Mastoplastica riduttiva e lifting, che soddisfazione!

Trattamento eseguito Vale la pena
ItsCarla
Napoli (Città) · 16 apr 2019

Volevo condividere con voi la mia esperienza con la chirurgia. Il giorno 10 aprile ho effettuato una mastoplastica riduttiva con lifting al seno, senza l’aggiunta di protesi

  • MOTIVI PER CUI SONO RICORSA ALL’OPERAZIONE Ho 25 anni, 67 kg x 1,69 e avevo una 4 coppa D-E che sfociava in una 5. Molti penseranno “beh, non era poi cosi grande” ma da prendere principalmente in considerazione era la forma. La forma del mio seno era cadente e ascellare. Questo mi portava problemi nell’acquisto di reggiseni e costumi: i reggiseni non erano mai giusti perché fuoriusciva sempre qualcosa che non doveva, e vestirmi con questo disagio era davvero una cosa esasperante. Quando mettevo su il reggiseno (quei pochi adatti che trovavo) il problema non sussisteva... avevo un seno grande! Ma quando mettevo giu il reggiseno, il seno calava e mi si appoggiava sullo stomaco portandomi problemi alla schiena e dolori ai muscoli del petto.

Ecco qui. Spiegati i motivi per cui sono ricorsa all’operazione, vi spiego più o meno come sta andando il decorso post operatorio.

  • L’INTERVENTO E IL RICOVERO Il 10 aprile alle 12:30 mi sono ricoverata in clinica (Clinica S. Anna a Caserta); alle ore 15:00 ho subito l’intervento, in anestesia generale; alle ore 17:00 ero in camera, che mi stavo svegliando dall’anestesia.

Premetto che non avevo mai subito operazioni chirurgiche se non qualche cucitura d’emergenza quando ero piccina. Quindi mai provata l’esperienza dell’anestesia generale. Era tutto nuovo per me. Del risveglio ricordo pochissimo, mi lamentavo un po’ per il dolore perché gli antidolorifici non avevano ancora fatto effetto. Mia mamma dice che piangevo per sfogarmi ma ricordo ben poco, ricordo solo d’aver avuto freddo, tanto tanto freddo. Il mio seno era fasciato e mi era stato messo il reggiseno contenitivo che avevo portato con me in clinica. Mi erano stati applicati due drenaggi, uno per ogni seno... diciamo che erano loro a dare fastidio. Ho dormito/riposato più o meno fino alle 22:00 sbiascicando qualche parola, tutto normale, nessun dolore. La notte è passata tranquilla. Ho continuato a dormire e a riposare.

Il giorno seguente con l’aiuto dell’infermiera sono riuscita ad alzarmi e a camminare. Il dolore era inesistente, tirava un po’ in corrispondenza del solco mammario, come giusto che sia. Riuscivo tranquillamente a camminare e ad andare in bagno. Dopo un paio di ore dal mio risveglio e dopo i risultati dell’emocromo, ho lasciato la clinica per recarmi dal mio chirurgo, il dr. Domenico Campa, nel suo studio al vomero. Mi sono stati tolti i drenaggi (fortunatamente!), mi sono state disinfettate le ferite e cambiate le medicazioni. Il viaggio in macchina è stato un po’ un problema. Non erano passate nemmeno 24h dall’intervento e già sballottolavo in auto. Non vedevo l’ora di tornare a casa.

Tornata a casa, sono stata un paio di giorni a riposo nel mio letto, ma mi alzavo tranquillamente per andare in bagno e andare a tavola. Mi è stata prescritta una cura di antibiotici per 5gg e fermenti lattici. Ho avuto un po’ di sonnolenza (dovuta all’anestesia) e stanchezza fisica (dovuta all’intervento) ma nessun dolore, solo fastidi e prurito.

  • CICATRICI Vi parlo di queste. Ieri, dopo 5 giorni dall’intervento le ho finalmente viste allo specchio. Prima di ieri non volevo vederle, fresche, per paura che la mia attenzione si poggiasse lì invece che sul bellissimo seno che adesso mi ritrovo. Ho una ferita sotto il solco mammario accompagnata da un piccolo buco che mi è stato lasciato aperto, dove erano situati i drenaggi, che già a soli 5 giorni si stava chiudendo tranquillamente. Ho una ferita verticale che parte dal capezzolo (il mio nuovo capezzolo è un bottoncino rispetto a quello che avevo io che ricopriva gran parte del seno!) fino al solco mammario. E tutto il capezzolo è cucito. Quindi cicatrice periareolare e a T rovesciata. Non sono riuscita a vedere le ferite del solco (ammetto di essere un po’ sensibile a queste cose) perché avendo avuto solo punti interni, sono ancora un po’ aperte e un po’ sanguinanti se stuzzicate. Ma mi sono guardata allo specchio e devo dire di essere non soddisfatta MA DI PIÚ.

  • RISULTATI Dovrei essere una 4C adesso, una 3 abbondante. Il mio seno è alto e sodo, con i capezzoli della dimensione giusta. Sembra fatto appositamente per me, ed è mio! è il mio seno! Non ho protesi! Sembro molto più piccolina. Ho cambiato fisionomia! Vedo lo stomaco che prima era ricoperto dal mio seno quAndo ero nuda! Ho la schiena diritta e non sembro più sproporzionata. Sono contentissima.

Sono passati solo 6 giorni... il risultato è fantastico e le cicatrici stanno guarendo nel modo giusto, si stanno chiudendo man mano. È ancora presto per apprezzarne tutta la bellezza... quando guarirà del tutto sarà più che soddisfacente.

Ripeto, sono passati solo 6 giorni e sto bene fisicamente, anche se mi sento ancora stanca e un po’ con l’umore giù. È pur sempre un intervento, ragazze. Per me è tutto nuovo. Spero di sentirmi nel pieno delle forze tra qualche giorno e che le ferite si rimargino presto.

Detto questo... sono felicissima! E il mio dottore è stato impeccabile e sempre presente. In una settimana già ho fatto due controlli e settimana prossima ne ho un altro!

Vi aggiornerò con foto appena avranno un aspetto più carino.

Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

veronica668

· Castiglioncello

· 16 apr 2019

Vedrai che andrà sempre meglio ! Io me le guardo in continuazione non mi sembra vero !😊
ItsCarla

· Napoli (Città)

· 16 apr 2019

Spero di poterle ammirare presto nella loro forma migliore!
Non vedo l’ora che si sanino queste ferite 💪🏻

Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

zumbetta

· Jesolo

· 16 apr 2019

Che bella esperienza la tua, complimenti davvero Carla! Sei stata davvero gentile a condividere tutti questi aspetti dell'operazioni! Utilissimo per tutte noi, davvero! Ovviamente voglio sapere come procede!!
ItsCarla

· Napoli (Città)

· 16 apr 2019

Vi aggiornerò quanto prima anche con le foto! 😘

Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

xisyon
Beauty Influencer

· Torino (Città)

· 18 apr 2019

La cosa più bella è vendersi finalmente la pancia! Io mi sono operata 10 mesi fa e sono cambiata totalmente anche caratterialmente sono più aperta!!
maura1984
Beauty Influencer

·

· 2 ago 2019

Una foto?

Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

Aggiorna la tua esperienza
Aggiorna la tua esperienza
Cosa pensi di questa esperienza?
Condividi la tua esperienza
Comincia subito

Informazione addizionale

Riguardo al Dottore

  • Informazioni ricevute
    Molto buone
  • Tempo di risposta
    Molto rapido
  • Prezzo dell’intervento
    Molto buono
  • Livello di soddisfazione
    Molto alto
  • Non basterebbero mille parole per spiegare quanto sia stata fortunata ad incontrarlo. Persona eccezionale, medico informatissimo che si preoccupa di informare di tutto la propria paziente, è bravissimo a mettere a proprio agio ed ha una simpatia che non è facile trovare nei medici! È molto sicuro di sé e questo rende le proprie pazienti sicure allo stesso modo. Ascolta la volontá delle pazienti ma opera nel giusto dando un parere professionale e oggettivo. Lo consiglierei ad ogni singola persona.

    ItsCarla
    Guidaestetica Awards Gli specialisti TOP contributors di Guidaestetica del 2018 in Italia. Scoprili! Vedi tutte

    Altre esperienze

    Le informazioni che appaiono in Guidaestetica.it in nessun caso possono sostituire la relazione tra il paziente e il suo medico. Guidaestetica.it non fa l’apologia di un prodotto commerciale o di un servizio.