Salve, Ho 27 anni e presento alcune cicatrici da brufolo a mo' di "pori dilatati" sulle guance. Niente di tragico o di profondo ma io le vedo e volendo minimizzare mi sono rivolta ad un centro estetico tra i migliori della mia città (loro dirigono anche la scuola di estetiste). Mi è stato proposto un ciclo di 5 radiofrequenze (con precedente pulizia del viso e ozonoterapia, se non erro, per disinfettare). Già pochi giorni dopo il primo trattamento ho notato il cambiamento: vedevo questi "pori/cicatrici" meno evidenti, assottigliati, un po' come riempiti. Ho però letto un paio di articoli, che affermano che la radiofrequenza stimola produzione di collagene di tipo I e non III, tipico invece delle pelli giovani. Motivo per cui non pare consigliare tale trattamento su pelli, appunto, giovani. Potrei avere delucidazioni al riguardo? Dovrei fare altri consulti, con dei medici estetici della zona? O posso continuare il trattamento iniziato? Grazie mille!

Dott. Marco Gerardi

Miglior risposta

Gentilissima Signora buongiorno l’unica RAdiofrequenza che funziona in modo più efficace rispetto a quella tradizionale da semplice contatto sovracutaneo che tonifica e ridistribuisce il tono e l’elasticita Della cute, è la Radiofrequenza ultrafrazionale ( Fractora). Questa tecnologia si effettua presso solo i centri medico autorizzati in anestesia ... leggi di più

15 Risposte leggi di più
Pelle in eccesso dopo dimagrimento Giorgia1978
Membro Plus
· 29 mag 2019

Gentili medici, da adolescente pesavo 25 kg in più. Dopo anni di fisarmonica (che purtroppo mi hanno lasciato anche molte smagliature) ho un buon peso e una bella figura. Vado in palestra a far pesi da circa 5 anni. Il problema è che i risultati non sono mai abbastanza evidenti a causa di pelle in eccesso in zona pancia e interno coscia. Ho fatto una visita da un chirurgo che mi ha detto che la situazione è di pelle in eccesso ma non tale da giustificare le cicatrici di un lifting, considerando che, anche quando inguinali, nel tempo tendono a scendere. Ci sono dei rimedi estetici davvero efficaci per migliorare il problema? non dico risolverlo, so che certe aspettative si possono avere solo dalla chirurgia. Ma quantomeno qualcosa che 'restringa' un po' la pelle, addensandola e soprattutto che non svanisca come effetto dopo 2 mesi... Avevo letto bene della radiofrequenza, ma non so se risulta efficace su tessuti pesanti come cosce e lombari...

Dott. Cesare Brandi

Miglior risposta

senza una valutazione clinica è difficile darle una risposta. Ci sono diveri trattamenti ma i risultati sono in rapporto sia con la sua situazione che con quanto lei poi realmente si aspetta di ottenere

17 Risposte leggi di più
radiofrequenza con microinfusore Reitanolucrezia · 9 mag 2019

Vorrei fare dei trattamenti di radiofrequenza in zona addominale ma ho il diabete tipo 1 e porto sia il freestyl per la misurazione della glicemia e sia il microinfusore OmniPod la quale cambio ogni 72 ore. Questo può crearmi delle limitazioni per fare questi trattamenti??

Dott. Massimo Laurenza

Miglior risposta

Secondo me la RF soprattutto sull'addome, non serve a nulla, e non lo dico per convinzione ma per averla provata. Quindi lasci perdere e non interferisca in problemi più seri.

4 Risposte leggi di più

Buongiorno Mi è stato consigliato per la mia lassità cutanea delle gambe (allego foto) di fare 5 sedute di radiofrequenza frazionata (riscalda la cute). Vorrei sapere altri pareri in merito. Se secondo l'esperienza dei dottori sul sito, possa servire realmente e i tempi dell'effetto. Grazie mille!!!!

Dr. Luca Apollini

Miglior risposta

Gentile paziente, la RF ha efficacia per ritonificare le lassità cutanee e deve essere proseguita nel tempo dopo avere finito le sedute di "attacco"

8 Risposte leggi di più
Radiofrequenza infiny lutronic Paola2254 · 3 apr 2019

Salve posso fare una domanda: la Radiofrequenza Infini aiuta nelle cicatrici ? E dopo quanto tempo? Comporta risultati definitivi?

Buongiorno, la radiofrequenza serve a poco sulle cicatrici, molto più indicato un trattamento di medicina rigenerativa (Rigenera) o con Plasmage. Cordiali saluti. Assistenza Clienti LaCLINIQUE of Switzerland®

4 Risposte leggi di più

Successivamente ad un’operazione di liposcultura sull’addome mi ritrovo una pelle molto molle soprattutto la parte sopra l’ombellico, come se all’interno fosse vuoto, come se la pelle non avesse aderito bene e ho una pancia ad “onde”, non so come spiegare. Non so che trattamento effettuare; alcuni mi hanno consigliato il Liposonic e altri la radiofrequenza. Quali dei due è migliore per il mio caso ?? O avete suggerimenti per altri trattamenti?

Gentile paziente, nella nostra esperienza in questi casi otteniamo buoni risultati con terapie combinate a base di ossigeno ozono terapia o carbossi terapia e radiofrequenza medicale di ultima generazione. Indispensabile in ogni caso una valutazione diretta. Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY

4 Risposte leggi di più

Che differenza c’è tra onde d’urto radiali e radiofrequenza? Quali sono i pro e contro? Grazie Davide

Gentile paziente, Sono due metodiche completamente diverse con finalità completamente diverse. Non è possibile spiegarlo neanche in modo sommario per chat. Si rechi a visita così il medico le saprà consigliare cosa fare

4 Risposte leggi di più
Radiofrequenza frazionata brufoli Paola2254 · 19 mar 2019

Salve vorrei sapere se la radiofrequenza con aghi possa comportare la comparsa di acne? Sono alla 2 seduta e mi è uscito un brufolo sotto pelle da giorni.. io il trattamento lo sto facendo per le cicatrici d’acne

Dr. Ignazio Sapuppo

Miglior risposta

Ne parli con il suo medico visti i dubbi.

5 Risposte leggi di più