Chiedi al dottore Risolvi i tuoi dubbi!

Protesi da inserire

TaniaDiLisi
Membro Plus
· Palmanova · 15 mar 2019

Salve un informazione, io farò l'intervento tra un mese, ma sono in confusione per la quantità delle protesi..sono alta 167 peso 59 kg parto da una seconda scarsa con sottoseno 75 e giro seno 85, vorrei arrivare a una terza molto abbondante e vorrei mettere polytech 360 tonde alta proiezione..cosa ne dite? Arriverò alle taglia che desidero? 🤩

8 Risposta

8 Risposte

  • Sunmedical Center

    23 mar 2019 ·

    22 Risposte

    L’aumento volumetrico del seno che è possibile conseguire con una mastoplastica additiva deve prendere in considerazione diversi parametri.
    E’ importante valutare la larghezza iniziale, la proiezione della mammella ed inoltre il volume di partenza.
    Questo a spiegare che, per ottenere un incremento di volume adeguato alle sue esigenze ma anche armonico, proporzionato e soprattutto il più naturale possibile è importante che lei si affidi ad un chirurgo qualificato a cui comunicare le sue aspettative.
    Sarà quest’ultimo a decidere il volume delle protesi, magari anche dopo avere provato diversi sizers intraoperatoriamente, a decidere se posizionare protesi anatomiche o rotonde e a valutare se inserirle a livello sottomuscolare, sottoghiandolare o con tecnica dual-plane.
    Mi sembra che lasciare la scelta delle protesi alla paziente che non ha le competenze adatte a fare una scelta ragionata sia alquanto anomalo e poco condivisibile.
    Un saluto.

    Dott.Luca D’Alessandro
    Medico Chirurgo
    Specialista in Chirurgia Plastica Ricostruttiva Estetica
    poliambulatorio Sunmedical Center - Cologno Monzese

  • Dott.ssa Arianna Tinti

    19 mar 2019 ·

    477 Risposte

    Gentilissima,
    non è possibile darle una risposta seria senza una visita, valutando la situazione clinica di partenza, il tipo di tessuto e le proporzioni fisiche, in quanto non c'è una "ricetta" univoca che porti certamente al risultato richiesto. Sicuramente il chirurgo che la opererà ha già fatto tutte le considerazioni del caso, per cui si affidi a lui, magari parlandogli dei suoi dubbi.
    Cordialità
    dott.ssa Arianna Tinti

  • Molto probabilmente avrà il risultato che cerca tuttavia deve porre queste domande al suo chirurgo che avrà scelto le protesi sulla base di una valutazione attenta e diretta.
    Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY

  • Dott. Carlo Magliocca

    18 mar 2019 ·

    463 Risposte

    Carissima Tania, l’espressione moderna della mastoplastica additiva non è solo l’integrazione del volume ma la correzione integrata volume-forma. È esattamente come confezionare un abito su misura. Occorrono molte e diverse misurazioni per scegliere la protesi che meglio si adatta al corpo della paziente, con un risultato elegante, naturale e proporzionato. Non posso risponderle seriamente non conoscendo la sua situazione iniziale. Si affidi al suo chirurgo e segua i suoi consigli. Esprima i suoi desideri e si confronti con lui.

  • Dr. Ignazio Sapuppo

    17 mar 2019 ·

    15612 Risposte

    Lasci che scelga il suo chirurgo

  • Dott. Nicola Catania

    16 mar 2019 ·

    1370 Risposte

    OTTIME PROTESI,LA SCELTA DEFINITIVA LA FARA' IL CHIRURGO IN SALA OPERATORIA CON LE PROTESI DI PROVA,NON SI FISSI SULLA TAGLIA
    SALUTI
    NICOLA CATANIA

  • Dr. Alberto Peroni Ranchet

    16 mar 2019 ·

    9737 Risposte

    non ci dice la situazione di partenza. dr.Peroni Ranchet

Temi più popolari

Le informazioni che appaiono in Guidaestetica.it in nessun caso possono sostituire la relazione tra il paziente e il suo medico. Guidaestetica.it non fa l’apologia di un prodotto commerciale o di un servizio.