Chiedi al dottore Risolvi i tuoi dubbi!

Gobbetta post-rino secondaria. Possibile ricorrere al cortisone?

Aicul · Brescia (Città) · 25 giu 2016

Buongiorno, dopo il primo intervento di rinoplastica eseguto il 18 dicembre , ho dovuto fare un secondo intervento il 6 maggio, di 10 minuti x eliminare il callo osseo molto evidente e doloroso . Ora mi ritrovo di nuovo con il mio calletto nonostante il massaggio continuo e vari controlli. Il mio chirurgo mi dice che produco callo osseo e che probabilmente interverra' con del cortisone. È possibile ? Grazie. Lucia

4 Risposta

4 Risposte

  • Prof. Michele Roberto

    Miglior risposta
    8 mag 2017 ·

    219 Risposte

    Gent.Sig., segua i consigli del chirurgo che l'ha operata che sa esattamente quello che si deve fare.

Le informazioni che appaiono in Guidaestetica.it in nessun caso possono sostituire la relazione tra il paziente e il suo medico. Guidaestetica.it non fa l’apologia di un prodotto commerciale o di un servizio.