Chiedi al dottore Risolvi i tuoi dubbi!

Asportazione neo in rilievo dalla fronte

MattePa · Prato (Città) · Creazione: 1 feb 2020 · Aggiornamento: 10 feb 2020

Salve, ho 28 anni e vorrei togliere questo neo dalla fronte che mi ha sempre causato imbarazzo. È possibile un’asportazione con laser? Rimarrà una cicatrice ben visibile? Grazie.

18 Risposte

Tutte le risposte a questa domanda sono di dottori reali
  • Dr. Luca Zattoni

    Miglior risposta
    3 feb 2020 ·

    2396 Risposte

    La qualità della cicatrice dipende in gran misura dalla genetica individuale. Si può rimuovere con laser

  • Dott. Carlo Magliocca

    10 feb 2020 ·

    1151 Risposte

    Io le consiglio un asportazione chirurgica con relativo esame istologico. Sicurezza innanzitutto! Poi sono convinto che la cicatrice che residua è certamente migliore del trattamento laser.
    Carlo Magliocca
    Specialista in chirurgia plastica e estetica dal 1985

  • Gentile signora,
    presso il mio studio medico di Taranto può togliere questo inestetismo senza alcuna cicatrice, se lo ritiene opportuno può contattarmi

  • Dott. Massimo Laurenza

    7 feb 2020 ·

    8866 Risposte

    Una lesione del genere non si toglie con il laser anche perché nonostante le chiacchiere di internet il laser lascia la peggior cicatrice possibile, in genere lo usa chi non sa operare

  • Dott. Aurelio M. Cardaci

    4 feb 2020 ·

    10 Risposte

    Concordo col collega, nella mia esperienza le cicatrici vengono meglio se rimossi chirurgicamente e suturati con nylon 5 o 6/0.
    Cordialmente.

  • Dott.ssa Arianna Tinti

    4 feb 2020 ·

    1258 Risposte

    Si può rimuovere col laser, anche se deve tenere presente che c'è rischio di recidiva e che in ogni caso, sia che lo tolga col laser sia chirurgicamente, sarà presente una piccola cicatrice, di qualità più o meno buona a seconda di come la sua cute cicatrizza.
    Cordialità
    dott.ssa Arianna Tinti

  • Dr. Luca Mario Apollini

    4 feb 2020 ·

    1570 Risposte

    Dalla foto potrebbe essere rimossa col laser. In quanto alla cicatrice: un segno anche minimo potrà essere visibile quale che sia la metodica utilizzata per la rimozione

  • Dr. Alberto Peroni Ranchet

    3 feb 2020 ·

    11568 Risposte

    lo tolga chirurgicamente da un chirurgo plastico: la cicatrice sarà insignificante. Dr.Peroni Ranchet

  • La valutazione è sempre necessaria per programmare una asportazione per lo più chirurgica con esame istologico.
    Taluni casi possono essere trattati in maniera strumentale ma non per i nei in special modo se pigmentati.
    La Segreteria Scientifica del Poliambulatorio Cittadella
    Direttore: dr. F. Maniglia - Specialista in Chirurgia Plastica

  • Dott. Carlo Magliocca

    3 apr 2019 ·

    1151 Risposte

    Caro Francesco, se le da davvero imbarazzo il mio consiglio è di rimuoverlo chirurgicamente e di far fare un esame istologico. Si affidi però ad uno specialista in chirurgia plastica. Se vuol venire a Roma, l'intervento si esegue in regime di intramoenia in ospedale ed ha un costo di 400 euro più 66 euro per l'esame istologico.

  • Dr. Igor Pellegatta

    3 apr 2019 ·

    27 Risposte

    Fissi una visita dermatologica ed eventualmente dal chirurgo plastico in caso dia indicazione ad una asportazione chirurgica. Per ogni incisione c'è da prevedere una cicatrice solitamente poco visibile ma pur sempre visibile. In alcuni casi si può asportare solo lo strato superficiale se il nevo è sicuramente benigno e con caratteristiche cheratosiche.
    In definitiva fissi una visita e sapranno risponderle e risolvere il suo problema.
    Gentile signora, fissi un controllo dal suo chirurgo. Il tempo post operatorio è ancora comunque limitato.
    Cordialmente,
    Dr. Igor Pellegatta

  • Dr. Ignazio Sapuppo

    2 apr 2019 ·

    15843 Risposte

    Lo asporti chirurgicamente, dopo visita dermatologica

  • Dott. Cicerchia Roberto medico chirurgo

    2 apr 2019 ·

    303 Risposte

    buongiorno bisogna vedere di cosa si tratta mandi una foto in alcuni casi si può togliere senza chirurgia

  • Gentile paziente,
    previa valutazione diretta dermatologica, si rivolga ad un chirurgo plastico per programmare una asportazione chirurgica con invio del reperto per esame istologico definitivo.
    Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY

  • Dott. Massimo Laurenza

    2 apr 2019 ·

    8866 Risposte

    Il neo si toglie con asportazione chirurgica in anestesia locale.

  • Dott. Stefano Malloggi

    2 apr 2019 ·

    1151 Risposte

    Buongiorno è possibile asportarlo mediante escissione chirurgica in anestesia locale con esame istologico, cordiali saluti, Dr Malloggi

  • Dott.ssa Cristiana Duranti

    2 apr 2019 ·

    566 Risposte

    Certo che si può fare con la rimozione chirurgica . Però prima deve pensare a come cicatrizza perché se lei cicatrizza male le rimarrà un segno molto probabilmente ( una piccola cicatrice ) Quindi ci pensi bene .

  • Dr. Alberto Peroni Ranchet

    1 apr 2019 ·

    11568 Risposte

    rimozione chirugica in anestesia locale. dr.Peroni Ranchet

Topic più popolari

Le informazioni contenute in Guidaestetica.it non possono sostituire in nessun caso la relazione tra medico e paziente. Guidaestetica.it non difende un prodotto o servizio commerciale.