Alopecia Video in evidenza

Salve a tutti, sono stato in un centro tricologico mesi fa dove mi hanno fatto esame del capello con il dermoscopio e la tricologa non ha riscontrato particolari anomalie. Tutt'ora però mi trovo con dei dubbi, perchè la linea centrale dei miei capelli è molto larga, non so se è solo una mia paranoia o è realtà. Posto qualche foto. Una settimana fa ho avuto un brutto eritema solare sullo scalpo, per questo la cute è ancora così rossa. Secondo voi potrebbe trattarsi di alopecia? Devo chiedere un altro parere o posso stare sereno?

Buongiorno, dovremmo vederla da vicino per darle un consiglio appropriato. Sembrerebbe esserci una piccola infiammazione della cute. La valutazione se si è in presenza di alopecia o meno è più complessa e va valutata anche con riferimento alla familiarità. In questo caso, se si è veramente in presenza di questa problematica è opportuno agire pr ... leggi di più

7 Risposte leggi di più
Diradamento barba Antonioy · 31 ago 2020

Buongiorno, mi chiamo Antonio ed ho 33 anni. Nel mese di febbraio mi sono sottoposto all'autotrapianto di capelli. Assumo da circa 20 giorni Serenoa repens e Minoxidil lozione. Ho notato però un leggero diradamento in alcuni punti della barba. Potrebbe esserci correlazione? Come potrei risolvere? Grazie.

Dr. Rodolfo Eccellente

Miglior risposta

Non dovrebbe esserci alcuna correlazione

4 Risposte leggi di più

Salve, Ho un problema di caduta di capelli che sta diventando sempre più serio e avrei bisogno di consigli su come risolverlo. Ho avuto in passato problemi di tiroide. Mi è stata diagnosticata una tiroidite autoimmune (Hashimoto) 10 anni fa ma non è stata mai trattata con farmaci per via dei valori del sangue oscillanti, che spesso rientrano nella norma. Nell’ultima visita sono stati evidenziati alcuni piccoli noduli e la tiroide presenta le caratteristiche tipiche dell’Hashimoto, ma dato che i valori del sangue sono nella norma, è oggi caratterizzata come “sospetta”. Negli anni ho subito molti effetti collaterali legati a questo problema, ma la caduta dei capellI si è andata intensificando in maniera preoccupante. Segnalo inoltre di essere microcitemica dalla nascita e di avere una leggera anemia che tengo sotto controllo con integratori di ferro e acido folico. Negli anni ho anche sviluppato una carenza da vitamina D che si ripresenta in maniera piuttosto costante (anche qui, prendo integratori). Ho provato decine di integratori, fiale, trattamenti alla cheratina e prodotti per capelli di alta qualità, ma non riesco a risolvere. Mi rimane solo da provare trattamenti tricologici medici come la mesoterapia o il laser, ma mi domando, ho davvero la speranza di risolvere il problema dato che potrei non prendere mai Eutirox o simili? Esiste una terapia che può ridarmi speranza? Non ho buchi in testa ma ho le lunghezze molto diradate, e avevo dei capelli belli e folti fino a qualche anno fa. Grazie mille a chi mi aiuterà!

Dr. Luca Mario Apollini

Miglior risposta

Gentile paziente, purtroppo lei ha le carenze dei micronutrienti più importanti ed è anche microcitemica. Risolvere il problema al 100% sarà impossibile ma con le infiltrazioni di biostimolanti migliorerà molto.

8 Risposte leggi di più

Buongiorno, ho 27 anni e da circa otto anni soffro della patologia: "Lupus erimatoso discoide con alopecia cicatriziale". In conseguenza ho subito una perdita di capelli molto impattante sul piano psicologico. L'unico rimedio appropriato pare essere un trapianto di capelli. Posto che la subentrata piccola calvizie è conseguenza diretta della patologia in corso, gestita e curata con il supporto del servizio sanitario nazionale, si possono definire le spese per il trapianto dei capelli come integranti le altre cure in atto visto che tenderebbero a rimediare ad un danno direttamente provocato dalla malattia? Oppure, a prescindere, si vuole evitare ogni connessione e inserire in un ambito puramente estetico (non di competenza del SSN) un eventuale trapianto. Ringrazio per un vostro cortese riscontro e porgo cordiali saluti

Salve sono il Dr.AestheticFranco, Le consiglio di visitare prima il suo medico di fiducia in seguito se desidera altri chiarimenti di contattarci, grazie

8 Risposte leggi di più

Buonasera, mi chiamo Chiara e ho 34 anni. Per una diagnosi di effluvium mi è stato prescritto il Minoxidil 5%. Dopo soli 5 giorni di applicazione e sospensione del farmaco, ho iniziato ad avere una fortissima perdita di capelli che si è protratta per due settimane. Alla visita, non avevo nessun diradamento e i capelli erano folti e spessi. Dopo questa perdita di capelli, sono più sottili e ho meno massa. Il Minoxidil può creare effetti indesiderati di questo tipo? I danni sono permanenti? Grazie.

Dott.ssa Antonia Cama

Miglior risposta

Se ha notato questo diradamento comunque non è un buon segno di terapia corretta. Si faccia rivedere e controlli la situazione del cuoi capelluto, se ha rossore, prurito o altri fastidi.

7 Risposte leggi di più

Buongiorno, l'anno scorso, facendo una semplice visita ginecologica di controllo, mi hanno trovato una cisti endometriosica dell'ovaio di destra e un nodulo di endometriosi della parete anteriore del retto. Ho avuto un gravidanza gemellare 10 anni fa con taglio cesareo. Da piu di 4 anni che mi cadano i capelli, tantissimi, si arresta la caduta solo per qualche mese e poi si riparte. Ho preso tanti di quegli integratori, visite dermatologiche e cure che funzionavano per un piccolo periodo. Ho anche scoperto nei ultimi 2 anni che sono anemica, non lo sono mai stata e se bevo integratori a base di ferro i capelli comunque li perdo. Per la cura della cisti mi hanno prescritto Cerasette. Volevo sapere se questa cisti endometriosica ha a che fare con la caduta di capelli? Cosa mi consigliate di fare? Vi ringrazio per la risposta.

Salve sono il Dr.AestheticFranco, Le consiglio di visitare prima il suo medico di fiducia in seguito se desidera altri chiarimenti di contattarci, grazie

6 Risposte leggi di più
Dermaroller in testa Emanuela801801 · 22 ago 2020

Salve ho 28 anni e una forte caduta di capelli (di profilo si intravede la cute tra i capelli). Mi hanno suggerito il dermaroller prima delle fiale. Cosa applicare dopo?

Buongiorno Emanuela, l'utilizzo di un dermaroller professionale può aumentare la penetrazione delle lozioni. Come bene delucidato dal dott. K. Anastasakis (famoso chirurgo greco) è molto importante che gli aghi siano cinici e non tricuspidi. Le indicazioni da adottare sono quelle di sterilizzare prima dell'uso ponendolo in un apposita soluzione ... leggi di più

8 Risposte leggi di più
Alopecia ofiasica ragazza di 28 anni AmaliaFierro · 22 ago 2020

Soffro di alopecia ofiasica dal 2015 ho fatto diverse cure, i capelli crescono ma dopo qualche mese ricadono, e ricade sempre la stessa parte e man mano si espande sempre di più... sono stanca di fare cure ogni qualvolta. Vorrei trovare una soluzione una volta per tutte, grazie.

Buongiorno Amalia, per il lettore ci tengo a fare una piccola premessa. La forma ofiasica è una delle quattro varianti nell’alopecia areata: troviamo quella a chiazze, l’Alopecia Totale, l’Alopecia Universale dove, in alcuni casi, si assiste dalla perdita di tutti i capelli e peli del corpo e appunto la forma ofiasica (da greco ‘Ofus, serpente). ... leggi di più

8 Risposte leggi di più

Buongiorno sono una ragazza di 35 anni da circa 15 anni soffro di tiroidite di hashimoto prendevo eutirox da 50 fino a poco tempo fa. Da circa 4 mesi mi sono accorta di perdere tantissimi capelli siamo nella media di 180 al giorno (si li ho contati) inizialmente ho pensato che fosse dovuto alla caduta stagionale, ma la cosa si sta prolungando e sono veramente preoccupata, per cui ho fatto le analisi per la tiroide scoprendo che il valore del tsh era alto 8.9 per cui l'endocrinologo mi ha aumentato il dosaggio dell'eutirox da 50 a 75 questo circa 15 giorni fa, non avevo mai avuto problemi di perdita di capelli fino a quest'anno e inizialmente ho pensato che fosse dovuto alla pillola (effiprev) che ho ripreso dopo una sospensione di sei mesi, ma l'endocrinologo ritiene che la colpa sia esclusivamente della tiroide, la mia domanda è: se la causa è questa è normale che ora che ho aumentato il dosaggio dell'euturox da circa 15 giorni mi cadano ancora una miriade di capelli? se si quanto tempo ci vuole per bloccare quantomeno la caduta? sto usando anche shampoo specifico biothymus e lozione per capelli della ducray, se continuo a perdere i capelli in questa maniera tra un mese max due dovrò indossare sicuramente una parrucca, aiuto come devo fare?

Buongiorno Elena, ho letto attentamente il suo messaggio. La prima cosa da comprendere è che ognuno di noi è "unico" così come le risposte a farmaci e terapie. Quello che le consiglio è un'approfondita analisi della sua situazione capelli e non solo analisi per la patologia che già sta curando. Sono molte le cause e concause che concorrono nell ... leggi di più

9 Risposte leggi di più