Informazioni sul trattamento

Il palloncino gastrico è una soluzione temporanea per contrastare l’obesità in soggetti che non si trovano ancora in condizioni tali da dover ricorrere a interventi più invasivi, come il bendaggio gastrico. Senza anestesia ma con una semplice sedazione del paziente, si inserisce dentro lo stomaco un palloncino riempito con soluzione fisiologica che tende a gonfiarsi e a provocare una prematura sensazione di sazietà. La procedura dura dai 15 ai 20 minuti e avviene per bocca, senza tagli né punti. Con questa tecnica è possibile controllare l’assunzione di cibo ed evitare abbuffate.

Durata trattamento
20-30 minuti
Anestesia
Sedazione
Ospedalizzazione
Non prevista
Recupero
2-3 giorni
Effetti
Immediati
Risultati
Duraturi

Cosa è incluso nel prezzo

  • Valutazione iniziale
  • Analisi
  • Trattamento endoscopico
  • Controlli

Vantaggi

  • Permette la perdita effettiva di peso in modo graduale
  • Aiuta ad avere un'educazione nutrizionale corretta
  • L'inserimento del palloncino è veloce e semplice
  • E'un trattamento non chirurgico
  • Aumenta l'autostima

Risultati attesi e rischi

I risultati si noteranno dalle prime settimane. In alcuni casi possono sorgere complicanze come ulcere, nausea, vomito, lesioni nell'esofago o nello stomaco.

Il trattamento

Il procedimento consiste nell'introduzione per via endoscopica di una sfera di silicone nello stomaco che produce la sensazione di sazietá. Generalmente il palloncino puó restare nello stomaco dai 6 mesi ad 1 anno; in questo periodo dovranno essere effettuati controlli continuativamente in modo che il medico possa valutare la perdita di peso e il corretto andamento.

Dopo il trattamento

Il paziente dovrá seguire una dieta sana ed equilibrata. inizialmente dovrá assumere solo liquidi, poi dovrá rispettare una dieta molto leggera per circa una settimana. Dopo questo periodo potrá ingerire alimenti possibilmente ipocalorici. Si raccomanda di fare esercizio fisico moderato e distanziare i pasti di 3 ore.

Controindicazioni

Non tutte le persone sovrappeso o obese possono sottomettersi a questo intervento; non si raccomanda nei minori di 13 anni o nei ù anziani di 70. E' controindicato nelle donne in gravidanza o che stanno allattando. Non viene effettuato ai pazienti che si sono sottoposti a interventi di chirurgia bariatrica o che soffrono di disturbi psicologici o disordini alimentari.

Il contenuto pubblicato in Guidaestetica.it (sito web e App) in nessun caso può, né pretende sostituire l'informazione fornita individualmente da uno specialista della chirurgia e medicina estetica o aree relazionate. Questo contenuto è puramente orientativo e non è un suggerimento medico né un servizio medico di riferimento. Realizziamo un lavoro e sforzo costante per mantenere un alto standard e precisione nell'informazione offerta, nonostante questo non si garantisce la esattezza e adeguatezza dell'informazione contenuta o collegata.