compresse drenanti validi Cristina1651 · 26 mag 2019

Salve...purtroppo il mio lavoro mi porta a stare tantissime ore in piedi e la sera mi ritrovo gambe gonfie e pesanti. Soffro molto anche di ritenzione idrica... ci sono compresse drenanti valide che posso assumere? Grazie

Dott. Marco Gerardi

Miglior risposta

Assolutamente sì ma per ovvi motivi non si fanno i nominativi. Cordialmente grazie Dott Marco Gerardi

9 Risposte leggi di più
Massaggio drenante in gravidanza Corallina14 · 13 mag 2019

Buonasera Sono alla 27 settimana di gravidanza e vorrei sottopormi a dei massaggi drenanti alle sole gambe Sono però un soggetto ipertiroideico Posso ugualmente svolgere questi massaggi o ci sono controindicazioni per me o il bambino? Grazie mille

Dott. Marco Gerardi

Miglior risposta

Gentilissima Signora glielo sconsiglio ma se da un lato potrebbero favorire il ritorno veno linfatico delle gambe in un addome già contesto per il feto, dall’altro lato potrebbero proprio per questo congestionare ancora di più l’addome. Cordialmente grazie Dott Marco Gerardi

5 Risposte leggi di più
Addome qual'è il miglior trattamento? Xisyon
Beauty Influencer
· 13 feb 2019

Buongiorno, vorrei un consiglio perché non so come muovermi! Da adolescente ho bevuto tante bibite gassate che insieme al peso accumulato hanno dilatato il mio addome. Ora la mia domanda è: esclusa l'addominoplastica che non voglio fare (essendomi già sottoposta alla riduzione del seno) c'è un trattamento che può aiutarmi a ridurre un pochino il grasso addominale? Radiofrequenza, criolipolisi, linfodrenaggi.... Grazie per l'aiuto.

se la pancia è dovuta al grasso una liposuzione. Dr.Peroni Ranchet

7 Risposte leggi di più

Buongiorno: Sono passati 17 giorni da quando ho fatto la liposcultura e ora sono piena di fibrosi a forma di corde, che sto trattando con drenaggio linfatico ogni sessione è un tormento quindi ho pensato di prendere qualche analgesico per riuscire a sopportarlo di più. Cosa potrei prendere?

Dott. Marco Gerardi

Miglior risposta

17 giorni è troppo presto bisogna aspettare almeno 30 giorni

4 Risposte leggi di più
Necrobiosi Lipoidica Diabetucorum Sandra236 · 27 giu 2018

Sono una ragazza di 22 anni e da 11 soffro di diabete mellito di tipo 1. Da circa 5/6 anni sono comparse, in brevissimo tempo, delle macchie violacee su entrambe le gambe, nella zona tibiale. I vari dermatologi cui mi sono rivolta mi hanno detto che si tratta di necrobiosi lipoidica diabeticorum e mi hanno sempre consigliato di applicare una crema cortisonica (clobesol) per tentare di "schiarirle" ma senza alcun risultato se non un assottigliamento della pelle intorno. Essendo un problema che mi causa un malessere non solo fisico, poiché le macchie tendono ad ulcerarsi, ma anche e soprattutto psicologico (non vado al mare da 5 anni e non indosso più gonne o pantaloncini), vorrei provare la strada di un intervento di chirurgia estetica o dermatologica. È possibile risolvere questo problema che mi sta causando tanto disagio? Grazie

Dott. Marco Gerardi

Miglior risposta

Buonasera non le consiglio di utilizzare in modo perpetuo il cortisone che se da un lato limita notevolmente la componente infiammatoria dall’altro lato deprime la vascolarizzazione assotigliando la pelle e favorendo l’insorgenza delle ulcere. Le consiglio come il collega controllo glicemia e rispetto di valori normali e al limite la luce pulsata n ... leggi di più

10 Risposte leggi di più