Informazioni sul trattamento

Durata intervento
1-2 ore
Anestesia
Generale o locale
Ospedalizzazione
DH - 1 giorno
Recupero
5-7 giorni
Effetti
Immediati
Risultati
Duraturi

Cosa è incluso nel prezzo

  • Valutazione iniziale
  • Esame senologico
  • Analisi
  • Operazione
  • Medicazione
  • Controlli

Vantaggi

  • Rende proporzionato il volume dei due seni
  • Corregge eventuali asimmetrie tra le due mammelle
  • Aumenta l'autostima di una donna

Risultati attesi e rischi

I risultati ottenuti con una mastoplastica additiva sono permanenti e definitivi anche se in realtà il seno operato invecchia come qualsiasi altra parte del corpo per cui è impossibile pensare che il risultato ottenuto con l’operazione si mantenga inalterato negli anni. Anche le protesi mammarie invecchiano e sebbene siano studiate per durare tutta la vita della paziente possono rompersi spontaneamente e quindi devono essere sostituite. I principali rischi e le possibili complicazioni di una mastoplastica additiva sono il sieroma e l’ematoma, la esposizione della protesi mammaria, la contrattura capsulare, la rotazione della protesi mammaria, lo spostamento delle protesi, le pieghe cutanee e la rottura della protesi.

L'intervento

La mastoplastica additiva è l’intervento chirurgico che ha lo scopo di aumentare le dimensioni del seno rimodellandone allo stesso tempo la forma nei casi di insufficiente sviluppo o di riduzione di volume del seno dopo una gravidanza o una drastica dieta. Può essere monolaterale (ad esempio nelle asimmetrie mammarie) oppure come più spesso avviene bilaterale. L’intervento può essere eseguito in anestesia locale con sedazione farmacologica o in anestesia generale. La scelta dipende dalle preferenze della paziente e dal grado di difficoltà dell’operazione. Per effettuare una mastoplastica additiva è necessario utilizzare delle protesi mammarie in silicone, dei dispositivi medici autorizzati per questo scopo dal Ministero della Salute. Le protesi mammarie possono essere inserite attraverso tre vie di accesso che sono quella ascellare, quella periareolare (intorno alla emi-circonferenza inferiore o superiore dell’areola mammaria) e quella sottomammaria (a livello del solco sottomammario). Una volta introdotte nel corpo le protesi possono essere collocate al davanti del muscolo grande pettorale e immediatamente dietro la ghiandola mammaria, al di dietro del muscolo grande pettorale o in dual plane. La scelta della protesi mammaria adeguata (ne esistono di varie misure e forme) dipende dal volume e dalla forma del seno di partenza. A fine intervento vengono posizionati due drenaggi aspirativi che hanno lo scopo di rimuovere i fluidi che si raccolgono nelle prime ore dopo l’operazione intorno alla protesi mammaria. I punti di sutura sono in genere riassorbibili e non devono essere rimossi. La mastoplastica additiva tradizionale ha in genere una durata di circa 1 ora e mezza, ma in alcuni casi puó arrivare anche a 2-3 ore.

Dopo l'intervento

I tempi di recupero da un intervento di mastoplastica additiva sono a grandi linee 3-5 giorni per riprendere l’attività fisica quotidiana come muovere le braccia senza difficoltà, lavarsi, guidare, etc. La doccia può essere effettuata già 5-7 giorni dopo l’operazione mentre per il bagno in vasca o in piscina si devono attendere almeno 15 giorni. Prima di poter fare sforzi con le braccia come ad esempio sollevare oggetti pesanti da terra devono trascorrere almeno 15-21 giorni in modo da evitare che la contrazione del muscolo pettorale possa provocare uno spostamento della protesi mammaria. L’attività sportiva può essere ripresa dopo 15 giorni se non coinvolge le braccia mentre si deve attendere almeno un mese per gli altri esercizi. In tutte le pazienti è indicato l'utilizzo di un reggiseno elastico contenitivo o di altro tipo, secondo prescrizione medica, anche per un mese dopo l'intervento.

Controindicazioni

La mastoplastica è sconsigliata nelle donne che non possono affrontare in sicurezza un intervento chirurgico e in quelle in gravidanza.

L'informazione pubblicata da Guidaestetica.it è puramente orientativa e con lo scopo di far capire in maniera generale in cosa consiste un trattamento in condizioni normali. Questa informazione NON si puó considerare in nessun caso come un consiglio medico.

Esperienze

Vedi tutte
Mi sono operata il 19 dicembre 2016. Alle 10:00 mi sn presentata in clinica e alle 12 dopo aver parlato cn l'anestesista ero in sala operatoria :) avevo paura dell'anestesia ma è stata bellissima...nn mi sn accorta di nulla...ho anke sognato e mi sn risvegliata tranquillissimamente...tanto che ho chiesto all'anestesista se avessi russato..ahahah e mi ha detto di no :) fiuf menomale se no che figura ;) dopo che mi sn svegliata mi hanno portata in Camera...consiglio a tutte di farsi una notte...xké se si fa la generale tra che nn si ha mangiato...tra i farmaci...a me mi era andata la pressione a terra...appena mi hanno messa in posizione seduta verso le 17 per farmi bere il tè stavo svenendo...mi hanno fatto una flebo di glucosio e mi sn ripresa...alle 19 stavo svenedo ancora e questa volta ero sdraiata...e allora mi hanno fatto una flebo che loro chiamano "tiramisù" e mi sn ripresa....finalmente sn riuscita ad alzarmi per fare la pipì a mezzanotte...ovviamente nn mi sn alzata da sola...c'è bisogno di qualcuno che ti aiuti ad alzarti...la notte l'ho passata bene...anke se nn ci si riesce a muovere...ma come si dice...chi bella vuole apparire un poco deve soffrire ;) ed è tutto sopportabilissimo. Prima di dimettermi mi hanno dato l'antibiotico e un antidolorifico :) sono troppo felice di avere finalmente il seno che ho sempre sognato...anke se nn posso togliere il regg. Contenitivo so che sarà come lo volevo :) Ragazze se volete farlo buttatevi nn fatevi bloccare dalle paure ;) forza e coraggio!!
677 commenti

Ciao a tutti! Sono una ragazza di 22 anni e ho fatto una mastoplastica 15 giorni fa con il Dottor Stefano Veneroso. Dopo aver fatto visite con altri chirurghi ho finalmente incontrato lui...il piú accogliente, gentile, competente ed onesto! Il risultato è stato FANTASTICO! Sono soddisfattissima...e io sono esigente! Il mio seno ora è assolutamente naturale e perfettamente della mia misara! Lo consiglio assolutamemente a tutti quelli che stanno cercando un chirurgo :)

18 commenti
Quando un desiderio rimane immutato nel corso della vita, capita che giunge il momento opportuno in cui fare la svolta. È quello che mi è successo pochi mesi fa. Mi ero informata per un lipofilling al seno, ma alla visita con la mia dottoressa, lei mi ha scoraggiata, in quanto non avevo zone con sufficiente grasso da prelevare senza rischiare di causare inestetismi e inoltre il risultato non è molto apprezzabile con una sola seduta. Mi ha invece prospettato la mastoplastica, spiegandomene i pro e soprattutto i contro e le eventuali complicanze. Ero contraria alle protesi, ma nelle settimane successive ci ho pensato, mi sono documentata anche leggendo le esperienze di tante di voi che l'hanno già fatta e la scelta è stata compiuta. Ho ricontattato la dottoressa Anna Maria Ricci ed ho fatto altre visite finalizzate all'intervento di mastoplastica additiva. La mia situazione di partenza era una seconda coppa A scarsa, con seno mai sviluppato e capezzoli piccoli da preadolescente, sono alta 160 e peso 56kg. Sottoseno 77-78cm, seno 83, con lieve asimmetria. Scherzando dicevo che portavo la 0 a sin e la 00 (come la farina 00 a dx). Ho quasi 45 anni, ed ho sempre sofferto la mancanza di seno dalla mia adolescenza. La dottoressa ha optato per proresi Mentor tonde da 250, alto profilo, in modo da non debordare lateralmente ed avere un seno coppa C circa, proporzionato e più naturale possibile. Ho fatto l'intervento venerdì 3 febbraio, con anestesia locale e sedazione, sottomuscolo, con incisione nel solco sottomammario. Un drenaggio tolto sabato mattina e l'altro drenaggio lunedì. Postoperatorio: la prima notte non ho dormito molto. Non ci si immagina quanto si usino i muscoli pettorali nel quotidiano fino a quando usarli ti toglie il respiro dal dolore. Com me c'era mia madre, che mi ha assistita. La seconda e terza notte ho dormito poche ore. Dopo 48 ore il peggio era passato ed i movimenti delle braccia cominciano a sciogliersi. Non riesco ancora ad aprire alcuni sportelli o cassetti, ma adesso riesco a vestirmi con abiti comodi da sola. La sensazione di dolore somiglia ad avere un grosso livido e qialcuno che ci preme sopra! Oggi, 6° giorno, la dottoressa ha tolto le fasce. Il seno è alto e gonfio. Le ecchimosi sono poche e le incisioni prudono. Ma mi sento bene. SONO FELICE
84 commenti
Fin da quando ero ragazzina ho sempre sognato di avere un bel seno ma più passava il tempo più le mie amiche diventavano donne mentre io rimanevo bambina e così finalmente dopo anni di perplessità ho contattato la clinique e da li ha avuto inizio il mio bellissimo sogno. Sono stata accolta e coccolata da persone competenti e molto gentili il mio chirurgo dottorato. Mazzei ha saputo capirmi e togliere qualsiasi mio dubbio facendo realizzare il mio sogno. Ho inserito protesi tonde alto profilo 415 e la soddisfazione di essere donna è stata una gioia immensa.
81 commenti

Ciao a tutte:) sono nuova di guida estetica! Tra un mese mi sottoporrò a un intervento di mastopolastica adittiva, protesi anatomiche 220 cc. Parto da una prima e il mio chirurgo mi ha detto che così arriverò a una seconda piena. Non vedo l'ora anche se sono un po spaventata per il post operatorio! C'è qualcuna che era nella mia situazione cioè partiva da una prima x arrivare a una seconda piena?? Com'è stato il risultato?? Siete soddisfatte?? Anche se mi rendo conto che non saranno grosse ma io volevo qualcosa di proporzionato siccome sono molto minuta e poi mi è stato anche sconsigliato qualcosa di eccessivo perché sarebbe stato troppo innaturale su di me. se c'è qualcuna che volesse raccontarmi la sua esperienza ne sarei super felice! Ne ho bisogno..;)

189 commenti
Il grande giorno mi ha portato quello che madre natura non mi ha mai dato. Sono sollevata e felice di aver affrontato tutto con serenità! Il chirurgo mi ha inserito protesi Allergan da 370 - 325cc. Niente anestesia generale ma locale con sedazione, è come dormire praticamente! Mi sento bene nonostante le fasce tirano un pochino ma è tutto molto sopportabile! Fatelo, vi farà sentire meglio con voi stesse
146 commenti
Ciao a tutte!! x il mio 40° compleanno ho deciso di concretizzare un desiderio che nutro da almeno 20 anni.. e voilà l ho finalmente fatto! venerdì 27/1 mi sono sottoposta all'intervento presso la Deaclinic di Milano, col dr. Rufo! Ero eccitatissima, ma oggi è stato ancora meglio...finalmente, dopo 6 giorni, alla prima visita di controllo le ho viste!!!!! ❤️❤️❤️. Sono ancora molto gonfie, la destra sta già scendendo un po, la sinistra invece è ancora alta! il kir è molto soddisfatto e anch'io! devo però dire che vedermi con col seno è stato stranissimo, son rimasta senza parole!! i dolori patiti nei primi 3-4 gg oggi passano davvero in secondo piano, e comunque, anche nei momenti più difficili, non mi sono MAI PENTITA! Al max rammaricato x aver aspettato così tanto, ma si sa, non sono spicciolini!!
719 commenti

Video

Vedi tutto

Promozioni

Vedi tutte

Temi del foro

Vedi tutto
Temi Messaggi Ultimo messaggio
Chi si opera in Aprile?
AnnaMar · Viterbo (Città)
AnnaMar 57 Oggi 16:02
57 Oggi 16:02
21 Oggi 12:12
1 Oggi 01:53
Chiedi al dottore

domande

Vedi tutte

Tre giorni dopo la mastoplastica, ho deciso di concedermi una bella pizza, mi sono però sentita subito affaticata e la compressione data dal reggiseno sullo stomaco gonfio post abbuffata mi sta uccidendo. Ho compromesso in qualche modo il risultato mangiando più del dovuto e gonfiandomi?

Certo che l'ansia ormai ha raggiunto livelli insuperabili (forse). Dr. Peroni Ranchet ... leggi di più

4 Risposte leggi di più

Buongiorno dottori, mi chiedevo se durante la prima visita é possibile simulare al computer il risultato della mastoplastica additiva per vedere gli effetti pre e post intervento. Altrimenti, vorrei sapere come posso valutare io visivamente la grandezza della protesi che mi viene proposta dal chirurgo? Grazie e scusate se la domanda puó risultare stupida, ma sto raccogliendo informazioni!

Dr. Ignazio Sapuppo

Miglior risposta

gentile signora esistono applicazioni che consentono di simulare al PC ... leggi di più

3 Risposte leggi di più

Articolo

Vedi tutto

Foto

Vedi tutte

Centri in primo piano

Vedi tutto

Dott. Pardo Alfonso

42 raccomandazioni

Il Dott. Alfonso Pardo si avvale di un'esperienza ventennale maturata attraverso la formazione, il conseguimento della Specializzazione in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica con il massimo dei voti e la lode ed il perfezionamento pluriennale continuo presso le più prestigiose Scuole di Chirurgia Plastica ed Estetica di Svizzera, Francia, Belgio.Il rigore nella scelta della tecnica più appropriata ed adatta al singolo caso, il senso estetico, i risultati naturali, il dialogo e l'ascolto costante del paziente, delle sue motivazioni ed esigenze, sono i caratteri che lo contraddistinguono.Il Dott. Pardo si occupa personalmente del trattamento globale del paziente dalla prima visita, all'intervento chirurgico, ai controlli postoperatori, non vi è quindi alcuna delega di competenze. Per maggiori dettagli consulti il C.V in calce.Elenco di interventi di Chirurgia EsteticaChirurgia Estetica del SenoMastoplastica additivaMastoplastica riduttivaLifting del seno o mastopessiMastoplastiche estetiche delle malformazioni mammarie: asimmetria mammaria, Sindrome di Poland, mammella tuberosaGinecomastiaChirurgia Estetica della SilhouetteGluteoplastica, protesi gluteeTrattamento della cellulite e cuscinettiLiposcultura e Liposuzione delle cosce, fianchi, glutei, addome, braccia, collo..Lipomodelage e Lipofilling corpoLifting delle cosce e delle bracciaLipoaddominoplasticaMini-addominoplasticaAddominoplastica classicaDiagnosi e terapia degli esiti da dimagrimenti importanti da chirurgia dell'obesità e/o dieteCheck up e trattamento dell'invecchiamento del visoTrattamenti combinati delle rughe mediante:Botulino, Fillers (acido ialuronico)Biorivitalizzazione/Stimolazione del viso, collo, decolleté..Aumento e definizione delle labbra, zigomi, mento, ovale visoRinofiller o rinoplastica medicaBlefaroplastica delle palpebre superiori ed inferioriChirurgia estetica della regione peri-orbitaria e dello sguardoLipostruttura del visoLifting totale del viso e colloLifting parziale o mini-liftingOtoplasticaDermochirurgiaDiagnosi e terapia delle neoformazioni cutanee benigne: cisti sebacee, nevi melanocitici, nevi congeniti giganti, nevi displastici, lesioni precancerose, cisti congenite della faccia…Diagnosi e terapia dei tumori cutanei maligni: epiteliomi basocellulari e spinocellulari, lentigo maligna, melanoma cutaneo….Diagnosi e terapia delle neoformazioni benigne dei tessuti molli: lipomi, fibromi, neurofibromatosi, dermatofibromi, angiomi…Altri campi d'interesse:Onco-Plastica cutanea convenzionata (Asportazione dei tumori cutanei del viso e del corpo e ricostruzione )Ricostruzione mammaria post-oncologica.Curriculum Vitae del Dott. Alfonso PardoIl Dott. Alfonso Pardo si laurea in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli Studi di Catania a pieni voti e con lode e consegue l'Abilitazione all'esercizio della professione di Medico Chirurgo nel 1989. Si specializza in Chirurgia plastica e Ricostruttiva presso l'Università degli Studi di Catania a pieni voti e con lode nel 1996.1986: si aggiudica, come studente in Medicina, una borsa di studio della FiMSIC finalizzata ad uno stage pratico presso il Dipartimento di Chirurgia dell'University Central Hospital di Oulu in Finlandia1990: frequenta in qualità di Assistente volontario il Reparto di Chirurgia Plastica presso la IIª Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università Federico II di Napoli1994: frequenta, in qualità di Visiting-Fellow, il Dipartimento di Chirurgia Plastica dell'Hopital Universitarie Brugmann e l'Unità di Chirurgia Plastica- Estetica della Clinique Cavelles adi Bruxelles1997: è Chirurgo Assistant bénévole presso il Reparto di chirurgia plastica ed estetica della Clinique Bizet di Parigi1997-1998-1999: ricopre il ruolo di Chirurgo Attaché Spécialiste presso il Dipartimento di chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica del Centre Hopitalier Universitarie (C.H.U.) di Rennes, Francia1999: Award-winning, si aggiudica il premio per la migliore comunicazione scientifica del 44° Congresso Nazionale della Società Francese di Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica (SOFCPRE) a Parigi1999: X° Meeting Annuale EURAPS, Madrid2000: è vincitore di una borsa di studio semestrale offerta dall'Istituto Europeo di Oncologia di Milano,IEO, per il Servizio di chirurgia plastica e ricostruttiva2000: Fellowship in chirurgia plastica e ricostruttiva della mammella presso il Reparto di Chirurgia Plastica Ricostruttiva dell'Istituto Europeo di Oncologia (IEO) di Milano2000: Relatore all' 11° Meeting Annuale EURAPS, Berlino2001: Fellowship in chirurgia della mano presso l'Institut Français de Chirurgie de la Main di Parigi 2001-2002: ricopre il ruolo di Chef de Clinique presso il Reparto di chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica dell'Ospedale Regionale Sion-Hérens-Conthey, Svizzera 2005: Fellowship in Chirurgia Estetica presso il Reparto di Chirurgia Estetica de LaClinic, Montreux , SvizzeraNegli anni successivi alla formazione ha partecipato a numerosi congressi, meetings, seminari, workshops, corsi nazionali ed internazionali anche in veste di relatore. Si aggiorna continuamente sulle tecniche più all'avanguardia, sicure e riproducibili inerenti alla sua specializzazione. Ha partecipato a numerose pubblicazioni e comunicazioni scientifiche sia in qualità di autore che di co-autore ed é stato insignito del Premio Best Paper per il suo lavoro scientifico "The tuberous breast syndrome based on a series of 22 operated patients" presentato al 44° Congresso Nazionale della Societé Française de Chirurgie Plastique Reconstructive et Esthétique nel 1999 e selezionato per la pubblicazione su Year Book of Plastic, Reconstructive and Aesthetic Surgery, Mosby Stati Uniti, nel 2001.

Catania (Città) Catania

Dott.ssa Linda Bui

33 raccomandazioni

La Dottoressa Linda Bui si è laureata presso l'Università degli Studi di Ferrara discutendo una tesi innovativa sull'utilizzo dei lembi microchirurgici e si è specializzata con il massimo dei voti e lode in Chirurgia Plastica Ricostruttiva Estetica presso l'Ospedale Civile Maggiore di Verona, con una tesi incentrata sulla sicurezza oncologica del lipofilling in pazienti sottoposte a chirurgia mammaria conservativa post cancro.La Dott.ssa Bui frequenta costantemente numerosi corsi di perfezionamento in Chirurgia Plastica Estetica, anche con stage all'estero e di Medicina Estetica, offrendo ai suoi pazienti le migliori e più innovative tecniche a disposizione della scienza per poter offrire servizi sempre sicuri e moderni. La Dottoressa opera, infatti, da anni al servizio di bellezza e salute dei suoi pazienti che accoglie nel suo attrezzato ed elegante ambulatorio chirurgico di Ferrara.Ha partecipato in qualità di Relatore a vari Congressi Nazionali e Internazionali e all'ISGE 2012 ha ottenuto una menzione di lode nella categoria under presentando il seguente lavoro: “Is a ductal carcinoma related to the young aged women? Report on 104 operated patients in a single academic centre".Conosce perfettamente gli strumenti del mestiere e sa trovare ad ogni caso presentatole le migliori soluzioni per risolvere in modo chirurgico o meno. Infatti la sua specializzazione in Chirurgia Plastica Ricostruttiva Estetica e il suo perfezionamento in Medicina Estetica costituiscono il mix perfetto di preparazione ed esperienza per affrontare gli inestetismi di viso e corpo in modo efficace, sicuro ed affidabile.Durante la Specialità in Chirurgia Plastica Ricostruttiva eseguita a Verona ha approfondito in particolare le tecniche di ricostruzione mammaria post-quadrantectomia e post-mastectomia, svolgendo assidua attività di sala operatoria e presso l'ambulatorio Senologico. Ha frequentato anche l'ambulatorio Melanomi, Epiteliomi, Chirurgia della Mano e Centro Ustioni dell'Ospedale Civile Maggiore di Verona. Parallelamente, continuo è stato anche l'aggiornamento e la pratica della Chirurgia e della Medicina Estetica.Nel Curriculum emergono anche stage all'estero, in particolare:-nel 2007, presso il reparto e la sala operatoria di Chirurgia Maxillo-Facciale diretto dal Professor Bernard Devauchelle (primo chirurgo al mondo a realizzare un trapianto parziale di faccia da cadavere a vivente), presso l'Hôpital Nord di Amiens (Francia);-nel 2012-2013, presso la Clinique Mozart di Nizza (Francia), diretta dal Dottor Denis Boucq per approfondire tecniche di Chirurgia Plastica Estetica viso e corpo con quotidiana partecipazione all'attività di sala operatoria (150 interventi) e ambulatoriale.La Dott.ssa Bui esegue attività di libera professionistà con serietà e passione a Ferrara, Cervia (Ra) e Legnago (Vr), pone la salute e il benessere psico-fisico del paziente al centro di ogni trattamento/intervento, utilizzando solo prodotti di qualità, certificati da studi e risultati scientifici, ed esegue con competenza e professionalità i seguenti trattamenti ed interventi:Acido IaluronicoAddominoplasticaBlefaroplasticaBody liftDermoabrasioneLaser resurfacing anti-ageLaser macchie cutanee e neoformazioni cutanee benigneLaser correzione cicatrici post-acneicheLifting viso - colloLifting delle bracciaLifting interno cosceLifting non chirurgico viso-collo con fili di sospensioneLiposuzioneLuce pulsata alta intensità epilazione viso-corpo uomo-donnaMastopessiMastoplastica additivaMastoplastica riduttivaOtoplasticaPeeling chimicoRadiofrequenza viso (anti-age - lassità cutanee)Radiofrequenza corpo (cellulite- adiposità localizzate)Rimozione chirurgica nevi - dermatofibromi- cisti sebacee - lipomi - epiteliomiSostituzione protesi mammarie con protesiTossina botulinica di tipo ATrapianto di Grasso Autologo (viso - seno - glutei)Trattamento chirurgico della ginecomastia

Ferrara (Città) Ferrara

Prof. Vincenzo Del Gaudio - Chirurgia Estetica e Plastica

43 raccomandazioni

Lo studio Health Medical Group, guidato dal Prof. Vincenzo Del Gaudio, è un centro specializzato in chirurgia plastica, estetica e ricostruttiva.Health Medical Group è da anni il punto di riferimento sia per la clientela di Firenze che per quella proveniente da molte altre città. Il team Health Medical Group infatti opera in tutta Italia e lo puoi trovare a Roma, Piacenza, Reggio Emilia, Bari, Verona, Trento, Firenze,Torino e Palermo.Il Prof. Del Gaudio vanta nel suo curriculum esperienze molto importanti con chirurghi plastici del calibro di Pitanguy e Peixoto, ed è stato tra i primi in Italia ad effettuare interventi complessi di liposuzione con tecniche innovative.Dopo aver conseguito l'idoneità nazionale a Primario Ospedaliero di Chirurgia Plastica, copre diversi incarichi in ospedali pubblici e cliniche specializzate. Dagli anni '90 si dedica ad un'intensa attività di autore e docente di testi e studi dedicati alla Chirurgia Plastica, Estetica e Ricostruttiva e alla libera professione.Lo studio del Prof. Del Gaudio offre un'attenta e puntuale assistenza personalizzata che affianca ogni paziente dalle fasi pre-operatorie fino al completo decorso post-operatorio, in tutti i casi di:Lipofilling del voltoChirurgia delle calvizieOtoplasticaMentoplasticaAumento degli zigomiBlefaroplasticaLifting del viso e colloRinoplasticaAddominoplasticaLiposculturaLifting delle cosceLifting delle bracciaAumento dei polpacciAumento dei gluteiMastoplastica riduttivaMastopessiMastoplastica AdditivaGinecomastia

Firenze (Città) Firenze