Crea un tema di discussione

FAQs MASTOPLASTICA: rispondono le Beauty Advisor

laura_boccucci
Beauty Influencer
Verona (Città) · Creazione: 28 ago 2018 · Aggiornamento: 30 apr 2020

Ciao a tutta la community!✌️

Abbiamo pensato fosse ormai indispensabile creare uno spazio dedicato alle ragazze che stanno pensando di operarsi, ma anche a chi ha già iniziato a pianificare il tutto nei dettagli. In questo gruppo troverete le risposte alle domande più frequenti che tutte noi abbiamo fatto prima di questa importante operazione.

Alcune risposte rimandano ad articoli già scritti dalle Beauty Advisor di Guidaestetica, nei quali troverete informazioni e consigli; altre risposte invece daranno già una spiegazione generica. Ovviamente, in qualsiasi caso, potrete poi nella discussione domandarci ciò che volete in merito ai vostri dubbi e casi specifici! :) La nostra Superblondie sarà con me per aiutarvi in questo percorso. :) In bocca al lupo a tutte!

1) MI AIUTATE A TROVARE UN BUON CHIRURGO? CONOSCETE IL TAL CHIRURGO?

Trovare la persona a cui affidarsi totalmente non è cosa da poco. C’è chi sceglie per passaparola, chi per esperienze dirette, c’è chi punta sui chirurghi “social” che pubblicano foto e foto delle loro pazienti, chi legge scrupolosamente i curriculum vitae, chi chiede consiglio sui forum, chi si basa solo sulla vicinanza a casa… Chi tutte queste cose assieme. Non c’è una regola più valida di un’altra, ma la cosa importante è scegliere con coscienza e senso critico. È una delle decisioni più importanti, per cui confronta opinioni, prezzi e non prendere decisioni affrettate. Prenditi il tempo necessario e richiedi raccomandazioni da altri pazienti e fotografie di casi reali. Su Guidaestetica potrete poi guardare tra i moltissimi chirurghi presenti. Inizia qui la tua ricerca! https://www.guidaestetica.it/centri

Su questa difficile e importante scelta hanno scritto anche due delle Beauty Advisor di Guidaestetica, Dani71 e Lightning. Ve ne consiglio la lettura! :)

https://www.guidaestetica.it/articoli/limportanza-del-curriculum-nella-scelta-del-chirurgo-plastico

https://www.guidaestetica.it/articoli/il-ruolo-del-chirurgo-nel-mio-intervento-di-chirurgia-estetica-parte-prima

https://www.guidaestetica.it/articoli/il-ruolo-del-chirurgo-nel-mio-intervento-di-chirurgia-estetica-conclusioni

2) MASTOPESSI, ROUND BLOCK, DUAL PLANE, SOTTOMUSCOLO, ETC... COSA SIGNFICANO?

C’è davvero moltissima confusione a tal proposito, quindi ecco qui un glossario con la spiegazione delle terminologie e delle tecniche utilizzate negli interventi al seno e la conversione delle varie unità di misura delle protesi: cc, gr, ml! :) Leggetelo!!! https://www.guidaestetica.it/articoli/mastoplastica-additiva-riduttiva-o-mastopessi-tutto-quello-che-devi-sapere-sul-tuo-seno

3) CHE TAGLIA RAGGIUNGERÒ?

La domanda che tutte fanno! :)

La buona notizia è che è possibile, con un rapido calcolo, capire che taglia verrà raggiunta con una determinata protesi, ciò che vi serve è un metro da sarta alla mano e questa guida https://www.guidaestetica.it/forum/piccola-guida-per-la-scelta-della-protesi-giusta-3597 E se avete bisogno di una mano non esitate a contattarmi! :)

4) CHE REGGISENO POST OPERATORIO DEVO COMPRARE?

Il reggiseno post operatorio NON è il reggiseno sportivo. Ci sono delle caratteristiche che rendono il reggiseno post operatorio più idoneo ad essere indossato 24h/24 per molti giorni su un seno dolente con ferite e punti. Il reggiseno deve potersi adattare ai cambiamenti che ci saranno, garantendo comfort, limitando le reazioni allergiche o di irritazioni alla pelle, contenendo il seno con una compressione uniforme, senza lasciare segni con le cuciture e senza elastici che impediscano il corretto irroramento dei tessuti. È utile acquistare due reggiseni per poter dare il cambio e lavarli.

Le marche più acquistate dalle donne che si sottopongono all’intervento di mastoplastica sono: CzSalus, Revee, Marena, Lipoelastic.

5) COME FACCIO A SAPERE CHE TAGLIA DI REGGISENO COMPRARE?

La taglia di un reggiseno è composta da due elementi (es. 3B/75B/34B), uno che indica la misura del sottoseno e l’altra la vostra coppa. La lettera associata alla coppa è uguale nella maggior parte dei Paesi e si riferisce al volume del seno. Nelle immagini qui sotto troverete la tabella con le conversioni delle misure del sottoseno nei vari paesi, ed una tabella con le misure in cm della coppa che è calcolabile trovando la differenza tra la misura della circonferenza del seno e del sottoseno.

N.B. Istruzioni per misurare il seno qui: https://www.guidaestetica.it/forum/piccola-guida-per-la-scelta-della-protesi-giusta-3597

6) LE MIE PROTESI SONO GARANTITE A VITA, VUOL DIRE CHE DURERANNO PER SEMPRE?

NO! È necessario fare dei controlli ogni 10 anni e monitorare sempre la situazione delle protesi. Una donna può verosimilmente pensare di non doversi più operare se fa un intervento attorno ai 60 anni. Negli altri casi è da mettere in conto l’alta probabilità di doversi rioperare nel corso della propria vita.

https://www.guidaestetica.it/forum/protesi-al-seno-vanno-sostituite-5131

PARTE SECONDA ( Cosa devo aspettarmi dopo l'intervento? Quando potrò riprendere l'attività fisica? Posso richiedere l'assenza per malattia nel mio posto di lavoro? Cosa dirà la gente? Devo dirlo ai miei colleghi?) A QUESTO LINK:

https://www.guidaestetica.it/forum/faqs-mastoplastica-parte-2-rispondono-le-beauty-advisor-5239

Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

2200 commenti

Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

  • laura_boccucci
    Beauty Influencer
    30 apr 2020

    Vai Martina!!!💪🏼💪🏼💪🏼 prendi il coraggio e fatti avanti 🙂 😘😘

    Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

  • Debora_Guidaestetica
    29 apr 2020

    Ciao Martina,
    non devi ringraziare, siamo qui per aiutarti e confortarci!
    Per qualsiasi cosa scrivimi pure!
    Fammi sapere come va e cosa dice la tua mamma 😘

    Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

  • martina7288
    28 apr 2020

    grazie mille Laura e Debora, già mi sento più sollevata! proverò a parlarne con mia mamma, è da vedere anche come sarà la ripresa quando finirà la quarantena, non vorrei fosse un peso eccessivo pagarmi l'intervento. proverò a caricarvi anche delle foto
    siete state di grande aiuto, grazie di tutto!! <3

    Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

  • Debora_Guidaestetica
    27 apr 2020

    Ciao Martina e benvenuta tra noi!
    Sie approdata nel posto giusto, in community troverai tante persone che potranno appogigarti e con le quali potrai confrontarti.
    Come ti dice Laura, il tuo è un problema molto comune tra le donne.
    Quello che posso consigliarti di fare èdi parlarne prima con i tuoi genitori e poi cominciare a informarti sui chirurghi che possono aiutarti a risolvere il tuo problema.
    Nel portale puoi entrare nei profili dei dottori e leggere i loro CV, trovi anche foto del prima/dopo e le esperienze di altre utenti. Fai una piccola cernita e contatta i medici per chiedere maggiori informazioni sull'intervento, ti lascio il link di quelli della tua zona:
    https://www.guidaestetica.it/centri/mastoplastica-additiva/milano
    Ti ho aggiunta nel gruppo delle ragazze con seno tuberoso, confrontati anche con loro:
    https://www.guidaestetica.it/forum/seno-tuberoso-questo-e-il-tuo-gruppo-7100
    Passa anche a leggere queste esperienze:
    https://www.guidaestetica.it/mastoplastica-additiva/esperienze/mastoplastica-additiva-con-dott-savoia-milano-14053
    https://www.guidaestetica.it/mastoplastica-additiva/esperienze/la-mia-rinascita-con-loro-13703
    https://www.guidaestetica.it/mastoplastica-additiva/esperienze/dubbio-mastoplastica-seno-tuberoso-13213
    Hai qualche foto da mostrarci?
    Un abbraccio 😘

    Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

  • laura_boccucci
    Beauty Influencer
    27 apr 2020

    Ciao Martina! Hai fatto benissimo a scrivere qui nella Community perché in realtà fai parte di una grande fetta di donne che hanno il tuo stesso problema! Il seno tuberoso è molto più comune di quanto pensi e generalmente le ragazze che ce l'hanno e, che come te ne soffrono da tutta l'adolescenza, fanno l'operazione appena ne hanno la possibilità, quindi giovani come te, perché il disagio ovviamente lo sentono tutte. La cosa però che devi cercare di fare è riuscire a parlarne con i tuoi, oltre che per un fatto economico, ma soprattutto perché è un'operazione importante e loro ti dovranno stare accanto e assistere... quindi fai dei bei respiri, chiarisciti le idee, prendi coraggio e parlane con tua mamma. È il primo passo da fare. Passato questo poi il resto sarà più semplice vedrai. Per la scelta del chirurgo e tutti i dubbi che potrai avere ci siamo noi che ci siamo già passate 🙂 il seno tuberoso poi è difficile da trattare, il costo aumenta e devi trovare un chirurgo davvero bravo e che sappia esattamente come trattare un seno come il tuo. Credo che l'effetto che vedi tu quando il seno si raffredda sia semplicemente l'effetto della retrazione della pelle e dell'areola per il freddo: si restringe e tutto il seno si ricompatta un po' e assume su di te una forma più tonda.
    Per qualsiasi dubbio sono qua! 😘

    Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

  • martina7288
    27 apr 2020

    Ciao a tutte, avrei un paio di domande riguardo la mia situazione.
    Ho scoperto recentemente di avere un seno tuberoso, condizione che ho da sempre ovviamente ma che non avevo mai “identificato”: sapevo ci fosse qualcosa che non andava ma in un certo senso cercavo di convincermi che non fosse così terribile; non sapevo fosse una malformazione ma pensavo fosse solo cadente e svuotato. Non sapevo nemmeno come cercare su internet quale fosse il problema. ho 20 anni
    - Per quanto voglia fare l’operazione, non saprei come dirlo a mia madre, ho abbastanza confidenza con lei, ma è una cosa che mi imbarazza molto. Inoltre non le ho mai mostrato il fatto che potessi essere a disagio o di avere questa condizione in alcun modo, quindi non saprei come iniziare a parlarne. sono al primo anno di università e non ho un lavoro, se voglio fare l’operazione ora devo per forza chiedere ai miei.. suggerimenti? onestamente, si tratta di qualcosa di particolarmente anormale o sono io ad ingigantire il problema? Non avendone mai parlato con qualcuno e non conoscendo nessuno con il mio stesso problema, non so come comportarmi. È un problema di cui molti sono a conoscenza?
    - E normale che sia tuberoso ma che, se sottoposto a stimoli (come il freddo), assuma una forma “normale”? Ovvero il seno assume una forma più tonda, regolare, appare meno cadente e il capezzolo si rimpicciolisce. qualcuno per esperienza sa cosa vuol dire?
    Grazie a tutte dell’aiuto <3

    Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

  • laura_boccucci
    Beauty Influencer
    26 mar 2020

    ChI, anch'io mi sono operata d'estate e con me un sacco di ragazze con cui ho fatto gruppo e amicizia. Sarò sincera e ti riporterò la mia esperienza e quella di tutte le ragazze che ho seguito e che si sono operate con il caldo. In generale non c'è assolutamente alcun problema ad operarsi d'estate, anzi, i muscoli sono più rilassati grazie alle temperature calde e questo giova nell'immediato post operatorio. Devi però stare attenta alle infezioni, e avere qualche attenzione in più. Io ti consiglio di evitare assolutamente i bagni per almeno un mese e i bagni lunghi per un mese e mezzo. Tante di noi mi ricordo che erano andare al mare dopo un mesetto dall'operazione e non sai quante si sono prese infezioni alle cicatrici, o magari si sono leggermente riaperte, irritate per la sabbia, l'acqua salata, eritemi... ecc ecc... la vita da spiaggia non è davvero consigliabile prima di un mese e mezzo a mio avviso. Il sole invece si, lo puoi prendere anche dopo un mesetto, con ovviamente la protezione totale su seno e cicatrici ( mi raccomando, non solo le cicatrici!). Quando comunque andrai al mare ricorda di sciacquare sempre bene la cicatrice dopo ogni bagno di tamponarla per asciugarla e di non lasciare sopra il costume bagnato :)

    Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

  • Debora_Guidaestetica
    12 feb 2020

    Figurati!
    Per qualsiasi cosa sono qui 😘

    Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

  • Chl
    Beauty Influencer
    10 feb 2020

    Grazie Debora👍

    Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

  • Debora_Guidaestetica
    10 feb 2020

    Ciao Chl,
    se esegui l'intervento d'estate dovrai proteggere la cicatrice da sole e acqua almeno durante 20-30 giorni.
    Ti lascio le risposte che hanno dato i nostri medici a Giorgia218 che aveva il tuo stesso dubbio:
    https://www.guidaestetica.it/domande/mastoplastica-additiva-di-estate
    Appena sai la data avvisami 😍

    Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

  • Chl
    Beauty Influencer
    7 feb 2020

    Scusami Debora, mi occorre un'info che mi serve per capire quando programmare il mio tanto desiderato intervento.. Dopo quanto tempo si può prendere il sole ed andare al mare? Grazieeeeeee

    Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

  • Debora_Guidaestetica
    28 gen 2020

    Ciao Chl 😊
    ti consiglio di contattare direttamente il dottore per chiedere maggiori info, saprà offrirti la soluzione più adatta alle tue esigenze!
    Trovi il profilo qui:
    https://www.guidaestetica.it/centri/dott-marco-berloco
    😘

    Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

  • Chl
    Beauty Influencer
    27 gen 2020

    Ciao, vorrei sapere se qcn può dirmi se il dr. Berloco di RM effettua finanziamenti o permette di pagare a rate. Grazie!!

    Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

  • laura_boccucci
    Beauty Influencer
    13 gen 2020

    Facci sapere Sonia 😘

    Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

  • Sonia931
    Beauty Influencer
    13 gen 2020

    Grazie mille Laura..si si, terrei stesso diametro e proiezione ;) ora aspetto solo che m dia delle risposte certe ma credo proprio che le cambierò

    Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

  • laura_boccucci
    Beauty Influencer
    12 gen 2020

    Sonia se vuoi un seno più pieno segui la proposta del tuo chirurgo. Il diametro di quelle che hai ora dalla foto mi sembra perfetto, serve una protesi con lo stesso diametro e proiezione ma solo più piene sopra. Se risolleva quello più sceso e ti mette la tonda secondo me sarai soddisfatta 🙂. Per quanto riguarda le motiva mi trovo d'accordo con la scelta del tuo chirurgo, non hanno follow up e i primi problemi cominciano a venire fuori ora. Piuttosto di motiva, dovessi scegliere per me, meglio Nagor Impleo, sempre ergonomica ma con garanzie provate da anni di utilizzo. Mentor e Polytech sono altrettanto sicure, solo sono della generazione più vecchia.

    Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

  • laura_boccucci
    Beauty Influencer
    12 gen 2020

    Ciao Concetta! Io ti direi per prima cosa di parlarne con il tuo chirurgo! Ti dirà lui che fare. Con un'ecografia non credo si riesca a vedere molto...fatti consigliare...

    Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

  • laura_boccucci
    Beauty Influencer
    12 gen 2020

    Ciao Viola e ciao Ivys, ci sono molti chirurghi bravi, vi do qualche nominativo per le varie città
    Tambuscio su Padova/Verona
    Di Vincenzo su Treviso
    Corso, Rovatti, Battistoni su Verona/Milano
    Macrino, Klinger, Todde, Bufo su Milano
    Questi i primi che mi vengono in mente di bravi 🙂

    Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

  • laura_boccucci
    Beauty Influencer
    12 gen 2020

    Marta1111 , la crema per le cicatrici si inizia generalmente a mettere quando le ferite sono completamente rimarginate e questo accade dopo circa 20/25 giorni dall'operazione. La crema va poi messa per 3 mesi con costanza 🙂 Il medico dovrebbe darti le giuste indicazioni

    Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

  • laura_boccucci
    Beauty Influencer
    12 gen 2020

    Ciao a tutte ragazze e scusate la mia lunghissima assenza! Cercherò di recuperare pian piano 😊 Ho iniziato un progetto tutto mio sulla medicina estetica e la cura della propria bellezza e ho davvero un gran daffare, ma sono super entusiasta 😊😊😊
    Parto dal fondo:
    Rebel il rinofiller è un trattamento molto valido ma ovviamente non va bene per ogni situazione. È il medico che ne valuta la fattibilità. Se il difetto è lieve è una buona soluzione a mio avviso.
    Ho un'amica che viene a Verona da Trento per farlo ed è davvero soddisfatta. Su Milano prova a sentire Tunesi, con lo ialuronico è davvero il top.
    Altro discorso invece per le occhiaie. Purtroppo i filler in questo caso fanno più danni che altro, lo ialuronico si fa', ma ti avviso che il rischio che si formi un edema permanente c'è e molte donne ci combattono per anni. Purtroppo la zona è molto molto delicata ed intervenire non è facile. Io ho trovato rimedi alternativi: faccio la tossina botulinica sulle zampe di gallina e curo il contorno occhi con davvero molti prodotti drenanti e che attivino la circolazione, faccio leggeri massaggi e soprattutto ogni giorno faccio degli esercizi specifici per tonificare la muscolatura del viso e aiutare la circolazione e il drenaggio. Ti assicuro che fa miracoli se uno lo fa con costanza!! Altro strumento per me preziosissimo è il dermaroller, anche per il contorno occhi .

    Sei sicuro di voler eliminare quest'immagine?

Le informazioni che appaiono in Guidaestetica.it in nessun caso possono sostituire la relazione tra il paziente e il suo medico. Guidaestetica.it non fa l’apologia di un prodotto commerciale o di un servizio.

Abbiamo voglia di sentirti
Partecipa al forum di Guidaestetica. Manchi solo tu!
Guidaestetica Awards Guidaestetica Awards Gli specialisti più consigliati di Medicina e Chirurgia Estetica del 2019 in Italia. Scoprili!