Chiedi al dottore Risolvi i tuoi dubbi!

c'è solo un modo per distruggere gli adipociti?

Anonimo · Bolzano (Città) · 23 gen 2014

coi metodi che sciolgono solamente il grasso contenuto nella cellula, l'adipocita può gonfiarsi di nuovo vero?

c'è differenza tra liposuzione e lipoaspirazione?

la laserlipolisi distrugge l'adipocita?

insomma, di definitivo c'è veramente solo la liposuzione?

a me interessa rimodellare la mia pancia: 1.68 per 57 kg, non devo dimagrire e odio la ginnastica (perché mentire in questa sede?)
è una pancia lievemente cicciotta che su di un fianco piuttosto stretto non fa una bella figura.
il punto vita sarebbe anche lievemente modellato ma andrebbe rivisto e corretto.

Con la laserlipolisi rischio che la pancetta possa tornare?

grazie a tutti i medici che mi vorranno aiutare

12 Risposta

12 Risposte

  • Dott. Giancarlo Delli Santi

    Miglior risposta
    27 gen 2014 ·

    985 Risposte

    liposcultura: ovvero aspirare il grasso con cannule assai sottili (tale grasso può essere reinserito dove occorre: seno, glutei, rughe, viso etc)

  • Biosphera Med

    21 giu 2016 ·

    4871 Risposte

    Gentile utente, per rispondere a tutte le sue domande servirebbe scrivere diverse pagine. Sicuramente è necessaria una valutazione clinica diretta per capire se si tratta almeno di sovrappeso oppure di sola adiposità localizzata. A quel punto un valido medico estetico saprà impostarle un percorso terapeutico idoneo alla risoluzione del suo inestetismo.
    A disposizione
    Staff medico Biosphera Med

  • Dott. Alessandro Fasano

    29 gen 2014 ·

    81 Risposte

    cara Elisabetta,
    nessuna tecnica è realmente efficace nel medio-lungo periodo se non si interviene con adeguato percorso alimentare anti-insulina, in quanto anche la rinomata liposuzione/lipolaser eliminano le aree di adipociti in modo non selettivo, cioè se rimangono aree di adipociti non rimossi questi si riproducono, nel nostro centro il caso clinico come il suo viene affrontato con diagnosi impedenzometrica corporea quindi con metodica ketostation dimagrante infine con carbossiterapia o lipolistesi per le adiposità localizzate, tutte metodiche non invasive giammai pericolose quanto potrebbe essere in alcuni casi la liposuzione, cordiali saluti

    dott.fasano.alessandro
    medicinadelbenessere

  • Anonimo

    28 gen 2014

    @ dr. ARMENTI: non sono sicura di avere un chirurgo di fiducia... e poi se lui fa la liposuzione ma non ha i macchinari per gli altri tipi di trattamento, crede davvero che mi consiglierebbe di andare ALTROVE?!

  • Anonimo

    28 gen 2014

    @ dr.ssa COSTUCCI: non voglio perdere grasso un po' ovunque! Quel poco che son riuscita a mettere su spalle-torace-schiena (magri per costituzione) me lo voglio tenere!

    @ dr. DELLI SANTI: del lipofilling (seconda fase della liposcultura, se non ho capito male) non mi fido molto da quando un Suo collega ha ammesso che il grasso "trapiantato" si può riassorbire fino al 70%... beh... io un riassorbimento anche di una % minore (40%-50%) ma sempre ragguardevole lo considererei come dire... diciamo una pessima cosa ecco...

    riguardo alla FOSFATIDILCOLINA: mi dicono amiche che l'hanno provata che è una... si può dire fregatura? che serve a poco se non a nulla...

    @ dr. PERONI RANCHET: mi dispiace leggere che Lei non confida nella laser lipolisi quanto vorrei poter fare io perché mi sembrava l'unico sistema non chirurgico...

    insomma che opzioni mi restano?

    Un'ultima domanda ma la più importante: quanto verrebbe la liposuzione? C'è per forza bisogno della degenza? Non si può fare in ambulatorio?

  • Dr. Ignazio Sapuppo

    27 gen 2014 ·

    7757 Risposte

    Gentile signora anche le altre tecniche distruggono l'adipocita, ma a mio avviso la piu' efficace e risolutiva è la liposuzione.

  • Studi Medici Ama: Dott.ssa Lucia Costucci

    27 gen 2014 ·

    9 Risposte

    Gentile Elisabetta, non le sto a spiegare nuovamente le definizioni di liposuzione etc...sulle quali concordo con i miei colleghi, e condivido anche la soluzione con fosfatidilcolina iniettata ed eventualmente associata a cavitazione medicale.
    Nella mia pratica quotidiana, associo sempre un percorso di drenaggio con farmaci omotox allo scopo di facilitare sia la eliminazione degli adipociti all'esterno ( feci ed urine ) sia l'attivita' del fegato, e del rene, che in questi casi sono sempre aumentate; in questo modo evitera' qualsiasi eventuale affaticamento dei due organi.
    Nei casi come il suo,in cui l'adiposita' sia lieve, si puo' seguire anche una dieta con metodo chetoacidosico cioe' un metodo che porta l'organismo a sciogliere i propri grassi dopo circa 5 giorni dall'inizio. Questo metodo e' largamente diffuso, facile da seguire ma necessita la supervisione del medico, e puo' farle perdere anche 3 kg di grasso al mese ( solo nelle zone in cui sia presente: eliminare solo il grasso produce un rimodellamento piu' ampio rispetto alla perdita di peso a caso nel proprio organismo).

  • Salve Elisabetta, definitive sono le tecniche di distruzione degli adipociti: liposuzione, laserlipolisi, LESC.
    Cordialmente
    Dott. Fabio Chemello
    CENTRO MEDICO GENESY

  • Dr. Alberto Peroni Ranchet

    27 gen 2014 ·

    4599 Risposte

    Gent.Elisabetta,
    solo la liposuzione o lipoaspirazione permette, asportando tutto il tessuto adiposo della zona operata, una sicura ed efficace soluzione del problema. Pertanto è perfettamente indicata per chi, come lei, vuole rimodellarsi eliminando solo un particolare accumulo del corpo, come la pancia. La laser lipolisi da sola non dà lo stesso risultato a meno che non sia semplicemente un primo passaggio durante un intervento di liposuzione.
    Cordiali saluti dr.Peroni Ranchet

  • Dott. Andrea F. Armenti

    27 gen 2014 ·

    15 Risposte

    Gentile Utente,
    il tessuto adiposo può essere o aspirato o "sciolto". in entrambi i casi si ottiene un risultato soddisfacente. Tuttavia il discorso del grasso in eccesso non va valutato solo per zone, ma nella forma in toto del corpo, in visciole anteriore e laterale.
    Quindi, quando lei parla di pancetta, è riduttivo...andrebbe valutata la forma e l'armonia della regione addominale e dei fianchi nella sua interezza per poterle dire se è meglio fare una liposuzione/liposcultura o una metodica meno invasiva ma localizzata.
    Parli con il suo chirurgo di fiducia e si faccia visitare adeguatamente.

    Un abbraccio

  • Cara Elisabetta la tecnica più efficace è sicuramente la liposuzione, sinonimo di lipoaspirazione o liposcultura . Anche le altre tecniche mediche distruggono l'adipocita, ma non col stessa intensità . Noi apprezziamo molto la tecnica Ultrashape
    Cordiali salutu
    Prof Vincenzo Del Gaudio delgaudio&partners

  • Dott.ssa Dora Intagliata

    24 gen 2014 ·

    33 Risposte

    Cara Elisabetta, tutte le tecniche legate alla lipolisi in genere distruggono l'adipocita, addirittura con la liposuzione viene completamente tolto dal corpo sotto forma di grasso aspirato. A quanto dice ha un bel fisichino, misure piu che giuste. Se il suo problema é solo la pancetta io le consiglierei o di fare qualche seduta di intradermoterapia con fosfatidilcolina, che scioglie il grasso solo nelle zone dove é iniettata e lo elimina tramite le feci, o le consiglierei qualche seduta di lipocavitazione o criolipolisi prima di agire chirurgicamente.
    Cordialmente, dott.ssa Intagliata

Le informazioni che appaiono in Guidaestetica.it in nessun caso possono sostituire la relazione tra il paziente e il suo medico. Guidaestetica.it non fa l’apologia di un prodotto commerciale o di un servizio.