Grumi filler labbra

ClaudiaMainardi
2 gen 2017 · Ultima risposta: 11 ott 2018

Buongiorno dottori, come già avevo scritto in un altro post, ho effettuato in data 19 Novembre un filler labbra superiore in centro estetico eseguito da un 'medico estetico' .. so di non aver fatto la cosa giusta ma mi ero fidata della mia estetista che mi ha detto che sono 20 anni che questa persona lavora per lei.. allora il mio problema riguarda un assimmetria e grumi sul contorno labbra.. premetto che non sapevo nemmeno il nome de filler, ora sono riuscita a ricontattare questo medico estetico che mi ha detto essere Teosyal .. vado allora su internet a cercare questo filler ma noto che la scatola è totalmente diversa da quella che aveva estratto il giorno del filler ( era nera e oro) ... quello che mi chiedo è , siccome questi grumi se mi trucco si notano poco, mi conviene fare la ialuronidasi o ho speranze che anche se non era uno dei migliori filler si riassorbirà? Ho 20 anni e ho fatto questo filler per una questione estetica solo per vedere meno assimmetria tra il labbro superiore e quello inferiore, ammetto che il lavoro svolto da questo medico è praticamente invisibile nessuno mi ha detto 'ma cosa ti sei combinata' ... se non fosse per quei grumi!!!!

Risposte (63)

Tutte le risposte a questa domanda sono di dottori reali

                                         Dott. Marco Gerardi
2 sedi di Catania, Roma... · 12 dic 2017
Miglior risposta
Genti buonasera, Per darle la più precisa e migliore valutazione clinica clinica necessito di sua foto. Cordialmente Dott Marco Gerardi
Premium
Gentile paziente,
per ora le consigliamo di procedere al riassorbimento del materiale con l'aiuto della ialuronidasi e sicuramente di non iniettare altro prodotto.
Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY

                                         Dr. Ignazio Sapuppo
2 sedi di Verona · 11 ott 2018
Le consiglio di non far nulla e di aspettare il riassorbimento.
Premium
Roma · 10 ott 2018
Non faccia nulla e aspetti con pazienza, anche la jaluronidasi può alla fine creare problemi ed eviterei altri trattamenti perché se c'è una infiammazione si aggraverebbe la situazione. Aspetti con calma e non si sottoponga più a questi trattamenti: non sono terapie salvavita!

                                         Medical Laser Clinic
San Martino Buon Albergo · 9 ott 2018
Gent.le Sig.ra, data la problematica eviterei di ripetere il trattamento.
Cordiali saluti
Dr. Francesco Colla
MEDICAL LASER CLINIC
Premium
Palermo · 9 ott 2018
Insista con la ialuronidasi sino alla scomparsa delle problematiche , nessun altro prodotto sopra .
Premium

                                         Dott. Gino Luca Pagni
3 sedi di Lucca, Prato... · 9 ott 2018
Buongiorno,
le reazioni di quel tipo sono la riposta del suo organismo al prodotto iniettato: sicuramente le avranno detto il nome del filler e le avranno dato una etichetta, la conservi ed in futuro se e quando farà altri trattamento la porti con se e provi con un altro prodotto magari in modo più graduale. Può dipendere dal tipo di filler ma anche dalla sua "biologia" quindi è difficile avere una riposta certa tramite solo una anamnesi.
Personalmente ho trattato varie volte pazienti con esperienze come la sua senza alcun problema semplicemente utilizzando un prodotto diverso.
La saluto cordialmente.

                                         Dr. Massimo Rota - Medicina Estetica & Dentale Integrata
2 sedi di Alessandria, Pavia... · 9 ott 2018
Concordo con la Collega, se vuole aiutarsi faccia RF che aiuta la degradazione di Ac. Ialuronico. Quanto al tipo di filler non si può generalizzare senza una valutazione clinica. Cordiali saluti

                                         Dott.ssa Vanessa Prandi
2 sedi di Cuneo · 8 ott 2018
Buongiorno,
premesso che è sempre necessario valutare il caso singolarmente osservando la paziente e valutando il tipo di filler usato, un'opzione per facilitare il riassorbimento dell'acido ialuronico è la Radiofrequenza non ablativa. Il calore emesso dal manipolo infatti aiuta a degradare più velocemente l'impianto del filler. Io personalmente preferisco questa scelta alla ialuronidasi che utilizzo solo in pochissimi casi selezionati. Si rivolga comunque al medico che ha eseguito il trattamento e chieda che tipo di filler ha utilizzato. Probabilmente le sconsiglierei di sottoporsi in futuro ad un'altra infiltrazione di acido ialuronico
Saluti
Saluti

                                         Dr. Ignazio Sapuppo
2 sedi di Verona · 7 ott 2018
consulti il suo medico perché non è normale proprio che si formino
Premium
2 sedi di Brescia · 5 ott 2018
Buongiorno,
i suio sintomi meritano un approfondimento per capire il motivo di una reazione a fillers di acido ialuronico, che non dovrebbero dare nessuna reattività. Chieda informazioni al medico che le ha fatto il trattamento.
Drssa Giovanna Ongaro-Studio Medico Biosphera Med

Domande relative

Sacchette labbra post filler?

Chicca81
5 ott 2017 · Ultima risposta: 10 ott 2017

Buongiorno, sono anni che faccio il filler alle labbra,ma da circa 2 ho cambiato medico. Purtroppo da quando vado da quest'ultimo,nonostante sia molto bravo e professionale,ho un enorme problema. Mi si formano delle orribili e fastidiose "sacchettine" che per la seconda/terza volta sono stata costretta ad eliminare con Jaluronidasi. Il medico in questione dice che il problema è della mia bocca che in quel punto non vuole il prodotto,(Surgiderm) ed anche se facessi solo il contorno senza riempimento potrebbe migrare e darmi lo stesso problema.Ma com'è possibile?In tutti questi anni non mi era mai successo...vorrei trovare una soluzione e continuare a fare il filler sulle labbra.Mi date un consiglio?Anticipatamente grazie.

Risposte (12)

Tutte le risposte a questa domanda sono di dottori reali
Premium
3 sedi di Como, Milano, Varese... · 5 ott 2017
Miglior risposta
Gent. sarà anche bravo, ma le consiglio di cambiare medico, perchè perchè un risultato simile, specie se ripetuto, è inaccettabile. Cordiali saluti dr.Peroni Ranchet

Ialuronidasi. Eccoci di nuovo!

Ile20
4 mag 2020 · Ultima risposta: 12 mag 2020

Buona sera, ho effettuato oggi la ialuronidasi. Come anche mi è successo con il filler, all'inizio ok e dopo 2 ore super gonfiore. Il mio dottore mi ha detto Arnica e gel e mi ha prescritto del cortisone, dato che l'arnica non ha migliorato la situazione. Tutte a me come sempre. (Il filler precedente ovviamente non l'aveva fatto lui) che ne pensate? Può essere qualcosa di grave?

Risposte (12)

Tutte le risposte a questa domanda sono di dottori reali
Premium
10 sedi di Belluno, La Spezia, Lucca... · 6 mag 2020
Miglior risposta
SALVE , deve portare pazienza perchè l'edema alle labbra sopratutto può essere molto importante.
Applichi ghiaccio e arnica pomata come giustamente consigliato dal Collega.
un cordiale saluto

Riassorbimento filler

Bubi7
2 lug 2020 · Ultima risposta: 3 lug 2020

Buongiorno, ho fatto il filler alle labbra 5 anni fa. Ora vorrei rifarlo ma da un altro chirurgo. Il filler è completamente assorbito o c’è ancora traccia? Le mie labbra sono tornate come prima effettivamente, ma so che il chirurgo da cui voglio andare non accetta persone che l’hanno già fatto, in quanto può influire sul risultato. Questo vale anche se l’ho fatto così tanti anni fa? Grazie.

Risposte (14)

Tutte le risposte a questa domanda sono di dottori reali
Premium
Roma · 3 lug 2020
Miglior risposta
Non capisco perché vogliate cambiare medico e invece capisco perfettamente il collega che non vuole lavorare dove sono intervenuti altri in quanto poi, qualsiasi cos succeda, non si sa di chi sia la responsabilità

Cerca più domande

Domande simili:

Le informazioni contenute in Guidaestetica.it non possono sostituire in nessun caso la relazione tra medico e paziente. Guidaestetica.it non difende un prodotto o servizio commerciale.

Chiedi al dottore