Informazioni sul trattamento

I tatuaggi non durano più tutta la vita, anzi è sempre più comune rimuoverli dalla propria pelle. Per accontentare i desideri dei pazienti che si mostrano insoddisfatti dei loro vecchi ricordi cutanei, esistono appositi macchinari laser capaci di distruggere il pigmento del tatuaggio, senza lasciare segni o cicatrici sulla pelle. Si tratta del Laser Q-Switched che con le sue lunghezze d'onda arriva in profondità, rompendo il colore in modo graduale. Ogni sessione dura circa 30 minuti e solitamente è necessario fare un ciclo di almeno 5 sedute per eliminare il tatuaggio definitivamente.

Durata trattamento
10-60 minuti
Anestesia
Locale
Ospedalizzazione
Non prevista
Recupero
6-8 mesi
Effetti
Immediati
Risultati
Permanenti

Cosa è incluso nel prezzo

  • Valutazione iniziale
  • Trattamento
  • Controlli

Vantaggi

  • L'eliminazione del tatuaggio con laser non lascia segni sulla pelle
  • E'un trattamento poco invasivo
  • E'un metodo veloce e poco fastidioso
  • Non è prevista ospedalizzazione

Risultati attesi e rischi

I risultati sono immediati nel caso della chirurgia, non nel caso del laser, che ha bisogno di più sedute perché si veda l'evoluzione. Per quanto riguarda i rischi, se si per la chirurgia, possono sorgere problemi con la cicatrizzazione. Possiamo avere un rischio di iperpigmentazione e infezione. Nel caso del laser esiste il rischio di bruciature, se non viene usato correttamente. Un altro effetto secondario è la possibile comparsa di edemi o eritemi.

Il trattamento

Nell'eliminazione con laser, il dottore dopo aver impostato la lunghezza d'onda del raggio, applicherá il laser, che attraverso un effetto foto acustico distruggerá le particelle che compongono il disegno. Queste piccole parti si eliminano in modo naturale attraverso il sistema linfatico. L'eliminazione con chirurgia puó essere realizzata in un intervento o due, in base alla dimensione del tatuaggio. Il medico rimuove la parte di pelle che contiene il pigmento e sutura, lasciando una cicatrice. In caso di tatuaggi grandi il chirurgo puó fare un inserto di pelle del paziente o con materiali di bioingegneria per rendere più omogenea la pelle.

Dopo il trattamento

Nel caso avessimo optato per la chirurgia si dovrá prestare attenzione alla corretta cicatrizzazione della ferita. Il paziente dovrá usare bende elastiche e creme composte da gel di silicone per aiutare la ferita a cicatrizzare bene. Se invece abbiamo eliminato il tatuaggio con il laser si dovrá evitare l'esposizione al sole. Il medico consiglierá al paziente di non praticare attivitá fisica che implichi contatto o sfregamento della pelle, dato che la pelle sará molto sensibile dopo il trattamento.

Controindicazioni

L'uso del laser è controindicato nelle donne in gravidanza o che stanno allattando o nei casi di persone fotosensibili. Non si raccomanda neanche alle persone con problemi di cicatrizzazione e cutanei, nè ai diabetici. La chirurgia non si raccomanda alle donne in gravidanza o che stanno allattando, nè alle persone con problemi cardiovascolari, respiratori, circolatori, etc.

Il contenuto pubblicato in Guidaestetica.it (sito web e App) in nessun caso può, né pretende sostituire l'informazione fornita individualmente da uno specialista della chirurgia e medicina estetica o aree relazionate. Questo contenuto è puramente orientativo e non è un suggerimento medico né un servizio medico di riferimento. Realizziamo un lavoro e sforzo costante per mantenere un alto standard e precisione nell'informazione offerta, nonostante questo non si garantisce la esattezza e adeguatezza dell'informazione contenuta o collegata.

Collaboratori del trattamento

Esperienze

Vedi tutte

Ho iniziato oggi la prima seduta laser !ci vorra' tempo e tanta pazienza ma spero di vedere presto i primi risultati !dopo un attenta valutazione della dermatologa (meravigliosa ,sensibile e professionalmente molto preparata ) ,premetto che oggi avrei dovuto fare la consulenza e mi sono ritrovata con la prima seduta laser già fatta con mio enorme piacere .sia chiaro che non sono una sprovveduta ,ho valutato altri centri di medicina estetica e il centro Bestwell di Cagliari è stata la mia scelta finale !ora mi affido a loro con tanta speranza !il trattamento non è particolarmente doloroso (e costoso)e se devo essere sincera a parte un leggero ,ma leggero fastidio si sopporta tranquillamente (fare un tattoo e' più doloroso)fine trattamento un lieve senso di calore che è svanito in breve tempo !ora dovrò applicare un unguento per una decina di giorni e il 2 settembre ho la seconda seduta !consiglio vivamente a chi come me stava vivendo una condizione di disagio ,per un tatuaggio mal riuscito o ormai privo di significato ,di intraprendere questa strada (laser),il benessere mentale ne gioverà !!!!ps sto rimuovendo due tatuaggi sulla schiena ,uno nero e uno colorato!la seduta oggi e' durata 15 minuti circa tra una chiacchiera e l altra :) i timori maggiori erano costo del laser e fastidiosi esiti negativi (aloni cicatrici o effetto ghost),il primo timore è svanito quasi subito perché vengono molto incontro alle possibilità economiche (mi ha fatto un discorso troppo convincente e sincero che ho apprezzato enotmemente) ,il secondo timore sarà il tempo a stabilire se era infondato !in ogni caso consiglio a chiunque di intraprendere questa strada e invito chi volesse a contattarmi anche privatamente se volesse maggiori informazioni! Per ora grazie guida estetica e centro Bestwell!metto foto del prima :) ora dopo il laser ho le garze a coprire l area e sinceramente sono stanca e faccio un pisolino ma posterò questi giorni foto del primo trattamento !grazie per lo spazio concesso mi exinviyo ancora a contattarmi per avere più informazioni !dimenticavo ho fatto un pacchetto rimozione tattoo di 8 sedute che a mio parere è molto vantaggioso ,anche se ogni singola seduta non era una spesa poi così alta ,poi se a giocare è il mio benessere e autostima ,è un buon investimento !

Sto rimuovendo un tatuaggio molto grande, effettuato nel giugno del 2015 per "coprirne" uno vecchio. Purtroppo il risultato (dal tatuatore) non è stato di mio gradimento. Ho iniziato così a settembre 2015 le sedute di rimozione del tatuaggio dal Dottor Pinto. Ne ho fatte 4 per il momento, adesso mi sto "riposando" per l'estate. Devo dire che il dolore durante le sedute è ai limiti del sopportabile, essendo poi il tatuaggio molto grande ricorro sempre all'uso di una crema anestica (Emla) per limitare i danni, anche se non serve a molto, il bruciore c'è e si sente. Devo dire che comunque sono molto soddisfatto del trattamento. A ottobre 2016 si ricomincia.

Da giovane, avevo 14 anni, ho deciso di fare il mio primo tatuaggio e dopo mille preghiere mia madre ha acconsentito: Una farfalla sul gluteo. Felicissima, andiamo dal tatuatore , soffro come neanche durante il parto , per due ore ed il tatuaggio è fatto. Da subito si presenta gonfio e poco definito, ma "l'esperto" tatuatore disse che era normale.... invece dopo la guarigione, il tatuaggio è rimasto in rilievo ( si sentiva attraverso i pantaloni) e poco definito . Ho lasciato passare del tempo in quanto mi era stato detto che il corpo comunque un po riassorbe il colore ....e alla fine ? Dopo anni HO PRESO LA DECISIONE GIUSTA!!! Mi sono recata presso una dottoressa per rimuoverlo, ora sono alla terza seduta , ed il risultato è grandioso!!! Non è più in rilievo e si è gia schiarito notevolmente. Io? Felicissima!!!! Sia per me, che per il mio sedere che per il mio portafoglio che pensavo venisse svuotato notevolmente di piu :)

Ciao, ho iniziato il 20 settembre (l altro ieri)a torino in un noto centro estetico, la rimozione del tatuaggio che vedete nelle foto con laser q-switch, ovviamente è solo la prima seduta e mi han detto che in media ce ne vanno dalle 6 alle 10 a cadenza di 5 - 6 settimane l una dall altra. Volevo sapere se il rossore intorno è normale perchè nelle foto che i vedono di altri tatuagig in rimozione quel rossore non l ho mai visto. Grazie

Ho un tatoo da più di 20 anni sul seno destro , non mi piace piu' e molto grande e brutto e con abiti da sera scollato non e' molto bello da vedere alla mia eta', quindi ho deciso di rimuoverlo con il laser.

Pentita immediatamente del mio tatuaggio ,non a colori ci tengo a precisare. Ho preso immediatamente info su come avrei potuto fare per sbarazzarmi di quell'orrore e ho preso appuntamento in un centro dove effettuavano la rimozione tramite laser q-switched. Per me è stata una "salvezza" in quanto funziona e senza nessun tipo di conseguenza. Un po' di effetto fantasma ma niente di che e che comunque dopo qualche tempo va via.

Con il dottor Macrino ho fatto la rimozione di un piccolo tatuaggio che avevo sul polso, una vera banalità. Non ho fatto laser, ma l’intervento chirurgico, quindi ho sbrigato tutto con un’unica seduta di 15 minuti. Il dottore mi aveva dato sicurezza, poi ero anestetizzato localmente e non ho sentito nulla; ho tenuto i punti per un mese e un cerotto sopra. ll dottore mi aveva detto di non fare nulla, ma confesso che quando sentivo bruciore pulivo lo stesso la medicazione. Ora la cicatrice è ancora abbastanza evidente, ma mi ha tranquillizzato che col tempo svanirà. Complessivamente mi ci sono trovato benissimo, 10 su 10, anche perché aveva già operato mia madre e sapevo di potermi affidare a lui. Costo 500 euro

Sono alla quarta seduta x la rimozione di un vecchio tatuaggio..la foto allegata mostra la pelle il giorno dopo il trattamento laser.una volta perse le croste il tatuaggio si sbianca notevolmente.processo lungo ma sembra funzionare.

Temi del forum

Vedi tutto
Temi Messaggi Ultimo messaggio
accettare il proprio tatuaggio
skind · Milano (Città)
skind 49 7 dic 2018
49 7 dic 2018
Rimozione tatuaggi Teramo
scricciola2018 · Teramo (Città)
scricciola2018 12 3 dic 2018
12 3 dic 2018
ecco il mio medio/grande tattoo da rimuovere
elibel · Venezia (Città) · 2 immagini
elibel 6 16 nov 2018
6 16 nov 2018

Pubblicità

Video

Vedi tutto

Promozioni

Vedi tutte
Chiedi al dottore

domande

Vedi tutte

Salve, Voglio togliere il tatuaggio labbra anche delle sopracciglia. Ma prima vorrei iniziare con quello delle labbra con l'inchiostro rosso torneranno come erano naturali? Cosa mi consigliate e i costi? Grazie Silvia

Si rivolga ad un centro o ad uno specialista con esperienza laser: mediante trattamento con laser Q-Switched o Pico sarà possibile rimuovere i pigmenti del tatuaggio. Il numero di sedute dipende da diversi fattori, i costi variano da specialista a specialista. Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY ... leggi di più

6 Risposte leggi di più
Anestesia rimozione tatuaggio Danilo126 · 7 dic 2018

Esiste un’anestesia efficace per la rimozione del tatuaggio indolore? No creme grazie. Qualcuno la effettua in studio? Prezzo?

Per piccoli tatuaggi si può eseguite anestesia locale per i grandi non è possibile eseguire una anestesia tronculare . È in procedimento troppo complicato . Perché non le creme ?messe con bendaggio occlusivo incrementano la loro efficacia ... leggi di più

4 Risposte leggi di più
Prezzo seduta laser AaAlessia · 5 dic 2018

Salve volevo sapere se per eliminare il solo accento è prevista una sola seduta e quanto e il prezzo?

Dott. Olivieri D'amelio

Miglior risposta

salve,essendo molto piccola la zona da trattare,si puo' usare un elettrobisturi ed in 2/3 sedute ha risolto ... leggi di più

6 Risposte leggi di più
Rimozione tatuaggio con anestesia Danilo126 · 4 dic 2018

Salve, c’è qualche dottore che mi può dare info sulla rimozione di un tatuaggio sul braccio (colorato che prende tutto l’avambraccio) per quanto riguarda l'anestesia? Perché ho provato a fare una seduta con crema Pliaglis ma sono purtroppo scappato dopo 10 secondi. Grazie se serve allego foto

Gentile utente, quanto ha tenuto in sede applicato l'anestetico che ci indica? Perchè possa essere utile per una rimozione di tatuaggio deve lasciarla applicata per circa un'ora prima di procedere al trattamento. A disposizione Dr. Luca Mazelli, Studio medico Biosphera Med ... leggi di più

7 Risposte leggi di più

Articoli

Vedi tutto

Foto

Vedi tutte

Centri in primo piano

Vedi tutto
Dott.ssa Silvia Scevola

Dott.ssa Silvia Scevola

24 raccomandazioni

La Dott.ssa Silvia Scevola è un medico chirurgo affermato che da molti anni esercita nel campo della medicina e della chirurgia estetica, cercando di recuperare l'equilibrio psico-fisico dei propri pazienti, anche attraverso la chirurgia ricostruttiva. La Dott.ssa Silvia Scevola è autrice di oltre sessanta pubblicazioni scientifiche e nel proprio curriculum formativo e professionale vanta:1995 laurea in Medicina e Chirurgia con 110/110 e lodeSpecializzazione in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica nel 2000 con votazione di 50/50 e lode.Dottorato di Ricerca in Chirurgia Sperimentale e MicrochirurgiaSocio Ordinario della Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica (SICPRE).1999-2000: Reparto di Chirurgia Plastica del Mount Vernon Hospital e RAFT (Restoration of Appearance and Function Trust) Londra2000-2001: Dipartimento di Chirurgia Plastica dell' M.D. Anderson Cancer Center – University of Texas – e Baylor Medical School, Houston – USA.2002-2010: Unità di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva - Fondazione Salvatore Maugeri, Pavia.Dal 2010 ad oggi: libero professionista a PaviaDal 2005 ad oggi: Organizzazione scientifica e docenza al Master di Medicina Estetica e del Benessere dell'Università degli Studi di Pavia.Membro cooptato del Centro di ricerca interdipartimentale TAMERICI (Tecnologie Applicate alla Medicina Rigenerativa e Chirurgia Induttiva) dell'Univerisità di PaviaLa Dott.ssa Silvia Scevola è specializzata nell'esecuzione dei seguenti trattamenti:Chirurgia estetica: Addominoplastica; Blefaroplastica; Rinoplastica; Otoplastica; Lifting; Mastoplastica Additiva; Mastoplastica Riduttiva; Mastopessi; Ginecomastia; Autotrapianto di Capelli; Liposuzione; Lipostruttura; Lipofilling Lifting Viso e Collo; Chirurgia intima femminile; Asportazione estetica nevi viso e corpo.Trattamenti di Medicina Estetica: Tossina Botulinica; Filler Acido Ialuronico viso; Rinofiller; Radiesse; Peeling Chimico; Needling-Dermapen; PRP; Trattamento lipolitico doppio mento (Belkyra); Rimozione tatuaggi con laser Q-switched; Rimozione macchie con laser Q-switched; Lipolisi non Chirurgica; Biorivitalizzazione viso e corpo; Biorimodellamento viso; Bioristrutturazione viso e corpo; Collagene; Luci pulsate viso e corpo; Radiofrequenza non ablativa e ablativa frazionata; Resurfacing frazionati; Carbossiterapia e Mesoterapia; Soft lifting con fili riassorbibili viso e corpo; Fili in PDO; Sublative rejuvanation; Trattamenti vascolari viso e arti inferiori; PRX-T33; Lifting non chirurgico.

Pavia (Città) Pavia

Dott. Emiliano Frati

Dott. Emiliano Frati

7 raccomandazioni

Il Dott. Emiliano Frati, medico chirurgo laureatosi presso l'Università degli Studi di Firenze, è un medico estetico che esercita in regime di libero professionista, ricevendo i pazienti a Prato nel suo studio medico.Ha conseguito il diploma di Master in "Dermatologia Estetica" e ha ampliato le sue competenze interessandosi anche del campo nutrizionale, divenendo un esperto in terapia entero-nutrizionale proteica per l'obesità.Appassionato nel suo campo, il Dott. Frati esegue la maggior parte dei trattamenti di Medicina Estetica e Laserterapia nel suo studio, disegnando anche appositi programmi dietetici personalizzati ai profili dei singoli pazienti.I trattamenti non invasivi disponibili presso il suo studio medico sono:blefaroplastica non chirurgicaFotoringiovanimento con luce pulsataringiovanimentorivitalizzazione cutaneaAcido ialuronicoFillersDieta del sondinoTrattamento smagliature e cicatriciCavitazione medicaDepilazione permanenteEndolifitng laserLaser frazionaleTrattamento sclerosante

Prato (Città) Prato

InFormaMedica - Centro di Chirurgia e Medicina Estetica

InFormaMedica - Centro di Chirurgia e Medicina Estetica

63 raccomandazioni

InFormaMedica Centro di Medicina e Chirurgia Estetica, è il nuovo centro medico in Sicilia, fondato dal Dottor Dario Palazzolo, specializzato in medicina e chirurgia estetica e ricostruttiva.All'interno di InFormaMedica, Centro di Medicina e Chirurgia Estetica, vengono proposti percorsi terapeutici ed interventi personalizzati e completi che si basano sulla coordinazione multidisciplinare in cui collaborano, oltre al medico chirurgo estetico, anche un nutrizionista, un dermatologo, un fisioterapista ed un naturopata.InFormaMedica nasce con l'obiettivo di fornire una corretta e completa informazione su quanto la chirurgia e la medicina estetica possono offrire per il miglioramento dei difetti corporei, per recuperare l'equilibrio psicofisico ed il benessere personale che un cattivo rapporto con la propria immagine può compromettere. Perchè la bellezza e la forma fisica sono sinonimi di salute.Percorsi terapeutici ed informazioni professionali per aiutare a recuperare la propria autostima ed il benessere personale. "Piacersi è importante: significa volersi bene"- Dott. Dario Palazzolo

Palermo (Città) Palermo