Chiedi al dottore Risolvi i tuoi dubbi!

Liposuzione: sono molto delusa

Sara604 · 1 lug 2014

Ho 21 anni e un mese fa mi sono sottoposta a un intervento di liposuzione al girovita. Per farvi un'idea: sono alta 171 cm, prima dell'intervento pesavo 72.6 e avevo un giro vita di circa 100 cm. A un mese dall'intervento (costato 4000 euro) ho perso circa 6 cm di girovita e meno i un chilo... Sono terribilmente avvilita, arrabbiata e delusa perché ora che l'edema èquasi scomparso inizio a notare i vero risultato, e ce ancora tantissimo adipe sul l'addome, del tipo che si prendono i rotoli di grasso con le mani. Davvero tanto. È presente un accumulo evidente e molliccio, quindi non è edema. Sono arrabbiatissima, l'ho pagato di tasca mia questo intervento, ho passato un mese con dolori atroci (Dio solo sa cosa ho passato, perché ho la soglia del dolore BASSISSIMA ) per cosa?! Per un risultato inesistente?! Vorrei chiedere un consiglio a voi dottori. Che si fa in questo casi ? Ho diritto a un ritocco gratuito? E se si, deve trattarsi per forza di un altra operazione come la prima o ci sono dei trattamenti alternativi? A esempio, se mi spetta un ritocco gratuito, posso avere invece delle sedute di cavitazione gratuite solo su quella zona? Perché sinceramente ho il terrore di dover ripetere tutto il post operatorio...... Grazie mille :(

17 Risposta

17 Risposte

  • Dr. Alberto Peroni Ranchet

    Miglior risposta
    1 lug 2014 ·

    8608 Risposte

    Gent.Sara,
    prima di tutto un mese è troppo poco per valutare il risultato: deve aspettare almeno sei mesi, perchè, al contrario di quel che pensa, c'è sicuramente ancora edema. Se fra qualche mese dovesse evidenziarsi che non è stato tolto tutto il grasso si può fare un ritocco, che può essere SOLO di liposuzione e che il suo chirurgo dovrebbe farle facendole pagare di norma solo i costi di sala operatoria.
    Le sconsiglio altri trattamenti. Non capisco le sue sofferenze, perchè a parte i primi giorni in cui può prendere comuni analgesici, mai nessuna delle mie pazienti in trent'anni se ne è lamentata.
    Cordiali saluti dr.Peroni Ranchet

  • Studio medico BiospheraMed

    22 giu 2016 ·

    5677 Risposte

    Gentile utente deve attendere ancora qualche mese prima di trarre conclusioni.
    Cordiali saluti
    Staff medico Biosphera Med

  • Studio medico BiospheraMed

    20 giu 2016 ·

    5677 Risposte

    Gentile utente, senza dubbio deve attendere ancora qualche mese per valutare i risultati definitivi. Consigliati trattamenti complementari.
    Cordiali saluti
    Staff medico Biosphera Med

  • SAlve, occorre attendere l'eliminazione completa dell'edema, che si avrà non prima dei 6-8 mesi dall'intervento.
    Cordialmente Dott. Fabio Chemello CENTRO MEDICO GENESY

  • Dr. Ignazio Sapuppo

    21 mar 2016 ·

    14027 Risposte

    gentile claudia potrebbe esserci ancora edema e le consiglio di aspettare un po' prima di poter valutare i risultati definitivi.

  • Dott. Massimo Laurenza

    16 mar 2016 ·

    6322 Risposte

    Gentile signorina probabilmente c'è ancora molto edema ma comunque dopo la liposuzione le visite di controllo si fanno con una certà frequenza non certo dopo quattro mesi. Spesso dopo la lipobreak c'è bisogno di terapie complementari, si rivolga a chi l'ha operata. Se prende la cartella clinica il quantitativo di grasso asportato dovrebbe essere annotato.

  • Dottoressa Alice Panzeri

    16 mar 2016 ·

    2438 Risposte

    Gentile Claudia, scrive che l'intervento è stato eseguito 2 mesi fa, ma da allora non ha effettuato visite di controllo con il chirurgo che l'ha operata? Se l'ha sentito solo telefonicamente le consiglio vivamente di prendere un appuntamento; è molto importante, sopratutto nelle prime fasi post intervento, che il chirurgo la tenga sotto controllo.
    Le auguro buona giornata,
    Dottoressa Alice Panzeri

  • Dr. Alberto Peroni Ranchet

    15 mar 2016 ·

    8608 Risposte

    Gent.Claudia,
    dopo due mesi quello che può diminuire è il gonfiore, non il grasso, che può mascherare il risultato. La quantità di grasso aspirato può chiederla anche adesso al chirurgo. Dopo l'intervento sono utili i massaggi che può farsi da sola senza problemi. Importantissime sono le visite ed i controlli postoperatori per capire e seguire l'evoluzione della convalescenza: non è che è andata all'estero a farsi operare visto che parla di distanza e costi?
    Cordiali saluti dr.Peroni Ranchet

  • Dott. Alessandro Fasano

    9 lug 2014 ·

    81 Risposte

    Cara,
    non è la prima e ne sarà l'ultima che è insoddisfatta delle liposuzione, nel mio centro estetico ho diverse paziente col suo stesso problema e lo risolvo brillantemente con sedute di Carbossiterapia, necessaria una prima visita per valutare la problematica (€.60) se poi visionato il consenso informato, lei decide nella stessa seduta di sottoporsi al primo trattamento paga solo il trattamento (€.80) non la consulenza, saluti !

    Dott.Fasano.Alessandro

  • Anonimo

    8 lug 2014

    Molte pazienti rimangono deluse perchè i rischi connessi all'intervento impediscono di aspotare poco più di un kg.
    Le consiglio di intraprendere invece un trattamento di liposuzione alimentare, dieta proteica sotto guida medica, che permette di perdere 3 o 4 kg al mese attivando una lpolisi chetogenica, l'unica che incide obiettivamente sul girovita.
    Dott. Maurizio Porqueddu

  • GIORGINI CLINIQUE Dr.ssa Beatrice Giorgini

    8 lug 2014 ·

    23 Risposte

    Cara Sara, sono necessari diversi mesi per poter apprezzare il vero risultato di una Liposuzione, e se è' solo un mese che hai eseguito l'intervento, ancora e' presto per vedere il risultato definitivo.
    Alcuni chirurghi offrono l'eventuale ritocco facendo pagare solo sala operatoria e anestesia, e senza richiedere il loro onorario, ma non c'è una regola, dipende dal suo chirurgo la disponibilità a farle il ritocco. In ogni caso il ritocco, sarebbe comunque un intervento simile a quello che hai eseguito, magari meno esteso, ma pur sempre un intervento chirurgico.
    Una valida alternativa alla Liposuzione e' coolsculpting Zeltiq. Io lo eseguo dal 2011 e ho ottenuto splendidi risultati, specie sull'addome. Tuttavia e' un apparecchiatura che hanno solo 6 centri in Italia.
    E' un trattamento non invasivo, ma che assicura una notevole riduzione dell'adipe, già con una seduta.

  • Dott. Antonio Savanelli

    8 lug 2014 ·

    177 Risposte

    Gentile signorina, capisco e comprendo la sua preoccupazione in quanto voleva subito un ventre piatto da prova costume, ma deve attendere un bel pó prima di valutare i risultati definitivi. Inoltre indossi una guaina contenitiva e segua una dieta normoproteica ed idropinica. Il collega avrà sicuramente lipoaspirato tutto. Saluti dr Antonio Savanelli

  • Dr. Ignazio Sapuppo

    4 lug 2014 ·

    14027 Risposte

    Gentile Sara, le consiglio di valutare i risultati dopo 6-8 mesi dall'intervento.

  • Salve, io consiglio sempre di attendere almeno 6-8 mesi prima di tirare le conclusioni, e di sottoporsi nel frattempo a sedute professionali di linfodrenaggio manuale o meccanizzato. Solo successivamente si potrà valutare se eseguire o meno una seconda lipo.
    Cordialmente dott. Fabio Chemello CENTRO MEDICO GENESY

  • Mia cara
    Credo debba aspettare da tre a sei mesi e poi
    Effettuare un ritocco di liposcultura
    Cordialità

  • Dott. Giancarlo Delli Santi

    2 lug 2014 ·

    1215 Risposte

    Salve
    Un mese è presto per giudicare
    Comunque la cavitazione non serve
    Veda di ripetere la lipo ma nn prima di 6 mesi

  • Dott. Re Massimo

    1 lug 2014 ·

    1278 Risposte

    Buongiorno,
    dipende quali erano gli acordi con il chirurgo che l'ha operata. Non le consiglio la cavitazione, secondo me da scarsi risultati, il migliore intervento rimane sempre la liposuzione.
    Cosa le dice il suo chirurgo?

Le informazioni che appaiono in Guidaestetica.it in nessun caso possono sostituire la relazione tra il paziente e il suo medico. Guidaestetica.it non fa l’apologia di un prodotto commerciale o di un servizio.