Informazioni sul trattamento

Durata intervento
90 minuti
Anestesia
Locale con sedazione
Ospedalizzazione
Non prevista
Recupero
2 giorni
Effetti
Immediati
Risultati
Duraturi

Cosa è incluso nel prezzo

  • Valutazione iniziale
  • Analisi
  • Operazione
  • Fascia
  • Controlli

Vantaggi

  • Aumenta l'autostima
  • E'un procedimento veloce e sicuro
  • Si risolve con anestesia locale
  • Non richiede ospedalizzazione

Risultati attesi e rischi

I risultati sono immediati, anche se raggiungono la perfezione intorno ai 6 mesi. Per quanto riguarda gli effetti secondari esiste il rischio di flebite, ematomi, problemi di cicatrizzazione, infezione, necrosi dell'areola, gonfiore e sanguinamento.

L'intervento

Il chirurgo realizzerá un'incisione nella zona dell'ascella attraverso la quale estrarrá la ghiandola mammaria che è la causa dell'eccesso di volume mammario. In alcuni casi questa parte del procedimento non è necessaria e si puó risolvere il problema solo con una liposuzione. In questo caso verrá comunque praticata un'incisione nella zona dell'ascella e si interverrá con una cannula. Spesso vengono combinati i due trattamenti.

Dopo l'intervento

Dopo l'intervento e per alcune ore il paziente sentirá un leggero fastidio nel petto, simile a punture di aghi. Nelle prime 48 ore il paziente dovrá stare a riposo assoluto, sdraiato in posizione semi inclinata. I 15 giorni seguenti dovrá limitare l'attivitá fisica, compresa la guida. Dopo 25-30 giorni potrá riprendere l'esercizio fisico; fino a questo momento dovrá indossare una fascia contenitiva giorno e notte.

Controindicazioni

La ginecomastia è controindicata nei fumatori e nelle persone con problemi di alcolismo; non si raccomanda neanche nei casi di malattie cardiovascolari, sistemiche o autoimmuni, così come nei casi di problemi di coagulazione.

L'informazione pubblicata da Guidaestetica.it è puramente orientativa e con lo scopo di far capire in maniera generale in cosa consiste un trattamento in condizioni normali. Questa informazione NON si puó considerare in nessun caso come un consiglio medico.

Esperienze

Vedi tutte

Sin da piccolo soffrivo di complessi dovuti alla forma "innaturale" dei capezzoli fino a quando a 23anni ho preso le dovute informazioni necessarie e mi sono rivolto a un chirurgo privato. Dico solo che sono i soldi meglio spesi della mia vita. Se potessi tornare indietro lo rifarei subito. Intervento veloce e indolore. Dopo pochi giorni si è come nuovi e io personalmente avevo due ghiandole da 12cm di diametro da levare (quindi belle grandi). Esperienza super positiva voto 10+! Avevo un pò paura delle cicatrici che invece non ci sono gia piu. Intervento veloce, postoperatorio è durato una settimana massimo. Il mio consiglio è fatelo!

2 commenti

salve a tutti, dopo aver perso 50 kg mi erano rimaste quelle orribili tette che mi facevano vergognare. dopo l'intervento la mia vita finalmente è cambiata

5 commenti

inizio' tutto durante l'adolescenza quando notai che avevo accumuli adiposi in eccesso sul petto. col passare del tempo inizia a fare sport ma ciò non passava. così stanco della situazione fissai un appuntamento per una consulenza col Dottor Alessandro Gallo ed il Dottor Antonello Mele , che già dalla prima consulenza mi trasmisero fiducia e notai la loro professionalità. mi diagnosticarono una pseudo ginecomastia ed accettai subito l'intervento. Ed ora, a problema risolto, suggerisco a tutti questi 2 Medici professionisti e per i meno fiduciosi vi consiglio una chiacchierata con loro, poi valuterete.

7 commenti

Volevo avere pettorali piu' tonici e piatti. L'intervento e' andato benissimo, il post-operatorio complessivamente con pochissimi fastidi, piu' che altro legati alla necessità di indossare il corpetto compressivo per qualche settimana, ma nulla di particolarmente complicato. Sono molto contento del risultato grazie alla competenza del medico che mi ha dato tutti i dettagli prima dell'intervento e che hanno rispecchiato assolutamente la realta' del post operatorio.

8 commenti
Purtroppo la ginecomastia causa problemi fisici e psicologici mi vergogno ad andare in piscina o al mare non mi faccio vedere mai completamente nudo neanche dalla mia donna con cui convivo già da due anni vi sogna far finta di niente quando qualcuno ti dice che ciai le tette vorrei che qualcuno mi dicesse cosa devo fare e se è possibile farmi aiutare un po' economicamente non so se questo messaggio arriverà qualcuno o è solo un sondaggio Buona giornata !!
3 commenti

Ciao, sono una ragazza di 24 anni e vorrei raccontare la mia prima esperienza. ho fatto una riduzine del seno. Avevo un'ottava e sono passata ad una terza. Devo dire che grazie al Dottor. Savoia, ho avuto la forza di portare a termine la mia intenzione di ridurre il seno, perchè in giro ne sentivo dire di ogni. Invece grazie a lui e alle sue sicurezze devo dire che sono molto soddisfatta di aver fatto questo intervento e di aver trovato un medico come lui, molto paziente e disponibile. Beh io quest'esperienza la rifarei altre 100 volte.

4 commenti

Promozioni

Vedi tutte

Temi del foro

Vedi tutto
Temi Messaggi Ultimo messaggio
10 19 dic 2016
5 5 ott 2016
Puó tornare la ginecomastia?
Piere · Livorno (Città)
Piere 4 28 set 2016
4 28 set 2016
Chiedi al dottore

domande

Vedi tutte

Vorrei fare una visita con il dottor Tabuscio per il motivo in oggetto. Dopo due mesi dall'intervento un capezzolo è letteralmente deformato e la cicatrice fatica a chiudersi. L'assistenza della clinica dov'è mi hanno operato lascia alquanto a desiderare e sono quasi sicuro di aver bisogno di un secondo intervento. Ho degli infossamenti e pieghe evidentissimi, esteticamente il risultato è orrendo. Pur non essendo un chirurgo sono sicurissimo che è stato tolto troppo di quanto era necessario. Almeno a sinistra. La mia era una Ginecomastia mista. Le cose che dovrò spiegare sono molte e un controllo è l'unico modo per pianificare come rimediare. Ho letto in questo sito che la prima visita per il preventivo è gratuita. È davvero così? Non è che poi dovrò obbligatoriamente farmi operare dalla vostra clinica? Ho letto molte cose positive sul dott. Tabuscio ed inoltre so che opera a Mestre dove io risiedo. Sarebbe quindi perfetto! La prego di rispondermi principalmente se la visita è gratuita come indica guida estetica.it. Non che se non lo è non mi farò visitare, è solo per sapere almeno l'ammontare della consulenza. Sto spendendo migliaia di euro e non vorrei altre sorprese. Mi scuso per l'insistenza ma sono davvero ansioso di vedere il dott. Tabuscio. Nell'attesa di una cortese risposta, saluto cordialmente. Sandro Tizianello

Biosphera Med

25 dic 2016

Miglior risposta

Gentile utente, ma perchè non contatta direttamente il collega? Cordiali saluti Staff medico Biosphera Med ... leggi di più

Che trattamento alternativo alla chirurgia si puó utilizzare nella ginecomastia. Solo per il grasso, non per la ghiandola.

Miglior risposta

Gentile paziente, nel suo caso eviteremmo di ricercare soluzioni alternative.. Molto probabilmente con una liposuzione potrà ottenere i risultati desiderati. Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY ... leggi di più

Ho bisogno di informazioni sulla ginecomastia, ho 27 anni. Ho capito che ci sono due procedimenti, liposuzione e chirurgia. Quali sono i prezzi? la ASL mi copre? Se é possibile parlarle in inglese o spagnolo sarebbe perfetto per me. Milano-Varese-opure va bene per me.

Miglior risposta

Gentile paziente, non si tratta di un intervento eseguibile con il SSN a meno che non vi siano delle disfuzioni ormonali accertate che ne siano alla base. Per scrupolo provi comunque a rivolgersi ad un centro ospedaliero a lei vicino che abbia un servizio di chirurgia plastica. Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY ... leggi di più

Salve, a seguito intervento sbagliato di ginecomastia con eccessiva liposuzione sotto il seno sinistro si e' formato un "buco" antiestetico che è stato riempito successivamente con acido ialuronico. Anche questa soluzione cmq è andata male perche' oltre a indurirsi e a formare un grumo duro sottopelle pian piano cmq sta sparendo (e direi fortunatamente). Mi e' stata data come ultima soluzione il prelievo di grasso altrove per inserirlo nella zona. Adesso non so piu' cosa fare solo vorrei mettere fine a sta odissea. Grazie

Miglior risposta

Il lipofilling è sicuramente la soluzione migliore per ridare il giusto volume ed eliminare l'aderenza cicatriziale. Cordiali saluti dr.Peroni Ranchet ... leggi di più

Articolo

Vedi tutto
Ora il ‘seno’ se lo ritocca anche lui!

Ora il ‘seno’ se lo ritocca anche lui!

Chi lo ha detto che gli uomini non hanno il seno? Avete mai visto coloro che soffrono di pettorali un po' abbondanti? Hanno bisogno di un...

Dott. Massimiliano Calabrò  · 30 lug 2015 Leggi di più

Foto

Vedi tutte

Centri in primo piano

Vedi tutto

Dott. Pardo Alfonso

41 raccomandazioni

Il Dott. Alfonso Pardo si avvale di un'esperienza ventennale maturata attraverso la formazione, il conseguimento della Specializzazione in Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica con il massimo dei voti e la lode ed il perfezionamento pluriennale continuo presso le più prestigiose Scuole di Chirurgia Plastica ed Estetica di Svizzera, Francia, Belgio.Il rigore nella scelta della tecnica più appropriata ed adatta al singolo caso, il senso estetico, i risultati naturali, il dialogo e l'ascolto costante del paziente, delle sue motivazioni ed esigenze, sono i caratteri che lo contraddistinguono.Il Dott. Pardo si occupa personalmente del trattamento globale del paziente dalla prima visita, all'intervento chirurgico, ai controlli postoperatori, non vi è quindi alcuna delega di competenze. Per maggiori dettagli consulti il C.V in calce.Elenco di interventi di Chirurgia EsteticaChirurgia Estetica del SenoMastoplastica additivaMastoplastica riduttivaLifting del seno o mastopessiMastoplastiche estetiche delle malformazioni mammarie: asimmetria mammaria, Sindrome di Poland, mammella tuberosaGinecomastiaChirurgia Estetica della SilhouetteGluteoplastica, protesi gluteeTrattamento della cellulite e cuscinettiLiposcultura e Liposuzione delle cosce, fianchi, glutei, addome, braccia, collo..Lipomodelage e Lipofilling corpoLifting delle cosce e delle bracciaLipoaddominoplasticaMini-addominoplasticaAddominoplastica classicaDiagnosi e terapia degli esiti da dimagrimenti importanti da chirurgia dell'obesità e/o dieteCheck up e trattamento dell'invecchiamento del visoTrattamenti combinati delle rughe mediante:Botulino, Fillers (acido ialuronico)Biorivitalizzazione/Stimolazione del viso, collo, decolleté..Aumento e definizione delle labbra, zigomi, mento, ovale visoRinofiller o rinoplastica medicaBlefaroplastica delle palpebre superiori ed inferioriChirurgia estetica della regione peri-orbitaria e dello sguardoLipostruttura del visoLifting totale del viso e colloLifting parziale o mini-liftingOtoplasticaDermochirurgiaDiagnosi e terapia delle neoformazioni cutanee benigne: cisti sebacee, nevi melanocitici, nevi congeniti giganti, nevi displastici, lesioni precancerose, cisti congenite della faccia…Diagnosi e terapia dei tumori cutanei maligni: epiteliomi basocellulari e spinocellulari, lentigo maligna, melanoma cutaneo….Diagnosi e terapia delle neoformazioni benigne dei tessuti molli: lipomi, fibromi, neurofibromatosi, dermatofibromi, angiomi…Altri campi d'interesse:Onco-Plastica cutanea convenzionata (Asportazione dei tumori cutanei del viso e del corpo e ricostruzione )Ricostruzione mammaria post-oncologica.Curriculum Vitae del Dott. Alfonso PardoIl Dott. Alfonso Pardo si laurea in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli Studi di Catania a pieni voti e con lode e consegue l'Abilitazione all'esercizio della professione di Medico Chirurgo nel 1989. Si specializza in Chirurgia plastica e Ricostruttiva presso l'Università degli Studi di Catania a pieni voti e con lode nel 1996.1986: si aggiudica, come studente in Medicina, una borsa di studio della FiMSIC finalizzata ad uno stage pratico presso il Dipartimento di Chirurgia dell'University Central Hospital di Oulu in Finlandia1990: frequenta in qualità di Assistente volontario il Reparto di Chirurgia Plastica presso la IIª Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università Federico II di Napoli1994: frequenta, in qualità di Visiting-Fellow, il Dipartimento di Chirurgia Plastica dell'Hopital Universitarie Brugmann e l'Unità di Chirurgia Plastica- Estetica della Clinique Cavelles adi Bruxelles1997: è Chirurgo Assistant bénévole presso il Reparto di chirurgia plastica ed estetica della Clinique Bizet di Parigi1997-1998-1999: ricopre il ruolo di Chirurgo Attaché Spécialiste presso il Dipartimento di chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica del Centre Hopitalier Universitarie (C.H.U.) di Rennes, Francia1999: Award-winning, si aggiudica il premio per la migliore comunicazione scientifica del 44° Congresso Nazionale della Società Francese di Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica (SOFCPRE) a Parigi1999: X° Meeting Annuale EURAPS, Madrid2000: è vincitore di una borsa di studio semestrale offerta dall'Istituto Europeo di Oncologia di Milano,IEO, per il Servizio di chirurgia plastica e ricostruttiva2000: Fellowship in chirurgia plastica e ricostruttiva della mammella presso il Reparto di Chirurgia Plastica Ricostruttiva dell'Istituto Europeo di Oncologia (IEO) di Milano2000: Relatore all' 11° Meeting Annuale EURAPS, Berlino2001: Fellowship in chirurgia della mano presso l'Institut Français de Chirurgie de la Main di Parigi 2001-2002: ricopre il ruolo di Chef de Clinique presso il Reparto di chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica dell'Ospedale Regionale Sion-Hérens-Conthey, Svizzera 2005: Fellowship in Chirurgia Estetica presso il Reparto di Chirurgia Estetica de LaClinic, Montreux , SvizzeraNegli anni successivi alla formazione ha partecipato a numerosi congressi, meetings, seminari, workshops, corsi nazionali ed internazionali anche in veste di relatore. Si aggiorna continuamente sulle tecniche più all'avanguardia, sicure e riproducibili inerenti alla sua specializzazione. Ha partecipato a numerose pubblicazioni e comunicazioni scientifiche sia in qualità di autore che di co-autore ed é stato insignito del Premio Best Paper per il suo lavoro scientifico "The tuberous breast syndrome based on a series of 22 operated patients" presentato al 44° Congresso Nazionale della Societé Française de Chirurgie Plastique Reconstructive et Esthétique nel 1999 e selezionato per la pubblicazione su Year Book of Plastic, Reconstructive and Aesthetic Surgery, Mosby Stati Uniti, nel 2001.

Catania (Città) Catania

Prof. Giuseppe A. Ferraro

6 raccomandazioni

Il Prof. Giuseppe A. Ferraro è docente a tempo pieno e dirigente medico presso l'Unità Operativa Complessa e Scuola di Specializzazione in Chirurgia Plastica della Seconda Università di Napoli, nonché Professore Aggregato di Chirurgia Plastica. E' docente di Chirurgia Plastica nel corso di Laurea in medicina e chirurgia della SUN ed insegna Chirurgia Plastica ricostruttiva ed estetica presso la Scuola di Specializzazione in Chirurgia Plastica della SUN. Membro del Collegio dei Docenti della Scuola di Specializzazione in Chirurgia Plastica della SUN e del Dottorato di Ricerca in Chirurgia Plastica, Ortopedica, Oncologia Cutanea e Medicina Legale.Il Prof Ferraro è inoltre autore di oltre 150 pubblicazioni scientifiche internazionali e co-autore di libri di chirurgia plastica. Ha partecipato come relatore e docente a numerose conferenze e congressi internazionali di chirurgia plastica. E' considerato tra i massimi esperti internazionali di cellule staminali in chirurgia plastica ricostruttiva ed estetica ed attualmente è impegnato in importanti ricerche scientifiche in chirurgia plastica, chirurgia e medicina rigenerativa, terapie avanzate per la cura delle ferite difficili, impieghi e selezione di cellule staminali da tessuto adiposo, con risultati clinici di assoluto rilievo e pubblicati su riviste e trattati specialisticiIl Prof. Giuseppe A. Ferraro svolge i seguenti interventi di chirurgia estetica, esclusivamente in cliniche private ed adeguatamente attrezzate, con assistenza medica polispecialistica ed anestesiologica:Mastoplastica additivaMastopessi cutanea classicaMastopessi con autoprotesiMastopessi con protesiMastoplastica riduttivaAddominoplasticaMini-addominoplastica con/senza trasposizione ombelicoLiposcultura e body contouringBlefaroplasticaLifting volto e artiRinoplasticaOtoplasticaMentoplasticaLipofillingAltre aree d'intervento:BiostimolazioneBioliftingBotulinobody contouringpeelingbiofillerslipofillinglaser (co2, fraxel, ndYag, erbium, diodi)ultrasuoni esternielettroporazioneneedlinglipolisifototerapiaradiofrequenzacavitazioneicoonecarbossiterapiadietologiatricologiaangiologiapresso terapiamassoterapia

Napoli (Città) Napoli

Dott. Paolo Maraviglia

24 raccomandazioni

Il Dott. Paolo Maraviglia, medico chirurgo con specializzazione in Chirurgia Estetica e Medicina Estetica, esercita in diverse città distribuite sul territorio nazionale: Napoli, Roma, Milano, Vicenza e Pescara.Ha collaborato con i più importanti medici stranieri, dando sempre un contributo importante in vari progetti, e grazie alle sue eterogenee esperienze è tornato a Napoli dove ha aperto e condotto il suo Ambulatorio autorizzato per più di un ventennio.Attualmente esercita in strutture sanitarie di eccellenza come la Clinica Ruesch a Napoli, Villa del Rosario a Roma, il Poliambulatorio Salus in Veneto.Grazie ad una particolare forma anestesiologica, chiamata Ipnosi Clinica, tutti gli interventi vengono effettuati dal Dott. Maraviglia in stretto regime di day hospital così da consentire ai pazienti ritornare al proprio domicilio in giornata, in pieno benessere, senza il minimo dolore.Tale metodica consente ai pazienti di evitare i rischi connessi alla anestesia generale e di conservare un ricordo piacevole anche dell'intervento, così come del post operatorio.Il dottor Maraviglia usa questa metodica anestesiologica già dal 1988. I benefici maggiori per l'utente si possono identificare in: totale comfort operatorio e postoperatoriomassima sicurezza accorciamento sensibile dei tempi, inclusi quelli di ripresa delle normali attivitàaccorciamento sensibile dei tempi, inclusi quelli di ripresa delle normali attivitàbenessere psicofisico che gioca un ruolo fondamentale anche per il risultatoricordo positivo del giorno del'interventoOgnuno degli aspetti enunciati farà la sua parte nel migliorare l'impatto (prevalentemente psicologico) che questo tipo di chirurgia ha sui pazienti e sui loro parenti ed amici.

Napoli (Città) Napoli