Recupera fino a 1.000€ sul tuo trattamento

Ogni mese sorteggiamo un rimborso fino a 1.000 euro!

Partecipa

Vasi sanguigni occlusi

LiviaCannetta
17 feb 2024 · Ultima risposta: 25 feb 2024

Buongiorno dottori. Un paio di anni fa mi è stato iniettato del filler riempitivo nella zona zigomatica. Juvaderm 3 In seguito ho iniziato ad avere gonfiore nella zona oculare. Ieri sono andata in un centro medico estetico e mi è stata fatta un'eco facciale. Il referto dice che il filler iniettato ha occluso alcune venuzze che drenano gli occhi. Mi è stato indicato un trattamento di massaggi drenanti del volto eseguiti da uno specialista del centro e degli integratori curcuma ribes nigrum e omega 3. Credete che i soli massaggi possano risolvere il problema? Visto che comunque hanno un costo piuttosto elevato. Vi ringrazio, Livia Cannetta

Annuncio

Risposte (8)

Tutte le risposte a questa domanda sono di dottori reali
Premium
Vicenza . 25 feb 2024
Si faccia vedere da un chirurgo plastico eventualmente può usare la ialuronidasi
WhatsApp
Premium
Salve!Di occlusione vasale non se ne parla,ma di compressione ed effetto igroscopico del filler si,migrato probabilmente in zona palpebrale.Massaggi ed integratori faranno molto poco.Si rivolga ad un buon chirurgo plastico della sua zona!
Premium
Salve, personalmento penso che debba ripetere il trattamento alle zigoni, perche dalla foto si vede il viso troppo svuotato e per questo motivo si sono evidenziati lle borse sotto gli occh. Sconsiglio il massaggio per motivi di eccesiva lassita cutanea. e sono d°accordo per integratori naturali che li hanno prescritto.
ordiali saluti.
Dott.ssa Nazarko
odontoiatra e medico estetico
Napoli, piazza Amedeo,8
WhatsApp
Premium
Dott.ssa Kovalenko Svitlana
2 sedi di Roma . 20 feb 2024
Gentile utente non è possibile dare una risposta valida senza visitarla, basandosi sulla sua descrizione e sulla sua foto. Nel circa 30% dei casi il trattamento dell’area infraorbicolare con il filler a base di acido ialuronico può complicarsi con l’edema a insorgenza tardiva (anche a distanza di 6-12 mesi in alcuni rari casi anche più tardi). L’area infraorbicolare è ricca di vasi linfatici. L’acido ialuronico è una molecola igroscopica. Deve essere valutata la genesi dell’edema (la causa può essere o stasi o infiammazione). Inoltre è necessario valutare il grado di lassità del terzo superiore-medio. Non credo che con i massaggi e con gli integratori lei riuscirà a risolvere il suo problema. Le consiglio di rivolgersi ad un medico di sua fiducia per discutere il suo caso e le terapie da fare per risolvere il suo problema.
Cordiali saluti.
WhatsApp
Premium
Certamente i massaggi aiutano a smaltire il FILLER, certamente la jalironidasi è più veloce ,prima proverei con delle sedute di Carbossiterapia.
WhatsApp
Premium
4 sedi di Como, Lecco, Milano... . 19 feb 2024
deve eseguire Jaluronidasi per eliminare il filler iniettato
WhatsApp
Premium
3 sedi di Padova . 19 feb 2024
Sicuramente il massaggio linfodrenante sec Vodder é efficace nell'edema palpebrale tardivo post filler da stasi linfatica; può essere anche necessario il trattamento con ialuronidasi, che scioglie i residui di acido ialuronico e per di piú, permeabilizzando i vasi, migliora il drenaggio linfatico.
WhatsApp
Premium
3 sedi di Como, Milano, Varese... . 19 feb 2024
Ecco appunto ... hanno un costo elevato ... Dr. Peroni Ranchet
WhatsApp
Annuncio

Cerca più domande

Domande simili:

Acido ialuronico
9 Risposte, Ultima risposta: 19 mar 2019
Acido ialuronico
5 Risposte, Ultima risposta: 10 set 2021
Botulino
16 Risposte, Ultima risposta: 11 feb 2023
Filler
10 Risposte, Ultima risposta: 22 feb 2020
Laserterapia
9 Risposte, Ultima risposta: 10 dic 2018
Acido ialuronico
12 Risposte, Ultima risposta: 15 gen 2020
Cicatrici
4 Risposte, Ultima risposta: 15 set 2021
Filler
11 Risposte, Ultima risposta: 16 apr 2022
Mastoplastica additiva
6 Risposte, Ultima risposta: 2 giu 2020
Filler labbra
47 Risposte, Ultima risposta: 17 dic 2018

Le informazioni contenute in Guidaestetica.it non possono sostituire in nessun caso la relazione tra medico e paziente. Guidaestetica.it non difende un prodotto o servizio commerciale.

Consiglia il paziente