Chiedi al dottore Risolvi i tuoi dubbi!

Alopecia femminile a 30 anni?

Lucciola · Melzo · 17 apr 2018

Buongiorno, da qualche tempo ho notato una forte perdita di capelli. Ma ho appena 30 anni. È possibile una cosa del genere alla mia età, e nonostante il fatto che sia donna?

6 Risposte

  • Dott. Marco Gerardi

    Miglior risposta
    19 apr 2018 ·

    3179 Risposte

    Genti può succedere le donne vanno incontro a difenza degli uomini degli uomini a dei diradamenti. Ma il ciclo della donna è più lento di quello dell’uono Qs garantisce i capelli lunghi. Si faccia vedere solo da centri autorizzati. Le consiglio esame clinico, sebomrtria drl capello, dermatoscopico, dosaggio ormoni steoidei ed importantissimo esami quali la ferritina, sideremia, transferrinemia. Cordialmente grazie Dr Marco Gerardi

  • Dr. Ignazio Sapuppo

    25 apr 2018 ·

    15832 Risposte

    le consiglio di farsi seguire da un dermatologo di fiducia.

  • Gentile paziente,
    certo è possibile. Anche solo dei periodi di stress o stanchezza intensa possono ripercuotersi sul trofismo dei capelli. Si faccia prescrivere degli esami del sangue generali con un'attenzione particolare allo studio ormonale.
    Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY

  • Studio Medico Serini - dermatologo milano

    19 apr 2018 ·

    860 Risposte

    Eviti come la peste i centri tricoligici, il tricologo non esiste, chi si occupa dei capelli é il Dermatologo. I centri tricoligici servono solo a fare esami inutili e a rifilare a peso d'oro shampoo e lozioni inutili. Al Dermatologo per fare diagnosi basta la visita, con esame clinico e dermoscopico, l'anamnesi e, in selezionati casi, alcuni esami ematici e/o una piccola biopsia del cuoio capelluto (non serve rasare i capelli, mai!).

  • Studio Medico Serini - dermatologo milano

    18 apr 2018 ·

    860 Risposte

    Ogni perdita di capelli va valutata con il proprio Dermatologo di fiducia. La prima cosa che va fatta é di porre una diagnosi e questo il Dermatologo é capace di farlo. Si tratta di un telogen defluvium? Di una alopecia areata incognita? Di un fenake pattern hair loss? Di un alopecia triangolare? Di un lichen planopilare/alopecia fibrosante frontale? Di un lupus? Ci sono molte patologie che riguardano il capello, senza diagnosi non si può stabilire né prognosi né terapia.

  • Dottoressa Alice Panzeri

    18 apr 2018 ·

    2795 Risposte

    Gentile, è possibile. Le consiglio di farsi prescrivere uno screening ormonale ormonale oltre ad esami del sangue generali. Anche lo stress condiziona molto la perdita di capelli. Dottoressa Panzeri

Temi più popolari

Le informazioni che appaiono in Guidaestetica.it in nessun caso possono sostituire la relazione tra il paziente e il suo medico. Guidaestetica.it non fa l’apologia di un prodotto commerciale o di un servizio.