Dieta Video in evidenza

Sono andata dalla nutrizionista per perdere tre chili, ne peso 55 e sono alta 165 cm, quindi normopeso. Ho 40 anni. La nutrizionista mi ha detto che devo prima ingrassare se voglio dimagrire, io mangio molto poco ma non per dieta, ho poco appetito di mio. Mi ha detto che devo mettere su muscolo dandomi la seguente dieta (§al telefono) Colazione: 200ml latte e 4 fette biscottate Pranzo: 100 gr pasta + verdura + 1 frutto Merenda: te e 4 fette biscottate Cena: 150 gr carne + verdura + frutta In tutto l'arco della giornata devo anche assumere 3 cucchiai di olio. A me pare che la dieta sia troppo ricca di carboidrati, i muscoli si creano con le proteine. Vi chiedo un parere Grazie

Dott. Pietro Carlomagno

Miglior risposta

Ci sono sicuramente casi in cui è utile costruire massa muscolare prima di iniziare un’ipocalorica, ma andrebbero valutati attentamente la sua composizione corporea ed il suo consumo calorico giornaliero per fare le dovute considerazioni. In ogni caso, la sola dieta ipercalorica (che tra l’altro non mi sembra essere la sua), senza allenamento c ... leggi di più

9 Risposte leggi di più
Helicobacter gastrite o ulcera? SerenaPatataDiodati · 28 apr 2020

Buongiorno a tutti. In questi giorni mi e venuto un forte mal stomaco con dolore al petto, tipo bruciore e sono andata a farmi controllare e la dottoressa mi ha trovato la pressione e la febbre. Avero 37.5 di febbre e pressione 90/140, poi mi ha tastata e mi ha chiesto se mi faceva male lo stomaco, ho sentito come pungere. Allora mi ha consigliato di andare il giorno dopo, per fare la urea breath test, per vedere se ho l'helicobacter. Oggi sono andata, ho fatto il test e ora devo aspettare 10 giorni per il risultato. Nel frattempo mi ha dato Nexium 20 da prendere ogni giorni 1 al giorno. In tutto questo, ho una leggera febbricciattola 37/37.3 massimo e un po' di dolore dietro alla schiena, all'altezza di dove mi fa male davanti e toccando, dove ieri mi aveva controllato la dottoressa, ho notato che un po' gonfio. Ora dovrò aspettare 10 giorni, ma nel frattempo, cosa posso fare? Ho smesso di fumare il giorno stesso che mi è venuto il dolore, sto mangiando leggero per non appesantire lo stomaco. Secondo voi cosa dovrei fare oltre a una dieta niente alcool? Dovrei aspettare che inizi a fare effetto il Nexium? Andare dal dottore ancora oppure al pronto soccorso?

Gentilissima Segua i consigli del suo medico, non assuma alimenti irritanti come agrumi, pomodoro, caffè, cioccolata, spezie, bevande gasate Cordiali saluti

8 Risposte leggi di più
Consigli sul grasso addominale mariner · 23 apr 2020

Salve,sarò breve. È da tanto tempo che faccio una dieta sana (veramente sana) e per il primo anno ha funzionato benissimo, dopo non ho riscontrato alcun cambiamento a livello addomaniale. Faccio molto sport, cardio, corda, piscina e esercizi a corpo libero ma la "pancetta" continua ad essere lì e non so più che altro fare. Mi sono impegnato molto, ma adesso mi sto arrendendo, perchè non so come risolvere il problema, per questo sono qui, per avere qualche consiglio da alcuni esperti. Grazie mille a chi mi risponderà.

Dr Luca Zattoni

Miglior risposta

se vuole valutare una liposcultura o una liposuzione mi contatti per una visita

11 Risposte leggi di più
Fabbisogno calorico adolescenza FerdinandoMuraca · 23 dic 2019

Salve, mi sapreste dire all'incirca il fabbisogno calorico giornaliero di una studentessa (di 17 anni) sedentaria che pesa 70 kg ed è alta 170 cm?

Dr Luca Zattoni

Miglior risposta

non c'è una risposta univoca, dipende dallo stile di vita che segue

8 Risposte leggi di più
Isotretinoina e alcohol Paolaaa · 13 mar 2020

Salve dottori, sono una ragazza che tra 3 settimane compie gli anni, prendo l’isotretinoina difa cooper 20g al giorno da 5 giorni. Per festeggiare volevo prendere qualche bicchiere di alcohol (anche superalcolici) mi sapete dire se è una cosa troppo sconsigliata?

sconsigliato saluti nicola catania

6 Risposte leggi di più

Prendo tre metforal al giorno e eutirox per iperinsulinemia e ipotiroidismo da 12 anni. Ad inizio cura ho perso 23kg arrivando a pesare 57kg, purtroppo dopo 11 anni , da un anno e mezzo a questa parte ho ripreso 20kg sono disperata. Premetto che in questo anno ho dovuto assumere molti farmaci antiepilettici, per la RLS, alternandone vari che come effetti collaterali hanno l'aumento di peso e ancora li assumo ( tra cui Depakin, Gabapentin, lyrica, laroxyl,rivotril, mirapexin, topamax, targin e altri che non ricordo) . Sono stata da vari nutrizionisti che mi hanno dato varie diete ipocaloriche, a basdo indice glicemico, low carb ma ho perso due chili poi ripresi , sto impazzendo sono disperata non so piú cosa fare per dimagrire mi sento orribilmente gonfia e pesante e non ho il coraggio di tornare al controllo dalla mia endocrinologa. È possibile che tutti questi farmaci mi impediscano di dimagrire o le diete sopra indicate forse non erano adatte? Ho bisogno dei vostri consigli 😭

Per poter raggiungere il peso ideale, non sempre i tempi sono brevi, ci vuole anche una certa costanza nel seguire le diete e comunque va sempre associata un po' di attività fisica. Non si scoraggi e si affidi agli specialisti.

6 Risposte leggi di più

Salve Ho 24 anni e sono seguita da una nutrizionista da sempre. Questo sabato mi è capitato di fare un piccolo sgarro. Per un motivo o l'altro non sono riuscita a recarmi in negozio a Comprare il pesce come previsto da dieta (il sabato mangio pesce e verdure con 40/50 gr di pane) e la sera pizza. Non essendo riuscita a fare spesa ho preparato ciò che avevo in casa: sofficini al forno senza olio e insalata, tutto senza pane. Di contro abbiamo messo in tavola una busta di "fonzies" senza glutine, quindi ho evitato il pane per regalarmi questa gioia (premetto che si trattava di una busta normale divisa per 4 persone). Sarei solo curiosa di sapere che conseguenze possono esserci a livello di peso e alimentare in generale. Grazie a chi risponderà.

E' chiaro che un piccolo sgarro non causa problemi se normalmente si segue una dieta equilibrata e si aderisce al regime consigliato dal nutrizionista. Piuttosto che darsi a sofficini e Fonzies poteva però farsi un piatto di pasta al pomodoro che sarebbe stato molto più indicato a livello di nutrienti apportati.

6 Risposte leggi di più