Informazioni sul trattamento

Le cicatrici ipertrofiche sono le cicatrici dovute a lesioni, ferite, traumi della pelle che assumono dimensioni maggiori del normale, rispetto alla zona lesa. La differenza con i cheloidi è che le cicatrici ipertrofiche tendono a regredire e rientrare, con un minore impatto visivo e di tatto. Tali cicatrici possono essere curate con appositi strumenti come i laser e il cortisone e devono essere trattate con macchinari adeguati e professionisti preparati. Per assicurare gli effetti del trattamento è consigliabile evitare l'esposizione solare nella zona e applicare apposite creme.

Durata trattamento
1- 2 ore
Anestesia
Locale
Ospedalizzazione
Non prevista
Recupero
7 giorni
Effetti
1 mese
Risultati
Duraturi

Cosa é incluso nel prezzo

  • Valutazione iniziale
  • Trattamento
  • Controlli

Vantaggi

  • Con le correzioni le cicatrici si noteranno meno o per niente
  • Elimina il disagio e in alcuni casi il dolore
  • Rende omogenea la pelle

Risultati attesi e rischi

I risultati sono duraturi e si possono notare dopo qualche settimana o mesi, i rischi con i trattamenti sono minimi; nel caso della chirurgia esiste un rischio di recidiva, per cui é importante che la revisione chirurgica venga realizzata quando la cicatrice é stabile. Sará il medico a stabilire metodi e tempistiche.

Il trattamento

In base alla gravitá esistono diversi trattamenti e la chirurgia. I trattamenti possono essere il cortisone, per limitare la formazione della fibrosi sia in farmaci che attraverso iniezioni; la crioterapia, la radioterapia per le cicatrici più profonde ed infine la chirurgia ossia l'escissione completa. Le cicatrici ipertrofiche possono comparire in seguito ad un interveto chirurgico; in alcuni casi si parla di cheloidi, ossia lesioni cicatriziali grandi che si formano a seguito di ustioni, tatuaggi, traumi, ferite, in quest'ultimo caso si puó ricorrere anche alla laserterapia.

Dopo il trattamento

In base al trattamento o intervento il medico raccomanderá gli accorgimenti necessari. Si raccomanda di evitare l'esposizione al sole e tenere pulita la zona.

Controindicazioni

Non si raccomandano nè i trattamenti nè la chirurgia alle donne in gravidanza o che stanno allattando, alle persone con problemi di coagulazione, coronarici o circolatori. Sempre é necessario un consulto medico per valutare la situazione.

Il contenuto pubblicato in Guidaestetica.it (sito web e App) in nessun caso può, né pretende sostituire l'informazione fornita individualmente da uno specialista della chirurgia e medicina estetica o aree relazionate. Questo contenuto è puramente orientativo e non è un suggerimento medico né un servizio medico di riferimento. Realizziamo un lavoro e sforzo costante per mantenere un alto standard e precisione nell'informazione offerta, nonostante questo non si garantisce la esattezza e adeguatezza dell'informazione contenuta o collegata.

Esperienze

Vedi tutte

Mai operarsi per un neo, a meno che non sia maligno. Per colpa della mia genetica ho cicatrizzato male e mi si è formato un cheloide di grandi dimensioni Sono molto infelice del trattamento eseguito e sto cercando qualche dottore in grado di modificare o esportare il cheloide. A volte mi guardò allo specchio e non riesco proprio a vedermi. E’ snella zona della pancia. A volte ho proprio dolore. Costo 100 euro

Avevo una brutta cicatrice ipertrofica causata (e peggiorata!!) a seguito di diversi interventi. Il Dott. Nube ha risolto magnificamente il mio problema... mi sento rinata!!!

Ciao, mi sono operata un mese fa perché avevo una brutta cicatrice sul seno e volevo toglierla assolutamente. Dopo tanto tempo ho trovato il "coraggio"di tornare sotto i ferri.. PENSAVO fosse piu' semplice e veloce,ancora sono un po' gonfia e la cicatrice e' rossina. Sto mettendo sopra il cerotto al silicone cica.care..il medico che mi ha operato e' molto soddisfatto del risultato, in effetti è già molto, molto meglio di prima ed e' passato 1 mese.. Per me era diventata una fissazione ..e' sul decolte',quindi un punto importante,specialmente per una donna...se mi operavo in autunno era meglio per il sole...ovviamente quest' anno devo stare attentissima, sempre massima protezione,ma mi ero decisa e l'ho fatta.

Dopo mastopessi cheloidi evidenti.... oltre all’intervento ho avuto un rigetto ai punti di sutura e delle cicatrici spesse e fastidiose...ad oggi tant’è consulenze e trattamenti ma nessun risultato positivo.... ho finito ora dei trattamenti con iniezioni di cortisone e le cicatrici si sono appianate ma il tessuto risulta scavato e meno pigmentato rispetto al resto del corpo

Avevo un acne nodulo-cistica, curata poi con isotetrinoina. Questa brutta acne, mi ha lasciato dei segni indelebili. Ho speso un capitale per fare i diversi trattamenti a cui mi sono sottoposta. Ho fatto: dermaroller, dermapen, peeling, laser frazionato. Sono migliorata solo del 10% grazie al dottor Mauro Rana che raccomando a tutti per la sua professionalità e umiltà.

Ho una malattia grave che non mi permette di espormi al sole, e proprio a causa di questa malattia il mio viso è completamnente rovinato,ho delle cicatrici ipertrofiche sul viso che purtroppo hanno dato un colpo finale alla mia autostima. I miei sogni sono due..effettuare attraverso operazioni di microchirurgia un miglioramento di queste cicatrici ed operarmi di rinoplastica.. Chissà...

Vorrei risolvere definitivamente il problema del cheloide. Leggo un pò in giro e non so più cosa pensare. Ci sono pareri discordanti su tecniche e prodotti da applicare. Io so solo che mi da veramente fastidio e che vorrei toglierlo una volta per tutte, fondamentalmente per esigenze di tipo estetiche.

Prima di toglierla ogni due giorni dovevo svuotarla e la cute si era talmente assottigliata che quando è stata asportata non manteneva i punti di sutura. Il Dott. Arturo Amoroso con la sua professionalità, bravura e competenza mi ha evitato che si notasse la cicatrice nonostante abbia dovuto incidere e scendere in profondità .grazie tvb

Temi del forum

Vedi tutto
Temi Messaggi Ultimo messaggio
Tipo di laser più adatto al trattamento di cicatrici da acne
Sarah831 · Padova (Città)
Sarah831 7 2 lug 2018
7 2 lug 2018
Cicatrice ipertrofica o cheloide?
Jess18 · Piacenza (Città)
Jess18 5 3 mag 2018
5 3 mag 2018
formazione di buchi in seguito apunture di kenacort
tellina · Rosà
tellina 27 8 gen 2018
27 8 gen 2018

Pubblicità

Promozioni

Vedi tutte
Chiedi al dottore

domande

Vedi tutte

Salve dottori, avevo aperto già una domanda prima e ringrazio a tutti per le risposte. Ho subito 2 circoncisioni con cicatrice a salsicciotti. Ho parlato con il mio chirurgo e mi ha detto a gennaio mi farà una revisione senza fili di sutura, suturando con la colla dermabond. Dato che sarà un 3 intervento vorrei sapere se con la colla c'è un risultato estetico migliore oppure c'è sempre rischio di una brutta cicatrice con i salsicciotti? Posso richiedere la sedazione per non stare sotto stress durante l'intervento? Grazie mille

Gentile paziente, in genere un cheloide ha purtroppo un'alta probabilità di recidiva, al di là della tecnica utilizzata per rimuoverlo o per suturare la ferita. Incroci le dita e segua le indicazioni del suo chirurgo. Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY ... leggi di più

2 Risposte leggi di più

Buonasera sono un ragazzo di 18 anni, ho subito 2 circoncisioni, la prima era parziale e avevo una cicatrice esuberante. Dopo la circoncisione totale ho una cicatrice lievemente ipertrofica. Vorrei avere una bella cicatrice liscia e piatta, per ottenerla mi devo operare di nuovo o c'è qualche trattamento per appiattirla? Il contractubex può essere utile per migliorare l'aspetto? Le infiltrazioni di kenakort possono essere utili? Grazie mille, attendo risposta.

Dr. Luca Apollini

Miglior risposta

Gentile paziente, la cicatrice per come appare nella foto è in ottime condizioni. Purtroppo due interventi su una cute cosi sottile piccoli segni li lasciano. Con il tempo vedrà un netto miglioramento. Le sconsiglio l'uso di cortisonici. Meglio infiltrazioni di PDNR. Cordialmente ... leggi di più

5 Risposte leggi di più
CHELOIDE RECIDIVA EnricoPanicciara1 · 27 ago 2018

HO UN CHELOIDE RECIDIVA STERNALE CM 7X 10 CM.SPESSORE CM 2 HO SUBITO DUE INTERVERNTI DI RIMOZIONI. PRIMO INTERVENTO NEL 2013,DA UNA LOSANGA CUTANEA DI CM 5.8 X 2.5 CON LESIONE GRIGIO-ROSEA. SECONDO INTERVENTO NEL 2014 UNA CICATRICE IPERTROFICA DI CM 7.5 X 3.5 SPESSORE CM 1.5 COLORE ROSSASTRA. DOPO UN MESE DALL'INTERVENTO VISTO CHE SI RIFORMAVA IL CHELOIDE MI HANNO CONSIGLIATO LE INFILTRAZIONI INTRALESIONALE DI CORTICOSTEROIDE, MA APPENA HO INIZIATO HO DOVUTO INTERROMPERE PER EFFETTI COLLATERALI SISTEMICI. NON SO COME RISOLVERE QUESTO PROBLEMA CHE SEMPRE IN AUMENTO MI DA PLURITO , DOLORI E FITTE DOLORANTI.VORREI SAPERE IL SUO PARERE AL RIGUARDO. DISTINTI SALUTI.

Anche noi le consigliamo di rivolgersi ad una struttura ospedaliero universitaria presso un centro di chirurgia plastica e ricostruttiva oppure ad un centro medico specializzato nel trattamento laser di queste patologie. Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY ... leggi di più

7 Risposte leggi di più
Cicatrite Simona7919 · 23 ago 2018

Salve anni fa ho tolto un tatuaggio di circa 15 cm che avevo sotto al braccio. Colui che si riteneva un medico estetico esperto me lo ha tolto con con macchinario che usano x togliere le vene varicose . Ora il risultato è orrendo...cicatrici cheloidee orribili e maglie a manica lunga anche d'estate . Come posso risolvere questo orrendo scempio dal mio braccio?

Non è questione di formazione universitaria: è questione di coscienza personale ed esperienza nell'uso dei corretti macchinari. Che per la rimozione dei tatuaggi sono solo il laser Q-Switched e Pico. Valuti insieme ad uno specialista laserista il margine di miglioramento possibile delle sue cicatrici. Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY ... leggi di più

5 Risposte leggi di più

Articoli

Vedi tutto

Foto

Vedi tutte

Centri in primo piano

Vedi tutto
Dott.ssa Manuela Pili

Dott.ssa Manuela Pili

11 raccomandazioni

Iscritta all’Ordine dei Medici e Chirurghi di Nuoro n. 0000002721La dott.ssa Manuela Pili è un medico chirurgo, specialista in Medicina Estetica, disciplina che applica con l’intenzione di raggiungere principalmente il benessere, sia psicologico che fisico del paziente, così che possa sentirsi a proprio agio con sé stesso come con gli altri.La dott.ssa Manuela Pili offre trattamenti medici estetici che rispettino la naturale armonia dei lineamenti, e che soprattutto permettano di migliorare la salute e l’aspetto della pelle e del viso, dandole un aspetto più giovane e correggendo gli eventuali inestetismi e difetti. La dott.ssa Pili pone particolare attenzione a problematiche cutanee quali lassità, rughe, macchie, acne, cellulite e adiposità localizzate discutendo insieme al paziente l'approccio più adatto. L’obiettivo finale non è il trattamento del singolo difetto ma lo studio delle proporzioni e l’armonizzazione tra le parti.Nei suoi Centri la medicina estetica ha come obiettivo la ricerca di un risultato naturale.Specializzazioni Laurea in Medicina e Chirurgia Master II livello in Medicina EsteticaL'utilizzo dei migliori prodotti in commercio, l'eccellenza offerta nella proposta personalizzata dei vari trattamenti, lo studio del volto, l’attenzione verso il paziente in ogni fase del percorso fino alla completa guarigione e soddisfazione, sono i tratti distintivi del servizio offerto dal suo studio.Presso il suo studio si eseguono i seguenti trattamenti: correzione e aumento volumetrico delle labbra; sollevamento degli zigomi; correzione non chirurgica del naso (rinofiller); proiezione del mento sfuggente; correzione delle rughe (solchi naso labiali, rughe della marionetta, rughe periorali o codice a barre; bioristrutturazione dermica; terapia di induzione del collagene; tossina botulinica (per viso e collo e anche per iperidrosi palmare e ascellare); sollevamento del sopracciglio; blefaroplastica non chirurgica; Plexer; fili di trazione; correzione delle occhiaie; attenuazione delle macchie cutanee e peeling chimico (per acne, rugosità, rosacea); rimozione fibromi, nevi, xantelasmi; terapia sclerosante per i capillari e infine mesoterapia per cellulitee adiposità localizzate.UbicazioneLa Dott.ssa Pili Manuela riceve a Sassari, Selargius (Cagliari), Nuoro e Olbia.

Sassari (Città) Sassari

Dott. Michele Antonacci

Dott. Michele Antonacci

65 raccomandazioni

Il Dott. Michele Antonacci, medico chirurgo specialista in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica, iscritto all'ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri della Provincia di Ascoli Piceno al n. 716, nonché all'ordine dei medici inglese GMC come Full Registered M.D., esegue le visite mediche specialistiche all'interno dell'Unità Operativa di di Chirurgia Plastica Ricostruttiva e Centro Grandi Ustionati dell'Ospedale Maggiore di Parma.L'interesse mostrato verso l'estetica e la funzionalità del volto l'ha portato a frequentare in prima persona centri medici di rilievo internazionale, situati tra Brasile, Germania e Stati Uniti. Inoltre ha acquisito il certificato di Facial Fellowship Training della DAFPRS.Tutte queste esperienze fanno del Dott. Michele Antonacci un vero e proprio professionista della Chirurgia Pastica Ricostruttiva ed Estetica, con esperienza anche nel campo della chirurgia mammaria di tipo estetico e ricostruttivo ed in chirurgia post bariatrica.Esperto nelle tecniche chirurgiche piu' innovative nel trattamento degli inestetismi del distretto cranio facciale, il Dott. Antonacci è un professionista completo per il recupero della vostra armonia fisica e psicologica e riceve nelle province di Fermo, Ascoli Piceno, Ancona e Macerata.

Porto Sant'Elpidio Fermo

Dott. Re Massimo

Dott. Re Massimo

34 raccomandazioni

Il Dott. Massimo Re è chirurgo estetico e plastico di grande esperienza e formazione che esercita in Lombardia ed in tutta la Romagna.Il grande riconosciemento di cui gode lo ha portato ad essere consulente di chiurgia plastica e medicina estetica per molte riviste e portali internet, mentre continua ad esercitare la sua professione con totale dedizione e grande professionalità.Il Dott. Massimo Re è coadiuvato da un efficiente staff medico-chirurgico, specializzato nei diversi ambiti della Chirurgia Plastica ed Estetica e della Medicina Estetica. Si avvale sempre delle più innovative tecnologie per offrire i migliori trattamenti in piena sicurezza e con la minima invasività.Il Dott. Massimo Re garantisce a tutti i pazienti discrezione e saprà inoltre accompagnarli e consigliare sempre le migliori tecniche e trattamenti per rispettare l'armonia del corpo esaltandone la bellezza al suo massimo. Foto e video gallery dei risultati sul sito personale.Il Dott. Re Massimo è particolarmente competente in:Chirurgia del volto giovane:Occhi: Blefaroplastica - Lifting sopracciglioZona naso: RinoplasticaLabbra - zigomi: Fillers - LipofillingPelle: Laser - Laser FrazionatoProfilo: Mentoplastica - LipofillingOrecchie: OtoplasticaCalvizie - alopecie: Trapianto CapelliChirurgia del volto invecchiato:Pelle del volto: lifting frontale - mediofaccialeGuance - collo: lifting cervicale - softliftingPelle: Laser CO2 - Laser FrazionatoNaso: Rinoplastica - plastica punta nasoOcchi: Blefaro plastica - LipofillingLabbra - Zigomi: Fillers - LipofillingRughe d'espressione: Botulino - FillersCalvizie - alopecie: Trapianto CapelliChirurgia de corpo:Seno: Mastoplastica additiva - Mastopessi - MastoriduttivaBraccia: Liposuzione - Lifting bracciaAddome: Liposcultura - AddominoplasticheGenitali: rimodellamento - lipofillingGlutei Gambe: Liposuzione - GluteoplasticaCosce: Liposuzione - Lifting - LiposurfPolpacci - caviglie: Lipojet, ProtesiPelle - Rimozione Tatuaggi: laser NdYAG Qswitched - ringiovanimento , acne: laser CO2 frazionato.Cicatrici - Tumori: Chirurgia plastica ricostruttivaSmagliature: correzione con il Laser CO2 Frazionato

Milano (Città) Milano