Inaspettatamente ho risolto molti problemi che non credevo legati tra loro, l'intervento è stato completamente indolore, ed io ho una soglia motlo bassa. In poche settimane è stato possibile avere un provvisorio e già con quello mi sentivo un'altra persona.

Qualche tempo fa avevo bisogno di ripristinare l'arcata superiore della dentatura. Cercavo un buon dentista che potesse fare il lavoro. Dopo un'accurata ricerca l'ho trovato. Mi sono sottoposto alle sue cure e attraverso la messa a punto di sei perni sull'arcata superiore mi sono ritrovato con una dentatura perfetta. Adesso sono nuovamente in grado di masticare (con la dovuta prudenza) qualsiasi cosa senza l'assillo di compromettere l'impianto. Credo di essere stato esauriente. Ti ringrazio per il tuo interessamento e ti saluto.

Ho deciso di fare l'intervento dei denti sull'arcata superiore. il dott.Amelio prima dell'operazione che è durata circa 3 ore mi ha spiegato che l'intervento non era del più facile non essendoci osso per fissare la protesi ma devo esserne fiero per la sua riuscita. Grazie a lei oggi mi sento più sicuro in me stesso. grazie dott.Amelio

Sono una madre single che ha messo sempre i suoi figli e tutte le persone che ha incontrato nella vita al primo posto rispetto a se stessa.Ho dato sempre coraggio e conforto a tutti nonostante ero io la prima ad averne bisogno,ma in qualche modo la felicità e la forza degli altri ricaricava anche me.Anni fa mi sono sottoposta ad alcuni trattamenti di implantologia che mi hanno restituito parte del sorriso perso da troppo tempo, ora ho nuovamente bisogno di ricostruire il mio sorriso nella parte restante e di porre fine ai continui mal di denti ,ma non ne ho la possibilità economica;oggi le moderne tecnologie ci permettono di migliorare la nostra vita senza nemmeno sentire dolore , spero di potermi sottoporre ad un trattamento di implantoogia al più presto! E tornare così a regalarmi e a regalare sorrisi.

Sto riflettendo sulla scelta tra l'impiantologia e la dentiera. Non mi piace l'idea di avere del materiale metallico fissato nell'osso ma neanche quella di avere il palato di plastica. Quali sono i fastidi collegati a i due interventi? Quale ti da più vantaggi? Quale dura di più e ti da un aspetto naturale?

Quando avevo 10 anni circa a causa di una caduta dalla bicicletta mi si é rotto un incisivo nell'arcata superiore che mi è stato incapsulato. Adesso dopo praticamente trent'anni la capsula è da sostituire e mi chiedo se un impianto sia la soluzione.

A causa di grosse difficoltà nella mia vita, adesso ho vergogna di sorridere. Non sapevo volermi bene, ma quando con dolore e difficoltà ho cominciato a farlo, mi sono accorta che i danni provocati dal disamore per me stessa sono troppo costosi per essere "riparati". Da anni desidero poter tornare a sorridere con spontaneità, ma non posso permettermelo.