Io ho 21 anni e due anni fa a seguito di un tuffo da degli scogli piuttosto alti ho riportato 2 ferite sullo zigomo all'inizio non mi destava molta noia cioe sapevo che sarebbero scomparsi ma andando avanti si attenuavano ma non sparivano ovviamente del tutto siccome erano cicatrici. Nulla di impressionante sono dei taglietti che non si vedono subito ti devi un po soffermare ma la cosa che mi da fastidio e che in contraluce si vedono e mi arrecano un po di imbarazzo diciamo che non ne vado sempre fiero anche perche senza ero molto piu sicuro fi me non che ora non lo sia ma questo piccolo inestetismo mina un po la mia autostima. Vorrei sottopormi al trattamento microchirurgico siccome informandomi ho visto che e molto usato per parti dove le cicatrici possono dare fastidio come il viso, in pratica si fa un vero e proprio micromosaico prelevando millimetrici tasselli di tessuto sano per poi essere messi dove e stato precedentemente rimosso il tassello di tessuto cicatriziale e quindi poi successivamente dopo la completa guarigione il colorito sarà uniforme e la cicatrice non risulterà piu come tale; e come se la cicatrice venga eliminata gradulalmente con tessuto sano senza la formazione di esiti cicatriziali viste le dimensioni estremamente piccole dell'innesto. Dopo tutto cio vi do un consiglio camminate sempre a testa alta ci sono cose ben piu gravi queste sono scemate che la società ci impone quello di essere sempre perfetti e senza difetti solo le star con tutti soldi che hanno possono sempre essere perfetti ciao :)

4 commenti

A 17 pesavo 70kg ,non voglio raccontare una storia strappalacrime,ma dire che con volonta' ho perso 22 kg,oggi ho 35 anni,un bimbo,e la mia pelle e' fortemente segnata.Vorrei non vedere piu' quella pelle in eccesso e quelle smagliature che non mi lasciano godere il risultato dei miei sacrifici e della mia voglia di stare bene.

37 commenti

Dopo quattro gravidanze si è presentato una diastasi addominale con laparocele, vorrei operarmi e risolvere il problema includendo anche un addominoplastica in modo da eliminare la pelle in eccesso. Purtroppo fin ora non sono riuscita a trovare una clinica convenzionata che faccia entrambe le cose in contemporanea quindi son costretta a rivolgermi ad una clinica privata.

1 commento