Tutti i contenuti di questa pagina sono stati generati da utenti reali del portale e non da dottori o specialisti.

Acido ialuronico in eccesso trattato con ialuronidasi un disastro

Trattamento eseguito Non vale la pena
Silviuccia
Milano (Città) · Creazione: 6 ott 2016 · Aggiornamento: 27 nov 2019

Riguardo al Dottore

Doctor’s Equipe
Doctor’s Equipe 9 sedi di Asti, Genova, Roma...
Contattare lo specialista
Esperienza

Facevo già da due anni punture di acido ialuronico sulle rughe nasolabiali con dei bei risultati. Il 14 gennaii ho rifatto l acido ialuronico sulle rughe nasolabiali in uno studio specializzato in corso magenta morale non ne avevo tanto bisogno perché l avevo fatto con successo 8 mesi prima e ancora avevo gli effetti sono andata li solo per un piccolo ritocchino in realtà lo volevo solo sulla fronte e ripeto un goccino su un accenno di ruga sulla parte destra. Per cui dico bene al chirurgo di non iniettare molto prodotto non mi interessava sprecare la fiala c'era solo un piccolo cedimento su una parte per cui iniezione molto ponderata. In realtà il chirurgo avrebbe dovuto mandarmi via e dirmi di tornare dopo 3mesi perché non ne avevo ancora bisogno ma snon essendo espertissima della materia ho pensato vado prima che mi si riformi la ruga così provengo. In realtà non avendo ancora la ruga lui ha iniettato sulla pelle tutta una fiala * (mezza a destra e mezza a sinistra) e non sulle rughette bella fronte dicendo che ne avevo bisogno, ovviamente l'acido si è spostato sopra gonfiando tutto intorno e addirittura a sinistra la ruga me l ha ricreata perché l acido si è posizionato male in quanto non essendoci la ruga non aveva posto dove posizionarsi e si è sistemato male prorpio sopra l'ipotetico solco nasolabiali del sorriso e spingendo creava un onda. A destra invece mi gonfio a dismisura rispetto a destra mi spavento per il gonfiore e il medico come soluzione prospetta ialuronidasi che scioglie e che mi fa a febbraio, e dopo 13 giorni mi ha rimette l acido ialuronico tra l altro di un altra marca rispetto al precedente dicendo che si sarebbe posizionato bene. Peccato che tutti questi trattamenti uno vicino all altro con prodotti anche diversi mi hanno provocato un infezione assurda guancia gonfia con bruciore e addiritura si forma anche un livido nero. Ancora dopo 9 mesi sono in ballo con questa infiammazione e nessun chirurgo mi può toccare neanche per sistemare perché mi gonfierei ancora di più. Un incubo a dirlo sembra inverosimile. Ho il viso tutto storto ed ero così carina. Cure di antibiotici e cortisone per ora non hanno sortito alcun effetto solo il nero del livido è andato via per il resto un disastro. E io volevo solo avere un viso più fresco non rifarmi zigomi o stravolgere il mio volto mai avrei pensato di incappare così male. Se per caso conoscete un chirurgo plastico estetico veramente serio che lavora con forte etica professionale per amore del proprio mestiere a Milano vi chiederei gentilmente di consigliarmelo Silvia

Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

rossella193

·

· 27 nov 2019

Salve vado sempre dall' Dott.Marco Sonnino.
Via Flaminia. Roma

Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

Aggiorna la tua esperienza
Aggiorna la tua esperienza
Cosa pensi di questa esperienza?
Condividi la tua esperienza
Comincia subito
Vedi tutte

Altre esperienze

Le informazioni contenute in Guidaestetica.it non possono sostituire in nessun caso la relazione tra medico e paziente. Guidaestetica.it non difende un prodotto o servizio commerciale.