Mentoplastica Video in evidenza
Mentoplastica o filler Francescagnoato21 · 11 set 2020

Salve, ho 21 anni, è da molto tempo che sto pensando di sottopormi ad un intervento al mento, ma non so se nel mio caso è meglio la mentoplastica additiva o semplicemente il filler potrebbe bastare. Credo che il mio viso potrebbe diventare decisamente più bilanciato almeno di profilo. Una mia paura è che il viso frontalmente cambi troppo. Un’altro mio dubbio è che io metto sempre l’apparecchio mobile durante la notte, secondo voi potrebbe essere un problema?

Dott.ssa Arianna Tinti

Miglior risposta

La correzione del mento con filler può dare risultati molto buoni e poi può essere un modo per capire il da farsi e se eventualmente affrontare successivamente il discorso chirurgico maxillo-facciale

11 Risposte leggi di più
Rimedi faccia sferica Gezim · 1 set 2020

Salve! Dopo anni di frustrazione e complessi, sono giunto all'idea di sottopormi a chirurgia estetica per rivedere il mio viso più "snello". Vorrei che fosse meno paffuto (sono un normopeso) e che avesse un aspetto ovale, insomma che non risulti sferico. Informandomi sono arrivato alla conclusione che la Mentoplastica possa essere un rimedio. Vorrei sapere cosa posso fare? Vorrei non avere più complessi e sentirmi a disagio per questo viso troppo sferico e tondo. .Grazie

Dirle che è normale non la convincerebbe . Allungare il mento non l’aiuterebbe più di tanto. Ha labbra 👄 molto carnose e contribuiscono ad accentuare la sua percezione dismorfica. Ha scarsi zigomi che accentuano una rotondità “”sferica””... inizierei accentuando gli zigomi prima con un filler e se le piace lo stabilizzerei permanentemente con due p ... leggi di più

7 Risposte leggi di più

Gentili dottori, grazie in anticipo della risposta, sono una ragazza che purtroppo ha un difetto che vorrei eliminare... Il mio mento infatti oltre ad essere asimmetrico, è quadrato e largo e mi disarmonizza molto il viso rendendomelo molto duro. Volevo sapere... È possibile una limatura del mento tramite operazione chierica ai lati per renderlo tondo e appuntito oppure basta semplicemente un po' di filler? Buongiorno o buona serata!

Dott. Francesco Lino

Miglior risposta

Gentile itsmelisa, Per rispondere alla sua domanda serve una visita. In generale, l'intervento chirurgico è definitivo, consente di modificare l'osso. In determinate condizioni, l'utilizzo di un filler può modificare la situazione attraverso un camouflage, dando un aspetto più femminile in maniera temporanea ma meno invasiva. Dopo una visita p ... leggi di più

9 Risposte leggi di più

Buongiorno a tutti. È da tanto tempo che vorrei sottopormi ad una mentoplastica. Ho un mento davvero molto sporgente (soprattutto quando sorrido) quasi da sembrare di avere una III classe di malocclusione, che in realtà non ho. La mia domanda è: questo problema può essere risolto da un chirurgo plastico o devo rivolgermi ad uno maxillo facciale? Leggendo in giro sono anche venuta a conoscenza del intervento di profiloplastica. Io ho un naso normale, ma se andassi a ridurre il mento forse potrebbe sembrare troppo grande. Quanto costerebbe un intervento di profilo plastica tenendo appunto conto che il lavoro principale sarebbe da fare sul mento e forse una piccola riduzione del naso? Grazie in anticipo se qualcuno risponderà alle mie domande

SI RIVOLGA AD UN MAXILLOFACCIALE SALUTI NICOLA CATANIA

9 Risposte leggi di più
È mutuabile l’operazione al mento? GiorgiaBattini · 18 mag 2020

Salve a tutti, io ho un problema al mento... praticamente la parte sotto è più sviluppata rispetto a sopra, ho il mento di fuori... faccio fatica a masticare e mi ha causato anche problemi psicologici... mi vergogno a mangiare davanti alle persone, a sorridere... mi copro sempre.

Dott. Stefano Malloggi

Miglior risposta

Buongiorno, si tratta di una terza classe per cui occorre una valutazione maxillo-facciale per stabilire previ esami strumentali se il suo problema può essere corretto con in apparecchio ortodontico o è necessario un intervento oetognatico di avanzamento del mascellare, si rivolga ad un centro ospedaliero per valutare la mutabilità, cordiali saluti ... leggi di più

9 Risposte leggi di più
Rimodellamento mento/sottomento fiore49 · 28 apr 2020

Gentili dottori, sono una ragazza di 26 e scrivo, in quanto ho un mento con pallina da golf e un sottomento poco definito e leggermente tozzo. So che, prima di esprimere un parere, è necessaria una visita più approfondita, ma volevo sapere, in linea di massima, quali potrebbero essere le soluzioni possibili è più adatte (considerando anche la mia età). Evitando vere e proprie operazioni chirurgiche invasive che non credo sia necessarie nel mio caso. Allego foto per dare un’idea. Ringrazio.

Dott.ssa Rita Solinas

Miglior risposta

Dalla sua foto,pur se non chiarissima,io evidenzio una bella ragazza,giovane ,che a mio avviso non necessità di alcun intervento.Avrà tempo col passare degli anni a pensare ad un ritocco ! Cordiali saluti

12 Risposte leggi di più
tessuti molli del mento GastonePizzi · 8 apr 2020

Da 2 mesi ho fatto una riduzione del mento mediante limatura e sono stati limati circa 4 mm di osso. Già prima dell'intervento, oltre all'osso più sporgente, era evidente un eccesso di tessuti molli nella regione del mento, tessuti che non sono stati ridotti nell'intervento. Questi tessuti molli ora sono comunque evidenti, in parte anche cadenti verso il basso e di fatto rendono il risultato meno risolutivo, sebbene sia migliorato rispetto a prima. Se passa ancora qualche mese, i tessuti molli non si dovessero riassestare, è possibile intervenire per ridurli? E se si, si può fare liposuzione o occorre fare altro?

Bisogna valutare se eccesso di grasso (Liposuzione) o di pelle (lifting)

9 Risposte leggi di più
Mentoplastica andata male Vera93 · 14 feb 2020

Salve ho eseguito un anno fa un intervento di rinosettoplastica e volevo intervenire anche sul mio mento arretrato. Il dottore mi ha detto che potevamo farlo tranquillamente mettendo ciò che avrebbe eliminato dal naso facendo così un innesto. Il naso ad oggi è perfetto ma il mento... 😢😢😢 questo innesto lo ha posizionato almeno un paio di cm al di sopra di dove doveva realmente essere posizionato e la cosa più brutta è che dopo una decina di giorni che andai a rimuovere tutto si è creata una bolla forse un ematoma non so che comunque me la porto dietro ormai da un anno. Una volta al mese, per almeno 4-5 mesi andavo da lui e mi faceva punture al cortisone credo fossero, proprio lì sulla bolla... a distanza di un anno (dopo averlo contattato io) mi ha detto che può farmi solo delle punture di acido Ialuronico al mento per dargli forma... aiutatemi a capire come devo comportarmi per favore

Dr Luca Zattoni

Miglior risposta

Dalla descrizione non si capisce molto bene. È stato messo un innesto cartilagineo nel mento? Se le crea disagio si può rimuovere chirurgicamente

8 Risposte leggi di più
Labbro inferiore dopo mentoplastica GastonePizzi · 16 mag 2020

Buongiorno a tutti, da una decina di giorni ho effettuato una mentoplastica riduttiva con accesso dall'interno della bocca, sto notando ora che il gonfiore del mento inizia a diminuire, che il labbro inferiore è come se si fosse retratto. Sia di profilo che frontalmente è arretrato: da cosa dipende? Può essere una conseguenza della sutura dell'incisione orizzontale della mucosa interna alla bocca? Se si, è un effetto transitorio o permanente? Grazie

RIDUCENDO IL MENTO IL LABBRO CAMBIA SALUTI NICOLA CATANIA

6 Risposte leggi di più