Chiedi al dottore Risolvi i tuoi dubbi!

Come togliere un angioma dal viso ?

Patrizia232 · 7 set 2012

Come togliere e dove un angioma dal viso?

43 Risposta

43 Risposte

  • Studio medico BiospheraMed

    Miglior risposta
    22 mar 2017 ·

    5677 Risposte

    Buongiorno,
    purtroppo la foto non appare molto chiara. Le consigliamo innanzitutto una corretta diagnosi dermatologica, seguir' la scelta terapeutica corretta.
    Cordiali Saluti
    Staff Medico Biosphera Med

  • Dott. Massimo Laurenza

    21 gen 2019 ·

    7178 Risposte

    L’angooma stellare è di competenza del dermatologo quindi vada da un dermatologo che le chiarirà il problema

  • Dott. Massimo Laurenza

    20 gen 2019 ·

    7178 Risposte

    Metta un cerotto, quando sarà guarito si vedrà

  • Dr. Luca Apollini

    19 nov 2018 ·

    682 Risposte

    Gentile paziente,
    occorre una visita medica per decidere quale metodica usare ed anche il consuntivo.

  • Dott.ssa Arianna Tinti

    29 mag 2018 ·

    448 Risposte

    Gentilissima,
    è possibile rimuovere tutto. Il "puntino rosso" è un angioma, che è possibile bruciare senza lasciare segni evidenti; l'asportazione dell'altro neo, invece, lascerebbe un piccolo segno chiaro e, date le piccole dimensioni del neo, forse la sua asportazione non ne vale la pena, a meno di una crescita rapida nel tempo.
    Cordialità
    dott.ssa Arianna Tinti

  • Dr. Ignazio Sapuppo

    22 mag 2018 ·

    15357 Risposte

    ci invii almeno una foto

  • Gentile paziente,
    non ci sono fotografie allegate.
    Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY

  • Dottoressa Alice Panzeri

    22 mag 2018 ·

    2667 Risposte

    Non c'è nessuna foto allegata.

  • Dott Michele Trevisani

    24 ott 2017 ·

    18 Risposte

    Buongiorno, esistono laser specifici per il trattamento delle lesioni vascolari; è un trattamento incruento che solitamente comporta solamente un po di rossore e richiede 1 o 2 sedute.
    Cordiali saluti
    dott Michele Trevisani

  • Dr. Ignazio Sapuppo

    24 ott 2017 ·

    15357 Risposte

    gentile signore , se trattasi di angiomi, possono essere trattati con laser vascolare specifico.

  • Dott.ssa Laura Mazzotta

    24 ott 2017 ·

    75 Risposte

    Gebtilissima
    Queste formazioni vascolari sono facilmente eliminabili con dei laser specifici
    I trattamenti sono molto veloci e non dolorosi
    La saluto

  • Occorre una valutazione diretta per accertarsi che si tratti di un angioma.
    In ogni caso la terapia prevede l'utilizzo di un laser vascolare specifico. Gli esiti sono minimi se non nulli (a volte qualche piccola crosticina), protezione solare nel post trattamento. I costi variano a seconda delle dimensioni e del professionista cui decide di rivolgersi.
    Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY

  • Gentile paziente,
    a giudicare dall'immagine sembra trattarsi di angiomi stellati: neoformazioni benigne ad origine vascolare.
    Dunque la risoluzione sta in un trattamento con un laser specifico per questo tipo di formazioni.
    Si rivolga ad uno specialista.
    Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY

  • Dr. Ignazio Sapuppo

    19 ott 2017 ·

    15357 Risposte

    consulti il medico di base e si rechi a visita da un dermatologo di fiducia a Roma per valutare anche se indicato il trattamento laser.

  • Dott. Giuseppe Lomeo

    19 ott 2017 ·

    46 Risposte

    Cara, sono delle semplicise neoformazioni vascolari facilmente eliminabili eliminabili con un trattamento laser. Restando a sua disposizione per qualunque ulteriore chiarimento le auguro una buona giornata, G. Lomeo

  • Studio Medico Serini - dermatologo milano

    19 ott 2017 ·

    860 Risposte

    La diagnosi é importante: potrebbe trattarsi di angiomi stellati detti anche spider-angioma. La terapia di elezione in questo caso é un laser vascolare, da utilizzare soprattutto al centro delle lesioni. Possono essere necessarie piú sedute poiché il vaso centrale che rifornisce l'angioma puó essere ad alto flusso. Terapia alternativa é la diatermocoagulazione, ma rischia di lasciare un segno visibile maggiore del laser.

  • Dr. Ignazio Sapuppo

    6 ott 2017 ·

    15357 Risposte

    e' necessaria una visita specialistica per valutare.

  • Gentile paziente,
    non è pericoloso ma senza vederla è difficile darle dei consigli.
    Si rivolga ad uno specialista per una valutazione diretta.
    Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY

  • Gentile paziente,
    si tratta eventualmente di angioma stellato.
    Occorre in ogni caso una valutazione diretta e la paziente è sicuramente troppo piccola per prendere in considerazione dei trattamenti.
    Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY

  • Gentile paziente,
    potrà risolvere la cosa con un'applicazione laser.
    Lasci fare la diagnosi al medico cui deciderà di affidarsi.
    Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY

  • Dr. Alberto Peroni Ranchet

    23 mar 2017 ·

    9566 Risposte

    Non è il medico smotivato, ma lei che si preoccupa di una cosa minima: basta una piccola elettrocoagulezione.
    Cordiali saluti dr.Peroni Ranchet

  • Dr. Ignazio Sapuppo

    22 mar 2017 ·

    15357 Risposte

    le consiglio di farsi visitare da un dermatologo di fiducia ; qualora si trattase di angioma e non di neoformazione epiteliare si potrà trattare con laser.

  • Dott. Massimo Laurenza

    22 mar 2017 ·

    7178 Risposte

    Sicuramente si risolve con un intervento laser, ma lei sa che differenza c'è tra una telangectasia ed un piccolo angioma? Allora si affidi al suo medico che sembra più che competente

  • Centro Diagnostico Cavour

    22 mar 2017 ·

    19 Risposte

    Gentile paziente, purtroppo la foto non aiuta molto, mi sembra piuttosto una piccola neoformazione epiteliale molto frequenti al viso. Comunque penso sia un problema risolvibili con un piccolo intervento laser. Dr Capobianco

  • Studio medico BiospheraMed

    2 lug 2016 ·

    5677 Risposte

    Gentile, un piccolo ioma può essere rimosso tranquillamente con un con un laser. Cordiali Saluti Staff Medico Biosphera Med

Le informazioni che appaiono in Guidaestetica.it in nessun caso possono sostituire la relazione tra il paziente e il suo medico. Guidaestetica.it non fa l’apologia di un prodotto commerciale o di un servizio.