Chiedi al dottore Risolvi i tuoi dubbi!

Acne e ripresa pillola

LisaOriani · Torino (Città) · Creazione: 10 nov 2020 · Aggiornamento: 21 nov 2020

Cari dottori, ho 23 anni e da 4 prendo la pillola anticoncezionale. La prendo su prescrizione della ginecologa e del dermatologo, innanzitutto per problemi di acne ormonale che non sono mai riuscita a combattere. In questi anni con la pillola il mio problema al viso si è risolto visibilmente ma questa estate la ginecologa mi ha consigliato di fare una pausa di circa tre mesi dall'assunzione. Così ho fatto ma, sorprendentemente, quando ho ricominciato la pillola, l'acne è tornata e ora, sembra che proprio la pillola non riesca più a farla andare via. Come è possibile?

8 Risposte

Tutte le risposte a questa domanda sono di dottori reali
  • Dr. Luca Zattoni

    Miglior risposta
    11 nov 2020 ·

    2530 Risposte

    una volta ripresa la pillola ci vorranno 5-6 mesi per riequilibrare il corretto asse ormonale

  • Dott.ssa Sonia Petruzzo-Medical Beauty Clinic

    21 nov 2020 ·

    105 Risposte

    Salve.Evidentemente con la sospensione della pillola e con la riattivazione ovarica ,si è ripresentata l'acne,che è coincisa con l'assunzione della pillola,deve continuare ad assumerla e chiedere un controllo al suo ginecologo.

  • Dott.ssa Annalisa Forni Medical Center

    17 nov 2020 ·

    28 Risposte

    L'acne è un malattia complessa, multicomponente.
    Non sempre un trattamento ha la stessa valenza per tutto il periodo terapeutico.
    Nel caso la pillola non sia più sufficiente (per valutarlo bisogna attendere qualche mese) è necessario studiare l'assetto ormonale e non solo con il supporto di dermatologo/endocrinologo e ginecologo.

    Cordiali saluti

  • Dr. Rodolfo Eccellente

    12 nov 2020 ·

    2709 Risposte

    Può chiedere lumi solo al suo medico

  • Dott. Nicola Catania

    12 nov 2020 ·

    4084 Risposte

    io sono contrario alla sospensione della pillola, a meno che non esistano condizioni per sospenderla, ma l'acne è dato dall'aumento del testosterone, quindi alla pillola occorre aggiungere il ciproterone acetato
    saluti
    nicola catania

  • Dott. Massimo Laurenza

    12 nov 2020 ·

    8926 Risposte

    Spesso la pillola anticoncezionale può non essere sufficiente il suo caso va studiato da un endocrinologo/ginecologo che le farà fare esami mirati in periodi precisi del ciclo anche per la tiroide e l’insulina dopo di che si stabilirà la terapia. L’acne è una malattia ormonale complessa e va studiata bene

  • Dott. Stefano Veglio

    12 nov 2020 ·

    98 Risposte

    I tempi di miglioramento dopo la ripresa della pillola sono molto variabili: molte volte l’ovaio impiega del tempo per essere di nuovo controllato dagli ormoni presi dall’esterno in modo efficace. Se il problema persistesse si può valutare di cambiare il tipo di pillola in accordo con il ginecologo

  • Dr. Alberto Peroni Ranchet

    11 nov 2020 ·

    11679 Risposte

    abbia pazienza. dr.Peroni Ranchet

Argomenti simili

Cerca più domande

Domande simili:

Acne e cicatrici e pillola?
lilit · 10 ott 2017
12 Risposte
acne e pillola
Valee · 17 apr 2020
6 Risposte
Pillola e acne?
Anitaa · 30 nov 2017
7 Risposte
Pillola può provocare acne?
Annamaria589 · 6 apr 2020
6 Risposte
Acne ovaio micropolicistico
Gaiaprofilo · 13 gen 2020
8 Risposte
Acne ed irsutismo senza problemi ormonali
DiGiorgioGiulia · 24 nov 2020
10 Risposte
Cura acne
Annalisamasiero
Beauty Influencer
· 16 set 2019
6 Risposte
Acne a 25 anni.
RossellaAlagna · 23 giu 2018
14 Risposte

Topic più popolari

Le informazioni contenute in Guidaestetica.it non possono sostituire in nessun caso la relazione tra medico e paziente. Guidaestetica.it non difende un prodotto o servizio commerciale.