Sbiancamento anale Video in evidenza
Chirurgia estetica (ano) ggiaino · 27 lug 2020

Salve, più volte sono stato sottoposto ad interventi chirurgici per condilomatosi (ultimo settembre 2019). All'esterno dell'ano son presenti marische cicatriziali credo (non so se vi sia presente ragadi o emorroide) ad alcuni eccessi di pelle. Mi chiedevo se fosse possibile fare una sorta di lifting in modo da rendere la pelle nuovamente tirata come normalmente dovrebbe essere (ne faccio una questione estetica che mi porta disagio) ora vi chiedo... a chi mi devo rivolgere per questo intervento? ad un proctologo o a un chirurgo estetico?

Potrebbe rivolgersi a noi, è pratica che si effettua con semplicità.

2 Risposte leggi di più
Zona anale dopo rapporti MirandaVicenzi · 28 feb 2020

Gentile dottore, vorrei sapere se dopo prolungati anni (tipo 34), sono infatti una donna di 56 anni, facendo con molta frequenza sesso anale, la zona attorno all'organo risulta più scura o in realtà il colore non dipende dalla continue penetrazioni ma dall'età? È vero che un ano "usato a lungo" è più scuro come il mio? Io e mio marito facciamo sempre il sesso anale come pratica contraccettiva oltre che per il piacere che ne traiamo. Grazie della disponibilità. Saluti. Miranda.

Dott. Antonio Bellino

Miglior risposta

Salve. La pratica descritta col tempo potrebbe relativamente incidere sulla pigmentazione della zona. Entrano infatti in gioco anche altri fattori, tra cui fototipo, alimentazione , assunzione di farmaci/integratori. In base all'entità ed alla storia del paziente si definisce il trattamento più opportuno. Cordiali saluti.

3 Risposte leggi di più
Sbiancamento anale pericoloso? MarziaF · 10 gen 2018

Ci sono dei rischi o delle precauzioni da prendere prima e dopo aver fatto il trattamento?

Le consiglio di non azionare assolutamente i muscoli gran pettorali pettriralibe muscoli degli arti superiori per almeno 40-45?gg, vedrà dopo che la sua sintomatologia andrà scemando. Grazie a Signora per la sia attenzione. Cordialmente Dott Marco Gerardi

1 Risposta leggi di più
Edema anale dopo operazione Larabazzo · 25 mag 2017

Sono stata operata di Marisca e una piccola emoroidi dopo intervento( un mese fa) mi è venuto un edema che il mio chirurgo dice che si deve riassorbire ...ma i tempi quali sono? Quando potrò tornare come prima ad avere rapporti?

Buongiorno, non è una questione di medicina estetica.Deve seguire i consigli del suo medico. Cordialità Dr.Lia Solomon

4 Risposte leggi di più

Vorrei sapere quali potrebbero essere i rischi nell'usare il laser per schiarire la pelle nella zona anale. Essendo una parte delicata, ci si potrebbe ustionare? Si realizza l'anestesia? Grazie

Gentile paziente, non vi sono rischi, la zona è particolarmente delicata quindi è necessario che il trattamento laser avvenga in mani esperte. Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY

5 Risposte leggi di più