Chiedi al dottore Risolvi i tuoi dubbi!

Eliminazione piccolo neo sul naso

Val89 · San Martino di Lupari · 31 gen 2019

Salve vorrei sapere quanto costa l'eliminazione di un piccolo neo di color beije posto sul naso, e quale tecnica laser sia meglio, dal momento che sono una ragazza se rimane una discromia non mi interessa esiste sempre il fondotinta per coprirla ma non vorrei avere cicatrici.. mi mette molto a disagio la presenza di questo "intruso" perchè per la sua collocazione se ne accorgono sempre tutti e dal momento che sono in Veneto vorrei sapere se ci sono buone cliniche laser nella regione cordiali saluti

6 Risposta
Eliminazione piccolo neo sul naso - 2449

6 Risposte

  • Gentile paziente,
    occorre di sicuro una valutazione preliminare (eventualmente anche dermatologica) per poi decidere con quale tecnica (laser o chirurgia) sia indicato trattare il suo nevo.
    Siamo a disposizione per qualsiasi ulteriore informazione in merito.
    Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY, Schio (VI).

  • Dott.ssa Paola Corner

    1 feb 2019 ·

    133 Risposte

    Giusto avere la certezza della benignità della neoformazione che credo sia un dermatofibroma! L’asportazione si fa con il laser ablativo fino a livello del resto della cute, al massimo può residuare un lievissimo avvallamento, tipo varicella. Ma in genere, se non si toglie la Crostina, resta tutto liscio. Il costo in genere è di 100€.

  • Dott. Massimo Laurenza

    1 feb 2019 ·

    7178 Risposte

    Prima cosa deve rivolgersi ad un dermatologo che chiarirà la diagnosi dopodiché si potrà parlare di terapia. Comunque se si tratta di una neoformazione che coinvolge il derma qualsiasi terapia che brucia (laser o altro) lascia certamente una cicatrice peggiore e non da una diagnosi di certezza che solo l'istologia può dare

  • Le consiglio una valutazione dermatologica,se viene confermata la benignità del neo,si potrà procedere all’asportazione dello stesso con plasma surgery che non lascia cicatrici.Alla caduta delle crosticine applicando costantemente sull’area una protezione solare elevata non avrà discrimine residue.
    dssa benvenuto

  • Dr. Ignazio Sapuppo

    31 gen 2019 ·

    15357 Risposte

    Le consiglio preliminarmente una valutazione dermatologica

  • Dr Antonio Tambuscio

    31 gen 2019 ·

    62 Risposte

    Salve. Bisognerebbe prima di tutto vedere di che neo si tratta. I laser sono tutti ablativi (ovvero distruggono la lesione che tolgono) e non consentono di eseguire alcun esame istologico. E' necessario avere la ragionevole certezza clinica che stiamo parlando di una lesione totalmente innocua e come tale può essere ablata. In alternativa l'asportazione chirurgica con esame istologico va preferita. Inoltre il laser non è l'unica metodica "senza punti", anche un semplice shaving chirurgico (asportazione tangenziale della lesione) può dare risultati eccellenti se non, in molti casi, addirittura migliori. In funzione della tecnica si possono stimare i costi che comunque non superano di solito qualche centinaio di euro. Saluti.

Le informazioni che appaiono in Guidaestetica.it in nessun caso possono sostituire la relazione tra il paziente e il suo medico. Guidaestetica.it non fa l’apologia di un prodotto commerciale o di un servizio.