Salve, io ho una verruca plantare più o meno sotto il terzo dito del piede sinistro da dicembre circa ed è sempre stata sotto controllo solo che nelle ultime tre settimane si è formata molta pelle morta scopra e circa un paio di giorni fa si è staccata. Ora però la verruca mi fa estremamente male e si è gonfiata tutta la parte del piede circostante. Ho pensato di farmi vedere da un medico ma con ciò che sta accadendo meglio rimanere a casa, consigli?

Raccomando la dott.ssa Serafina Ghianda per la grande competenza e risultato ottenuto Dopo anni di vani tentativi la dottoressa mi ha risolto il problema delle tre verruche che mio figlio aveva sulla mano. Ci ha ricevuti durante la settimana del Ferragosto nel suo studio a Seregno. Parcheggio comodo adiacente. Subito dopo la visita, ha messo molto a suo agio mio figlio e ha iniziato il piccolo intervento chirurgico. Ottimo risultato.

Raccomando a tutti il dottor Renato Di Marco. Ottimo chirurgo e ottima persona. In brevissimo tempo ha risolto al meglio il mio problema. Avevo un problema serio con una verruca, ma in agosto non sapevo a chi rivolgermi per avere un servizio veloce. Sul sito guidaestetica.it ho trovato chi mi ha potuto aiutare.

Rimozione di un neo sul viso, tutto perfetto. Dottore professionale, competente, scrupolosa, cordiale e rassicurante. Non osavo sperare di meglio, ma quello che pensavo difficilissimo da conseguire, è stato realizzato. Sono molto soddisfatto dell'esito e della professionalità. impeccabile.

Capita che le emozioni specie dolorose a carattere trafittivo, che cerchiamo di silenziare nell' animo, si possano manifestare a livello cutaneo come verruche, che come nel mio caso si localizzino in sede plantare rendendo difficoltoso e sofferto il cammino e l'uso di calzature specie quelle belle e femmimili! Oppure come lesioni pruriginose si manifestino sulle dita delle mani divenendo fonte di impaccio nei gesti quotidiani ed ecco che dopo averne provate tante, un' amica consiglia di affidarsi alle mani esperte, laboriose e delicate del Dr Apollini che pur dovendo "scavare" nel profondo delle lesioni, giungendo fino alla muscolatura per "ripulire la zona", utilizzando moderne tecnologie, in modo indolore, senza necessità di punti di sutura, rende possibile l'eradicazione della verruca, minimizzando la visibilità della cicatrice o formazione di cheloidi, consentendo la piena guarigione. Intervento in anestesia locale, informazione chiara e dettagliata della procedura e del successivo decorso post operatorio oltre che un attento follow up. Disponibilità e chiarezza nel dirimere ogni quesito. Professionista che consiglio, grata per aver risolto in modo mirabile il mio problema