Chiedi al dottore Risolvi i tuoi dubbi!

Niente contenitivo post mastoplastica

Nelly86
Beauty Influencer
· Catania (Città) · Creazione: 17 nov 2019 · Aggiornamento: 26 nov 2019

Salve, ho fatto una mastoplastica additiva 11 giorni fa, protesi Polytech, rotonde, sotto ghiandola. Partivo da un seno piccolo, svuotato, sul destro è stato effettuato round block perché più basso dell'altro. Ho tenuto i drenaggi e la fasciatura post operatoria (che era tipo gesso) per 48 ore e per altre 24 una fasciatura di garza. Avevo portato in ospedale dei reggiseni sportivi molto elastici e stretti con la chiusura anteriore ma il dottore mi ha detto che era già stato abbastanza compresso e quindi dì non usarli... Mi ha invece detto dì prendere dei semplici criss cross in merceria, semplici, leggeri e dì cotone. L'ho tenuto 4 giorni seppur molto dubbiosa perché non da alcun sostegno e alla visita per togliere parte dei punti ho fatto presente i miei dubbi al chirurgo che mi ha nuovamente detto di continuare a usare il reggiseno leggero. Così l'ho tenuto altri 3 giorni... ma continuo ad avere dubbi, non regge niente, vedo un seno più sceso dell'altro con un evidente gradino nella parte superiore. Ma è normale che proprio nel periodo più delicato, le prime settimane dove la protesi si assesta io non debba praticamente tenere "nulla"? Ho la pelle del seno non particolarmente elastica, infatti presento varie smagliature precedenti all'intervento, non leggo nessuna esperienza simile alla mia. Con il senno di poi credo che una dual plain nel mio caso sarebbe stata più indicata, ma il mio chirurgo opera solo sottoghiandola... Vorrei diversi pareri dà più dottori, sono davvero demoralizzata. Grazie

9 Risposte

Tutte le risposte a questa domanda sono di dottori reali
  • Dott. Egidio Riggio

    Miglior risposta
    19 nov 2019 ·

    95 Risposte

    Buonasera,

    Il reggiseno postoperatorio è una classica indicazione; per me il primo mese giorno e notte, il secondo mese solo giorno ma con meno assiduità. A maggior ragione se da un lato è stata eseguita una pessi. Questo sia che si adotti un impianto sottoghiandolare, meno frequente, che uno in dual plane. Senza visita non si può esprimere una opinione su cosa sia meglio. . Dovrebbe fidarsi del chirurgo a cui lei si è affidata, immagino, seguendo criteri obiettivi. Ad ogni modo, le direi di usare un reggiseno di sostegno se fosse una mia paziente.
    Cordialmente
    Dott. Egidio Riggio

  • Dott. Marco Galati

    26 nov 2019 ·

    40 Risposte

    Cara signora anche io consiglio il reggiseno contenitivo per almeno un mese e mezzo e successiva e te un altro mese solo di giorno. Esprima i suoi dubbi al suo medico vedrà che la aiuterà!
    Cordiali saluti

  • In genere si consiglia un mese di corsetto contenitivo giorno e notte.
    Resta impossibile consigliarla senza vederla, se ha dei dubbi in merito la cosa migliore è discuterne col suo chirurgo.
    Cordialmente, Equipe Medica CENTRO GENESY

  • Dott. Marrocco Salvatore

    19 nov 2019 ·

    426 Risposte

    Il reggiseno contenitivo serve a perpetuare per almeno il primo mese se non due una medicazione che consenta alla capsula periprotesica di formarsi simmetricamente.
    E' alquanto singolare quindi la non prescrizione dello stesso.

  • Dr. Alberto Peroni Ranchet

    19 nov 2019 ·

    11369 Risposte

    in effetti normalmente si mette un reggiseno contenitivo ed elastico nel primo mese, ma è impossibile valutare il perchè del comportamento del chirurgo senza una visita. Dr.Peroni Ranchet

  • Dott. Stefano Andrea Karoschitz

    19 nov 2019 ·

    920 Risposte

    Perdoni Signora ma seppur estesa nn è possibile risponderLe così senza poterla vedere. Sarebbe scorretto e soprattutto inattendibile per qualunque verso. Ciò che in linea di massima potrebbe essere giusto nello specifico il suo chirurgo (se nn lo ha trovato ad saldo di stagione) avrà valutato più idoneo per Lei seguire questa modalità. :(

  • Dott. Alessandro Morelli Coghi

    18 nov 2019 ·

    338 Risposte

    signora che pareri vuole che le produciamo senza averla mai vista, né prima né dopo il suo intervento?
    vada a fare una visita con un altro chirurgo e vedo cosa le raccomanda, se non si fida di chi l'ha operata

  • Dott. Leonardo Michele Ioppolo

    18 nov 2019 ·

    2345 Risposte

    Ogni chirurgo sceglie il tipo di indmento post operatorio in rapporto alla tecnica utilizzata e al tipo di risultato che vuole ottenere.
    Cordialmente
    Dr. Leonardo M. Ioppolo
    Chirurgo Plastico EBOPRAs
    Calabria

  • Dr Luca Zattoni

    18 nov 2019 ·

    2125 Risposte

    Personalmente un mese almeno di contenitivo lo consiglio. Però non conosco ne lei ne il suo caso ne il suo chirurgo. Avrà agito secondo la sua esperienza.

Argomenti simili

Cerca più domande

Domande simili:

Topic più popolari

Le informazioni che appaiono in Guidaestetica.it in nessun caso possono sostituire la relazione tra il paziente e il suo medico. Guidaestetica.it non fa l’apologia di un prodotto commerciale o di un servizio.