Trapianto capelli Video in evidenza

Buonasera. Sono un ragazzo di 25 anni con un problema di calvizie in costante aumento. Ho provato con istituti tricologici, Biotina, ma niente. Cosa posso fare?

Una situazione facilmente gestibile ambulatorialmente con le giuste accortezze. Guardi su Instagram per vedere i risultati su casi ben più gravi.

7 Risposte leggi di più
Shock less post trapianto Antonioy · 19 ago 2020

Buonasera, mi presento mi chiamo Antonio, ho 33 anni. Premetto sono nuovo quindi non so se qualche questione simile sia stata già esposta. Nel mese di febbraio mi sono sottoposto all'autotrapianto con tecnica Fue, innesto di 4000 unità follicolari, effettuato in Turchia. Rientrato in Italia ho seguito scrupolosamente tutte le raccomandazioni e le cure del caso. Arrivato al 5 mese ho notato si la crescita ma anche una caduta spropositata di capelli che avviene maggiormente durante lo shampoo. Caduta mai verificatosi prima del trapianto quando non usavo neanche il più semplice integratore. Caduta di 25/30/35 capelli può sembrare normale ma mai avuta tranne che ora. Utilizzo un comune integratore per capelli in quanto la clinica è contraria sia al Minox che al Finest. Mi ha solo consigliato il Prp, che ancora non ho eseguito. Per la clinica è la caduta dei miei capelli già presenti nell'area ricevente. Secondo voi cosa è successo? Caduta da trauma del trapianto (ancora dopo 5 mesi)? Il caldo? O altro? Grazie mille.

Dott.ssa Arianna Tinti

Miglior risposta

Solo una visita e il tempo stabiliranno se la caduta che osserva sia effettivamente legata ancora allo stress da intervento e, quindi, temporanea, o da una ripresa della calvizie

6 Risposte leggi di più
Trapianto capelli tecnica Fut Fabio332 · 2 set 2020

Ciao a tutti. È ormai da mesi che penso di sottopormi ad un intervento fut per riparare la mia stempiatura e fronte leggermente alta. Volevo sapere: ma è vero che poi rimangono attaccati per tutta la vita? O c'è il rischio che dopo qualche anno sia punto e a capo? Stamattina durante un check up gratuito, mi è stato detto che una volta messi, me li porto fino alla tomba, però ho letto alcune storie di gente che dopo qualche anno è ritornato al punto di partenza... (preciso che tutti con tecnica fue). Volevo sapere a cosa potevo andare incontro. Un salutone

Gentile utente per rispondere alla sua domanda è necessario eseguire una visita preliminare per individuare la causa e il trattamento medico necessario da eseguire sia primo del trapianto che dopo il trapianto. I capelli, come anche il viso e il corpo devono essere costantemente curati affinché l'eventi naturali ed le alterazioni metabolici non li ... leggi di più

7 Risposte leggi di più
Propecia e trapianto Matteom · 19 mar 2020

Salve volevo sapere dopo che propecia fa effetto e quindi non si ha più una perdita di capelli è possibile fare il trapianto di capelli anche se si è giovani? Perché pensavo se uno è curato e continua a curarsi non dovrebbe perdere più i capelli e quindi in teoria non c'entra l’età, perché ho letto che si dice “aspetti almeno fino a 25 anni" per vedere l’avanzamento della calvizie, ma se uno si cura e non perde più capelli può non aspettare, o sbaglio? Grazie in anticipo per la risposta

Buongiorno Matteo, la calvizie è una vera patologia multifattoriale, il trapianto di capelli non è una cura della calvizie. Partendo da questo presupposto, nella maggior parte dei casi il solo trapianto non può bastare per risolvere completamente la calvizie, è necessiaria un'azione di cura ad-personam associata al trapianto. L'età appunto non c'en ... leggi di più

7 Risposte leggi di più
Ridefinizione hairline Luca765 · 8 feb 2020

Salve, come avete letto dal titolo vorrei ridefinire l'hairline, ho 20 anni sono un ragazzo e fortunatamente godo di una folta chioma, solo che ho una fronte medio/alta e dei paretali alquanto assenti, ma è un tratto genetico preso da mio padre, come anche i miei fratelli, mio padre ha 50 anni e fortunatamente ha ancora una bella chioma folta di capelli neri, quindi credo che di calvizie non ne soffrirò (speriamo), la mia domanda è se ci fosse la possibilità di rimediare a questa problematica in modo permanente e naturale, a me basterebbe riempire quelle piccole zone calve dalla nascita per chiudere in pratica l'attaccattura rendendola più vicina quindi alle sopracciglia, solo che ho letto in giro che a 20 anni trapiantarsi dei capelli laddove non ci sono per genetica su un individuo sano è da pazzi, voi che ne pensate?

non disponendo neanche di mezza immagine mi domando come possa immaginare che sia agevole aiutarla. Prima di correggerle l'attaccatura dei capelli credo dovrebbe correggere l'uso dei congiuntivi anche perché potrebbe garantirle più successo nella vita di quanto possa il ritocchino da lei richiesto. Se minimo il ritocco può prevedere anche l'avanzam ... leggi di più

6 Risposte leggi di più
È possibile un trapianto di barba? FrancescoVecchio · 7 dic 2019

Salve, sono un ragazzo di 23 anni con una barba poco folta soprattutto su guance e basette. Vorrei sapere se fosse possibile effettuare un intervento per risolvere il problema

Certo che si effettua, anche con buoni risultati. Noi lo effettuiamo da anni. Dott Rodolfo Eccellente - Napoli

5 Risposte leggi di più

Salve, in America diversi chirurghi effettuato la Hairline Lowered, che consiste nel rimuovere una fascia di tessuto per poI ricucire la fronte, con conseguente riduzione. Vorrei sapere se qualcuno in Italia effettua questo intervento.

La effettuiamo tutti Signora. Importante è capire cosa voglia dire per Lei ridurre la fronte . 😉

7 Risposte leggi di più