Che cosa vuoi sapere?
0 / 90 (min. 20)

Domande su gravidanza

Pessi e futura gravidanza Spectrum
Membro Plus
· 12 nov 2018

Buongiorno dottori, sono una ragazza di 30 anni che ho subito un forte dimagrimento (15kg) nell'arco di un anno. Di conseguenza mi ritrovo un seno svuotato e cadente. In passato avevo una quarta abbondante. Credo sia necessaria una pessi con protesi. L'interrogativo è: ho intenzione di programmare una gravidanza tra un paio d'anni, mi consigliate di non eseguire l'intervento e rimandarlo a dopo? Ho letto diverse opinioni in cui si diceva che la gravidanza e l'allattamento portano a un ulteriore modifica e rischierei di essere punto a capo post gravidanza. Grazie dei consigli

Dr. Ignazio Sapuppo

Miglior risposta

È preferibile fare l’intervento dopo una eventuale gravidanza

4 Risposte leggi di più

Buongiorno, vi espongo i miei dubbi... Sono stata operata ad un ascesso al seno che si è formato dopo la mia prima gravidanza. Probabilmente l'ascesso si è formato per una cisti che si è infiammata, questa è la teoria più accreditata, dato che ho diverse cisti che tengo ovviamente monitorate. Ora che tutto è guarito ormai da mesi è evidente che il seno operato è più piccolino dell'altro. Lo era già leggermente anche prima della gravidanza e dell'ascesso, ma ora la differenza è più marcata. Mi piacerebbe avere nuovamente un seno pieno e soprattutto simmetrico, ma mi chiedevo: - è possibile fare un masto+ dopo che si ha avuto un problema come l'ascesso? - l'ascesso potrebbe ripresentarsi? - è possibile fare una masto+ in presenza di cisti? - visti i miei problemi corro un rischio maggiore di incombere in contratture o altre problematiche legate all'intervento? - una volta operata potrò affrontare ancora una gravidanza o meglio di no? Spero possiate aiutarmi a fare un po' di chiarezza. Grazie

Gentile Signora, spero di fugare ogni suo dubbio con le seguenti considerazioni. 1. Una volta che lei è guarita dalla fase acuta dell'ascesso alla mammella dx o sinistra, rientra nuovamente candidabile per l'intervento di mastoplastica additiva. L'ascesso formatosi dopo la Sua prima gravidanza, è un evento abbastanza frequente, molto probabilmen ... leggi di più

2 Risposte leggi di più
Aisoskin in gravidanza? Jenifer · 18 gen 2018

Premetto che il 14 dicembre il test di gravidanza era negativo, premetto che usavo la pillola anticoncezionale e assumevo 20 mg di Isotrenitoina al giorno... Eppure sono rimasta incinta. Quando l'ho scoperto ero al 10 giorno di gravidanza e ho immediatamente interrotto pillola e aisoskin. Secondo il mio ginecologo vale la regola del tutto o nulla, quindi se la gravidanza regge non ci dovrebbero essere problemi se non per l'1%di probabilità... Potrei avere i vostri pareri?

Dott. Marco Gerardi

Miglior risposta

Le consiglio altre visite ginecologiche con altri test ostetrici. Cordialmente Dott Marco Gerardi

7 Risposte leggi di più
Botox e gravidanza? StefaniaD75 · 14 gen 2018

buonasera, ho 42 anni ed ho preso un appuntamento per il mio primo trattamento col botox. A distanza di circa un mese e mezzo farò però una fivet perché spero di avere la mia prima gravidanza. Non avevo pensato ad un'eventuale interazione del botox con la gravidanza. Sarebbe meglio rimandare? Grazie mille a chi vorrà rispondermi.

Non ci sono vere controindicazioni ma io sconsiglio comunque di effettuarli anche per motivi medico legali , se il bambino nasce con qualche anomalia sicuramente il primo pensiero potrebbe essere di dare la colpa al trattamento botox effettuato

6 Risposte leggi di più

Potreste dirmi se è consigliabile operarsi la miopia prima di una eventuale gravidanza? So che con allattamento e gravidanza la vista peggiora, non vorrei ritrovarmi di nuovo con il problema dopo essermi operata.

Dott. Massimo Laurenza

Miglior risposta

La gravidanza non peggiora solo raramente la vista perché modifica l’occhio ma per problemi legati allo stess fisico quindi non c’entra nulla con la chirurgia refrattiva, comunque senta il suo oculista

1 Risposta leggi di più

Salve, ho quasi 24 anni e sto navigando in un dubbio che mi sta annientando... ho sempre voluto fare l'intervento di mastoplastica e desso che avevo deciso di portare avanti questa cosa, mi sono sorti mille dubbi, in quanto in concomitanza mi piacerebbe anche avere un bimbo... il mio chirurgo mi ha consigliato allora di portare avanti prima una gravidanza dato che molto probabilmente il seno durante una gravidanza potrebbe cambiare e avendo delle protesi, i tessuti potrebbero avere un rilassamento a seguito di un allattamento e quindi dover ricorrere successivamente a un ritocco. Anche con un seno piccolo ci sarebbe un cambiamento? Ma se si eseguisse l'intervento dopo una gravidanza e più avanti averne un altra non si presenterebbe lo stesso problema? Cosa ne pensate?? Qualcuno con la stessa esperienza? Help!

Gent, che cosa è per lei più importante? Se la gravidanza è a breve è a breve è ovvio che è meglio fare l'operazione dopo. Dr.Peroni Ranchet

24 Risposte leggi di più

Salve, ho effettuato una mastoplastica additiva con tecnica dual plane sottomuscolo con protesi di dimensione 3,75 cc per correggere il seno tuberoso. A distanza di un po' ho effettuato anche una mastopessi round block per completare l intervento. Volevo sapere se in seguito ad una gravidanza, partendo già io da un iniziale situazione di seno completamente svuotato e inesistente che poi è stato aggiustato con le protesi, possa dopo una gravidanza avere uno svuotamento del seno o una diminuzione pur non decidendo di allattare.

Gentile paziente, stia tranquilla, un certo grado di rilassamento dei tessuti sarà possibile, ma niente di paragonabile ad una ptosi post gravidica tipica. Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY

4 Risposte leggi di più
Mastoplastica e gravidanza? RajaRani · 15 set 2017

Salve, ho effettuato un intervento di mastoplastica additiva per correggere il seno tuberoso, ho inserito delle protesi ergonomiche con la tecnica dual plane sottomuscolo e in seguito una mastopessi con tecnica round block. Volevo sapere se una gravidanza potrebbe rovinare il seno e la dimensione.. (ho inserito una protesi f o 3,75 cc) Premetto che prima il mio seno era completamente svuotato e cercando sul web ho letto alcune risposte in cui veniva detto che una gravidanza avrebbe reso il seno più svuotato anche in seguito ad una mastoplastica ma partendo io già da un precedente seno disastroso privo di volume e svuotato possa davvero avere uno svuotamento in seguito ad una gravidanza pur non decidendo di allattare pur partendo già da una precedente situazione estrema di svuotamento?

Dr. Ignazio Sapuppo

Miglior risposta

concordo con il DR Peroni sul fatto che non deve preoccuparsi.

4 Risposte leggi di più

Buongiorno, ho il problema di avere un seno abbondante, cosa che mi comporta un disagio non indifferente sia per vestirmi (devo sempre trovare vestiti adeguati) sia quando sono in costume da bagno. Sto prendendo in considerazione un intervento di mastoplastica riduttiva per compiere il mio sogno e avere anche io una riduzione del seno! Ma ho un dubbio in merito alla gravidanza, la mia paura infatti è più che altro che con la gravidanza si produca un ulteriore aumento del seno, nonostante sia stato già ridotto. Non parlo di allattamento, perché se necessario, sarei disposta ad evitarlo, ma proprio per gli effetti fisici di cambiamento che produce una gravidanza. Esiste questo rischio? Grazie

Gentile paziente, il rischio obiettivamente esiste. Affronti l'intervento dopo una o più eventuali gravidanze. Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY

5 Risposte leggi di più

Buongiorno, sono una donna di 40 anni, scrivo per sapere se se è rischioso fare punture di acido ialuronico con o senza lidocaina prima di una gravidanza. In caso di risposta affermativa quanto tempo dovrei far passare tra il giorno del trattamento e la ricerca di una gravidanza? Vi ringrazio per le risposte

Gentile paziente, può eseguire il trattamento prima della gravidanza se non soffre di patologie (specie patologie autoimmuni). Sappia che esiste la possibilità concreta che gran parte del materiale andrà riassorbendosi durante la gravidanza. Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY

18 Risposte leggi di più
Peluria in gravidanza Nico88 · 21 set 2016

Salve dott. Volevo chiedere alcune informazioni. Sono gravida alla 19 settimana, prima della gravidanza il dott mi aveva diagnosticato un ovaio policistico quindi I miei follicoli non scoppiavano quindi con stimolazione di gonasi sono rimasta incinta, ho fatto il prontogest ad inizio gravidanza per delle perdite, e ho notato un aumento della peluria al viso cioè zona mento e collo, cosa può essere stato a scatenarlo? Io li ho tolti facendo una seduta di luce, ho peggiorato la situazione? Non riesco piu a guardarmi mi sento in imbarazzo e non riesco a vivere la mia gravidanza serena! Si risolverà dopo?c'é qualche esame da fare? Grazie mille

Dott. Massimo Laurenza

Miglior risposta

Tranquilla con l'impulso ormonale che ha avuto è possibile. Tornerà tutto a posto, comunque può fare IPL

4 Risposte leggi di più

Gentilissimi sono alla 11esima settimana di gravidanza e pratico con costanza (ogni 15 gg circa) l'elettrocoagulazione nella zona viso; non mi ero mai posta il problema che potesse essere dannoso in gravidanza, sto chiedendo ma nessuno sembra avere una risposta chiara.

Gentile utente, nessuno ha risposte chiare perchè molto spesso non vi sono evidenze del fatto che specifici trattamenti possano interagire col normale corso della gravidanza, ma, è buona norma, proprio perchè non esistono conferme, attendere che il periodo gestazionale sia finito (a volte anche l'allattamento) prima di ricominciare o iniziare un pe ... leggi di più

4 Risposte leggi di più
diastasi e seconda gravidanza Lorena84Samu · 30 dic 2015

buona sera, in seguito alla gravidanza ho riportato diastasi dei muscoli retti addominali, di 2,5cm, ed ernia ombelicale. Ho sempre fatto sport a livello, quasi, agonistico e vorrei che la mia pancia tornasse piatta come prima. Ho solo un dubbio, molti medici mi sconsigliano l'intervento prima di avere un secondo figlio, in quanto, il tiavvicinamento dei retti, porterebbe gli stessi ad essere meno elastici e potrei avere complicaze durante la gravidanza, cosa mi consigliate di fare? grazie anticipatamente...Lorena

Gentile, Certamente meglio rimandare l'intervento dopo una seconda gravidanza. Cordiali Saluti Staff Medico BiospheraMed

12 Risposte leggi di più
Estetista e gravidanza mari9107 · 9 dic 2015

Buona sera volevo sapere qualche informazione a riguardo della radiofrequenza ultrasuoni estetici e laser diodo 800. Sono estetista e ci lavoro tutti giorni con questi strumenti,tra qualche mese cercheremo una gravidanza...ma ad oggi mi e sorto il dubbio, ma posso lavorare in gravidanza con questi strumenti? Grazie attendo riscontro

Dott. Massimo Laurenza

Miglior risposta

Conosco molte colleghe che hanno lavorato per tutta la gravidanza con laser, RF, ultrasuoni per tutta la gravidanza senza problemi. Considerando inoltre che le apparecchiature usate dai medici hanno in genere potenze maggiori. L'ultima parola comunque spetta al suo ginecologo.

5 Risposte leggi di più
Isotretinoina e gravidanza luludv · 1 ott 2015

Buonasera, ho fatto una cura di 3 mesi con isotretinoina prendevo 30 al giorno, io peso 55kg. Ho smesso il 30 luglio. Sono passati due mesi, posso essere sicura con una gravidanza? Quanto tempo bisogna aspettare? Un'altra domanda in gravidanza si possono fare peeling al viso? Spero mi aiutate a togliermi i dubbi.. grazie

Gentile signora, come da indicazioni da scheda tecnica del farmaco può essere programmata una gravidanza dopo quattro settimane dalla sospensione di isotretinoina. Per quanto riguarda i peeling chimici sono controindicati in gravidanza. Cordiali saluti, Staff medico Biosphera Med

21 Risposte leggi di più

Cerca più domande

Trova una risposta tra le più di 9500 domande realizzate su Guidaestetica.it

Le informazioni che appaiono in Guidaestetica.it in nessun caso possono sostituire la relazione tra il paziente e il suo medico. Guidaestetica.it non fa l’apologia di un prodotto commerciale o di un servizio.