Chiedi al dottore Risolvi i tuoi dubbi!

Filler labbra:labbra asimmetriche grumi dolore

kikka83 · Napoli (Città) · 21 mag 2019

Circa 2 mesi fa ho fatto per la prima volta un filler labbra. A distanza di 2 mesi ho ancora dove mi è stato iniettato l'acido ialuronico delle palline: 2 labbro superiore, 2 al labbro inferiore... il labbro inferiore è asimmetrico e più gonfio da un lato. Ho contattato il medico che me lo ha fatto ma dice che è normale deve passare del tempo... mi sembra troppo il tempo di guarigione sono passati 2 mesi. Vorrei conferma se è così o se devo farmi visitare da un medico mi sto preoccupando anche perché parlando con amiche che lo hanno fatto non hanno avuto esperienze simili.

Filler labbra:labbra asimmetriche grumi dolore - 2909

14 Risposte

  • Dott. Dario D'angelo

    Miglior risposta
    23 mag 2019 ·

    193 Risposte

    Buongiorno Kikka,
    sono presente su queste pagine, assieme a tanti esimi colleghi.
    Tuttavia capita di leggere spessissimo di pazienti che si sono già sottoposti ad interventi o procedure e sono scontenti o hanno problematiche.
    Leggo che Lei è di Napoli.
    Si è rivolta ad uno specialista in chirurgia plastica? (può essere facilmente verificato sul sito omceo.it alla sezione “anagrafica”).
    I “grumi” a cui lei fa riferimento possono essere frutto di un prodotto di bassa qualità con un elevato residuo di BDDE.
    Lavorando a Napoli purtroppo conosco il mercato ed i “mercanti”.
    Dietologi, nutrizionisti, ginecologi, anestesisti, odontoiatri ed altre persone non qualificate, prive di qualsiasi titolo, che si improvvisano chirurghi plastici o medici estetici (che di per sé non esiste come titolo specialistico).
    Spesso, per inseguire facili guadagni utilizzano prodotti di bassissimo profilo, filler acquistati anche a 25€ (sono stati proposti anche a me).
    Quanto ha pagato il trattamento?
    Consideri che una procedura di impianto di filler, utilizzando un prodotto di qualità, non può essere proposta a meno di 250-300 euro.

  • Dottoressa Serafina Ghianda

    29 mag 2019 ·

    597 Risposte

    Gentile utente, concordo pienamente con il collega D'Angelo: le ha dato l'unica risposta seria possibile. 2 mesi sono tanto tempo... per un filler di buona qualità. Non torni dall'"impiantatore"ma si rivolga ad uno specialista che lavori in una clinica universitaria. Solo così avrà, forse, una soluzione terapeutica seria al suo non lieve disagio. Cordialmente. Dottoressa Serafina Ghianda

  • Dr. Luca Apollini

    27 mag 2019 ·

    800 Risposte

    Gentile paziente,
    le "palline" che palpa alle labbra, sono i depositi di filler. Dopo 4-5 mesi andranno via. Nell'attesa potrebbe simmetrizzare il labbro con un re-touch di filler.

  • Dr. Ignazio Sapuppo

    26 mag 2019 ·

    15738 Risposte

    Si faccia fare un piccolo ritocco

  • Dott. Sergio Delfino

    23 mag 2019 ·

    435 Risposte

    Gentile signora,
    le "palline" che lei avverte sono costituite dal materiale iniettato. Potrebbe non essersi distribuito in modo omogeneo, tuttavia per sospettare la formazione di granulomi occorrerebbe una visita. La presenza di lievi asimmetrie, entro certi limiti, non è significativa in quanto potrebbero essere pre esistenti al trattamento.
    Cordiali saluti,
    Dr. Sergio Delfino

  • Dottoressa Alice Panzeri

    23 mag 2019 ·

    2782 Risposte

    L'asimmetria desumibile dalla foto non è importante ed è facilmente correggibile con un piccolo ritocco, le consiglio di farlo eseguire dallo stesso medico che l'ha già trattata

  • E' sufficiente un piccolo ritocco che non vediamo perchè non possa essere eseguito dallo specialista che ha eseguito il trattamento.
    Per gli accumuli di materiale anche noi consigliamo di aspettarne il fisiologico riassorbimento.
    Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY

  • Che non sia capitato alle amiche non è un dato statistico valido. Succede e in questi casi o si esegue una piccola correzione al labbro inferiore o si attende che si espanda completamente e diminuisca effetto. Spesso accade perché, il medico vuole a tutti costi accontentare il paziente che spinge su risultati duraturi, immediati e di grandi dimensione. Spesso è un percorso non i 100 metri. Cordiali saluti

  • Dott. Cesare Brandi

    23 mag 2019 ·

    344 Risposte

    La lieve asimmetria desumibile dalle foto è, come le stato già detto, trattabile. Io le consiglio di varsi rivalutare dal medico che la ha trattata

  • Dott. Alberto Rossi Todde

    23 mag 2019 ·

    503 Risposte

    Inietterei semplicemente un altro po di acido nella inferiore dx dove sembra sia carente. Non è quasi mai colpa del dottore in questo caso, può succedere

  • Dott. Massimo Laurenza

    23 mag 2019 ·

    7516 Risposte

    È inutile che parli con le amiche perché in medicina ognuno è diverso dall’altro. Quando poi si iniettano sostanze estranee possono sempre esserci reazioni diverse. Torni dal suo medico

  • Dr. Alberto Peroni Ranchet

    23 mag 2019 ·

    9810 Risposte

    l'asimmetria non è importante e le soluzioni possibili sono due: correggere aggiungendo filler o eliminandolo lo stesso con la ialuronidasi. dr.Peroni Ranchet

  • Dott. Marco Gerardi

    22 mag 2019 ·

    3049 Risposte

    Signora cara in medicina non esiste una regola o norma che intruppa tutte le pazienti ma esistono diverse variabili che entrano in gioco e possono modificare il risultato finale. Per quanto si sua preparati nella tecnica e dosaggio dell’ac Ialuronico a volte è normale che si possa formare qualche grumo. Abbia fiducia nel collega e si affidi a Lui. Cordialmente grazie
    Dott Marco Gerardi

  • Dr Luca Zattoni

    22 mag 2019 ·

    191 Risposte

    da una foto non si può definire un consiglio preciso, ma mi sembra ci sia una piccola asimmetria. la può correggere iniettando altro acido nella zona carente, oppure se le danno fastidio le palline può sciogliere il tutto con jaluronidasi e ricominciare da capo

Temi più popolari

Le informazioni che appaiono in Guidaestetica.it in nessun caso possono sostituire la relazione tra il paziente e il suo medico. Guidaestetica.it non fa l’apologia di un prodotto commerciale o di un servizio.