Buongiorno, ho contattato telefonicamente un centro che si occupa di rimozione tatuaggi con laser q switched e la segretaria al telefono mi ha detto che devo attendere almeno un anno da quando il tatuaggio è stato fatto per potermelo rimuovere poiché i tempi di deposito dell inchiostro sono questi e si rischierebbe di allargare il tatuaggio senza possibilità di eliminarlo definitivamente. Ripeto che è stato solo un consulto telefonico e non è stata eseguita alcuna visita. Che ne pensate? (Il tatuaggio in questione sono due lettere semplicissime, nere è molto lineari sull’avambraccio)

Gentile Anais Qualche mese d’attesa da quando ha fatto il tatuaggio é consigliato. Considerato che siamo giá a metá maggio, dovrá attendere al’autunno per iniziare il trattamento, che d’estate é sconsigliato. La cosa positiva é che essende un tatuaggio nero e non colorato sará piú semplice rimuoverlo, se verrá utilizzato un buon laser e da mani ... leggi di più

8 Risposte leggi di più
RIMOZIONE Parte di tatuaggio Silviac1 · 8 mag 2019

Buongiorno, tatuaggio appena fatto, una sfumatura azzurra e fucsia intorno ad un precedente disegno.. Ma proprio queste sfumature non vanno bene... Non le digerisco e non le sento mie.... È per caso possibile rimuovere solo parte del tatuaggio?

Dott. Marco Gerardi

Miglior risposta

Assolutamente sì, dietro un tatoo in riserva c’é sempre una discrimina post laser o una cicatrice in caso di chirurgia. Cordialità Dott Marco Gerardi

5 Risposte leggi di più

Salve, vorrei sapere se posso fidarmi a togliere il tatuaggio con un liquido a base di sale che funziona per effetto da osmosi cioè riesce a tirare via il pigmento assorbendolo, chi mi lo effettuerà ha detto che in due sedute dovrebbe andare via, sarà vero? è sicuro ? Grazie in anticipo

Se fosse così semplice non ci sarebbe bisogno del laser non crede?

4 Risposte leggi di più

Buongiorno. Stupidamente ho fatto un tatuaggio che è uscito male e ho dovuto coprire con una banda totalmente nera intorno al braccio di 3-4 cm. Volevo chiedere se è possibile fare una rimozione chirurgica. Dato che il tatuatore è andato pesante e ha calcato molto... Grazie.

Buon giorno, oltre alle ottime metodiche con il laser come consigliato dai colleghi che hanno risposto prima di me, esiste un ulteriore metodo non chirurgico ed è quello della elettro salatura ideato da un Chirurgo Plastico di Genova. Questi fa corsi in cui insegna tale metodo, che dà ottimi risultati, per cui se le interessasse ritengo possa trova ... leggi di più

11 Risposte leggi di più

Salve a tutti! Ho un tatuaggio nell'avambraccio di brutta fattura, ho già prenotato la prima seduta per rimuoverlo in uno studio dove usano il laser "PICO Quanta Discovery Plus 532nm, 1064 nm, 694nm". La mia preoccupazione principale è l'azzurro, poichè ho letto che è impossibile da rimuovere e non vorrei sprecare soldi inutilmente. Attendo un parere dagli esperti , ho allegato foto per sapere se è una cosa fattibile o meno. Grazie infinite!

Ci vorranno più sedute e più pazienza ma il laser in questione è ottimo e se ben utilizzato la porterà quasi certamente al risultato desiderato. Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY

4 Risposte leggi di più
Magic Pen, Tes e skinial Viola_del_pensiero · 23 apr 2019

Salve a tutti, su internet ho trovato questi 3 metodi alternativi di rimozione dei tatuaggi. Le informazioni però sono molto confuse, si tratta della stessa tecnica? È proibita in Italia o in tutta Europa? Ci sono medici italiani che consigliano delle alternative "iniettabili" al laser?

Non vorrei sbagliarmi ma i Metodi “ iniettivi “ erano stati proibiti per problemi tossicologici . Rimangono i laser . Cordiali saluti

4 Risposte leggi di più

Buonasera, Volevo sapere se è possibile rimuovere un tatuaggio mentre si è in allattamento... Ci sono controindicazioni? Grazie a chi mi risponderà

Dott. Massimo Laurenza

Miglior risposta

In linea di massima non ci dovrebbero essere problemi, ma è una cosa così urgente? Possibile che non può aspettare un anno così ha finito l'allattamento?

3 Risposte leggi di più
Rimozione tatuaggio e cicatrice SilviaFioretti1 · 23 apr 2019

Buonasera, Dopo varie sedute di rimozione tatuaggio tramite laser Q-switch, mi é comparsa una cicatrice molto evidente, fastidiosa e anti estetica e vorrei sapere se e come si potrebbe intervenire per rimuovere (o comunque ridurre al minimo) sia la cicatrice sia l'inchiostro rimanente. Grazie

Gentile paziente, ne parli col suo medico in ogni caso è difficile rispondere alle sue domande senza una valutazione diretta o quanto meno un reperto fotografico. Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY

4 Risposte leggi di più