Sono una signora di 67 anni che ha dovuto sostituire protesi vecchie e deteriorate,

Trattamento eseguito Non vale la pena
Sandy67
Roma (Città) · 26 gen 2016

Sono una donna di 67 anni dopo un ingrossamento dei linfonodi asellari ho dovuto sostituire le vecchie protesi per perdite. Premetto che il chirurgo operante, gode di buon nome. Il chirurgo che ha fatto l'intervento ha effettuato un inserimento di nuove protesi sottomuscolari, una misura leggermente più grande per evtare una mastopessi con taglio verticale del seno sotto il capezzolo. Dopo due mesi dall'intervento ora soffro di un fastidioso senzo di costrizione dei muscoli pettorali ad ogni movimento, oltre un antiestetico spostamento dei seni. Disturbi che non mi sono mai stati prospettati. Ho esposto al chirurgo queste perplessità , mi ha risposto che non gli era mai successa una cosa simile, e che si sarebbe informato !!!!! possibile? E' normale sentire questi fastidi, sono temporanei o durerannno sempre? Posso sopportare lo spostamento dei seni , ma non quello delle costrizioni. Vi prego datemi un consiglio

Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

martina_estetica

· La Spezia (Città)

· 26 gen 2016

Ciao Sandy67, benvenuta :)
mi dispiace molto per quello che racconti ...ti passo il link all'esperienza di lorylory https://www.guidaestetica.it/mastoplastica-additiva/esperienze/a-35-anni-ho-deciso-di-sostituire-le-vecchie-protesi-906
Anche lei ha sostiuito le protesi circa 2 mesi fa...
jennyat
Beauty Influencer

· Asti (Città)

· 3 mar 2016

Perché non fai una domanda direttamente ai medici di questo portale? C'e' la sezione domande.
sandy67

· Roma (Città)

· 25 apr 2016

Sandy67 riprendo il post, perchè quello che mi è successo serva da esperienza per altre.
Ho fatto una visita presso un noto chirurgo premio mondiale nel campo, ma non ho avuto una risposta esaustiva, mi ha detto che dovevo fare una sottomuscolo Dual plane, ma riguardo al fastidio della contrattura muscolare nulla.
Sono tornata dal chirurgo che opera al S.Filippo che mi ha sottoposto ad un nuovo intervento, togliendo le protesi da 370g da sotto il muscolo e mettendo le nuove da 270g sotto ghiandolare.
Ma non ho risolto perchè le contratture muscolari persistono come prima.
Sono andata da un fisiatra del S.Lucia ma con scarsi risultati, mi sono stati lesi i muscoli pettorali?
Il chirurgo ora non risponde alle mie chiamate per fare un controllo, sono passati circa due mesi da quando mi ha tolto i punti, ma sento delle forti aderenze e le cicatrici sono ancora rosse e spesse
Chi può darmi delle risposte?
B_Guidaestetica

· Roma (Città)

· 3 gen 2018

Salve Sandi, come procede?

Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

tizi56

· Orciano di Pesaro

· 13 mag 2016

Ciao Sandy, possibile che se ne lavi le mani cosí? Hai provato a rivolgere i tuoi dubbi ai dottori del portale? SIcuramente loro sanno consigliarti.
martina_estetica

· La Spezia (Città)

· 19 mag 2016

Si Sandy come procede?

Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

Aggiorna la tua esperienza
Aggiorna la tua esperienza
Cosa pensi di questa esperienza?
Condividi la tua esperienza
Comincia subito

Informazione addizionale

Guidaestetica Awards Gli specialisti TOP contributors di Guidaestetica del 2018 in Italia. Scoprili! Vedi tutte

Altre esperienze

Le informazioni che appaiono in Guidaestetica.it in nessun caso possono sostituire la relazione tra il paziente e il suo medico. Guidaestetica.it non fa l’apologia di un prodotto commerciale o di un servizio.