Informazioni sul trattamento

Gli xantelasmi sono palline di grasso che si formano attorno alle palpebre. Oltre all’inestetismo in sé, possono anche creare difficoltà nella visione ed è consigliabile rimuoverli. Questi depositi di lipidi, soprattutto colesterolo, possono essere rimossi facilmente, senza lasciare segni evidenti né gravi fastidi. Per esempio si può ricorrere alla laserterapia per scioglierli o ancora uno dei laser ablativi, FELC, elettrobisturi o crioterapia. Il decorso post trattamento è semplice e veloce. Purtroppo una volta eliminati potrebbero riformarsi anche in futuro.

Durata trattamento
15 minuti
Anestesia
Locale
Ospedalizzazione
Non prevista
Recupero
3-4 giorni
Effetti
7 giorni
Risultati
Duratuti

Cosa è incluso nel prezzo

  • Valutazione iniziale
  • Analisi
  • Intervento o trattamento
  • Controlli

Vantaggi

  • Viene eliminata la maggior parte delle lesioni
  • Si recupera uno sguardo luminoso senza macchie
  • Il post operatorio è breve nel caso della chirurgia
  • I trattamenti sono veloci e sicuri
  • Aumentano l'autostima

Risultati attesi e rischi

I risultati sono generalmente duraturi, anche se in alcuni casi ricompaiono gli xantelasmi dopo alcuni anni. Possono comarire rossori e infiammazioni o piccole bruciature se non viene usato correttamente il laser. Con la chirurgia possono insorgere i rischi tipici degli interventi come infezione o cattiva cicatrizzazione.

Il trattamento

Le principali tecniche per eliminare gli xantelasmi sono: la chirurgia soprattutto nel caso delle palpebre inferiori; il laser e il peeling.

Dopo il trattamento

Il paziente dovrá prestare attenzione alle cicatrici ed evitare l'esposizione al sole.

Controindicazioni

I trattamenti sono controindicati nelle donne in gravidanza o che stanno allattando e nelle persone con malattie circolatorie, cardiovascolari, sistemiche o autoimmuni.

L'informazione pubblicata da Guidaestetica.it è puramente orientativa e con lo scopo di far capire in maniera generale in cosa consiste un trattamento in condizioni normali. Questa informazione NON si puó considerare in nessun caso come un consiglio medico.

Esperienze

Vedi tutte
Vorrei togliere xantelasmi
Lotadomenica · 13 giu 2018

Buon giorno, tra un paio di mesi ho 50 anni vorrei togliere xantelasmi, che mi sono venuti dopo il parto. Circa 10 anni fa, ho sofferto di colesterolo alto, ma adesso è sotto controllo. Non so ho sentito parlare del laser anche se sono consapevole che potrebbero ricomparire

Xantelasmi con plexr
Fortuna0 · 24 apr 2018

Dopo aver tolto uno [xantelasma](/xantelasmi) chirurgicamente è ritornato nello stesso punto è anche all'altro occhio . Ho deciso quindi di provare il metodo Fippi con il Plexr ,e mi sono affidata al dott.Guido Correale a Napoli che usa questo metodo . La seduta è durata circa mezz'ora, si sente un po' di bruciore ma niente di ché . Si formano poi delle crosticine,che non bisogna far cadere .Sono soddisfatta,e spero sia vero che non ritornino!

Era da tanto che lo volevo fare, ma non mi decidevo. Poi il mio medico mi ha detto che si potevano togliere con il laser e che l'intervento era una sciocchezza. Infatti, cosí é stato! Mi hanno fatto l'anestesia locale e col laser han tolto tutto, non ho sentito nulla! Non so perché ho aspettato tutto questo tempo! Ora ho un nuovo sguardo e, anche se puo' sembrare poco, mi vedo piú bella.

Salve a tutti. Avrei bisogno di qualche informazione dagli esperti del settore. Ben 25 giorni fà mi sono sottoposta, in un centro di medicina estetica della mia città, all'intervento di rimozione di tre [xantelasmi sotto le palpebre inferiori](/xantelasmi), nella zona delle occhiaie (2 sotto l'occhio sinistro - uno dei quali abbastanza evidente e 1 appena visibile sotto l'occhio destro) e il medico ha utilizzato il laser per effettuare l'intervento. Ho seguito correttamente tutto l'iter di medicazione con le creme specifiche che mi sono state prescritte (Neoviderm 2 volte al giorno; Gentalin Beta prima di andare a dormire; NoSun alta protezione ogni volta che esco di casa) + soluzione fisiologica, acqua ossigenata e garze sterili e tuttora la ripeto tre volte al giorno. Purtroppo tuttora sono visibili i segni post operatori, come se le ferite non fossero guarite e fossero ancora in fase di cicatrizzazione e, al tatto, se le sfioro con le dita, fanno male. Il medico che ha eseguito l'intervento mi dice che cicatrizzo troppo lentamente perchè evidentemente ho delle carenze, che dovrei assumere integratori di sostanze di vario tipo e vorrebbe che iniziassi il percorso alimentare con i prodotti Herbalife. Cosa ne pensate? Al tatto le parti sono dure e dolenti, sono molto preoccupata su ciò che rimarrà visibile e sull'effettiva risoluzione del problema Consiglio di chiedere sempre e comunque un intervento svolto col laser e di chiedere fotografie che mostrino il prima e il dopo del trattamento, sia a distanza di pochi giorni che di mesi. Io personalmente ho trovato pochi professionisti disposti a svolgere questo intervento nella mia città, magari avrei preferito avere più pareri prima di scegliere dove andare. Spero possiate illuminarmi in merito, sono un pò preoccupata per questa mia lenta ripresa, non vorrei che i segni che ho sotto gli occhi fossero definitivi e restassi danneggiata a vita. Grazie e cordiali saluti

Maledetti xantelasmi
StefaniaCassuoli · 13 giu 2018

La mia autostima e' pari a zero, e soffro molto. Non posso piu' guardarmi allo specchio,mi vergogno di fronte agli altri..questi maledetti [xantelasmi](/xantelasmi) sono tornati e tornati....adesso sono enormi...non posso affrontare una spesa di qualsisi genere per tiglierli di nuovo...non ne ho le possibilita'. Sono costretta a tenermeli..ma non e' giusto.

Da qualche anno le mie palpebre sono "ornate" da xantelasmi. Quelli più evidenti sono sulle palpebre superiori, gli altri sotto e ispessimenti a lato sono meno evidenti per via anche dell'abbronzatura in estate. Ogni volta che mi guardo allo specchio d'inverno però il mio sguardo cade lì, su quelle antiestetiche formazioni di colesterolo sottocutanee che spesso nessuno nota ma che io mi porto appresso come un difetto. Ho deciso dunque, almeno, di sentire un parere per poter decidere se togliere o meno questi segni. Il Dott. Dedola è stato gentile ed esaustivo e mi ha fornito il preventivo. Nel giro di quest`estate deciderò se fare o meno l'intervento!

Ho effettutato 16 giorni fa trattamento con plexer per xantelasmi sottooculari. Dopo 4 giorni cade la crosta dei depositi carboniosi, dopo altri 4 cade la crosticina chiara. Fino ad allora mi sembrava che fossero scomparsi. Ora mi ritrovo con due squarci sotto gli occhi, due avallamenti come cicatrici rosee/bianchissime e schifosamente visibili. Il medico non mi ha dato nulla, solo lavare con sapone di marsiglia, nessun disinfettante. La superficie è irregolare,c'è proprio una sorta di incisione cone se fosse una ruga profonda. Neanche il trucco copre. E non ho soldi per fare altro intervento. Cosa può essere succeso? Il controllo è a 30 giorni Costo 250 euro

Temi del foro

Vedi tutto
Temi Messaggi Ultimo messaggio
Xantelasmi: a chi mi devo rivolgere?
Dema · Fano
Dema 8 28 mar 2017
8 28 mar 2017
Asportazioni xantelasmi
AngelicaCentrone · Locate di Triulzi
AngelicaCentrone 3 13 mar 2017
3 13 mar 2017
Come eliminare xantelasmi?
Manri · Zerba
Manri 11 10 mar 2017
11 10 mar 2017

Video

Vedi tutto

Promozioni

Vedi tutte

20% attraverso Guidaestetica.it

dott.ssa Kovalenko Svitlana

Sconto permanente

2 sedi in Roma

Sconto web -20%

Per te: 10% da Dott. Gaetano Antonio Ristagno

Dott. Gaetano Antonio Ristagno

Sconto permanente

Pordenone (Città) / Pordenone

Sconto web -10%

Epilazione permanente

Dott. Diego Dedola

Sconto permanente

7 sedi in Bergamo, Como, Genova, Milano, Savona

Sconto web -30%
Chiedi al dottore

domande

Vedi tutte
Come rimuovere xantelamsi SantaVentura · Oggi

Buongiorno, ho dubbi su come asportare 2 xantelasmi, se con il laser o il plexr (credo si chiami così). Vorrei poter consultare uno specialista in Abruzzo, preferibilmente zona Chieti o Pescara, che utilizzi entrambi i metodi per poter valutare quale è meglio nel mio caso. Vi ringrazio e saluto, Santa Ventura

Personalmente ottengo ottimi risultati con crioterapia e acido tricloroacetico. Risultato estetico molto buono e downtime minimo. Cordiali saluti. Studio Medico Serini, dermatologo milano. ... leggi di più

4 Risposte leggi di più

Da un paio di settimane ho una pallina che sembra di grasso sulla palpebra destra, la palpebra superiore, cosa è e come la devo far togliere? negli ultimi giorni mi sembra si sia gonfiata e inizia a darmi fastidio. Grazie per le risposte

Le consigliamo una valutazione diretta con un dermatologo e/o chirurgo plastico. Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY ... leggi di più

7 Risposte leggi di più
Calazio PaolaBrodi · 3 ago 2018

Come curare il calazio Devo prendere minocin e applicare pomate? Per quanto tempo no lenti a co3e no trucco Grazie

Dr. Ignazio Sapuppo

Miglior risposta

Il calazio va rimosso chirurgicamente ... leggi di più

7 Risposte leggi di più

Articoli

Vedi tutto

Foto

Vedi tutte

Centri in primo piano

Vedi tutto
Dott.  Gaetano Antonio Ristagno

Dott. Gaetano Antonio Ristagno

18 raccomandazioni

Il Dott. Gaetano A. Ristagno effettua visite e trattamenti di medicina estetica nel proprio studio medico privato in centro a Pordenone.Laureatosi presso l'Università degli Studi di Catania, ha partecipato al corso di formazione in Medicina Estetica organizzato dall' AGORA', scuola di Medicina Estetica SMIEM di Milano, dove ha conseuito il titolo di "Esperto e Consulente in Medicina ad Indirizzo Estetico". Il Dott. Gaetano A. Ristagno è iscritto all'Ordine dei Medici di Pordenone con il numero 1893.Presso lo Studio il dr. Ristagno effettua tutti quei trattamenti che permettano di ottenere e mantenere il giusto equilibrio col proprio corpo. Si eseguono trattamenti mirati per la cellulite e le adiposità localizzate con Cavitazione e Carbossiterapia, inoltre si effettuano trattamenti di lifting non chirurgico viso e corpo, biorivitalizzazione cutanea con varie metodiche, trattamento rughe con filler e botulino, peeling chimico ed altro.All'interno del suo studio vengono utilizzati solo materiali sicuri e innovativi, testati scientificamente per offrire i risultati desiderati senza rischi.Sedi:Pordenone (PN)

Pordenone (Città) Pordenone

Dott. Giordano Giannotti

Dott. Giordano Giannotti

13 raccomandazioni

Il Dott. Giordano Giannotti esercita la sua attività da oltre 20 anni nel campo della medicina e della chirurgia estetica.SpecializzazioniVanta un'eccellente curriculum formativo e professionale; laurea con 110/110 e lode, specializzazione in chirurgia plastica con il massimo dei voti, master in farmacologia clinica; ha partecipato a centinaia di Corsi e Congressi italiani ed internazionali, oltre alla realizzazione di svariate pubblicazioni scientifiche in Chirurgia Plastica.Dott. Giordano Giannotti si occupa da oltre 20 anni di chirurgia e medicina estetica, dove grazie alla considerevole esperienza conseguita, assicura la soluzione migliore a quelle che sono le problematiche estetiche.Esercita solamente in strutture caratterizzate dal massimo livello di sicurezza e qualità, sia dal punto di vista tecnologico che impiantistico, e con personale altamente qualificato e formato.Dott. Giordano Giannotti si occupa di svolgere, tra gli altri, alcuni degli interventi indicati di seguito:Mastoplastica additivaMastopessiMastoplastica riduttivaBlefaroplasticaAddominoplasticaLiposculturaRinoplasticaLifting visoOtoplasticaUbicazioneGli studi del Dott. Giordano Giannotti si trovano a Pisa, a Livorno e a Viareggio.Dr. Giordano Giannotti con N. d'Iscrizione all'Ordine dei Medici di Lucca 2196.

Pisa (Città) Pisa

dott.ssa Kovalenko Svitlana

dott.ssa Kovalenko Svitlana

6 raccomandazioni

La dott.ssa Kovalenko Svitlana éun medico specializzato in medicina estetica regolarmente iscritta all'Ordine dei Medici di Roma. Diploma di Medicina Estetica presso la Scuola Internazionale di Medicina Estetica di Roma, ha eseguito attività medico-chirurgiche nelle branche della medicina interna e della Medicina dermo-estetica sia in Italia sia all'estero.Attualmente, la dott.ssa Kovalenko Svitlana esercita la professione di medico estetico nel suo studio a Roma ed effettua i seguenti trattamenti di medicina estetica:Tossina BotulinicaFillersPeeling chimicoBiorigenerazione autologa con PRPBiorivitalizzazioneMesoterapiaCarbossiterapiaRadiofrequenzaVeicolazione TransdermicaLinfodrenaggio manualeDietologia e nutrizioneAcido ialuronicoAnalisi completa della pelle RinofìllerFili di trazioneLuce pulsata

Roma (Città) Roma

Pubblicità