Acido salicilico marco viti 5% acne come si usa? Nel bugiardino non è specificato quante volte al giorno si può utilizzare, è solo consigliato per iniziare 1 volta al giorno. E in più come si applica? Perché non viene assorbito del tutto dalla pelle?

Per il momento nessuna risposta
È acne ormonale? O altro? Sarapizzolla · Oggi

Salve a tutti, ho 18 anni e da qualche mese sto avendo degli sfoghi sul mento e sulla guancia inferiore laterale. Premetto che ho una pelle molto problematica e più volte mi sono recata dal dermatologo. Sono soggetto allergico a molte cose, l'anno scorso feci un patch test serie parrucchieri e risultai allergica circa al 70% degli allergeni. Da quel momento, cerco di far il più possibile per non entrare a contatto con gli allergeni a cui sono allergica (es. Fenilendiamina, nichel, ecc..) inoltre soffro anche di dermatite atopica. Sul viso però non ho mai avuto problematiche ma da 3 mesi circa mi vengono questi sfoghi e non riesco a capirne il motivo... Ho sempre avuto una pelle sensibile e tendezialmente secca, ma ultimamente sto notando una maggiore produzione di sebo sia sul viso che sul cuoio capelluto (mentre l'ho sempre avuto molto secco) e sto notando anche una crescita di peli leggermente maggiore rispetto al solito specialmente sul viso. E prima di recarmi nuovamente da un dermatologo vorrei sapere la vostra, se si tratta di acne e riguardante ormoni e quindi recarsi dal dermatologo oppure niente di cui allarmarsi? Vi ringrazio in anticipo!

situazione complessa: impossibile dare un suggerimento via mail. Dr.Peroni Ranchet

3 Risposte leggi di più
Acne su tutto il corpo MaridaMary · 30 nov 2019

Buongiorno, mi chiamo Marida, ho 22 anni e circa 3 mesi fa mi sono rivolta ad un dermatologo per risolvere il problema d'acne di cui soffro da quando avevo circa 14-15 anni. Mi ha prescritto il minocin 100. Che purtroppo ho dovuto interrompere perché mi ha dato molti problemi. Dermatite al cuoio capelluto, problemi alla zona intima e ho il sospetto che abbia peggiorato la mia acne anziché migliorarla. Ora ho brufoli ovunque anche sulle gambe e sul collo. Zone che prima non erano mai state interessate da questo problema. Compaiono e scompaiono sembra tendano a seguire uno schema, iniziano a spuntare sulle gambe, poi si risolvono e da qui iniziano a comparire sul collo e in faccia, fino al cuoio capelluto. Non ho idea di cosa sia successo alla mia pelle. Ho fatto le analisi del sangue, ma non risulta nulla. I valori sono perfetti. Cosa devo fare per capire se questi brufoli sono causati da un qualche tipo di fungo o altro. Una dermatologa contattata su internet mi ha detto che il farmaco che ho preso (per circa due settimane) ha attivato un fungo. È possibile ciò. Non so davvero cosa pensare se sia follicolite causata da qualche batterio o che tipo di acne sia. Il minocin deve aver causato qualche peggioramento

Dr Luca Zattoni

Miglior risposta

le consiglio di interrompere le ricerche su internet. un dermatologo che da consigli online senza visitare non è serio. può rivolgersi a un reparto dermatologico ospedaliero o consultarsi anche col il suo ginecologo per possibile annesa problematica ormonale.

9 Risposte leggi di più

Buongiorno, gradirei sapere se, nel caso di acne in fase attiva, al fine di ottenere una maggiore pulizia del viso, sia preferibile il dermaroller o, in alternativa, il laser fraxel non ablativo, seguito poi da terapia fotodinamica. In attesa di cortese risposta Grazie mille Alessando

Dr Luca Zattoni

Miglior risposta

Sono due tecniche completamente diverse. Dovrà scegliere il dermatologo che la segue

8 Risposte leggi di più
Come curare l'acne tardiva Grancetto · 20 nov 2019

Salve, ho 37 anni e dopo 10 anni ho sospeso la pillola (nuva ring) ad aprile di quest'anno da un mese o poco più, mi sono riempita letteralmente di acne e bolle rosse infiammate, ogni giorno sempre di più. Sono disperata, perché non ho mai avuto questo problema in vita mia, nemmeno da ragazza. Il mio ciclo è irregolare, mi saltano i mesi, come ora. Cosa devo fare? Devo assumere antibiotici? Devo usare creme o saponi particolari? La situazione è momentanea o sarà così senza l'assunzione della pillola? La prego di darmi un consiglio o un aiuto al riguardo. Cordiali saluti. Ledda Annalisa

Dr Luca Zattoni

Miglior risposta

Deve farsi seguire dal suo dermatologo e ginecologo

11 Risposte leggi di più
Isotretinoina palestra Lauravitale · 19 nov 2019

Salve dottori, sono Laura, ho 20 anni e per problemi di riacutizzazione di acne mi è stato consigliato di ripetere la cura con isotretinoina (l'ho già fatta per 4 mesi anno fa, con risultati apprezzabili). Praticando Bodybuilding e non volendo rinunciare alla palestra, volevo chiedervi se il farmaco può incidere negativamente sul recupero muscolare dopo l'allenamento, e quindi non avere più risultati in palestra. Inoltre vorrei sapere se è possibile utilizzare insieme al farmaco integratori come creatina. Vi ringrazio anticipatamente per la risposta Cordiali saluti, Laura.

Le consigliamo di discuterne col suo dermatologo e di prendere in considerazione soluzioni alternative come la terapia fotodinamica, rivolgendosi ad un centro specializzato nel trattamento di questo tipo di problematiche. Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY

8 Risposte leggi di più

Salve, ho letto che una valida alternativa alla rimozione chirurgica delle cisti sebacee risiede in un trattamento di 3 volte al giorno con tea tree oil. Vi risulta che sia efficace nella riduzione delle cisti? Ovviamente parlo di riduzione e non di eliminazione della ciste. Ne avete esperienza? Grazie mille

Dr Luca Zattoni

Miglior risposta

La cisti va asportata altrimenti continuerà a crescere nel tempo. Rimedi senza fondamento scientifico non sono validi.

18 Risposte leggi di più
Cicatrici da acne e macchi ChiaraMerlo · 21 set 2019

Buonasera, sono anni che ho cicatrici dovute a vecchia acne (qualche brufolo mi spunta ancora una volta ogni tanto) e macchie sparse nel viso, accentuate dal sole estivo, nonostante protezione solare 50. La dermatologa dice che è un problema legato anche al ciclo, agli ormoni. Mi ha prescritto varie creme ma anche magnesio e probiotici. Inoltre 2 trattamenti di PRX T33. Lei dice che prima della prossima estate posso avere dei notevoli miglioramenti e che il laser non fa per me per una pelle delicata e una carnagione non chiarissima. Siccome si tratta di parecchi soldi volevo sapere se potete darmi un consiglio, se può essere un trattamento valido. O se è meglio chiedere un altro parere. Grazie

Dr Luca Zattoni

Miglior risposta

peeling con il TCA vanno bene, si può associare a dermo stimolanti come polinucleotidi, laser o plexr e peeling più delicati come salicilico, piruvico e mandelico.

11 Risposte leggi di più
Ciste sebacea cosa fare? Serenatomai · 16 set 2019

Buonasera, Dopo aver notato una macchietta bianca sul viso dopo la spremitura di un brufolo, sono andata dal dermatologo. Mi ha detto che quella che ho provato a schiacciare era una ciste ma che per fortuna non è venuta via e non mi lascerà cicatrici. Mi ha anche detto però che la ciste non andrà via. Dalla spiegazione, a mio avviso poco chiara, non ho capito se quello che rimarrà sarà solo la ciste o se rimarrà anche il segno bianco che ho intorno o se questo andrà via con l’abbronzatura.. Grazie in anticipo

Gentile paziente, premesso che occorrerebbe una valutazione diretta, le cisti sebacee non scompaiono da sole. Vanno rimosse chirurgicamente per evitare che aumentino di volume nel corso del tempo e vadano incontro a possibili fenomeni infiammatori. Si rivolga ad un chirurgo plastico per una valutazione diretta. Cordialmente Equipe Medica CENTRO ... leggi di più

10 Risposte leggi di più