Chiedi al dottore Risolvi i tuoi dubbi!

Rinoplastica post 7 mesi pelle spessa

Lallo · Bergamo (Città) · Creazione: 14 mag 2019 · Aggiornamento: 12 mag 2020

Buonasera a tutti, Sono passati 7 mesi dal mio intervento ( rinoplastica della sola punta, pelle piuttosto spessa). Sono consapevole che a causa del mio tipo di pelle ci vorrà molto tempo affinché il naso si sgonfi però...ho notato che il naso è molto più gonfio adesso rispetto ai primi mesi post intervento. Non riesco a vedere margini di miglioramento, anzi, rispetto all’immediato post operatorio mi pare pure peggio. Può trattarsi di fibrosi? Se si, potrebbe essere utile procedere con le infiltrazioni di cortisone ? Purtroppo il mio chirurgo non è molto vicino e sicuramente appena possibile andrò a farmi visitare, non vorrei passasse troppo tempo e le infiltrazioni non servissero più a niente. Esiste un margine di tempo entro il quale sono efficaci? Vorrei avere un vostro parere perché comincio a farmi prendere dallo sconforto. Il dottore mi aveva sconsigliato i massaggi poiché secondo lui inutili. Io qualcuno l’ho fatto lo stesso però poi ho lasciato perdere. Qui avete le foto del pre e post intervento, di lato la situazione attuale a 7 mesi

6 Risposte

Tutte le risposte a questa domanda sono di dottori reali
  • Dr. Francesco Aji

    12 mag 2020 ·

    101 Risposte

    Generalmente dopo una rinoplastica bisogna aspettare almeno otto-dieci mesi , soprattutto in soggetti con pelle spessa. Per caso ha fatto una rino- open?
    Dr. Francesco Aji - Vicenza

  • La Clinica Dei Nasi

    12 ago 2019 ·

    1239 Risposte

    Nei nasi a pelle spessa i margini di assottigliamento della punta hanno una grande variabilità individuale; a volte occorrono anche 18 mesi per una stabilizzazione del risultato e spesso la punta rimane più gonfia della situazione preoperatoria, mentre il dorso è ben modellato. Nel suo caso solo il medico che l'ha operata può valutare la situazione. In alcuni casi dopo un adeguato periodo di guarigione si può fare un ritocco allungando la punta con innesti multistrato. L'allungamento provoca anche un assottigliamento; (immagini una torta da matrimonio a più strati).

  • Dr. Ignazio Sapuppo

    19 mag 2019 ·

    15844 Risposte

    necessita una valutazione specialistica diretta

  • Dott. Nicola Catania

    16 mag 2019 ·

    3223 Risposte

    bisognerebbe vederla per darle un parere e consigliasse vuole mi contatti pure visto che siamo vicini
    saluti
    nicola catania

  • Gentile paziente, occorre sicuramente una valutazione diretta. I tempi di stabilizzazione dell'edema post rinoplastica sono molto variabili ed il decorso può avere un andamento altalenante nel corso dei mesi.
    Si faccia ricontrollare dal suo chirurgo e massaggi ogni giorno.
    Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY

  • Dr. Alberto Peroni Ranchet

    16 mag 2019 ·

    11161 Risposte

    le infiltrazioni di cortisone si possono fare dopo almeno sei mesi dall'intervento e non c'è un limite di tempo. In alternativa i massaggi sono utili. Dr.Peroni Ranchet

Cerca più domande

Domande simili:

Le informazioni che appaiono in Guidaestetica.it in nessun caso possono sostituire la relazione tra il paziente e il suo medico. Guidaestetica.it non fa l’apologia di un prodotto commerciale o di un servizio.