Chiedi al dottore Risolvi i tuoi dubbi!

Rimozione tatuagigo recente

patriziaroma · Roma (Città) · 15 giu 2017

Da circa un mese ho fatto questo tatuaggio che da subito ho detestato per vari motivi quindi chiedo se è possibile toglierlo con il laser essendo così colorato. Io sono di Roma quindi vorrei trovare un dottore che mi aiuti a capire il da farsi
Grazie

6 Risposta

6 Risposte

  • G.F. Servizi Medici Integrati Srl

    Miglior risposta
    17 giu 2017 ·

    77 Risposte

    Gentile Sig.ra Patrizia,
    è possibile rimuovere il Suo tatuaggio ma dovrà attendere almeno 3 mesi dalla realizzazione del disegno; si affidi solo a Centri che utilizzano Laser Q-Switched o Laser Pico e si ricordi che non tutti i macchinari sono uguali! Rimuovere un tatuaggio richiede tempo, pazienza e costanza; è opportuno far passare almeno 4/5 settimane tra una seduta e la successiva; nel suo caso si possono stimare circa 8/10 sedute, ma è solo un dato indicativo, potrebbero essere necessarie anche più sedute vista la quantità di colori presenti, tutti trattabili tranne il bianco; alcuni colori potrebbero risultare più ostici e non rimovibili e non si può mai a priori garantire l'esito finale della rimozione, talvolta può rimanere il "ghost" del tatuaggio. Cordialmente.

  • Dr. Ignazio Sapuppo

    19 giu 2017 ·

    8448 Risposte

    Sarà lungo il trattamento e le consiglio di farsi trattare da un medico esperto.

  • G.F. Servizi Medici Integrati Srl

    17 giu 2017 ·

    77 Risposte

    Gentile Sig.ra Patrizia,
    è possibile rimuovere il Suo tatuaggio ma dovrà attendere almeno 3 mesi dalla realizzazione del disegno; si affidi solo a Centri che utilizzano Laser Q-Switched o Laser Pico e si ricordi che non tutti i macchinari sono uguali! Rimuovere un tatuaggio richiede tempo, pazienza e costanza; è opportuno far passare almeno 4/5 settimane tra una seduta e la successiva; nel suo caso si possono stimare circa 8/10 sedute, ma è solo un dato indicativo, potrebbero essere necessarie anche più sedute vista la quantità di colori presenti, tutti trattabili tranne il bianco; alcuni colori potrebbero risultare più ostici e non rimovibili e non si può mai a priori garantire l'esito finale della rimozione, talvolta può rimanere il "ghost" del tatuaggio. Cordialmente.

  • Dott. Massimo Laurenza

    17 giu 2017 ·

    3533 Risposte

    È certamente possibile rimuoverlo per essere più precisi bisogna vederlo, le visite preliminari sono gratuite

  • Dr. Alberto Peroni Ranchet

    17 giu 2017 ·

    5159 Risposte

    Gent.Patrizia,
    sarà dura e lunga eliminarlo completamente: si prepari ad avere molta pazienza.
    Cordiali saluti dr.Peroni Ranchet

  • Gentile Patrizia,
    a Roma ci sono ottimi centri e colleghi che lavorano in sicurezza col laser Nd Yag Q-Switched, il solo in grado di rimuovere il pigmento dei tatuaggi.
    Esegua una ricerca mirata sul portale e sicuramente, con tempo e molta, molta pazienza, potrà risolvere il problema.
    Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY

Le informazioni che appaiono in Guidaestetica.it in nessun caso possono sostituire la relazione tra il paziente e il suo medico. Guidaestetica.it non fa l’apologia di un prodotto commerciale o di un servizio.