Rimozione tatuaggi Video in evidenza

Buonasera, ho fatto un tatuaggio nel Dicembre 2018, ad Agosto 2019 il colore rosso mi ha fatto allergia (mi han detto che probabilmente contiene molto nichel al quale sono allergica). Ho fatto due infiltrazioni di cortisone e la situazione è migliorata, ma vorrei rimuoverlo. Un dermatologo e chirurgo estetico dal quale sono stata mi ha detto che con il laser Pico è possibile farlo, mentre la dermatologia dell'ospedale che mi ha fatto le infiltrazioni, l'ha sconsigliato. Vorrei altri pareri medici.Grazie

Penso che nel suo caso sia meglio ricorrere alla chirurgia

4 Risposte leggi di più
Tatuaggio clavicola destra Anonimo · 24 lug 2020

Salve. Vorrei sapere se è possibile rimuovere chirurgicamente un tatuaggio sulla clavicola, preferisco una cicatrice al dolore del laser. Grazie.

Dott. Massimo Laurenza

Miglior risposta

Certamente basta che sia convinta di accettare la cicatrice che comunque potrà anche essere modesta

9 Risposte leggi di più

Buonasera, Circa due settimane fa ho fatto la mia prima seduta di rimozione per la parte di colore nero di un tatuaggio. Oggi ho fatto la seduta per la rimozione della parte colorata (il colore è un color rosa/rosso). Ho però notato che questa volta la parte sembra essersi scurita, al momento è grigiastra. Ho letto che per i colori rossi può capitare per la presenza di zinco. Spero che fra qualche giorno si schiarisca (la seduta l'ho fatta solo 3 h fa). In ogni caso, se dovesse rimanere scura, sarebbe un limite per la futura continuazione della rimozione? Grazie a chi risponderà

Dr Luca Zattoni

Miglior risposta

è un bene che i colori virino sullo scuro perchè facilita la rimozione nelle sedute successive

8 Risposte leggi di più
Sedute rimozione tatuaggio Sarinaco · 20 lug 2020

Buongiorno, oggi ho fatto la mia prima seduta per la rimozione di un tatuaggio. La prossima ce l'avrò fra 2 mesi. Vorrei sapere perchè serve aspettare minimo 4/6 settimane (ho letto che serve alla pelle per eliminare il colore frantumato dal laser) e se considerando questo dato il risultato della seduta si vede già dai primi giorni oppure sarà più visibile al termine delle 4/6 settimane. Grazie.

Dr Luca Zattoni

Miglior risposta

serve aspettare minimo 2 mesi perché i macrofagi devono rimuovere il pigmento rotto

6 Risposte leggi di più

Buonasera, sto valutando la rimozione di un tatuaggio sul petto. Mi chiedevo perché almeno ad un primo check nessun centro estetico italiano offra una rimozione con questa patch i cui risultati sono chiaramente migliori. (Che ne pensate dell'ultima Innovazione RAP per la rimozione dei tatuaggi?)

Dr Luca Zattoni

Miglior risposta

se nessuno li offre sarà chiaramente una fesseria di internet

5 Risposte leggi di più

Ciao, ho eseguito la dermopigmentazione alle sopracciglia, l’ultima seduta (prime due + ripasso annuale) fatta a settembre 2018. Il tatuaggio è abbastanza sbiadito e scarico di colore, ma voglio toglierlo perché la professionista a cui mi ero affidata, aveva ritenuto opportuno correggere la codina delle mie sopracciglia e realizzarla più alta. In questo periodo di quarantena non ho più tolto con la pinzetta le mie codine naturali e sono cresciute belle e folte, perciò ora mi ritrovo con due codine (la mia più quella tatuata più in alto). La mia domanda è: vale la pena provare Profade 123, prima di procedere a un eventuale laser? Sto leggendo delle recensioni positive su internet, e mi chiedevo se fosse una buona mossa provarci, visto che il tatuaggio è abbastanza tenue ora. Ho molta “paura” del laser perché è un trattamento che avevo già fatto per la vitiligine e preferirei adottarlo come soluzione, solo se non c’è altro che posso fare.

Dr. Rodolfo Eccellente

Miglior risposta

Per togliere i tatuaggi è necessario utilizzare Laser Q-Switched

6 Risposte leggi di più

Ho rimosso un tatuaggio sul braccio sinistro (zona bicipite) tramite laser e, dopo 20 sedute (a distanza di 6 settimane l'una dall'altra), il risultato è un disastro: cicatrice della stessa forma/grandezza del tatuaggio, arrossata e con presenza di cheloidi. Ora la mia domanda è: è possibile effettuare un trapianto di pelle per eliminare tale scempio? Grazie in anticipo.

quanto tempo è passato dall'ultimo laser? Dr.Peroni Ranchet

6 Risposte leggi di più
Rimozione laser tattoo FabioOrlando · 14 mag 2020

Salve, ho effettuato una seduta laser per la rimozione di un tattoo. I primi giorni si sono accentuati i normali rossori sulla parte trattata ed è normale, ora dopo una settimana, ho avuto un rigonfiamento sulla caviglia, sotto il tattoo trattato, come un accumolo di liquidi con rossore. Cosa potrebbe essere? Grazie in anticipo.

Buongiorno, a volte si possono formare delle flittene a seguito del trattamento laser. Puo applicare una crema antibiotica con garza grassa e mantenere l'arto sollevato quando è a letto. Buona giornata!

6 Risposte leggi di più
Rimozione tattoo fatto con kina Marco92125 · 14 mag 2020

Anni fa mi feci un tattoo da solo utilizzando ago e china, ora vorrei rimuoverlo. Mi chiedevo se il laser potrebbe funzionare? La mia paura è che non essendo inchiostro specifico per tatuaggi ma china, non si possa rimuovere.

Dr Luca Zattoni

Miglior risposta

si può eliminare con laser

9 Risposte leggi di più