Ciao a tutte ho fatto il laser co2 su tutto il viso 12 giorni fa. Prima di decidermi ho cercato un centro a Cagliari che fosse specializzato proprio sul laser ed ho trovato il centro medico i mulini a Cagliari. Prenoto una visita con la dermatologa per trovare un trattamento giusto per me (anche se io ero già dell'idea di fare il laser sul viso), il mio cruccio erano dei buchetti rimasti da un acne tardiva non tanto forte ma che comunque mi aveva lasciato dei segni che somigliavano tanto a pori molto dilatati e macchie. La dott. Ssa pur non avevo questi gravi crateri mi consiglia da subito il laser co2. Programmiamo il giorno con cura perché io dovevo fare la settimana bianca e quindi doveva passare un mese e mezzo da che avevo preso il sole. Faccio la cura per l herpes una settimana prima in quanto io sono soggetta. Arriva il giorno del laser, mi ha messo una crema anestetica per un ora poi facciamo il laser. Il dolore si sente mentre lo fa ma il peggio arriva nelle 3 ore successive!! Ragazze sappiate che fa molto male io ho passato le 3 ore successive incollata al ventilatore poi è passato tutto si sente un calore interno pazzesco. Mi sono confinata leggermente per 1 giorno poi le si formano delle croste marroncine che cadono piano piano a partire dal 5/6 giorno. Ad oggi che è il 12°giorno ho ancora piccoli puntini di crosticina che cadranno col tempo. Il miglioramento c'è stato i pori sono chiusi e le cicatrici tolte, non tutte ma credo che una seduta non sia sufficiente aspetterò ad ottobre per fare la seconda la pelle è molto migliorata. Si notano ancora i segni dei puntini del laser ma credo spariscano col tempo!!

Laser CO2 frazionato
AnnaPrincipalli

Ho fatto lunedi un trattento di laser frazionato per rimuovere cicatrici bianche da acne. Mi è stata applicata una crema anestetica e dato un sedativo e dopo circa un ora sottoposta a laserterapia: si, ho trovato il trattamento doloroso, brucia soprattutto nelle zone del contorno occhi e guance. Meno doloroso su tempie, naso e fronte. All inizio rossore, un po di sanguinamento e gonfiore. Oggi 2 giorno: il rossore si va attenuando ed il gonfiorelo noto soprattutto al risveglio perché nonostante mi addormenti con la testa alzata, durante la notte cambio posizione. Applico una crema uriage e lavo il viso adesso 3 volte al giorno. Per adesso tutto bene.

Con l'età che avanza la pelle era poco luminosa e avevo dei nei benigni che mi davano fastidio. Nella stessa seduta ho chiesto di rimuovere i nei e di "ravvivare" la pelle. Qualche giorno di gonfiore e poi tutto migliorato. Dei nei non c'è ormai traccia (si nota una leggera ombra) ma la cosa più incredibile è la cute, luminosa, liscia... davvero contenta:D

L’ho utilizzato al viso ed è fantastico, come se mai avessi fatto questo intervento. Il dottor Eccellente spiega ogni minima cosa perfettamente, in modo tale da sapere ogni cosa, è gentile e accomodante. Inoltre fornisce assistenza anche post operazione. Sono veramente soddisfatta del servizio che mi è stato offerto.

Lo scorso inverno dopo aver effettuato tanti trattamenti per migliorare la mia pelle con peeling, sono finalmente arrivata al trattamento laser che ha risolto i miei problemi di macchie e cicatrici da acne, rendendo la mia pelle liscia e giovane ... finalmente dopo 2 trattamenti a distanza di mesi. La Dott.ssa mi ha confortato e spiegato con calma il trattamento viste tutte le mie precedenti delusioni. Decisamente soddisfatta

Avevo la pelle del volto a chiazze a seguito di un'acne avuta in età giovanile. Ho iniziato il laser CO2 frazionato non ablativo ed ho ottenuto ottimi risultati in 5 sedute. Prima usavo il fondotinta coprente, anche in estate, perché mi vergognavo. Ora in inverno uso un fondotinta leggerissimo e a volte anche senza non mi sento più in imbarazzo. Sono anche ringiovanita. In estate uso solo uno schermo protettivo totale al volto per sicurezza mia, per proteggermi dal sole. Lo consiglio vivamente e affidatevi ad un ottimo professionista che sicuramente saprà consigliarvi al meglio in base alla vostra situazione

Ho eseguito il trattamento con laser CO2 per rimuovere una cicatrice sul viso. Ho ottenuto un ottimo risultato e con una professionalità ed un'attenzione superlative da parte del medico. Anche il prezzo è stato ottimo.

Ho asportato parecchi nei in un solo incontro. La strumentazione di altissima qualità, ma soprattutto la professionalità, l'esperienza e la cura del dottore sono state eccezionali. Non ho sentito alcun dolore e anche se il trattamento è durato alcune ore, impegnative e stancanti per il medico che richiedono mano ferma ed attenzione, il trattamento è stato lo stesso dal primo all'ultimo minuto. Il Dottor Volpe è un eccellente professionista che consiglierei senza dubbio.

Risultati molto soddisfacenti contro le macchie solari e le micro rugosità. Dopo il trattamento si avverte molto calore come la sensazione che si avverte in seguito ad un' ustione solare ma minimo dolore e disagio durante il trattamento, nessun effetto collaterale.Tempi di recupero ottimi, in una settimana scompaiono il rossore e la sensazione di pelle che tira. Costo 500 euro

Sono felice da una parte averlo fatto ma il risultato non è come me lo.sono immaginato , ora ho un seno più sceso del altro anche se mi.dicono che deve passare almeno 6mesi dopo l'intervento per poter vedere il risultato finale.

Ho effettuato proprio ieri la mia prima seduta. Il trattamento è tutt'altro che una passeggiata.. pertanto, dato anche il costo, mi aspetto ottimi risultati sin dalla prima seduta.Consapevole del fatto che in una seduta nn si fanno miracoli sono comunque in attesa di vedere almeno in parte il risultato che tanto bramo. Devo risolvere gli orribili pori dilatati + lievi esiti di acne. Ho provato peeling chimici in passato ma questo l'ho trovato particolarmente doloroso nonostante la crema anestetica. Per ora si sta formando la crosta.. sono un po' a strisce e poco uniforme ma attendo di vedere che cosa ne esce. Non mi sento al momento di consigliarlo per la modalità con cui è stato fatto. Servono mani esperte anche per usare un manipolo preimpostato! Spero che il risultato mi convinca al punto di arrivare a consigliarlo ad altre utenti,ma per ora non è così. Insomma per un ringiovanimento consiglierei uno stile di vita migliore e non questa tortura,io avevo poche alternative.

Da tempo avevo delle cicatrici da acne sul viso, che mi facevano sentire a disagio e volevo assulutamente attenuarle,quindi ho cercato su internet su molti siti ma ho trovato molto d'aiuto guida estetica per contattatare diversi medici e dopo delle consulenze ho scelto il medico che è riuscito a consigliarmi il trattamento più adatto, ossia il laser frazionato Co2 diviso in diverse sedute,le quale dovrei ancora completare.Già con la prima seduta sono molto soddisfatta. Presto vorrei contattare altri medici per diversi trattamenti.

11 anni fa mio figlio, ora 38enne, su consiglio del suo dermatologo è stato mandato in un centro estetico per trattare una piccola ciccatrice al naso, da dermatite, acne, dicendogli che gli sarebbe stato fatto un drill ??. Li invece il titolare gli ha detto che andava fatto tutto il volto, senza alcun trattamento analgesico locale, lo ha sottoposto a trattamento laser co2 frazionato. Il dolore era forte, ma uno in camice bianco, Dottore, saprà cosa sta facendo. A fine trattamento il volto era completamento arrossato e dopo poco tempo si staccavano pezzi di pelle, tipo ustione, bruciava molto. Ha subito notato un cambiamento dei lineamenti, con abbassamento degli zigomi. Stupidamente, pensando che il tipo di laser usato non era quello giusto si è rivolto ad un'altro studio estetico dopo 2 settimane, che lo ha sottoposto ad un'altro trattamento con macchina Fracsel. Risultato finale da allora al volto soffre di bruciori variamente localizzati, sensazione di pelle cadente, cretosa, e attaccata al teschio, dolori facciali, e attacchi di panico ultimamente. Per sopportare il dolore non riesce piu' a concentrarsi, non lavora, è continuamente in tensione. Abbiamo contattato vari dermatologi, ma nessuno riscontra cio' che lui descrive come sensazioni e dolori facciali. Attualmente è in cura con psichiatra per lenire il dolore e contenere lo stress. Dice che non ce la fa piu'. Mi potete aiutare, a chi mi posso rivolgere?