Salve. Voglio rimuovere dal braccio un tatuaggio nero - fascia di 1 cm circa di spessore con al centro numero 22 alto circa 2 cm. Sono indecisa tra Picosure o Q Switched. Quale trattamento è più sicuro? Posso avere indicazioni di centri affidabili in zona Vicenza? Come posso aiutare con alimentazione o altro la pelle per prepararla a tale intervento? Grazie

Gentile paziente, si tratta di due tecnologie differenti che in ogni caso consentono di raggiungere ottimi risultati, in mani esperte. A disposizione per qualsiasi ulteriore chiarimento in merito. Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY, Schio (VI). ... leggi di più

4 Risposte leggi di più

Salve, sto rimuovendo col pico laser delle linee nere, man mano che l'inchiostro che se ne va sotto vedo del marroncino... ma è normale o magari è iperpigmentazione?? si riesce ad eliminarlo?? allego foto

Medical Laser Clinic

Miglior risposta

Gent.le Sig.re, certo, è normale. Seduta dopo seduta, vedrà diversi toni di colore fino a non vedere più nulla. Deve però avere pazienza. Cordiali saluti Dr. Stefano Anderluzzi MEDICAL LASER CLINIC ... leggi di più

7 Risposte leggi di più

Vorrei saperne di più sull'effetto ghost che compare rimuovendo il tatuaggio, ho visto questo risultato su pazienti che ho contattato dove rimane una traccia del tatuaggio che non va più via, come se ci fosse ancora inchiostro sotto la cute ma nonostante le sedute continue rimane lì. Vorrei chiedere se si può evitare in qualche modo, magari anche distanziando di più le sedute di rimozione, ribadisco che sto parlando di un tatuaggio nero sull'avambraccio per la precisione una scritta fatta 3 anni fa.

Dr. Ignazio Sapuppo

Miglior risposta

Gentile signora è difficile prevederlo ... leggi di più

7 Risposte leggi di più

Buonasera a tutti, mi chiamo Alessio e ho 24 anni. Dopo tante sedute laser sono arrivato alla decisione di ricorrere alla chirugia estetica, per eliminare definitivamente i miei tatuaggi nell’immediato. I miei tatuaggi sono posti uno sul petto (grosso quanto un pugno) e uno, poco più in alto della zona inguinale (stessa grandezza). So giá che andró in contro a cicatrici e quant’altro, ma sono profondamente convinto di ricorrere a questo metodo. Avrei bisogno di delucidazioni per quanto riguarda un buon chirurgo che operi in zona Milano o Monza e sapere all’incira un intervento del genere quanto potrebbe costare. Vi ringrazio per l’attenzione, conto su di voi.

Dr. Ignazio Sapuppo

Miglior risposta

le consiglio il laser q-switched per rimuovere i tatuaggi ... leggi di più

5 Risposte leggi di più

Salve, Ho trovato un centro specializzato nella rimozione dei tatuaggi, usano un laser chiamato Pico Way. Lo consigliereste? Ne esistono di migliori? Grazie mille

Il macchinario è ottimo, ma restano sempre l'esperienza e la professionalità dell'operatore a fare la differenza. Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY ... leggi di più

5 Risposte leggi di più
Allergia e rimozione tatuaggio GraziaD · 27 ago 2018

Buonasera, ho un tatuaggio sulla parte interna del braccio di circa 15 cm in nero e all’interno ci sono, o meglio c’erano, delle linee rosse le quali mi hanno provocato una reazione allergica al pigmento rosso. Il tatuaggio cel’ho da un anno e mezzo e non ha mai dato segni di guarigione, anzi. Ho provato di tutto, dalle creme antibiotiche a quelle specifiche ma niente. Mi da prurito, fastidio ed é sempre infiammato, a volte esce sangue ed è sempre una ferita aperta che si rimargina ma poi si riapre.. sono disperata. Vorrei chiedere se possibile fare qualcosa (sono talmente disperata che opterei per la rimozione chirurgica della pelle!) sono di Bergamo e gadirei qualche parere se possibile. Grazie, saluti Grazia

Medical Laser Clinic

Miglior risposta

Gent.le Sig.ra, le consiglio innanzitutto una visita dermatologica. Cordiali saluti Dr. Stefano Anderluzzi MEDICAL LASER CLINIC ... leggi di più

6 Risposte leggi di più

Salve, quale laser devo scegliere per farmi cancellare il tatuaggio delle sopracciglia? quanto può costare e quanto tempo serve per toglierlo? Grazie!

Gentile utente, concordo con il collega, si faccia trattare da un professionista che innanzitutto sia preparato e che le faccia vedere qualche prima/dopo, e poi si assicuri che utilizzi un laser q-switched (come ripetiamo sempre il giusto macchinario o il giusto prodotto sono inutili, o peggio dannosi, se non c'è alla base competenza, esperienza e ... leggi di più

4 Risposte leggi di più