Informazioni sul trattamento

Le cicatrici ipertrofiche sono le cicatrici dovute a lesioni, ferite, traumi della pelle che assumono dimensioni maggiori del normale, rispetto alla zona lesa. La differenza con i cheloidi è che le cicatrici ipertrofiche tendono a regredire e rientrare, con un minore impatto visivo e di tatto. Tali cicatrici possono essere curate con appositi strumenti come i laser e il cortisone e devono essere trattate con macchinari adeguati e professionisti preparati. Per assicurare gli effetti del trattamento è consigliabile evitare l'esposizione solare nella zona e applicare apposite creme.

Durata trattamento
1- 2 ore
Anestesia
Locale
Ospedalizzazione
Non prevista
Recupero
7 giorni
Effetti
1 mese
Risultati
Duraturi

Cosa é incluso nel prezzo

  • Valutazione iniziale
  • Trattamento
  • Controlli

Vantaggi

  • Con le correzioni le cicatrici si noteranno meno o per niente
  • Elimina il disagio e in alcuni casi il dolore
  • Rende omogenea la pelle

Risultati attesi e rischi

I risultati sono duraturi e si possono notare dopo qualche settimana o mesi, i rischi con i trattamenti sono minimi; nel caso della chirurgia esiste un rischio di recidiva, per cui é importante che la revisione chirurgica venga realizzata quando la cicatrice é stabile. Sará il medico a stabilire metodi e tempistiche.

Il trattamento

In base alla gravitá esistono diversi trattamenti e la chirurgia. I trattamenti possono essere il cortisone, per limitare la formazione della fibrosi sia in farmaci che attraverso iniezioni; la crioterapia, la radioterapia per le cicatrici più profonde ed infine la chirurgia ossia l'escissione completa. Le cicatrici ipertrofiche possono comparire in seguito ad un interveto chirurgico; in alcuni casi si parla di cheloidi, ossia lesioni cicatriziali grandi che si formano a seguito di ustioni, tatuaggi, traumi, ferite, in quest'ultimo caso si puó ricorrere anche alla laserterapia.

Dopo il trattamento

In base al trattamento o intervento il medico raccomanderá gli accorgimenti necessari. Si raccomanda di evitare l'esposizione al sole e tenere pulita la zona.

Controindicazioni

Non si raccomandano nè i trattamenti nè la chirurgia alle donne in gravidanza o che stanno allattando, alle persone con problemi di coagulazione, coronarici o circolatori. Sempre é necessario un consulto medico per valutare la situazione.

L'informazione pubblicata da Guidaestetica.it è puramente orientativa e con lo scopo di far capire in maniera generale in cosa consiste un trattamento in condizioni normali. Questa informazione NON si puó considerare in nessun caso come un consiglio medico.

Esperienze

Vedi tutte

Mai operarsi per un neo, a meno che non sia maligno. Per colpa della mia genetica ho cicatrizzato male e mi si è formato un cheloide di grandi dimensioni Sono molto infelice del trattamento eseguito e sto cercando qualche dottore in grado di modificare o esportare il cheloide. A volte mi guardò allo specchio e non riesco proprio a vedermi. E’ snella zona della pancia. A volte ho proprio dolore. Costo 100 euro

Brutta cicatrice
Erichetta · 16 giu 2018

Avevo una brutta [cicatrice ipertrofica](/cicatrici-ipertrofiche) causata (e peggiorata!!) a seguito di diversi interventi. Il Dott. Nube ha risolto magnificamente il mio problema... mi sento rinata!!!

Ciao, mi sono operata un mese fa perché avevo una [brutta cicatrice sul seno](/cicatrici-ipertrofiche) e volevo toglierla assolutamente. Dopo tanto tempo ho trovato il "coraggio"di tornare sotto i ferri.. PENSAVO fosse piu' semplice e veloce,ancora sono un po' gonfia e la cicatrice e' rossina. Sto mettendo sopra il cerotto al silicone cica.care..il medico che mi ha operato e' molto soddisfatto del risultato, in effetti è già molto, molto meglio di prima ed e' passato 1 mese.. Per me era diventata una fissazione ..e' sul decolte',quindi un punto importante,specialmente per una donna...se mi operavo in autunno era meglio per il sole...ovviamente quest' anno devo stare attentissima, sempre massima protezione,ma mi ero decisa e l'ho fatta.

Difficile da realizzare...
Euripide · 24 lug 2018

Non ho fatto interventi, in quanto nessuno ha dato certezza sulla riuscita dell'intervento...sono operata di scoliosi e ho contattato vari chirurghi, in passato. Nessuno ha dato garanzie e quindi ho dovuto rinunciare. Spero che in futuro si riesca a trovare una soluzione, almeno per coprire la cicatrice.

Avevo un acne nodulo-cistica, curata poi con isotetrinoina. Questa brutta acne, mi ha lasciato dei [segni indelebili](/cicatrici-ipertrofiche). Ho speso un capitale per fare i diversi trattamenti a cui mi sono sottoposta. Ho fatto: dermaroller, dermapen, peeling, laser frazionato. Sono migliorata solo del 10% grazie al dottor Mauro Rana che raccomando a tutti per la sua professionalità e umiltà.

Vorrei il sole in viso..anche per sbaglio..
The_Hedgehog_Dilemma · 14 ago 2017

Ho una malattia grave che non mi permette di espormi al sole, e proprio a causa di questa malattia il mio viso è completamnente rovinato,ho delle [cicatrici ipertrofiche sul viso](/cicatrici-ipertrofiche) che purtroppo hanno dato un colpo finale alla mia autostima. I miei sogni sono due..effettuare attraverso operazioni di microchirurgia un miglioramento di queste cicatrici ed operarmi di rinoplastica.. Chissà...

Vorrei risolvere definitivamente il problema del [cheloide](/cicatrici-ipertrofiche). Leggo un pò in giro e non so più cosa pensare. Ci sono pareri discordanti su tecniche e prodotti da applicare. Io so solo che mi da veramente fastidio e che vorrei toglierlo una volta per tutte, fondamentalmente per esigenze di tipo estetiche.

Mi piacerebbe che le mie cicatrici dovute al precedente intervento di mastopessi fossero meno evidenti. Tramite il portale di GuidaEstetica ho ricevuto diverse indicazioni, ma non riesco ancora a decidermi. Quale sarebbe il miglior metodo per farle sparire o per lo meno rendere meno visibili? Grazie!.

Temi del foro

Vedi tutto
Temi Messaggi Ultimo messaggio
Tipo di laser più adatto al trattamento di cicatrici da acne
Sarah831 · Padova (Città)
Sarah831 7 2 lug 2018
7 2 lug 2018
Cicatrice ipertrofica o cheloide?
Jess18 · Piacenza (Città)
Jess18 5 3 mag 2018
5 3 mag 2018
formazione di buchi in seguito apunture di kenacort
tellina · Rosà
tellina 27 8 gen 2018
27 8 gen 2018

Promozioni

Vedi tutte

10% attraverso Guidaestetica.it

Studio Medico Dott. Nicola Panizzo

Sconto permanente

4 sedi in Pordenone, Treviso, Trieste, Udine

Sconto web -10%

20% di sconto da Dott.Gabriele Franciosi

Dott. Gabriele Franciosi

Sconto permanente

9 sedi in Padova, Trento, Verona, Vicenza

Sconto web -20%

10% di sconto per te

Dott. Stefano Berti

Sconto permanente

Imola / Bologna

Sconto web -10%
Chiedi al dottore

domande

Vedi tutte

Salve. Ho una cicatrice cheloide di 5x8,5 cm sulla spalla, da quello che ho potuto capire sia dalle informazioni che mi ha dato il medico di base che alcune testimonianze lette su internet è che l'unica cosa che può funzionare è il laser. Mi sembra di capire che la cicatrice non saprirà mai del tutto, ma vorrei comunque sapere quale tipo di laser è più "potente" nel senso che riesce a cancellare la maggior parte della cicatrice... Vi ringrazio anticipatamente

A quando risale la cicatrice e cosa la ha provocata? Premesso che occorre una valutazione diretta, in prima battuta il trattamento di elezione sta nell'infiltrazione locale di cortisonici. Solo in un secondo tempo si potrà valutare l'effettiva indicazione ad un trattamento laser. Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY ... leggi di più

4 Risposte leggi di più

Articoli

Vedi tutto

Foto

Vedi tutte

Centri in primo piano

Vedi tutto
Studio Medico Dott. Nicola Panizzo

Studio Medico Dott. Nicola Panizzo

18 raccomandazioni

Il Dott. Nicola Panizzo, nato a Udine nel 1969, si è laureato nel 1999 in Medicina e Chirurgia presso la Facoltà di medicina e Chirurgia di Udine, ed è Specialista in Chirurgia Plastica Ricostruttiva dal 2005. Professionalmente è impiegato a tempo pieno presso l'Unità Complessa Operativa di Chirurgia Plastica presso l'Azienda Ospedaliero - Universitaria di Trieste, dove lavora dal 2007. Svolge attività di chirurgica estetica e ricostruttiva in regime di libera professione presso diverse sedi in regione e fuori regione, avendo come sede principale lo studio medico a Udine.Tra i ruoli ricoperti in passato si annovera quello di "Consulente libero professionista" a tempo determinato, presso la U.O. di Chirurgia Plastica dell'Azienda Ospedaliero Universitaria Udine, e quello di assistente volontario presso la U.O. di Chirurgia Plastica dell'Azienda Ospedaliero Universitaria di Ferrara. Durante entrambe le esperienze ha preso parte alle normali attività di reparto, ambulatorio e sala operatoria.In ambito ospedaliero si occupa di tutte le problematiche di pertinenza ricostruttiva, avendo particolare esperienza in chirurgia ricostruttiva oculo - palpebrale, mammaria e post bariatrica.In regime di libera professione effettua tutti gli interventi di chirurgia estetica, operando presso una struttura privata a Trieste, mentre effettua trattamenti di medicina estetica in diverse sedi a Udine e provincia.La partecipazione a numerosi corsi di aggiornamento e congressi nazionali/Internazionali gli ha permesso di affinare quelle competenze tecniche che fino ad oggi hanno caratterizzato il suo operato, efficente e sicuro.E' autore/Coautore di circa 20 Pubblicazioni Scientifiche su riviste specializzate nazionali ed internazionali di chirurgia plastica ricostruttiva ed estetica.

Udine (Città) Udine

Dott. Gabriele Franciosi

Dott. Gabriele Franciosi

11 raccomandazioni

Il Dott. Gabriele Franciosi è un Medico Estetico si occupa di medicina estetica, laser terapia e dermatologia estetica.SpecializzazioniLaureato in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli studi di Ferrara, si è formato dopo la laurea, presso la Scuola quadriennale di Medicina Estetica Agorà di Milano diretta dal prof. A. Massirone diplomandosi con il massimo dei voti.Diplomato a pieni voti in Laserterapia e Laserchirurgia dermatologica presso la medesima Scuola nonchè membro della Società italiana di Medicina Estetica SMIEM.Master in Chirurgia della Calvizie. Membro Società italiana di Tricologia SITRI.Opera con tecnologie Laser per la depilazione definitiva, la asportazione di lesioni benigne della pelle con Laser chirurgico, la rimozione dei tatuaggi, delle macchie cutanee, degli inestetismi vascolari come capillari ectasici del viso e degli arti. Si avvale di tecnologie Laser di ultimissima generazione e di comprovata sicurezza ed efficacia.I trattamenti di Medicina Estetica sempre indirizzati al perseguimento di risultati naturali e durevoli, vengono effettuati con tecniche all'avanguardia e di assoluta sicurezza medica rendendo il Professionista capace di fronteggiare tutte le problematiche estetiche legate all'invecchiamento facciale e corporeo.Esperto in Dermatologia medica e chirurgica.Tricologia e Chirurgia della Calvizie , tecniche FUT e FUE, tricopigmentazione medicaUbicazioneIl dott. Gabriele Franciosi opera come libero professionista presso importanti strutture private nella provincia di Vicenza, Padova e Verona.Dott. Gabriele Franciosi con N. d'iscrizione all'Ordine dei Medici di Vicenza 5637

Vicenza (Città) Vicenza

Dott. Marco Gerardi

Dott. Marco Gerardi

25 raccomandazioni

Il Dott. Marco Gerardi è un chirurgo plastico siciliano è già un professionista apprezzato e riconosciuto in tutto lo stivale.Laureatosi in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli Studi di Catania nel Settembre 1993, ha continuato la sua carriera come specialista in Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica (specialista dal 1999). Nel 1998 è stato Ufficiale Medico dell'Aviazione Esercito Italiano con una campagna in Borsnia Erzegowina dove si è occupato di patologia traumatica degli arti e microchirurhia ricostruttiva.Dopo un'importante collaborazione presso l'Istituto di Chirurgia Estetica della Santa Casa della Misericordia dell'Università Pontificia Cattolica di Rio de Janeiro da Ottobre 1999 a Giugno 2000, è stato consulente medico specialista presso la Casa di Cura Gretter di Catania da Giugno 2000 a Maggio 2001.Ha lavorato come consulente medico specialista di Chirurgia Plastica presso l'istituto Ortopedico di Villa Salus di Augusta dal 2001 al 2008, consulente medico specialista di Chirurgia Plastica, Chirurgia Maxillo Facciale e Microchirurgia Ricostruttiva dal Giugno 2001 al Dicembre 2008 presso l'Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico Vittorio Emanuele di Catania occupandosi di fratture con fracassi cranio/facciali, tumori della testa e collo, malformazioni cranio facciale, palatoschisi, gnatoschisi, tumori della pelle, traumi complessi degli arti con reimpianti di segmenti digitali e di arti, chirurgia estetica e cambiamenti di sesso, medicina estetica, tecnologie elettroottiche, etc. Dal Gennaio 2009 al Maggio 2012 è stato Dirigente Medico di 1 livello presso l'Azienda Osoedaliera Universitaria Policlinico Vittorio Emanuele di Catania continuando l'attività specialistica chirurgica d'urgenza e d'elezione. Dal Giugno 2012 ad oggi è Dirigente Medico a convenzione dell' Unità Operativa Complessa Day Surgery dell ASL Roma 2 con incarico di Specialista in Chirurgia Plastica e fa parte del Team medico Specialistico del 4 Spa Medical Clinic con sedi a Roma, Milano, Catania, Pistoia e Padova.Allo stesso tempo offre privatamente le sue consulenze presso il moderno ed elegante studio medico 4SPA Medical Clinic di Catania, Roma e Milano dove esegue personalmente visite ed interventi di Chirurgia Plastica e Medicina Estetica.

Roma (Città) Roma