Chiedi al dottore Risolvi i tuoi dubbi!

Vorrei un parere sui tempi di attesa per procedere alla rimozione di un tatuaggi

Anaissss · Torino (Città) · 14 mag 2019

Buongiorno, ho contattato telefonicamente un centro che si occupa di rimozione tatuaggi con laser q switched e la segretaria al telefono mi ha detto che devo attendere almeno un anno da quando il tatuaggio è stato fatto per potermelo rimuovere poiché i tempi di deposito dell inchiostro sono questi e si rischierebbe di allargare il tatuaggio senza possibilità di eliminarlo definitivamente. Ripeto che è stato solo un consulto telefonico e non è stata eseguita alcuna visita. Che ne pensate? (Il tatuaggio in questione sono due lettere semplicissime, nere è molto lineari sull’avambraccio)

12 Risposte

  • Dott.ssa Francesca Cucchi_MedesteticaCucchi

    Miglior risposta
    16 mag 2019 ·

    15 Risposte

    Gentile Anais

    Qualche mese d’attesa da quando ha fatto il tatuaggio é consigliato. Considerato che siamo giá a metá maggio, dovrá attendere al’autunno per iniziare il trattamento, che d’estate é sconsigliato. La cosa positiva é che essende un tatuaggio nero e non colorato sará piú semplice rimuoverlo, se verrá utilizzato un buon laser e da mani esperte.

    Cordiali saluti

    Dott.ssa Francesca Cucchi

  • Dr. Rodolfo Eccellente

    2 nov 2019 ·

    1779 Risposte

    Dato il tipo di tatuaggio basta qualche mese

  • Dott Luigi Petti

    16 set 2019 ·

    19 Risposte

    Un mese di attesa è più che sufficiente prima di iniziare il trattamento ovviamente con un laser specifico, che è appunto il q-switched, saluti, Dott Luigi Petti

  • G.F. Servizi Medici Integrati Srl

    18 giu 2019 ·

    132 Risposte

    Solitamente si attendono tre/quattro mesi, ma vista la stagione estiva, meglio attendere quella autunnale.






  • Medisystem Centro Laser e Medicina Estetica

    18 giu 2019 ·

    36 Risposte

    Buongiorno,bastano sei mesi di attesa dalla data del tatuaggio,il laser migliore è il revlite qswicciato,cordialmente Medisystem

  • Gentile paziente,
    un anno probabilmente è eccessivo, sei mesi dalla battitura del tatuaggio sono un tempo corretto prima di procedere all'asportazione laser.
    Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY

  • Dr. Ignazio Sapuppo

    19 mag 2019 ·

    15844 Risposte

    attenda sei mesi almeno

  • Dr Luca Zattoni

    15 mag 2019 ·

    1329 Risposte

    visto che siamo in primavera inoltrata dovrà comunque aspettare autunno inverno per il laser. questa sarà la sua attesa.

  • Dottoressa Alice Panzeri

    15 mag 2019 ·

    2795 Risposte

    Un anno mi pare tanto, sicuramente meglio attendere 4-6 mesi.

  • Dott. Tommaso Anniboletti Chirurgo Plastico

    15 mag 2019 ·

    120 Risposte

    Gentile Anaiss,
    tenga conto che per rimuovere un tatuaggio occorrono sedute mensili da ripetere ogni 30-40 giorni ed è sconsigliarlo iniziarle d'estate. Per rimuovere il suo tatuaggio si può stimare un minimo di 6 sedute da valutare volta per volta. Anche io utilizzo il laser q-switched.
    Resto a disposizione per maggiori informazioni.
    Cordiali saluti.

  • Dott. Marco Gerardi

    15 mag 2019 ·

    3371 Risposte

    Tre mesi visto il tipo ed il colore di tatuaggio vanno benissimo

  • Dott. Massimo Laurenza

    15 mag 2019 ·

    8291 Risposte

    Un anno forse è eccessivo ma qualche mese senza dubbio.

Topic più popolari

Le informazioni che appaiono in Guidaestetica.it in nessun caso possono sostituire la relazione tra il paziente e il suo medico. Guidaestetica.it non fa l’apologia di un prodotto commerciale o di un servizio.