È possibile applicare un siero alla vitamina c dopo circa 10 giorni dalla seduta di Laser CO2? Può aiutare a migliorare le cicatrici da acne?

Dr. Luca Apollini

Miglior risposta

Le sconsiglio una applicazione precoce di vitamina C dopo sedute di laser CO2. Meglio una idratazione con aloe e bisabololo oppure acido ialuronico ... leggi di più

7 Risposte leggi di più
Gonfiore occhio destro Ruth_92 · 13 dic 2018

Salve Dottori, questa mattina mi sono svegliata con questo gonfiore vicino il sopracciglio destro... Cosa sarà mai? Cosa mi consigliate di metterci? Si toglierà o mi rimarrà a vita? Grazie mille... Vi allego una foto... Premetto che non ho dolore.

Senza anamnesi ( raccolta informazioni ) e visita non si può dire nulla . Probabilmente nulla di cui preoccuparsi. Vada serenamente dal suo medico di famiglia .Cordiali saluti ... leggi di più

10 Risposte leggi di più
Pelle spessa cadente e acneica Vicktoria · 10 dic 2018

Pelle spessa acneica grassa Non ho mai avuto la pelle bella... sempre ero piena di brufoli e poi piena di segni e buchi sul tutto il viso e specialmente la parte bassa del viso, dove sotto la pelle sempre si formano le cisti e i brufoli. Ho più di 40 anni ora e comincio a vedere che la pelle diventa spessa e pesante e cade tutta giù... evitavo sempre l’uso dei cosmetici, perché credevo che così chiudo i pori e peggioro la situazione. Ora una mia amica mi ha convinta di usare 3 prodotti per coprire i pori brutti e cambiare L aspetto grigio della pelle e mi sento meglio,ma non credo sia la soluzione giusta... La pelle bella ho avuto solo in gravidanza e quando ho preso la pillola era fantastica, ma la pillola ha creato la caduta di capelli e per quello non toccherei mai più gli ormoni sintetici, ho sofferto parecchio x i capelli e la caduta poi non si è fermata mai, cioè io ho i capelli ma sempre cadono tanto e si fanno i nodi ecc. Non faccio più pulizie viso o peeling perché non avevo mai notato la differenza per il miglioramento non uso le creme viso, avevo sentito del laser che sistema i segni rimasti dall’acne ma se poi di nuovo ho i soliti brufoli immagino non serve a nulla farlo...

I trattamenti sono molti.Il medico dopo una visita decide il meglio per lei. Cordialmente Dott.ssa Lia Solomon ... leggi di più

10 Risposte leggi di più
Acne attiva e prp Giovan28 · 19 nov 2018

Buongiorno! Se possibile, vorrei sapere se si può effettuare una seduta di prp in acne attiva oppure questo potrebbe portare ad un peggioramento. Distinti saluti.

Gentilissima non le sarà utile fare il PRP. Si rivolga ad un dermatologo per una terapia sistemica ed ad medico di medicina Estetica per una terapia topica:es peelings o plexr. Cordialmente. Dottoressa Serafina Ghianda. ... leggi di più

10 Risposte leggi di più

Buongiorno, sono una ragazza di 28 anni che ormai da diversi anni soffre di un acne sulla zona mento mandibola tempie sopratutto a ridosso dell'arrivo del ciclo. Ho provato di tutto, mi sono rivolta a dermatologi, ginecologi e medici estetisti ma purtroppo nessuno è riuscito a risolvere il problema che a quanto pare dovrebbe essere interno dovuto ad un ovaio Microfollicolare. Il mio ginecologo mi ha fatto eseguire delle analisi del sangue e purtroppo la pillola non posso prendere a causa di valori non conformi della protrombina. Mi date dei consigli alternativi? Ps il peeling l'ho provato con diverse sedute!

Dr. Luca Apollini

Miglior risposta

Gentile paziente, se non può assumere la classica pillola, purtroppo deve ripiegare su altre molecole tipo inositolo. Non ha le stesse capacità terapeutiche della pillola ma un aiuto può darlo. A questo potrà associare peeling specifici in studio medico e maschere dedicate domiciliari. Cordialmente ... leggi di più

8 Risposte leggi di più
Pillola anticoncezionale e acne Anonimo · 8 nov 2018

Salve, sono una ragazza di 22 anni e sin dall'età di 13 anni ho sofferto di acne medio/grave concentrata sul viso e risolta con due cicli di Isotretinoina a 10 mg fino alla dose cumulativa prevista. Nonostante tutto continuano con frequenza a spuntarmi sul viso dei brufoli rossi. Nell'ultimo periodo ho avuto dei cicli irregolari (per tutta l'estate mi veniva ogni due settimane, mentre ora è in ritardo di 15 giorni) e, avendo anche 12 fibroadenomi al seno, temo di soffrire di ovaio policistico. Ho fissato una visita dalla ginecologa per giorno 21, lei telefonicamente mi ha consigliato di prendere nel frattempo, qualora dovesse arrivare il ciclo, la pillola Lestronette, a detta sua la migliore anche nei casi di acne. Cercando su internet, però, sembra che le migliori siano Diane e Yasmin, che però sono molto forti e pericolose per l'organismo, soprattutto se assunte per periodi prolungati come dovrei fare io. Vorrei quindi avere maggiori delucidazioni sul rapporto pillola/acne. Magari assumere delle pillole che non contengono ciproterone acetato o drospirenone potrebbe comunque aiutarmi? Se sì, in genere quali sono le più consigliate? Ovviamente ne parlerò anche con la ginecologa, ma preferirei sentire più opinioni. In attesa di una risposta. Grazie mille.

Prima di assumere la pillola anticoncezionale le consiglio di fare gli esami di sangue per vedere i fattori di coagulazione ho visto molte trombosi in donne giovani per l’uso della pillola. Altro consiglio consideri attentamente il rischio beneficio dell assunzione di un anticoncezionale per curare l’acne . ... leggi di più

5 Risposte leggi di più