Che cosa vuoi sapere?
0 / 90 (min. 20)

Tutte le domande

Buongiorno dopo 16 anni ho fatto la sostituzione delle mie protesi al seno tonde Mac Ghan 375ml bellissime perchè una si era incapsulata il 16 aprile 2018 vengo operata e malgrado io non volessi perchè preferivo le tonde che mi riempivano tutto il seno il chirurgo plastico sceglie di mettermi le polytech anatomiche volume 445ml dopo neanche un mese un seno inizia a gonfiarsi da ecografia si evidenzia una modesta raccolta anecogena pericapsulare e vengo siringata ma il problema si è solo leggermente ritirato e la risonanza magnetica evidenzia a distanza di mesi una imbibizione edematosa. Il 15 gennaio 2019 il chirurgo per risolvere il problema mi riopera e sostituisce anche la protesi ma il lavoro secondo me non è riuscito bene e sto andando in depressione perchè il seno sx è più grande il capezzolo spostato molto in fuori e più basso se mi piego in avanti si vede molto la differenza anche perchè il seno dx rimane più piatto e con la pelle vuota sono veramente amareggiata si è intervenuti tre volte per avere un brutto lavoro e spesi tanti soldi, ma vorrei risolvere questo problema e tornare ad avere un seno bello pieno come quello che ho avuto per tanto tempo ed essere serena con me stessa grazie a chi mi risponderà.

Dott. Sergio Delfino

Miglior risposta

Gentile signora, si tratta di un caso abbastanza complesso, per valutare il quale è necessaria una visita dal vivo. Se vuole, sono a sua disposizione per una consulenza senza impegno presso il mio studio di Roma. Cordiali saluti, Dr. Sergio Delfino

1 Risposta leggi di più

Salve dottori. Vorrei sapere come si può capire se il mento è proporzionato al naso prima di spendere un sacco di soldi in visite che alla fine non mi servono. Mi è stato detto che esiste una regola per stabilirlo, ossia che la distanza tra il trago e la punta del naso deve essere uguale alla distanza tra il trago e la sinfisi mentoniera. Ho provato a misurarmi e la distanza è la medesima, però non riesco a capire perché il mio sembra comunque un mento un po' sfuggente. Potrebbe essere causato dai denti sporgenti che mi portano in avanti il muso?

la visita serve proprio per capire il suo problema. dr.Peroni Ranchet

1 Risposta leggi di più

Non è normale che dopo due interventi uno dopo altro il seno e così 😞😩 vorrei solo sapere posso avere un seno normale, posso sentirmi donna anche io, ho 31 anni però guardando il seno non pare... Mi vergogno anche di me stessa tante volte 😭

Gentile signora, dalla foto sembrerebbe che, nonostante i due interventi già subiti, il suo seno sia ancora troppo grande e ptosico, quindi è probabile che per risolvere il problema sia necessario un ulteriore intervento chirurgico. Cordiali saluti, Dr. Sergio Delfino

2 Risposte leggi di più

Buongiorno, ho fatto per la prima volta 2 giorni fa radiesse sugli zigomi (alti cioè attorno al contorno occhio e verso la tempia) con un pò di anestetico (penso un pò più del normale dato che ero ansiosa), dopo ho avuto un forte dolore su tutta la zona che sta passando, dolore alla mandibola che passata, ho messo del ghiaccio, un pò la zona è sgonfiata. La mia perplessità è che ho tuttora un forte dolore agli occhi, sensazione di occhio stanco secco affaticato, dolore all occhio interno forse orbitale dolore agli occhi nella zona circostante (contorno occhi palpebre e zona circostante). Mi sento praticamente 2 pietre, come se non avessi dormito da 5 giorni. Forse un contorno occhio e leggermente gonfio sulla zona dell'occhiaia non so se entrato del prodotto... sono portatrice di lenti a contatto, ma non sono queste la causa, prima delle iniezioni stavo benissimo. Vorrei sapere cosa posso fare per guarire e come mai si sono infiammati gli occhi. Ovviamente non lo ripeterò più! Sto troppo male. Grazie per le risposte in anticipo.

Gentile signora, dai sintomi che riporta sembrerebbe solo un indolenzimento generalizzato delle aree trattate. In ogni caso, per escludere complicanze, le suggerisco di rivolgersi quanto prima al chirurgo che ha eseguito il trattamento che potrà senz'altro, meglio di chiunque altro, gestire la situazione. Cordiali saluti, Dr. Sergio Delfino

3 Risposte leggi di più
Macchi post gravidanza Naima88 · Oggi

Machie melasma: che soluzione ho per eliminarle e megliorare il colore del mio viso che oramai con l' ormone della gravidanza non è uniforme

Per il melasma funzionano peeling o protocollo Dermamelan, non ho ben capito se è in gravidanza nel qual caso le consiglierei di attendere fin dopo il parto.

1 Risposta leggi di più

Vorrei sapere il costo sedute e costo prima visita per trattamento con DYE LASER per angioma frontale. Sono in gravidanza e vorrei anche sapere se si consiglia di aspettare di partorire o posso sottopormi già ad alcune sedute?

Per il momento nessuna risposta

Gentilissimi dottori, mi chiamo Linda e tre anni fa Ho effettuato una ceretta al labbro superiore e il giorno dopo ho fatto una lampada. Nel corso dell estate è comparsa una sottile macchia scura che si è schiarita al calare dell abbronzatura. L estate successiva il problema si è ripresentato e il dermatologo mi ha prescritto pigmanorm. La macchia è tornata a schiarire durante l’inverno senza tuttavia scomparire finché l estate scorsa non è ricomparsa più forte nonostante la protezione 50. Ho deciso di sottopormi a laser lo scorso settembre presso un centro da un chirurgo plastico estetico. E dopo una settimana finalmente avevo la pelle perfetta. Ma ahimè la settimana successiva è comparsa prima una linea bordeaux nel sottocute che poi è diventata francamente marrone. Il dott mi ha effettuato tre trattamenti con acido tricloraceticon a distanza di un mese l l uno dall altro . A casa preparazione di neostrata + idrochinoneal 10% e protezione 100 tutti i giorni...senza successo. La macchia è sempre lì più evidente della situazione iniziale. Il mese scorso sono stata dal dermatologo che ha valutato che ho comunque una bella pelle , ma non ha saputo cosa consigliarmi se non di fare un tentativo con l elettrocoagulazione. Io non so più che pesci prendere. Avete qualche suggerimento ? Ho 45 anni sono meridionale e ho la pelle dorata che si abbronza facilmente. Ringrazio in anticipo chi proverà ad aiutarmi.

Occorre una visita per valutare la macchia.

1 Risposta leggi di più

Buonasera dottori, qualcuno conosce questi nuovi fili di trazione della Menarini? Ho sempre letto opinioni contrastanti sui fili, più negative a dire il vero, ma questi sembrano essere ottimi. Qualcuno li usa? Grazie

buon prodotto, ma deve essere usato con esperienza ed accortezza. Dr.Peroni Ranchet

1 Risposta leggi di più

Buongiorno, da qualche settimana ho notato che tirando il labbro superiore della bocca ci sono tanti piccoli puntini bianco gialli non dolenti. La dermatologa mi ha detto che sobo granuli di fordyce: è consigliabile la rimozione?

Per il momento nessuna risposta

Ho un bernoccolo sulla parte alta della testa, mi sono subito impaurita è molto duro, sono stata dal medico generale e lui ha detto che è una conformazione ossea del mio cranio. Io ho subito pensato a un Meningioma, ma non riscontro sintomi particolari quindi ho pensato che avendo picchiato la testa più di una volta da piccola facendo ginnastica artistica... Potrebbe darsi di un bernoccolo calcificato? È coperto da capelli e non crea problemi estetici

se non crea problemi perchè angosciarsi?. Dr. Peroni Ranchet

1 Risposta leggi di più
Grazie per la risposta Vania87 · Oggi

Il fatto è che ogni giorno la protesi cambia la posizione e proprio strano, la sento muovere e ogni tanto fa male... Il dolore è forte posso discriverlo come un coltello che hai dentro di te e si muove di continuo, dopo un minuto passa.

Gentile signora, non specifica la data dell'intervento. Ad ogni modo, tenga presente che per alcuni mesi dopo l'operazione è possibile avere occasionalmente sintomi pari a quelli che ha descritto. Salvo complicazioni, col passare del tempo andranno attenuandosi fino a scomparire. Nel frattempo, quando il fastidio è più forte, può prendere degli an ... leggi di più

2 Risposte leggi di più

Buongiorno ad ottobre a mio marito è stata tolta una cisti sulla schiena infiammataad oggi la ferita non si è ancora chiusa completamente e continua ad uscire del siero. Stiamo trattando con betadine e connettivina plus. Avete dei consigli o sapete spiegarmi perché non si è ancora chiusa la ferita Grazie mille

Impossibile dare dei suggerimenti senza visitare suo marito, le consiglio di rivolgersi a chi ha asportato la cisti.

2 Risposte leggi di più
Riduzione buco al lobo Vcjfrd96 · Oggi

Ho portato il dilatatore da 1,6 cm per un annetto. A distanza di 3 anni il buco al lobo non si è ancora rinchiuso del tutto, ora è di 0,8 mm all'incirca. Vorrei sapere più o meno a quanto ammonta un piccolo intervento per riportarlo alla dimensione normale, ovvero alla misura classica per gli orecchini. Grazie!

il buco va tolto completamente con un piccolo intervento in anestesia locale. Dopo qualche mese può rifarlo. Dr.Peroni Ranchet

1 Risposta leggi di più

Salve.17 anni fa, a circa 21 anni, con un doppio percing ho praticamente distrutto il frenulo del labbro inferiore (Non sono sicuro si chiami cosi, intendo il filino che tiene il labbro). Non ho più percing da anni, ma con l'età, e senza più sostegno, il labbro tende a scendere. Volevo sapere se è possibile ricostruirlo. grazie per la risposta

occorre una visita. Dr.Peroni Ranchet

2 Risposte leggi di più

Cerca più domande

Trova una risposta tra le più di 7500 domande realizzate su Guidaestetica.it

Le informazioni che appaiono in Guidaestetica.it in nessun caso possono sostituire la relazione tra il paziente e il suo medico. Guidaestetica.it non fa l’apologia di un prodotto commerciale o di un servizio.