Ciao a tutti mi chiamo Alessia , ho effettuato una rinoplastica con la dottoressa Pozzuoli a settembre e grazie a lei la mia vita è cambiata, non solo per una questione estetica. Le mie aspettative erano molto simili al risultato finale visto Che la dottoressa era già stata molto chiara su tutto il pre e post intervento! L’unica mia paura, che alla fine ho superato qualche ora dopo l’intervento era di avere molti lividi ( non ne ho avuti) , ma alla fine avevo talmente tanta voglia di vedermi diversa che ero molto tranquilla, e se avessi saputo che il risultato sarebbe stato così me lo sarei “ rifatto prima “

Ho eseguito un intervento di Rinoplastica a Padova presso la clinica Pallaoro Medical Laser il 3 ottobre di quest'anno. Nel 2008 ho avuto un trauma al naso che mi ha causato una dislocazione bilaterale con conseguente deviazione del setto e ipertrofia dei turbinati. Nel 2013 ho eseguito una settoplastica con decongestione dei turbinati con esito molto favorevole, avendo eseguito questo intervento a carico del S.S.N. ho risolto solamente il problema funzionale e non il lieve difetto estetico causato dal trauma. Ho sempre avuto il desiderio di "ripristinare" il mio naso, e così appena ho avuto la disponibiltà economica mi sono deciso a farlo. Cliccando sul motore di ricerca la fatidica parola "Rinoplastica" il primo risultato che mi è apparso è stato il sito della clinica, premetto che nelle mie 26 primavere non ho mai avuto a che fare con la chirurgia estetica/plastica. Da neofita quale ero, dal web la clinica mi ha fatto un' ottima impressione: non troppo distante da casa, prezzo interessante, dottore con esperienza trentennale, insomma per quanto mi riguardava aveva tutte le carte in regola. Chiamo, prenoto la visita e dopo un mese mi trovo in quel di Padova davanti a questo signore sulla sessantina dall'accento sudamericano. Colloquio molto breve, io racconto quanto descritto in precedenza, lui fa 2 o 3 scarabocchi su delle foto appena scattatemi ed esclamando la parolina magica "ripristino" esco dal suo ufficio contento e sereno come se fossimo perfettamente in sintonia su quello che è il mio intento. A più di un anno dalla visita mi opero! Decorso post operatorio procede regolarmente, dopo 15 giorni dall'intervento mi viene tolto il tutore e qui arriva il "bello" : mi ritrovo un naso completamente diverso da quello che era il mio, molto più piccolo, molto più corto, io non auguro a nessuno di provare quello che ho sentito in quel momento ( e che provo tutt'ora):delusione,frustrazione, rabbia, impotenza, sensi di colpa, avrei voluto morire. E così nella disperazione inizio a leggermi qualsiasi cosa su internet inerente al tema rinoplastica: consulto forum, guardo video, credo di aver visionato ogni sito web di chirurghi italiani che eseguono questo tipo di intervento ( "sì ok, e farlo prima no?" Probabilmente vero, ma io nella mia ignoranza/inesperienza credevo fosse un intervento "facile"). Che cosa ho appreso dalle mie ricerche? Che la Rinoplastica è l'intervento più difficile nel campo della chirurgia estetica, parliamo di millimetri. Il carissimo chirurgo che mi ha operato, si vanta di eseguire questo intervento in 18 minuti! Quando come è ben documentato letteratura scientifica, un intervento di Rinoplastica primaria richiede minimo 60/70 min di tempo, i chirurghi ai quali mi sono interpellato dopo, sono rabbrividiti nel sentire una cosa del genere. La giornata in cui sono stato operato, in nemmeno 3 ore sono state eseguite ben 5 rinoplastiche! Purtroppo bisogna scindere l'aspetto medico da quello commerciale, la clinica alla quale mi sono affidato e sono certo non sia l'unica, non sono cliniche mediche ma industrie! Il loro unico scopo e fare del fatturato! Probabilmente quando sono capitato sotto al bisturi del chirurgo, non si ricordava nemmeno quale fosse la mia problematica. Ebbene sì in 18 minuti ha letteralmente rovinato la vita ad una persona e sebbene uno possa anche essere soddisfatto del risultato, deve essere consapevole che poteva esser fatto indubbiamente di meglio. Cito non a caso uno dei nomi più importanti per quanto riguarda la Rinoplastica in Italia e nel Mondo il dr Enrico Robotti, vi invito caldamente a visionare il suo sito chiedetegli cosa vi fa lui in 18 minuti! Ora perdonate il mio sfogo, mi rivolgo a tutti quelli che dovranno fare per la prima volta un intervento di questo genere e che avranno la pazienza di leggere la mia esperienza fino a qui il vostro naso merita più di 18 minuti! non affidatevi al primo risultato che vi propone google! selezionate attentamente il chirurgo al quale rivolgervi! non abbiate fretta! date molta importanza alla visita preoperatoria, è fondamentale, deve durare minimo un'ora ( sì avete capito bene un'ora). Detto questo mi auguro che non facciate il mio errore, per concludere la mia esperienza nel buco nero dove sono sprofondato pare ci sia uno spiraglio di luce, con una rinoplastica secondaria dovrei riuscire almeno in parte a riportare il mio naso a quello che è (che era scusate!). Questo intervento mi costerà sicuramente più del primo, quindi facendo i conti della serva dovrò spendere in totale più di 10k Quindi non sarebbe meglio spendere anche 1000 euro di più (rinoplastica primaria) affidandosi ad uno specialista

Un anno post rinosettoplastica.
ChiaraAmodio
Beauty Influencer

Ciao ragazzi, è da un po' che non via aggiorno, e penso sia giunto il momento. Se avete seguito la mia storia, sapete anche che è un intervento che rifarei anche adesso. Mi ha cambiato praticamente la vita. Sono diventata più sicura di me, quella sicurezza che dapprima mi mancava...avete presente no quando hai come l'impressione che tutti stiano fissando il tuo naso, e allora quando cammini e abbassi la testa?! Beh adesso, cammina prima il mio naso, e poi io 😂. Inizialmente ragazzi è normalissimo che il naso sia gonfio, e che abbia dei gonfiori un po' localizzati, ma è tutta questione di tempo,pazienza e tanti massaggi. Non fatevi prendere dal panico mai, se avete dubbi parlatene con il vostro chirurgo, lui saprà senz'altro rassicurarvi. Ci tengo a dirvi di dover attendere il decorso effettivo del naso, (prima di trarre conclusioni affrettate) che è pari ad un anno, poi a seconda del caso, può impiegare anche più tempo. Io ad oggi, riconfermo la mia assoluta felicità. Ringrazio come sempre il mio dr. Poccia ed il suo fantastico team.

3 operazioni al naso
antoniadidonna

Il primo intervento l'ho fatto 10 anni fa, il naso era molto grande, aveva una gobba pronunciata e la punta scendeva. Dopo la prima rinoplastica la situazione è migliorata, ma non ero ancora soddisfatta. Dopo 10 anni ho effettuato altri 2 interventi con un altro chirurgo. Il secondo a giugno ed il terzo ad ottobre. Dopo la seconda operazione il naso era più piccolo di profilo, ma la punta scendeva di più e frontalmente era una patata.Durante la terza operazione il dottore mi ha aggiunto un innesto di cartilagine per sorreggere la punta. Oggi sn passate due settimane dalla terza operazione ed al posto di un naso, ho una patata. Sono stanca di operarmi ed essere insoddisfatta. Lo so che è presto, ma oltre al gonfiore a me sembra proprio grande.

Ricordo la prima visita una tra le mille che feci la ricerca fu dura ero molto scrupolosa e volevo assolutamente fare la scelta giusta finché non mi sono imbattuta con il Dottor Igor Poccia nessun altro mi aveva convinta , mi sono affidata alle recensioni delle pazienti alle foto dei suoi lavori, sono stata accolta con il sorriso, gentilezza e professionalità. Il dottor Poccia è una persona molto positiva è semplice che mi ha rassicurato sin da subito. Penso che la rinoplastica è uno degli interventi più complessi non solo per la respirazione ma soprattutto per quanto riguarda l’estetica perchè si vanno a modificare tratti del viso, ecco io mi sento di consigliare il dottor Poccia perché è una persona estremamente cordiale e preparatissima, dopo l’intervento non ho riportato nessun livido non potrei essere più soddisfatta di così, è esattamente come lo volevo, lo sceglierei altre 10000 volte. Inoltre vorrei ringraziare le infermiere Genny e Federica che mi hanno seguita 24h su 24 con le mie paranoie notturne post intervento e rassicurandomi ad ogni mio dubbio. Non abbiate paura e fidatevi del dottor Poccia.

Premetto che non avevo un naso orrendo da befana ma quella gobbina e quella punta grande e carnosa mi facevano stare davvero male, perciò un anno fa mi sono sottoposta a l,intervento di rinoplastica a pistoia dal dott tommaso agostini clinica san paolo, il dottore è fantastico chiaro e diretto, ero emozionata quel giorno! fatto l,intervento tornai a casa ,voglio precisare che dopo la rimozione del gessetto il risultato definitivo ancora non si vedeva per via del edema gonfiore post operatorio..a seguire successivamente il naso non aveva una forma precisa poi era abbastanza gonfio almeno a me x primi mesi e stato cosi! un lato piu definito dell,altro una leggera gobbina,il mio chirurgo mi tranquillizzo dicendo che era solo gonfiore e dovevo aspettare,cosi e stato, con il passar dei mesi andava sempre migliorando, e ora a un anno post rinoplastica posso dire riguardo la mia esperienza soggettiva, che il naso ora si è completamente assestato e sgonfiato! ora sono felicissima la pazienza ha ripagato ragazze ci vuole tempo x assestarsi e la verità! ora sono super felice ! vi allego le foto del prima e dopo e durante..e le foto fatte ultimamente che sono a un anno definitivo post rinoplastica! adoro il mio naso e sto benissimo ora con me stessa grazie tommaso agostini x tutta la vita

Mi sono sottoposta all’intervento di rinoplastica con il Dott. Marco Galati un mese fa, non potrei essere piú soddisfatta di così, nonostante il naso sia ancora in fase di sgonfiamento è esattamente come lo volevo! Premetto che io fino qu 12 anni avevo un nasino alla francese, dopodiché è iniziato a crescermi ed è diventata la mia fissa, non avevo una situazione disastrosa, ma non lo vedevo assolutamente mio, io mi sono sempre immaginata con un viso dolce, da “angioletto”, ed il naso ha sempre rovinato tutto; quindi non aspettavo altro che rifarmelo!! Il momento poi è arrivato, e mi sono ritrovata a dover fare una scelta per me fondamentale dato che sia mia madre che mia sorella si erano precedentemente rifatte il naso a loro volta da un chirurgo rinomato, era praticamente scontato che anche io mi affidassi al loro chirurgo, ma c’era qualcosa che non mi convinceva nei loro nasi, così che mi sono messa a cercare un altro chirurgo che facesse nasi come piacevano a me, alla “francese” ; la ricerca è durata svariati giorni, ero scrupolosa e volevo assolutamente fare la scelta giusta, finché non mi sono imbattuta in Marco Galati nessun altro mi aveva convinto, mi sono affidata alle recensioni delle pazienti e alle foto dei suoi lavori, e finalmente dopo giorni di ricerca irrefrenabile mi sono decisa, sarebbe stato lui il mio chirurgo!! Non nego che sono felicissima del risultato e della mia scelta, Marco si è rivelato oltre che un chirurgo d’eccellenza anche una persona a livello umano unica, così come la sua segretaria Lucilla, sempre disponibile e ben disposta, mi sono affidata a lui e non avrei potuto fare scelta migliore, ha acconsentito a tutte le mie richieste, mi ha aiutato nella scelta del naso che più mi si addiceva, mi è sempre venuto incontro ed è sempre stato disponibilissimo; lo sceglierei altre 1000 volte!! L’unica cosa su cui ero scettica era il dolore e l’uso dei tamponi, dato che sia mia sorella che mia madre avevano patito un grande dolore (senza usare i tamponi) ero convinta che anche a me sarebbe toccata la stessa sofferenza, e invece mi sono dovuta ricredere, già subito dopo l’operazione stavo bene, ero ovviamente un po’ frastornata ma niente di che, per quanto riguarda i giorni successivi all’intervento sono andati da Dio, zero e dico ZERO dolore, solo qualche fastidio causato dai tamponi che iniziavano un po’ a scendere ma nientedi che, lo stesso vale per la rimozione dei tamponi. Spero di essere stata il più esplicativa possibile anche perché so quanto siano importanti le recensioni per chi deve ancora decidere a che chirurgo affidarsi, detto ciò consiglio con tutto il cuore di affidarvi al dottor Marco Galati , bellissima persona e un chirurgo superlativo.

Il 3/10 mi sono sottoposta ad una rinosettoplastica mediante la nuova tecnica "Preservation Rhinoplasty" con il dott. Antonacci Michele. Ero timorosa ad effettuare questo intervento ed invece è risultato INDOLORE ed il dottore è di una competenza e professionalità straordinaria. Eccellente tutto lo staff che mi ha accompagnata in sala operatoria e soprattutto la Sig.ra Lina per la sua dolcezza, premura e cortesia. A distanza di 10 gg mi sento benissimo, ho avuto poco gonfiore e nessun ematoma. Ho avvertito un piccolo mal di testa dopo 2 gg dall'intervento...con una tachipirina tutto è passato. Lo studio medico Antonacci è stata la scelta giusta per eccellenza e se avete in programma di effettuare un intervento di rinoplastica valutate la possibilità di affidarvi al dott. Antonacci. Posso concludere dicendo che sono felicissima e soddisfatta del risultato, oltre le mie aspettative.

Sono passati ormai 3 mesi dal mio intervento di rinosettoplastica con il Dott. Savoia e non posso che ritenermi soddisfatto del risultato ottenuto, sia a livello funzionale (respiro decisamente meglio, soprattutto durante la notte), sia da un punto di vista estetico (è stata eliminata una "gobbetta" che avevo a livello del dorso e ritengo che il mio profilo -come da foto- ne abbia beneficiato). L'intervento è andato bene, senza complicanze, mentre il post-operatorio è stato fastidioso, ma nulla che non fosse preventivabile. Il dottore si è rivelato un professionista capace, ma soprattutto una persona affabile; la sua assistente Silvia è stata gentilissima e sempre pronta al bisogno (da sottolineare la comodità di poterla contattare rapidamente su what's app). In conclusione, non posso che consigliare il Dott. Savoia a chiunque decidesse di sottoporsi ad un intervento come il mio!

Ciao a tutti, voglio condividere con me la vostra esperienza perché anche a me ha fatto piacere leggere le esperienze di altre persone prima che io facessi l’intervento. Mi sono operato in Turchia 2 settimane fa, più preciso a Istanbul nell ospedale Acibadem da due dottori dopo aver visto su Instagram il loro lavoro. Voglio dire che ne vale la pena andare a estero, anche perché se sa che i dottori turchi sono bravi nella rinoplastica e trapianti di cappelli.. io al momento vedo poco il risultato perché è passato solo 2 settimane dal intervento, però mi sento benissimo, respiro bene.. sono ancora gonfio.. la punta e un po’ gonfia, in spazio tra i occhi sono più distanziati però è tutto normale. Per quanto riguarda la Turchia/ Istanbul io mi sono trovato bene.. non è pericoloso.. e pieno di turisti e di italiani che fanno vari interventi estetici ( cappelli, naso, ecc) . Io ho pagato 2700€ l’intervento e compreso in questo prezzo ho avuto la macchina che mi ha preso dal aeroporto, mi ha riportato dopo 9 giorni che sono stato lì.. e anche i medicinali dopo l’intervento. Consiglio il mio dottore: dr. Karaaltin . Vi allego anche la foto del risultato. Ripeto, condivido la mia esperienza perché magari uno e interessato anche farlo a estero e non ha fiducia.

1 settimana fa mi sono operata per dare migliore definizione alla punta ho appunto fatto una tiptoplastica perchè la punta era dopo la prima Rino un pochino tondeggiante e poco definita . Ora tolte le bende dopo una settimana è definita ma la punta risulta troppo all’insu la columella e molto molto alta . Scendere la punta si abbasserà ? Ho paura che rimanga così alta ! E di quanto scese solitamente

Attenti alla Rinoplastica
GiacomoBazzanella

Con una rinoplastica credevo di cambiare il mio volto, invece non é accaduto ció e dovró rifare l’intervento per correggere ció che è andato storto.. consiglio quindi a chiunque di mettersi nelle mani di un bravo chirurgo plastico che sappia bene quello che fa.. io mi sono fatto operare da un otorino per una semplice limatura gibbo, che era molto lieve, e ora ho la faccia “rovinata” con un naso asimmetrico..

Ho scelto di fare la rinoplastica perché non mi accettavo con me stessa non mi piaceva il mio naso avevo sempre problemi non mi facevo foto di profilo tremila problemi . Poi ho decisono di operarmi di farmi la rinoplastica e ho superato tutte le difficoltà ora mi sento meglio affronto le cose con sicurezza perché prima mi sentivo insicura di tutto ora no ed io la rinoplastica la consiglio a tutti

Sono sempre più felice del mio cambiamento...credo che con il tempo stia cambiando ancora in meglio! Voi che ne dite? Solo che credo si stia formando un piccolo callo osseo sul lato destro visibile quando mi guardo di 3/4, non credo che sia solo gonfiore. A breve farò la visita di controllo dal caro Dott.Bufo...