Chiedi al dottore Risolvi i tuoi dubbi!

Rughe nasolabiali filler o minilifting

Nadia1972 · Roma (Città) · Creazione: 22 mar 2019 · Aggiornamento: 27 mar 2019

Buonasera dottori. Ho 48 anni ed una buona pelle molto curata con accorgimenti semplici ma costanti. Da circa 3 anni ho visto nascere ed accentuarsi le rughe nasolabiali e di profilo inizio a percepire uno scivolamento della pelle a livello della mandibola. Non vorrei infiltrarmi nulla poiche credo che il problema sia più la pelle che perde tono...riempiendo avrei un viso più liscio ma più tondo e nel tempo, con l aumento del rilassamento e del riempimento sarebbe un gonfiore evidente. Il dermatologo estetico sostiene che basterebbe poco filler, il chirurgo che un mini lifting endoscopico sarebbe perfetto naturale e poco percettibile...Io sarei per il mini lifting ma ho paura di trovarmi un viso asimmetrico, dell' anestesia e di emorragie. Una sorta di timore indistinto a 360 gradi insomma. Inoltre il chirurgo mi ha detto che di prassi lui esegue anche una blefaro perché le borse forse non danno fastidio a me ma si percepiscono e con gli anni potrei doverle comunque fare, inoltre non si accorderebbero con il viso abbastanza fresco (già ora). Costo 10.000 euro mini lifting e blefaroplastica. Esistono alternative alla scelta filler/mini lifting. Ripeto il mio problema unico sono le nasolabiali il resto lo apprezzo così. Avevo gia fatto la domanda. Ho aggiunto foto. Grazie mille

7 Risposte

Tutte le risposte a questa domanda sono di dottori reali
  • Dottoressa Alice Panzeri

    Miglior risposta
    25 mar 2019 ·

    2795 Risposte

    Ribadisco quanto le avevo già detto: filler.

  • Dr. Ignazio Sapuppo

    27 mar 2019 ·

    15843 Risposte

    Il filler è indicato.

  • Dott. Carlo Magliocca

    26 mar 2019 ·

    1076 Risposte

    È più che sufficiente un buon filler associato a sedute di biorivitalizzazione.

  • Concordiamo col parere dei colleghi nel consigliarle il filler.
    Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY

  • Dott.ssa Elena Rametti

    26 mar 2019 ·

    48 Risposte

    Confermo quanto detto precedentemente: HIFU (ultrasuoni microfocalizzati ad alta intensità) e in mezzo (e poi negli anni a venire) biorivitalizzazioni, skinbooster e peeling (nella stagione invernale) per continuare a stimolare la cute e mantenerla fresca e giovane.

    Cordiali saluti

  • Inestetismo di lieve entità per cui consiglio filler o biorigenerazione con infiltrazioni di collagene.
    Dssa Benvenuto

  • Dr. Alberto Peroni Ranchet

    25 mar 2019 ·

    11382 Risposte

    a questo livello il filler è più che sufficiente. dr.Peroni Ranchet

Cerca più domande

Domande simili:

Topic più popolari

Le informazioni che appaiono in Guidaestetica.it in nessun caso possono sostituire la relazione tra il paziente e il suo medico. Guidaestetica.it non fa l’apologia di un prodotto commerciale o di un servizio.