Crea un tema di discussione

Piccola guida per la scelta della protesi giusta

Laura1203
Membro Plus
Verona (Città) · 24 nov 2017

IL SENO CHE HAI IL SENO CHE VORRESTI

La scelta delle protesi spetta sempre e solo al nostro chirurgo, ma avere un'indicazione generica su quello che potremmo ottenere con un intervento di mastoplastica additiva, credo possa essere di supporto a tutte noi. Per ottenere un seno armonioso con il nostro corpo è infatti necessario rispettare alcune misure che sono ben codificate e sono in rapporto alla nostra corporatura (all’altezza al peso alla misura del torace) ma anche alla qualità della pelle ( se più o meno sottile) e al diametro della ghiandola mammaria esistente.

Bisogna innanzitutto imparare a districarsi nella misurazione del proprio seno, cosa utile sia per capire quale sarà il nostro risultato post mastoplastica additiva, ma anche e soprattutto per scegliere il reggiseno della giusta misura in futuro. Sembrerà strano, ma molte donne non sanno di stare indossando il reggiseno della taglia sbagliata… con risultati esteticamente discutibili ☠️ (anche sotto i vestiti) ma soprattutto rinunciando ad un doveroso comfort nella vita di tutti i giorni.

Vediamo allora come procedere:
Per calcolare la taglia di reggiseno giusta hai bisogno di due misure…e di un metro da sarta!
1 – Misurare la circonferenza del sottoseno:
fai passare il metro sotto il seno
2 – Misurare la circonferenza del seno:
fai passare il metro all’altezza del capezzolo

✋Nel prendere le misure ricordatevi di stare in posizione eretta e di respirare normalmente, tenendo il metro parallelo al pavimento.

COME MISURARE❗️
• La prima misurazione trovata va arrotondata al valore più vicino e ci darà la nostra taglia di sottoseno, che nella misurazione italiana corrisponderà a 1°,2°,3°,4°,5° ecc…
▶️ VEDI FOTO 1
• La seconda misurazione ci darà la misura della coppa, e quindi la grandezza effettiva del nostro seno

Per calcolare il volume della coppa è sufficiente sottrarre alla misura della circonferenza del seno quella del sottoseno e consultare la tabella seguente:
▶️ VEDI FOTO 2
Prendiamo un esempio: se avete il sottoseno che misura 77 e il seno che misura 92 l’operazione da fare sarà 92-77=15 e avrete una 3 coppa B (Francia 90B-EU 75B-Usa/UK 34B)

N.B. Purtroppo nei negozi spesso sono vendute solo le misure standard che in genere corrispondono ad una coppa B. Quello che si fa in questi casi quindi è “giocare” con le taglie per trovare un reggiseno che più o meno si adatti a noi.
Va fatto notare inoltre che, mentre le misure internazionali sono standard, le misure italiane a volte non seguono queste regole, e troverete magari che una 2° corrisponde ad una 90/75/34 ( è il caso di Triumph per esempio). Il consiglio quindi è quello di guardare sempre la misure internazionali, più affidabili, soprattutto l’europea che come noterete esprime esattamente il valore in cm.

QUALE PROTESI❓
Passiamo ora a capire quali sono le misure da considerare per avere un’indicazione sulla taglia che otterremo con un intervento di mastoplastica additiva.

Le protesi ingrandiscono il tuo seno di una taglia (o meglio di una misura di coppa) ogni 150 gr. (o cc.) e hanno un diametro dai 10,5 cm a 14,5 cm.
Coppa A =150 gr.
Coppa B=300 gr.
Coppa C= 450 gr.
Coppa D=600 gr.

ALCUNI ESEMPI ❌
Prendiamo l’esempio di questa ragazza:

Giroseno = 81 cm
Sottoseno = 68 cm
Coppa = A che corrisponde ad un volume di circa 150 gr
Per raggiungere una coppa C deve aggiungere protesi attorno ai 300 gr.

Ora l’esempio di quest’altra ragazza:

Giroseno = 77
Seno = 85
Coppa = AA che corrisponde ad un volume di circa 80/100 gr
Per raggiungere una coppa C deve aggiungere una protesi di circa 350/380 gr

Le tecniche di inserimento protesi sono tre: sotto ghiandola, sotto muscolo, dual plane. Si deve tenere presente che una protesi messa interamente sotto muscolo rende circa il 15% in meno.

Queste sono indicazioni generiche che riguardano solo alcuni dei parametri che il chirurgo valuterà in sede di vista.
Un approccio corretto terrà conto infatti anche di molte altre misurazioni e soprattutto delle aspettative della cliente.
E’ inoltre da sottolineare che NON ESISTE UNA PROTESI UGUALE PER TUTTE ❗️ ❗️ ❗️
La medesima protesi non può garantire lo stesso risultato a persone diverse poiché esistono fattori individuali che non consentono di standardizzare le protesi da utilizzare.

La molteplicità dei tipi di protesi, disponibili in diverse forme oltre che dimensioni ( da tonda ad anatomica, da bassa ad extra proiezione) consentono al chirurgo esperto di scegliere la migliore protesi per garantire il miglior risultato per il corpo della paziente. Non è quindi solo una questione di volumi, ma anche di forma. Uno stesso volume cambia il sue effetto in funzione del modello e della forma della protesi scelta.

Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

1905 commenti

Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

  • Laura1203
    Membro Plus
    4 giu 2019

    Ciao Robi! Beh... Le areole ognuna le ha dove le ha... La protesi è posizionata perfettamente in relazione all'areola, se fosse stata posizionata più in alto le areole avrebbero guardato verso il basso dando al seno un brutto aspetto, con proporzioni sbagliate. Se la ragazza si fosse fatta una foto con le spalle dritte e il petto aperto non avresti questa impressione 😊 stando un po' gobba e con le spalle chiuse il seno tende a dare quell'effetto 😊

    Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

  • Robiruby
    Membro Plus
    4 giu 2019

    Ma l'ultima foto che ha postato Laura, non è un pochino basso?

    Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

  • Virgin
    3 giu 2019

    Ormai è passato tanto di quel tempo che non ricordo l'effetto 😂...

    Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

  • Aryil
    Membro Plus
    3 giu 2019

    no no certo, capisco ;-) soprattutto tu che hai già provato la sensazione di avere un bel seno vero...hehe

    Affidati ad un professionista e vedrai che non resterai delusa.... ;-)

    Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

  • Virgin
    3 giu 2019

    Aryil non metto in dubbio il lavoro ben riuscito della ragazza,anzi...come ha detto laura1203 preferisco una cosa più di quel genere

    Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

  • Laura1203
    Membro Plus
    3 giu 2019

    Capisco, ti piace più un seno così? Un po' più naturale?

    Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

  • Aryil
    Membro Plus
    3 giu 2019

    A parte il fatto che quello della foto a me sembra un seno ben riuscito....spesso l'effetto che vedi in foto non corrisponde sempre alla realtà....

    Inoltre tutto dipende da come sei fatta tu, dalla tua situazione iniziale,.... ma non fissarti sull'idea che una protesi anatomica è per forza più naturale di una tonda....

    Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

  • Virgin
    3 giu 2019

    Certo chiederò sicuramente al chirurgo cosa è meglio per me,ma io vorrei evitare questo effetto come nella foto

    Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

  • Laura1203
    Membro Plus
    3 giu 2019

    Fidati del tuo chirurgo, ogni seno é a sé e non puoi paragonarti alle altre, io per esempio tonde non le avrei potute mettere perché non ho ghiandola proprio da una parte, né tessuto mammario. Sul seno tuberoso c'è chi preferisce la anatomica e chi invece mette anche la tonda, ma tutto é da relazionare al tuo corpo e alla tua partenza, quindi fidati di quel che ti dice il tuo chirurgo che ti vede e ti valuta di persona 😊

    Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

  • Alessandragram
    Membro Plus
    3 giu 2019

    Ciao Virgin anche per le tonde ti fanno provare un sample anatomico, perché serve a farti comprendere come verranno e le protesi tonde non sembrano tonde. Io ad esempio ho le tonde.

    Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

  • Virgin
    3 giu 2019

    Allora per curiosità alla prossima visita le proverò ma credo che sceglierò più le anatomiche

    Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

  • Concetta151
    Membro Plus
    3 giu 2019

    Io anche ho messo le
    Tonde perché avevo proprio bisogno di rompiti il petto piatto, che era la
    Cosa che odiavo! Adesso con le mie rotondità e il seno mi sento benissimo...

    Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

  • Aryil
    Membro Plus
    3 giu 2019

    Io mi sentivo talmente a disagio nella condizione in cui mi trovato che tutto sarebbe stato meglio...e infatti, dal momento in cui ho aperto gli occhi e ho guardato il petto, le ho sentite subito mie...

    In quanto alla scelta delle protesi io mi fiderei del chirurgo...per esempio, per la mia situazione iniziale (seno leggermente tuberoso e parte superiore completamente vuota) le anatomiche non avrebbero reso per niente, me le ha subito sconsigliate....abbiamo optato per delle Nagor tonde e sono felicissima di avergli dato retta... sono morbidissime e si "adattano" ad ogni posizione che assumo....

    Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

  • Virgin
    3 giu 2019

    Infatti ci sto pensando bene,è passato un po' di tempo dall'ultima visita e adesso la rifaccio fra un paio di settimane e poi per fissare il giorno dell'operazione ho tempo fino settembre...ho tempo per pensarci...sto valutando tutto sia i pro che i contro

    Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

  • Aryil
    Membro Plus
    3 giu 2019

    Virgin, sei sicura di non volerci pensare su ancora un po'? Tutto il percorso non è una passeggiata...e se già sei poco convinta forse non hai ancora la motivazione giusta per fare il grande passo...

    Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

  • Virgin
    3 giu 2019

    Ciao Valentina,la mia paura più infatti è non vedermi con il seno,diciamo che ormai ci fai l'abitudine...e a pensare che bon sarà più cosi,sarò sincera,ma un po' mi spaventa....

    Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

  • Valentina_85
    Membro Plus
    3 giu 2019

    Ciao Virgin !!! Io avevo il tuo stesso problema, il mio seno era a pera ( leggermente tuberoso ) ed ho inserito le Motiva ergonomiche ed e’ diventato tondo tutto insieme.. dopo lo spavento allo specchio del cambio forma oggi posso dirti a due mesi di distanza che e’ bellissimo ed ovviamente meglio di prima ..ci farai l’abitudine non preoccuparti !!

    Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

  • Virgin
    3 giu 2019

    Ciao vale 88,no certo anzi prima non mi piaceva il seno a "pera" 😂 preferivo tondo....ma con il tempo il mio corpo è cambiato e ora vedo che il mio è cosi e non mi piace l'effetto tondo su di me

    Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

  • Vale_88
    Membro Plus
    3 giu 2019

    Virgin da neo operata ci tengo a precisare che protesi tonda non significa necessariamente seno poco naturale........soprattutto con misure contenute!!!!!!!!!

    Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

  • Laura1203
    Membro Plus
    1 giu 2019

    Virgin, tranquilla, metterai una misura contenuta quindi sarà un seno molto naturale e da vestita non lo noterai neppure 😊😊 Anche io ho anatomiche 330 😊

    Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

Le informazioni che appaiono in Guidaestetica.it in nessun caso possono sostituire la relazione tra il paziente e il suo medico. Guidaestetica.it non fa l’apologia di un prodotto commerciale o di un servizio.

Abbiamo voglia di sentirti
Partecipa al forum di Guidaestetica. Manchi solo tu!
Guidaestetica Awards Gli specialisti TOP contributors di Guidaestetica del 2018 in Italia. Scoprili!

Informazione addizionale